Torna alla Home
 
Prologo di un successo.
Nome in codice: Das Revier.
Inverted Novel.
La storia di Derrick.
La scelta del nome.
Il supervisore.
Cronaca di un successo.
Il cartoon.
Il mio nome è Derrick.
Assalto al treno.
Un ispettore in carriera.
Il cardinale.
Un eroe in quattro terzi.
Il segreto di Derrick.
La sindrome di Tappert.
Il secondo uomo.
La carriera di Fritz.
La carriera di Harry.
Orme di piccoli piedi.
Due amanti per Harry.
La seconda vita di Fritz.
L'autore di Derrick.
Bundesfilmpreise.
Il dottor Traut.
Il produttore di Derrick.
Una famiglia in giallo.
Atmosfere musicali.
Sonata di morte.
Il suono dell'orchestra.
Direttori a confronto.
Le tracce di Derrick in Italia.
Illustri fans.
Celebri detrattori.
Italiani veri e finti.
Il testimone oculare.
La voce di Derrick.
Il restauro di Derrick.
L'ufficio di Derrick.
Qui Squadra Omicidi.
Fedeltà nei dettagli.
Dove abita, ispettore?
Le donne di Derrick.
Derrick ha acciuffato una donna!
L'auto di servizio.
Derrick comics.
La biblioteca di Derrick.
La mediateca di Derrick.
Il Catalogo.

 

Il sodalizio professionale tra il compositore ed Helmut Ringelmann ha fatto sì che anche per il più recente telefilm «Il Commissario Köster» Frank Duval abbia potuto realizzare nuove intense melodie. La fiducia che intercorreva tra produttore e musicista ha fatto sì che, come raccontava lo stesso Duval, dopo aver visto l’episodio montato ha sempre avuto carta bianca per ciò che concerneva le inserzioni musicali.

Il 1979 fu l’anno del primo album legato al successo televisivo di Frank Duval: "Die schönsten Melodien aus Derrick & Der Alte" raccoglie undici brani inseriti in altrettanti episodi delle due celebri serie tv. In occasione del 250° episodio di «Derrick» il cantante ha voluto fare un nuovo omaggio all’ispettore che tanta fortuna gli ha portato. Questo Compact Disc, del 1995, porta l’emblematico titolo "Derrick Forever" e racchiude diciassette tra brani musicali e canzoni che hanno emozionato i telespettatori di Derrick.

Nel corso della sua carriera ha composto oltre 200 brani che sono stati inseriti nelle puntate di «Derrick» e di «Der Alte». La sua prima hit di successo fu "Angel Of Mine", - dall'episodio di «Derrick» "Una candela per l'assassino". Questa canzone - che in Brasile vendette ben 750.000 copie - rimase in classifica in Germania per dodici settimane, mentre l'omonimo album che la conteneva restò in hit-parade per 26 settimane conquistando il disco d'oro nel 1980.

L'ultimo album di Duval, che ha dichiarato di essersi ritirato dalle scene musicali, si initola "Spuren", tracce. Il sottotitolo recita "Songs and Sounds aus 30 Jahren". Questo album, edito da Brunswick in 3 CD, è una testimonianza importante, l'ultima in ordine di apparizione per il compositore tedesco che ora vive tra le Canarie, la Germania e l'India. Da "Angel of Mine" a "Lord", i testi delle canzoni di Duval sono state vere e proprie preghiere e in questo ultimo album finalmente Frank Duval propone brani anche in tedesco ("Du bist der Berg", Ich hab' dich verloren" e altri). Il terzo CD contiene anche due cortometraggi scritti, realizzati e musicati dallo stesso autore. Il booklet, di 52 pagine, contiene preziose informazioni sulla vita di questo artista che lascia una traccia indelebile nell'anima.

Frank Duval ha anche interpretato un cameo nell'episodio "La chiave". In quella puntata, l'ultima diretta da Zbynek Brynych, Duval era Cesar Vogt, un pianista che nottetempo si trasformava in un killer professionista cui commissionare omicidi in cambio di 10.000 marchi. È di quella stessa puntata la sua colonna sonora con l'inedita "Dubidubidu", una intensa e triste ninnananna il cui incipit recita "Schlaf, mein Kind, die Welt ist krank", dormi, bambino mio, il Mondo è malato.

Frank Duval racconta al programma "Bitte Umblättern" (1982) come compone le musiche per «Derrick»
illustrando il caso della puntata "L'alibi".

 

 

 

Il primo album dedicato a Derrick.
L'angelo della morte.

Il brano strumentale "Todesengel" fu una vera hit. Rimase in classifica in Germania per ben undici settimane dal 9 Dicembre 1979 fino al 24 Febbraio dell'anno successivo. L'unico brano di Duval che conquistò per un periodo più lungo le classifiche discografiche fu "Angel Of Mine" che fece il suo ingresso in hit-parade il 30 Novembre 1980 per uscirne ben dodici settimane dopo.

Dal successo di "Todesengel" composto da Frank Duval per l'omonima puntata di «Derrick», il cantante italiano Daniele Prencipe, compositore e arrangiatore italiano trasferitosi in Germania all'inizio degli Anni Settanta, ha composto una canzone dal titolo "Tu, Angelo". Nella foto, la copertina del singolo stampato da Telefunken nel 1980 che contiene, sul lato B, un altra canzone dal titolo "Anna". (6.12676 AC).

La stessa idea è venuta anche a Michael Hanisch che proprio sulla melodia di "Todesengel" ha realizzato "Dein Platz ist leer", il tuo posto è vuoto.