Viaggio interiore

Angela

Termina il cammino

Ero la prima ad essere incredula a quello che nel mio cammino mi veniva pian piano rivelato. Eppure, carissimi giovani ora lo posso finalmente urlare: È così!
Entrare nel reale del Monastero invisibile di Carità e Fratellanza trasforma. Ci vuole costanza e pazienza nella preghiera. Ma poi il premio è grande!.

Si conclude uno splendido percorso

È tanta la strada che io ancora devo fare ma non importa! A me basta sapere dove approderò: riposerò finalmente in pace nel cuore di Gesù e della Madonna. Fare parte di questa grande famiglia è come essere contemporaneamente nel cuore di ciascuno nell'unico e grande dolcissimo cuore!
Mi sento unita come non mai al Papa, ai Vescovi, agli Angeli, ai Santi. Non ho mai provato questo! Siamo il corpo mistico!

A noi giovani Dio da dei doni, dei mali quale la depressione che sono perle rare da sfruttare. Forse appartengono al mondo dei bambini non ancora "intaccati" da certe cose, ma non certo a quello degli adulti.
Il futuro è nelle nostre mani che dipende però strettamente dal presente! È inevitabile.
Cogliamo le opportunità che ci vengono date; Come sia giusto fare! Cantiamo, balliamo, studiamo, lavoriamo, ascoltiamo, impariamo solo per Lui!

Non disperdiamoci: uniamo invece le nostre forze per trasformare il mondo! Potremo essere un fiume in piena che al suo passaggio travolge tutto ciò che sa di marcio e che poi al suo passaggio lascia alle sue spalle terreno fertile dove potranno spuntare fiorellini mai visti prima che inebriano con il loro profumo.
Profuno che sa di fermezza, decisione, caparbietà ma anche di spontaneità, allegria che prato che sarebbe il nostro e pensiamo a quello che potrebbero essere i nostri figli.

Ma prima di fare questo dobbiamo per onestà a noi e a Dio "Lavorare prima bene su noi stessi per spezzare le catene che ci impediscono di volare su ali di aquila e poi spiccare il volo forti della fede e radicati solo nella sua forza. Liberi di essere finalmente noi stessi.
Per grazia Divina questo a me è stato svelato ed ora urlo con tutte le mie forze a voi tutti che mi leggete: ascoltate il grido.

Rinnoviamo l'invito

Se il tuo cuore è ansioso di fare qualcosa per i fratelli che sono attanagliati dalla sofferenza o dalla solitudine, puoi suppplicare con ardore il Signore. La preghiera è una delle più alte forme di carità.

Se poi cerchi altri meravigliosi fratelli che possono unirsi a te nella preghiera in un cuor solo, allora visita il sito del Monastero invisibile di carità e fratellanza. Lì troverai una famiglia disposta ad accoglierti a braccia aperte.

Se desideri accettare l'invito di Gesù, o semplicemente vuoi provare a pregare dalla tua abitazione, clicca qui e troverai tanti meravigliosi fratelli disposti ad unirsi spiritualmente in una grande a accorata preghiera di intercessione.

Se desideri ricevere il libretto di preghiera compila il modulo e lo riceverai al tuo recapito senza sostenere né spesa, né obbligo di nessun tipo se non quello della preghiera. I dati inviati sono tutelati per legge e considerati riservatissimi.

   Wordpress Instagram Twitter Pinterest Telegram Youtube

Ti potrebbe interessare