A.I.R.D.A.

HOME - Premessa
FinalitÓ dell'Associazione
La Ricerca dell'Airda
Collaborazione nella Ricerca
I.H.Schultz e il T.A.
     *La Bionomia
     *L'Autogonon
     *L'UnitÓ Psiche/soma
     *Lo Stato Autogeno
La Psicoterapia Autogena
L' Allenamento
T.A. Avanzato Analitico
Iter Autogeno in quattro stadi
Un Modello metapsicologico
Formazione di Psicoterapeuti
Corsi di Formazione
Altre attivitÓ formative
Bibliografia - Soci Fondatori

STATUTO dell'AIRDA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Ricerca multicentrica Interdisciplinare dell'A.I.R.D.A.

 

La ricerca dell'A.I.R.D.A., in campo psicologico, psicoterapico e psicopromozionale, si colloca sulla linea scientifico sperimentalista del neurofisiologo, maestro di Schultz, O. Vogt, di I. H. Schultz, W. Luthe, e H. Walln÷fer,e numerosi altri allievi di prima e seconda generazione.

La ricerca Ŕ compiuta da Ricercatori, specialisti in varie discipline, alcuni di rinomanza internazionale, che operano nei seguenti paesi: Italia, Austria, Francia, Spagna, Argentina, Brasile, Stati Uniti; essi esplicano la loro attivitÓ di ricerca in propri centri. Essi sono (in ordine alfabetico):

Dr. Prof. ELVIRA LEONOR ALBA, Dr. Prof. WALDECK BARRETO D'ALMEIDA, Dr. ALBERTO BERMOLEN, Dr. Prof. RUSSEL CASSEL, Dr. M.GRAZIA DAL PORTO, Dr. Prof. GONZALES DE RIVERA, Dr. ANA INES DI GIANNI, Dr. ROSI GALLENI FABIANI, Dr. ERNESTO GASTALDO, Dr. GIOVANNI GASTALDO, Dr. Prof. LOIS MARKSTEINER, Prof. MICHEL JAQUES MARTEAU, Prof. ALDO NENCIOLI, Dr. MIRANDA OTTOBRE, Dr. Prof. MARIA CRISTINA NARVAEZ, Dr. BEATRIZ ADELA PEREZ ROMANO, Dr. FERDANO PIERUCCI, Dr. MASSIMO PRIOR, Dr. LORENZA PICHLER MANDORF, Dr. Prof. SUSANA VICTORIA RICHINO, Dr. JORGE RINAVERA, Dr. Prof. MARIA PIA ROSATI, Dr. Prof. GIUSEPPE SARTORI, Dr. HERWIG SAUSGRUBER, Dr. SALVADOR TOSCANO, Dr. THEREZA VALLADARES, Dr. Prof. BRUNO VEZZANI, Dr. Prof. GIULIO VIDOTTO, Dr. HEINRICH WALLNÍFER, Dr. PETER WALLNÍFER.

L'A.I.R.D.A.   ha, nella propria sede, a disposizione della scuola "AUTOGONON", un apparato di ricerca con:

a) un archivio: pi¨ di diecimila sedute di terapia immaginativa autogena delle varie modalitÓ di Training Avanzato, registrate in cassette. Di queste, circa settemila sono trascritte parola per parola e catalogate per soggetto, e circa tremila, delle pi¨ significative, catalogate a seconda di una quarantina di tematiche riferentisi a meccanismi psichici e psicopatologici dell'etÓ evolutiva. Frutto di tale catalogazione Ŕ il libro, di Gastaldo Ottobre " Nel labirinto con il filo di Arianna" 1987  e il modello metapsicologico Gastaldo Ottobre 

b) una sofisticata procedura informatica creata ad hoc, che permette di avere in linea contemporaneamente centinaia di migliaia di dati riguardanti: anagrafe, storia clinica, sintomi psicosomatici e psichici, dati biologici, tests proiettivi e verbali per ogni tappa di terapia - in data odierna circa ventitremila tests su tremila pazienti -. Tale procedura permette di confrontare migliaia di dati su centinaia di gruppi campionari, diversi per una o pi¨ variabili, per vagliare le eventuali correlazioni statistiche al fine di enucleare psicogenesi e meccanismi di guarigione dei disturbi psichici e per evidenziare i risultati clinici ottenuti nelle varie tappe della terapia. (vedi bibliografia Centro Ricerca)