BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE

(23 - 26 OTTOBRE 1944)

NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944)

BATTAGLIA NAVALE DI CAPO ENGANO

- NAVAL BATTLE OF CAPE ENGANO -

(26 OTTOBRE 1944)

ZUIKAKU CHIYODA CHITOSE ZUIHO
CV 6 ENETERPRISE CV 11 INTREPID CV 9 ESSEX CV 15 FRANKLIN
FORZE IMPEGNATE
Navi U.S. Navy Marina Imperiale
portaerei pesanti 5 1
portaerei leggere 5 3
corazzate 6 2
incrociatori pesanti 2 0
incrociatori leggeri 7 3
cacciatorpediniere 29 10
aerei imbarcati 650 116
navi affondate 0 7
comandanti Ammiraglio William F. Halsey vice ammiraglio Jisaburo Ozawa

La Battaglia Navale di Capo Engano č stata l'ultima battaglia navale combattuta tra due gruppi di portaerei. Il nome del promontorio di fronte al quale si combatte Capo Engano (capo dell'inganno) fu quasi profetico in quanto l'intera battaglia fu concepita dai giapponesi come una gigantesca esca per trascinare quante pių navi possibili della flotta americana il pių lontano possibile dallo Stretto di San Bernardino in modo da permettere alla squadra di corazzate di Kurita di annientare indisturbato i convogli americani che stavano sbarcando le truppe di invasione sulle spiagge dell'isola di Leyte. Dal punto di vista strategico l'esca riuscė in pieno in quanto Ozawa attirō verso di sč la Task Force 34 e la Task Force 38, ovvero quasi tutta la flotta americana. L'esito tattico dello scontro fu la distruzione totale della flotta di portaerei giapponesi da parte della Task Force americana e la fine gloriosa della Kido Butai.

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE / NAVAL BATTLE OF LEYTE

LE PIU' GRANDI BATTAGLIE NAVALI / NAVAL BATTLES

NAVI DA GUERRA / WARSHIPS AND BATTLESHIPS

PORTAEREI NELLA STORIA / AIRCRAFT CARRIERS

- LE PIU' GRANDI BATTAGLIE NAVALI - BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE - NAVAL BATTLE OF LEYTE -