BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE

(23 - 26 OTTOBRE 1944)

NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944)


 
 

FORZE IMPEGNATE / FORCES

GIAPPONE

Ammiraglio Soemu Toyoda: comandante in capo

Contrammiraglio Takata: capo di stato maggiore

USA

Comandante supremo area del Pacifico centrale

(Ammiraglio Chester W. Nimitz)

Comandante in capo della terza flotta

(ammiraglio William Halsey, vice ammiraglio Marc A. Mitscher)

Prima Flotta Mobile (Kido Butai)

Forza del Nord

  (vice ammiraglio Jisaburo Ozawa):



Terza Divisione Portaerei (contrammiraglio Sueo Oyabayashi)
4 unità:

Zuikaku (nave ammiraglia ) (60 aerei)

Chitose (16 aerei)

Chiyoda (16 aerei)

Zuiho (16 aerei)

(DCLIII corpo aereo imbarcato, 116 aerei totali)


Quarta Divisione portaerei (contrammiraglio Chiaki Matsuda)

2 unità (corazzate trasformate):

Hyuga (nave ammiraglia)

Ise (contrammiraglio Nakase)

2 incrociatori leggeri:

Oyodo (nave ammiraglia di Ozawa)

Tama


112° flottiglia cacciatorpediniere (contrammiraglio Takeo H.Edo)

1 incrociatore leggero conduttore:

Isuzu (nave ammiraglia)

43° divisione cacciatorpediniere

4 unità:

Kuea

Maki

Sugi

Kiri

61° divisione cacciatorpediniere

4 unità:

Suzutsuki

Hatsutsuki

Wakatsuki

Akitsuki


Prima flotta aerea (vice Ammiraglio Takijiro Onishi)

meno di 400 apparecchi disponibili


Seconda flotta aerea (vice Ammiraglio Shigeru Fkudome)

circa 400 apparecchi disponibili


Sesta flotta

Forza di spedizione avanzata (vice ammiraglio Sigeyoshi Miwa)

11 sommergibili :

RO41

RO43

RO46

RO46

I26

I38

I41

I45

I46

I53

I54

I56

Terza Flotta


Task Force 38

(Ammiraglio William F. Halsey)


Task Group TG 38-1

(vice ammiraglio John S. Mac Cain)


3 portaerei pesanti:

CV 18 Wasp (nave ammiraglia)

CV12 Hornet

CV19 Hancock

2 portaerei leggere:

CVL 26 Monterrey

CVL 25 Cowpens

4 incrociatori pesanti:

CA 27 Chester

CA 24 Penasacola

CA 25 Sal Lake City

2 incrociatori leggeri:

CL 53 San Diego

CL95 Oakland

cacciatorpediniere:

14 unità


Task Group TG 38 - 2

(contrammiraglio  Gerald F. Bogan)

Portaerei Pesanti

1 unità:

CV 11 Intrepid


Portaerei leggere

2 unità:

CVL 28 Cabot

CVL 22 Indipendence


Gruppo cacciatorpediniere

8 unità


Task Group TG 38 - 3

(contrammiraglio  Frederick C. Sherman)

Portaerei Pesanti

2 unità:

CV 9 Essex (nave ammiraglia)

CV16 Lexington (nave ammiraglia di Mitscher)


Portaerei leggere:

1 unità:

CVL 27 Langley


Gruppo incrociatori leggeri

2 unità:

CL62 Birmingham

CL96 Reno


Task Group TG 38 - 4

(contrammiraglio  Frederick R. E. Davison)

Portaerei Pesanti

2 unità:

CV 6 Enterprise

CV15 Franklin (nave ammiraglia)


Portaerei leggere:

2 unità:

CVL 30 San Jacinto

CVL 24 Belleau Wood


Task Group TF 34

(vice ammiraglio  Willis A. Lee)

(Questa formazione, derivata dalla Task Force 38., fu creata il 25.10.1944 per entrare in azione a nord contro la flotta di Ozawa)

Corpo di Battaglia

6 corazzate veloci:

BB56 Washington (nave ammiraglia di Lee)

BB60 Alabama

BB62 New Jersey (nave ammiraglia dell'ammiraglio Halsey)

BB61 Iowa (nave ammiraglia di Badger)

BB59 Massachussets

BB57 South Dalota


Ala destra (contrammiraglio F.E.M. Whiting)

Gruppo incrociatori leggeri

3 unità:

CL80 Biloxi

CL64 Vincennes

CL89 Miami

Gruppo cacciatorpediniere

8 unità


Ala sinistra (contrammiraglio Laurence T. Du Bose)

Gruppo incrociatori leggeri

2 unità:

CL60 Santa Fe (nave ammiraglia)

CL63 Mobile

50° flottiglia cacciatorpediniere (capitano di  vascello Carlton R. Todd):

7 unità:

DD682 Porterefield (nave ammiraglia)

DD669 Cotten

DD792 Callaghan

DD668 C.K. Bronson

DD651 Cogswell

DD652 Ingersoll

DD650 Caperton


Centro (contrammiraglio C.T. Joy):

Gruppo incrociatori pesanti:

2 unità:

CA45 Wichita (nave ammiraglia)

CA32 New Orleans

50° flottiglia cacciatorpediniere (2° sezione):

4 unità

Seconda flotta

Corpo Principale

  (vice ammiraglio Takeo Kurita):


Prima divisione corazzate  (vice ammiraglio Matome Ugaki)
3 unità:

Musashi (nave ammiraglia di Ugaki)

Yamato (nave ammiraglia del contrammiraglio Toshiei Inoguchi)

Nagato


Terza divisione corazzate (vice ammiraglio Yoshio Suzuki)

2 unità:

Kongo (nave ammiraglia)

Haruna


Quarta divisione incrociatori (vice ammiraglio Takeo Kurita comandante in capo)

4 unità (incrociatori pesanti):

Atago (nave ammiraglia di Kurita)

Maya

Takao

Chokai


Terza  divisione incrociatori 

2 unità (incrociatori pesanti):

Myoko

Haguro


Settima divisione incrociatori (vice ammiraglio Shiraishi)

4 unità (incrociatori pesanti):

Kumano (nave ammiraglia)

Suzuya

Tone

Chikuma


Seconda flottiglia cacciatorpediniere  

2 unità:

Noshiro (nave ammiraglia)

Shimakaze


Seconda divisione cacciatorpediniere  

2 unità:

Hayashimo

Akishimo


34° divisione cacciatorpediniere  

4 unità:

Kishinami

Okinami

Naganami

Asashimo


31° divisione cacciatorpediniere  

2 unità:

Hamanami

Fujinami


10° divisione cacciatorpediniere  

1 unità (incrociatore leggero)

Yahagi (nave ammiraglia)


17° divisione cacciatorpediniere  

6 unità:

Urakaze

Isokaze

Hamakaze

Nowaki

Terza forza anfibia

(Ammiraglio Theodore S. Wilkinsons)

Forza Anfibia del Nord

(contrammiraglio Daniel E. Barbey)


Taffy 1 (77-4-1) (contrammiraglio Thomas l. Sprague)

4 portaerei di scorta:

CVE 26 Sangamon

CVE 27 Suwannee, com. C.V. Johnson

CVE 29 Santee

CVE 80 Petrof Bay

3 cacciatorpediniere:

DD554 Mac Cord

DD530 Trathen

DD531 Hezelwood

4 cacciatorpediniere di scorta:

DD402 Richard S. Bull

DD403 Richard M. Rowell

DD404 Eversale, com. C.C. Maric

DE217 Coolbaugh, com C.C. Hotchckiss


Taffy 2 (77-4-2) (contrammiraglio F.B. Stump)

2 portaerei di scorta:

CVE 61 Manila Bay

CVE 62 Natoma Bay

27° divisione portaerei (contrammiraglio W. D. Sample):

4 unità:

CVE 77 Marcus Island

CVE 76 Kadashan Bay

CVE 78 Savo Island

CVE 79 Omanney Bay

3 cacciatorpediniere:

DD555 Haggard

DD554 Franks

DD556 Hailey

4 cacciatorpediniere di scorta:

DE342 R.W. Suesens

DE343 Abercombie

DE414 Le Ray Wilson

DE412  W. C. Wann


Taffy 3 (77-4-3) (contrammiraglio Clifton A. F. Sprague)

25° divisione portaerei (contrammiraglio Clifton A. F. Sprague)

4 unità:

CVE 70 Fanshaw Bay (nave ammiraglia), com. C.V.D.P. Johnston

CVE 63 St. Lo, com. C.V. MacKenna

CVE 66 White Plains, com. C.V. D.P. Sullivan

CVE 68 Kailinin Bay, com. C.V. T.B. Williamson

26° divisione portaerei (contrammiraglio R.A. Ofstie)

2 unità:

CVE 71 Kitkun Bay, (nave ammiraglia) com. C.V. Whitney

CVE 75 Gambier Bay, com. C.V. W.V.R. Vieweg

3 cacciatorpediniere:

DD533 Hoel (nave ammiraglia)

DD532 Hermann, com. A.T. Hathaway

DD557 Johnston, com. E.E. Evans

4 cacciatorpediniere di scorta:

DE405 Dennis, com. S. Hansen

DE339 J.C. Butler, com. J.E. Pace

DE341 Raymond, com. A.F. Beyer

DE749 S.B. Robert, com. R.W. Coperland

 

Forza del sud

Forza distaccata

  (vice ammiraglio Shoji Nishimura):


Seconda divisione corazzate 
2 unità:

Yamashiro (nave ammiraglia)

Fuso

1 incrociatore pesante:

Mogami

Quarta divisione cacciatorpediniere:

3 unità:

Michishio

Asagumo

Yamagumo

27° divisione cacciatorpediniere:

1 unità

Shigure (comandante C.F. Nishino)


GIAPPONE

Ammiraglio Soemu Toyoda: comandante in capo

Contrammiraglio Takata: capo di stato maggiore


Forza dell'area di sud - ovest

(Ammiraglio Mikawa)


Quinta Flotta

  (vice ammiraglio Kiyoide Shima):

21° divisione incrociatori:

2 unità

Nachi (nave ammiraglia)

Ashigara

1° flottiglia cacciatorpediniere

1 incrociatore leggere conduttore

Abukuma (nave ammiraglia)

7° divisione cacciatorpediniere:

2 unità

Ushio

Akebono

18° divisione cacciatorpediniere:

2 unità

Shiranuhi

Kasumi

21° divisione cacciatorpediniere

3 unità

Wakaba

Hatsuharu

Hatsushimo

USA

Comandante supremo, area del Pacifico sud - occidentale

(Generale Douglas Mac Arthur)

Comandante della Forza di Attacco delle Filippine centrali

(Ammiraglio Thomas C. Kinkaid)

Settima Flotta

(Ammiraglio Thomas C. Kinkaid)

Forza di Sostegno

(contrammiraglio Jesse B. Oldendorf)

Linea di battaglia (contrammiraglio George L. Weyler)

6 vecchie corazzate:

BB41 Mississipi

BB46 Maryland

BB48 West Virginia

BB45 Tennessee

BB44 California

BB38 Pennsylvania

Divisione cacciatorpediniere (capitano di fregata Mills H. Hubbard)

6 unità

DD751 Claxton (nave ammiraglia)

DD508 Cony

DD647 Thorn

DD569 Aulick

DD643 Sigourney

DD668 Welles


Ala sinistra

(contrammiraglio Jesse B. Oldendorf)

3 incrociatori pesanti

CA 28 Lousville (nave ammiraglia)

CA33 Portland

CA36 Minneapolis

2 incrociatori leggeri (contrammiraglio Bob Hayler)

CL58 Denver

CL56 Columbia

56° squadriglia cacciatorpediniere (capitano di vascello Roland N. Smoot)

3 unità (1° sezione)

DD586 Newcomb

DD664 Richard P. Leary

DD649 Albert W. Grant

112° divisione cacciatorpediniere (capitano di vascello Thomas F. Conley)

3 unità (2° sezione)

DD562 Robinson

DD480 Halford

DD665 Bryant

3° sezione cacciatorpediniere (capitano di fregata Joe W. Boulware)

3 unità

DD619 Heywood L. Edwards

DD662 Bennion

DD481 Leutze


Ala destra

(contrammiraglio Russel S. Berkley)

2 incrociatori leggeri

CL 46 Phoenix (nave ammiraglia)

CL47 Boise

1 incrociatore leggero australiano

Shropshire

24° flottiglia cacciatorpediniere (capitano di vascello K.M. MacNanes)

47° divisione cacciatorpediniere

5 unità

DD476 Hutchins

DD519 Daly

DD470 Beache

DD593 Killen

DD471 Beale

1 unità australiana

Arunta (com. C.F. Buchanan)

54° flottiglia cacciatorpediniere (capitano di vascello Coward)

4 unità

DD688 Remey

DD678 MacGovan

DD680 Melvin

DD691 Mertz

108° divisione cacciatorpediniere (capitano di fregata Richard H, Phillips)

3 unità

DD677 MacDermut

DD436 Monssen

DD679 MacNair

Forza di motoscafi da ricognizione (capitano di vascello Selman S. Bowling)

49 unità


Forza di ricognizione e di intercettazione (vice ammiraglio Lockwood)

Sommergibili impegnati:

SS21 Besugo, comandante C.F. Wogan

SS227 Darter, comandante C.F. MAC Clintock

SS247 Dace, comandante C.F. Clagget

SS243 Bream, comandante C.F. Chapple

SS240 Angler

SS363 Guitarro

SS274 Rock

SS320 Bergall

SS322 Blakfin

SS221 Gurnard

SS245 Cobia

SS310 Batfish

SS225 Cero

SS168 Nautilus

SS224 Cod

SS237 Trigger, comandante C.F. Harlflinger


Gruppo del capitano di fregata J.P. Roach

3 unità:

SS21 Haddock

SS203 Tuna

SS232 Halibut


Gruppo del capitano di fregata B. A Clarey:

3 unità:

SS387 Pintado

SS368 Jallao

SS403 Atule

TOTALE:

PORTAEREI PESANTI : 1

PORTAEREI LEGGERE: 3

CORAZZATE TRASFORMATE IN NAVI PORTAEREI: 2

TOTALE PORTAEREI: 6

CORAZZATE: 7

INCROCIATORI PESANTI: 12

INCROCIATORI LEGGERI: 4

CACCIATORPEDINIERE: 36

SOMMERGIBILI: 11

TOTALE NAVI: 76

AEREI IMBARCATI: 116

AEREI CON BASE A TERRA: 800

TOTALE AEREI 916

TOTALE:

PORTAEREI PESANTI: 8

PORTAEREI LEGGERE:8

PORTAEREI DI SCORTA: 16

TOTALE PORTAEREI: 32

CORAZZATE: 12

INCROCIATORI PESANTI: 9

INCROCIATORI LEGGERI: 14

CACCIATORPEDINIERE: 88

SOMMERGIBILI: 22

MOTOSILURANTI: 49

TOTALE NAVI: 155

AEREI IMBARCATI: 1504

TOTALE AEREI: 1504



BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE / NAVAL BATTLE OF LEYTE

LE PIU' GRANDI BATTAGLIE NAVALI / NAVAL BATTLES


NAVI DA GUERRA / WARSHIPS AND BATTLESHIPS

PORTAEREI NELLA STORIA / AIRCRAFT CARRIERS

- LE PIU' GRANDI BATTAGLIE NAVALI - BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE - NAVAL BATTLE OF LEYTE -