Guida a X-Files
navi credits informazioni sul sito home page prima serie seconda serie terza serie quarta serie quinta serie il film sesta serie settima serie ottava serie nona serie
  5X01 Redux
  5X02 Redux II
  5X03 Unusual Suspects
  5X04 Detour
  5X05 The Post-Modern ...
  5X06 Christmas Carol
  5X07 Emily
  5X08 Kitsunegari
  5X09 Schizogeny
  5X10 Chinga
  5X11 Kill Switch
  5X12 Bad Blood
  5X13 Patient X
  5X14 The Red and the Black
  5X15 Travelers
  5X16 Mind's Eye
  5X17 All Soul
  5X18 The Pine Bluff Variant
  5X19 Folie Deux
  5X20 The End
5x16 Mind's Eye \ Gli occhi della mente
Prima visione USA: 19 aprile 1998 / Prima visione Italiana : 14 febbraio 1999



In breve:
      Mulder sospetta che una donna cieca possieda l'abilità di vedere attraverso gli occhi di un assassino.

Riassunto:
      Mentre Marty Glenn, una donna sui vent'anni, cammina nel suo appartamento, improvvisamente ha una visione. nella quale guarda, inorridita, un assassino, con un coltello a serramanico in mano, avanzare verso un'altro unomo davanti al lavandino del bagno. Poco tempo dopo, la polizia viene chiamata presso un motel, dove il corpo della vittima dell'omicidio giace sul pavimento del bagno. Marty, viene trovata nascosta nella doccia con una spugna insanguinata in mano. Mentre gli ufficiali mettono le manette a Marty, capiscono che è cieca.
      Scully e Mulder si incontrano col detective della omicidi di Wilmington Lloyd Pennock, a cui è stato assegnato il caso dell'omicidio. Pennock spiega che, in circostanze normali, Marty sarebbe stata accusata dell'assassinio. Ma Marty è cieca dalla nascita, e non è in grado di spiegare cercare come - o perché - abbia ucciso lo spacciatore di eroina, Paco Ordonez. Pennock afferma di avere 48 ore per provare all'Avvocato del Distretto che il suo sospetto possiede una specie di "sesto senso"... o aspettare finché non uccida qualcun altro.
      I detectives si incontrano con Marty nella sua cella. Durante l'interrogatorio, appare ovvio che Marty - che ha intenzione di collaborare - è a conoscenza di cose che solo l'assassino dovrebbe conoscere. Mentre Mulder rimane per supervisionare all'esame della macchina della verità, Scully visita la scena del crimine. Là scopre un guanto di pelle insanguinato nascosto dietro allo specchio del bagno. Nel frattempo, pronunciando una domanda in una certa maniera, Mulder comprende che Marty ha in qualche modo assistito all'assassinio.
      Marty ha un'altra visione. Questa volta, l'assassino si avvicina ad una donna sexy, Susan Forester, che siede ad un bar. Marty nota il nome del bar riflesso in un specchio. Chiede che gli sia permesso di fare una telefonata dalla prigione. Usando un operatore, Marty telefona al bar e contatta l'assassino, un uomo di nome Gotts. Lo avverte di lasciar perdere la donna.
      Scully porta il guanto insanguinato alla prigione. Informa Marty che le sue impronte digitali sono state trovate sul guanto, e forse ancora più importante, il guanto le calza perfettamente. Pennock conclude che Marty è l'assassina. Mulder, comunque, è dubbioso. Scully propone una possibile spiegazione: Marty potrebbe non essere cieca. Scully sviluppa questa teoria, facendo notare che alcuni disturbi permetterebbero di vedere a livello subconscio. Mentre Marty viene sottoposta ad un esame della vista, viene improvvisamente assalita da un'altra visione. Mulder nota una reazione su di uno schermo di uno strumento di misura usato dall'oftamologo. Ma Marty rifiuta di spiegare ciò che ha visto. Sebbene l'esaminatore concluda che Marty è completamente cieca, Mulder dice a Pennock e all'Avvocato del Distretto che ci sonole prove di un'attività neurologica che ha provocato la dilatazione delle pupille - forse una risposta fisiologica a delle immagini viste con gli occhi della mente. L'Avvocato del Distretto conclude che è improbabile che il suo ufficio condanni una donna cieca basandosi solo su un'impronta digitale. Come risultato, Marty viene rilasciato dalla custodia cautelare.
      Mentre Marty cammina per la città, viene assalita da un'altra visione. Questa volta, vede Gotts attaccare la donna sexy del bar. Con l'aiuto di un passante, Marty si dirige al vicolo dove è avvenuta l'aggressione. Scopre il corpo della donna all'interno di un cassonetto. Marty quindi ritorna alla stazione di polizia e confessa di aver commesso entrambi gli omicidi.
      Marty fornisce a Pennock l'ubicazione dell'armadietto che contiene una borsa piena dell'eroina di Gotts. Nel frattempo, un esame di laboratorio rivela che nessuna delle macchie di sangue trovate sul guanto di pelle combacia con quello di Marty, avvalorando il sospetto di Mulder che Marty è innocente. Mulder è così sicuro che avvicina Marty direttamente. Le dice che ha scoperto il rapporto originale della polizia che parla dell'assassinio della madre - una singola pugnalata al rene destro - nell'identica maniera con cui Ordonez e Guardaboschi sono stati uccisi. Mulder conclude che Marty ha acquisito le sue facoltà quando sua madre incinta è morta per mano dell'assassino.
      Marty viene rilasciata dopo che la polizia ha confrontato le sue impronte digitali con quelle presoe dalla borsa di Gotts ... che risulta essere il padre di Marty. Marty dice alla polizia che Gotts, che è stato recentemente rilasciato sulla parola, può essere localizzato alla taverna Blarney Stone. Mulder e Scully sorvegliano il bar, aspettando che Gotts si faccia vedere. Nel frattempo, Pennock protegge Marty da qualsiasi danno presso il suo appartamento. Marty ha un'altra visione, questa volta vede Gotts leggere dei nomi su delle cassette per le lettere nell'atrio. Usando una caffettiera, Marty mette ko Pennock. Prende la sua pistola dalla fondina e prende posizione, attendendo Gotts. Nel frattempo, Mulder comprende che Marty ha avuto delle visioni dell'interno della cella della prigione di Gotts per quasi trent'anni. Dice a Scully che Marty li ha sviati volontariamente ... per evitare che Gotts possa tornare in prigione. Corrono quindi all'appartamento di Marty, dove trovano Gotts morto sul pavimento. Più tardi, Marty chiede che non le sia riservato alcun trattamento speciale in in sua difesa e che venga portata in prigione - dove è finalmente libera da Gotts.

Scritto da: Tim Minnear
Regia di: Kim Manners

Ospiti speciali:
Marty Glenn (Lili Taylor)
Detective Pennock (Blu Mankuma)
Gotts (Richard Fitzpatrick)
Dott. Wilkenson (Henri Lubatti)
Ada Costa (Peter Kelamis)
top
X-Files è un marchio registrato della Twentieth Century Fox Film Corporation.