Ultimo aggiornamento: maggio 1999

Siete nel sito Internet del

COORDINAMENTO ROMANO PER LA JUGOSLAVIA


Smrt fasismu, sloboda narodu!

Morte al fascismo, libertà al popolo!


NKPJ na Internetu!

E' ripresa la trasmissione "VOCE JUGOSLAVA" su Radio Citta' Aperta

MRTA u Beogradu!
TUPAC AMARU A BELGRADO!!!

AGGRESSIONI CONTRO I COMPAGNI CROATI A ZAGABRIA E RIJEKA (ottobre 1998)

Results of communists at the Pool 1997 in Serbia / Risultati dei partiti comunisti nelle elezioni del 1997 in Serbia / KOMUNISTI U IZBORIMA 1997 U SRBIJI !

Tito web site


TITO tra noi

Tovaris TITO

Iniziative e organizzazioni

I simboli della SFRJ

Altri link

La copertina


Per inviarci le vostre opinioni, ma anche possibilmente contributi e segnalazioni che possano esserci utili nel nostro lavoro di controinformazione, contattateci all'indirizzo: jugocoord@libero.it!


Socijalisti i komunisti u Jugoslaviji / Alcune delle realtà politiche socialiste e comuniste jugoslave:



JUL - JUGOSLAVENSKA UDRUZENA LEVICA
Sinistra Unita Jugoslava

  • Program na engleskom
  • Il programma in inglese


    NKPJ - SKOJ -
    NOVA KOMUNISTICKA PARTIJA JUGOSLAVIJE i
    SAVEZ KOMUNISTICKE OMLADINE JUGOSLAVIJE

    Nuovo Partito Comunista Jugoslavo e
    Lega della Gioventu' Comunista di Jugoslavia

  • Adres / indirizzo:
    Nemanjina 34
    11000 Beograd
    SR Jugoslavija
  • tel/fax: +381-11-642985; e-mail: nkpj@...
  • NKPJ na Internetu!
  • MRTA u Beogradu! - e-mail: mrta_belgrade@...


    PJP - POKRET JUGOSLAVENSKE PERSPEKTIVE
    Movimento di Prospettiva Jugoslava

    (Pristina - SR Jugoslavija)

  • Cosa vogliamo, appello al popolo jugoslavo e una dichiarazione contro i nazionalismi e le intolleranze (in italiano)


    RO "Che Guevara" - REVOLUCIONARNA OMLADINA "CHE GUEVARA"
    Giovent Rivoluzionaria "Che Guevara"

  • Lo statuto (in italiano)
  • Dichiarazione sulla situazione attuale (in italiano)


    SKJ - SAVEZ KOMUNISTA JUGOSLAVIJE
    Lega dei Comunisti di Jugoslavia

  • Savez Komunista Jugoslavije o privatizaciji
    La Lega dei Comunisti di Jugoslavia sulle privatizzazioni
  • Program na srpskohrvatskom
    Il programma in italiano
  • Simbol i adresa SKJ-e
    Il simbolo ed il recapito dell'SKJ
  • La morte di Blagoje Djordjevic (dicembre 1997)
  • Mirkovic come Tito (da NIN, 4/1997)
  • Stevan Mirkovic na BKTV "TetATet" (Maj 1997)


    SRP - SOCIJALISTICKA RADNICKA PARTIJA
    Partito Socialista dei Lavoratori

  • Predsenik / presidente: Stipe Suvar
  • Adres / indirizzo: c/o Hrvatska Ljevica (kao dole / come sotto)
    Fax: 00385-1-4839-826
  • AGGRESSIONI CONTRO I COMPAGNI CROATI A ZAGABRIA E RIJEKA (ottobre 1998)


    Le iniziative

    Beograd, 18/10/97

    Alla manifestazione internazionale contro la NATO del 18 ottobre scorso a Belgrado, promossa dalla Corrente Leninista Internazionalista di Vienna ed organizzata a livello locale da alcuni esponenti dell'SKJ, hanno aderito svariate formazioni di ispirazione comunista di Serbia e Montenegro, comunisti albanesi e serbi del Kosovo e molte organizzazioni estere tra cui il nostro Coordinamento. Pur non impedendo lo svolgersi del corteo, costituito da un centinaio di persone, la polizia non ha tuttavia consentito che questo raggiungesse l'ambasciata americana.
    Nella foto si vedono alcuni manifestanti discutere con un poliziotto nei pressi dell'ambasciata. I cartelli dicono: "Le fabbriche ai lavoratori" e "Non-allineamento" [foto: Dnevni Telegraf, 19/10/1997].


    Le pubblicazioni

    RIVISTE / CASOPISI:

    HRVATSKA LJEVICA - list za demokraciju i socijalnu pravdu
    Sinistra Croata - rivista per la democrazia e la giustizia sociale

  • Odgovorni urednik / direttore responsabile: Stipe Suvar
    FAX: 00385-1-4839-826
  • Pretplatite se! Abbonatevi!
    Godisnja pretplata: 180 kuna - Racun broj: 30102-603-26885
    Abbonamento annuale per l'estero: 80mila lire, da versare sul conto:
    Zagrebacka banka, dd. Savska 66
    SWIFT ZABA HR 2 x, numero 25000-0662330
    intestato: "Razlog" d.o.o.
    causale: "Pretplata za 'Hrvatsku Ljevicu'"


    BALCANICA: storia, cultura, politica

  • l'indice del numero 1-2/1997
  • l'indice del numero 3-4/1997
  • l'indice del numero 1-2/1998
  • l'indice del numero 3-4/1998
    BALCANICA si riceve per abbonamento (annuo lire 80000):
    BALCANICA - Dir. resp.: Antonio Jerkov
    Direzione, redazione, amministrazione:
    Via Conca d'Oro, 238 - 00141 ROMA
    fax 06-8103257
    oppure si acquista nelle librerie:
    a Roma: "Feltrinelli", Largo Argentina; "Feltrinelli Internazionale", Via Orlando (Piazza della Repubblica); "Rinascita", Via delle Botteghe Oscure; "Il Manifesto", Via Tomacelli;
    a Trieste: "Libreria Slovena", Via San Francesco.


    NUOVA UNITA' - rivista di politica e cultura comunista
    Mensile, pubblica in ogni numero lo spazio "Voce Jugoslava", a cura dei compagni del CRJ. Per i contatti via posta elettronica:
    Nuova Unità: nuovaunita@...; Voce Jugoslava: jugocoord@libero.it

    NUOVI LIBRI / NOVE KNJIGE:
    (altri testi sono suggeriti nelle nostre pagine sui temi specifici)

    in inglese / na engleskom:

  • Nato in the Balkans - Voices of opposition, edito nel 1998 a cura dell'International Action Center, raccoglie i contributi di vari autori [All orders are $15.95 each. For all orders add $3 for shipping for the first book and $1 for each additional book. Send to:International Action Center, 39 West 14th Street, Suite 206 - New York, NY 10011 - Fax (212) 633-2889].

    in italiano / na talijanskom:

  • Il secolo corto, di Filippo Gaia (Maquis Editore, Milano 1994) un libro assolutamente indispensabile per chi vuole capire cosa stata veramente la seconda Guerra mondiale e per ripercorrere il periodo della "guerra fredda" e della minaccia atomica (non scomparsa!), con i suoi strascichi attuali (la strategia della tensione, il "Nuovo Ordine Mondiale",...). Segnaliamo in particolare il capitolo sulla disinformazione strategica, che spiega quali sono i meccanismi militari preposti ad impedire all'opinione pubblica una reale comprensione degli avvenimenti interni ed internazionali.
  • Ratlines, di M. Aaron e J. Loftus - la guerra della Chiesa contro il comunismo

    in tedesco / na njemackom:

  • Die Politik der Ppste im 20. Jahrhundert [La politica dei papi nel XX secolo], di Karlheinz Deschner (Rowohlt, Leck 1991, DM.75) contiene tra l'altro una parte molto ampia dedicata al clericonazismo croato sotto Ante Pavelic.
  • Bei Andruck Mord [Omicidio a mezzo stampa], a cura di W. Schneider (Konkret Texte, Hamburg 1996, DM.19.80) una raccolta degli articoli usciti sulla rivista della sinistra radicale tedesca Konkret, che in questi anni ha voluto squarciare il velo delle menzogne sui fatti jugoslavi con reportage e documentazione puntuale.

    in francese / na francuskom:

  • POKER MENTEUR ("Il poker dei bugiardi", in francese), di Michel Collon (Ed. EPO e M. Collon, 20A Rue Hozeau de Lehaie, 1080 Bruxelles, Belgio - tel. +32-2-414 2988, fax +32-2-414 9224, e-mail: editions@...).
    L'autore, giornalista, collabora con la rivista del Partito del Lavoro del Belgio Solidaire. Il suo libro, che consta di quasi 400 pagine in formato A4, e' il risultato di un lavoro ampio ed approfondito, incentrato sulla analisi della menzogna assurta a sistema nella guerra mediatica di questi anni. La problematica jugoslava e' affrontata da vari punti di vista: sotto il profilo geopolitico, sotto il profilo dei nazionalismi, e sotto il profilo storico. Mentre sulla analisi storica del periodo di Tito grava ancora un ingeneroso pregiudizio ideologico da parte dell'autore, tutti gli altri aspetti sono a nostro parere affrontati con grande competenza ed abbondanza di argomentazioni, anche in forza della vasta documentazione presentata (interviste, immagini, piantine, dati). Illuminante e' lo scenario tracciato per il futuro, quello delle "prossime guerre per il petrolio".
  • Le verites yougoslaves ne sont pas toutes bonne a dire [Le verita' sulla Jugoslavia non sono tutte buone a dirsi], di Jacques Merlino (Ed. Albin Michel, 1993) e' incentrato sul lavoro di disinformazione strategica della agenzia americana "Ruder&Finn Public Global Affairs".


    Altre segnalazioni

    - L'emittente romana RADIO CITTA' APERTA (FM 88.850 MHz) ha dedicato negli anni passati molto spazio alle vicende jugoslave, con il contributo di nostri compagni, e continua a dare una informazione costante e fuori dal coro sui fatti di politica internazionale.
    Recentemente e' ripresa la trasmissione "VOCE JUGOSLAVA", a cura del CRJ, in programma il martedi dalle 18 a meno di variazioni contingenti.
    Radio Citta' Aperta: http://www.ppl.it/radiocittaperta/index.html;
    Voce Jugoslava:jugocoord@libero.it

    - L'emittente romana RADIO ONDA ROSSA (FM 87.900 MHz) ospita ogni giovedi sera a partire dalle ore 21 circa la trasmissione "OCCHI APERTI", settimanale di approfondimento sulle questioni internazionali e globali, che viene preparata in collaborazione con il CRJ. I compagni che la conducono si soffermano spesso sui fatti jugoslavi e dell'Europa orientale. Per i contatti via posta elettronica:
    RadioOndaRossa: ondarossa@...; Occhi Aperti: batrax@...

    - L'emittente triestina RADIO OPCINE / RADIO OPICINA (FM 90.500 e 100.500 MHz) trasmette ogni mercoledi sera le trasmissioni di Samo Pahor (ore 21, in lingua slovena; in replica il lunedi alle ore 13) e Paolo Parovel (ore 22:30, in lingua italiana; in replica il lunedi alle ore 14:30) che illustrano la situazione della minoranza slovena in Italia, ricostruiscono la storia di quelle terre e disvelano la disinformazione e le mire attuali del neoirredentismo italiano.


    Solidarietà con gli abitanti dell'area jugoslava e balcanica:

    ICS - Italian Consortium of Solidarity
    CONOSCERSI PER COSTRUIRE INSIEME LA PACE

    Analisi e commenti sul ruolo del volontariato e dei pacifisti nella Jugoslavia afflitta dalla guerra fratricida:

    Gabriele Moreno Lucatelli, assassinato a Sarajevo il 3/10/1993: finalmente concessa l'autorizzazione a procedere. Una intervista a Gigi Ontanetti ed un articolo di Giacomo Bocchi (da "Il Resto del Carlino" ed "Il manifesto", dicembre 1998 - gennaio 1999)
    Morte di un pacifista - un film di Giancarlo Bocchi. Alcuni articoli tratti da "il manifesto" sull'omicidio di Moreno Lucatelli e la strategia della tensione a Sarajevo (autunno 1998).
    Fwd: Giustizia per le idee di Guido, Fabio e Sergio (febbraio 1998)

    Pacifisti di guerra vergogna!" (novembre 1998)