SCUOLA MEDIA STATALE "GIOVANNI XXIII" PIETRAMELARA

http://www.smspietramelara.altervista.org   Aggiornamento conflitti in atto

Precedente Successiva

SIERRA LEONE: Scheda conflitto

 

 

Dal 1991 questo Paese Ŕ sconvolto da una sanguinosa guerra civile e da continui golpe militari. La posta in gioco Ŕ il controllo delle ricchissime minierie di diamanti. Il principale gruppo ribelle Ŕ il Fronte Rivoluzionario Unito (RUF), appoggiato dalla Liberia del presidente Taylor e dal Burkina Faso, famigerato per la pratica delle amputazioni di gambe, braccia, orecchie e naso (30mila persone le hanno subite).

A difendere la capitale Freetown e la popolazione civile dalle violenze del RUF, che controlla le miniere di dimanti della parte est del Paese, c'Ŕ un massiccio contingente ONU, formato in gran parte da soldati Nigeriani, dispiegato a protezione della tregua del luglio '99. Tregua che il RUF ha rotto nel maggio del 2000, riprendendo le ostilitÓ contro il governo di Freetown e rapendo 500 caschi blu dell'ONU.

Dall'inizio del conflitto si contano 100mila morti e 2 milioni e mezzo di profughi.

 
Home Cecenia Congo Uganda Iraq Nepal Paese Basco Colombia Ruanda Kashmir Aceh Abkhazia Burundi Sudan Afghanistan Angola Algeria Medio Oriente Filippine Birmania Liberia Somalia Eritrea-Etiopia India Macedonia Sri Lanka Molucche Nigeria Sierra Leone Papuasia Kurdistan Senegal Chiapas Congo Brazzaville Costa d'Avorio Rep. Centrafricana Irlanda del Nord

Precedente Home Successiva

SCUOLA MEDIA STATALE

"GIOVANNI XXIII"

PIETRAMELARA

http://www.smspietramelara.altervista.org    Conflitti in atto  

Per consigli e/o suggerimenti:

landogiu@vodafone.it