... aneddoti...

 

PERCEZIONI ALLO STATO DI VEGLIA

 

… a breve in questo link, vi descriverò più dettagliatamente i…

 

My Episodes

 

 

 

… qui inizia il territorio personale...

 

… per gli amanti dell’AstroNatalità, vi informo che il sottoscritto è nato il 04-04-1955 alle ore 13:15 a Montemerlo di Cervarese Santa Croce Padova Italia...

 

… presentazione…

Perché ho avuto la necessità e la voglia di raccontare la mia vita! Forse credo di avere qualche risposta e qualche soluzione, in merito, alle complesse pluritematiche umane, che sottoporrò alla vostra attenzione. Se un essere si eleva dalla quotidianità o esce dal coro degli uguali o critica la gerarchia o spazia dal senso comune, cosa succede, di tutto e di più… A rigor di logica ho cercato di essere oggettivo il più possibile, nel descrivere la mia vita, cercando di capire meglio le mie origini spirituali e di dare testimonianza di quanto semplice e nello stesso tempo quanto complessa sia l’esistenza… Rivolgendomi a Voi Lettori, sfido Voi stessi che troviate nei miei scritti (all'incirca cinquecento pagine), qualcosa di contro o di anti o di competitivo o di prevaricante o di discriminatorio (Verso: Istituzioni - Persone - Animali - Cose - Ambiente), anzi mi sono limitato ad essere descrittivo, propositivo, con il rischio di espormi alle critiche altrui, alla grande... Con tutta umiltà mi voglio mettere a disposizione o a servizio della prospettiva... La mia regola portante è quella di Parlare in Prima Persona, assumendomi le Mie Responsabilità, di quello che ho detto e ho fatto (my story personal). Credetemi, non mi sono mai annoiato nel time della vita e ho sempre vissuto da uomo libero (I miei riferimenti parentali sono: il vento e la luce e la mia coscienza (dettate dalle mie esperienze vissute), sempre per mia scelta si è trasferita li, per un lungo periodo, per non dire nei due eteri superiori o sostanze cosmiche, cioè l'Aria e il Fuoco). Poi ho fatto una scelta coerente, con me stesso, per una Didattica nuova, di non riprodurre tradizioni millenarie, misticismi, credi, fedi, costumi, ritualistiche iniziatiche, cerimoniali e linguaggi strettamente tecnici, cioè riservati solamente a cerchie ristrette. Detto ciò ho voluto proseguire con un linguaggio ex novo o interfacciato, con una Tecnologia AlfaNumerica, che non n'à passato e ne uguali nel tempo, ma conoscerà giustamente il suo presente e il suo futuro, traendone giustamente della pura oggettività logica e discutibile. L’ultra cinquantenne vi augura, buona lettura e usatele intelligentemente queste informazioni, con il senno di poi. Io mi chiedo, ma perché e perché, dobbiamo romperci il capo, in questa maniera esagerata, forse da parte mia ce del sadismo, chi lo sa... o forse vi sto proponendo una sana alternativa, la Palestra del Praticante. Purtroppo, le risposte, le soluzioni e le ricette, le dovrete ritrovare dentro di Voi, facendo dei piccoli sforzi personali (constato che la pigrizia, l'indolenza, l'oziosità e la staticità, ci colpisce tutti, nessuno escluso, ed allo stato attuale, sono delle brutte bestie, quasi quasi, ingovernabili).

 

… nell’annata del 1961…

Avevo sei anni e i miei dormiveglia erano dei veri incubi, perché morivo quasi sempre in ambienti privi di aria, costretto ad annegare nelle acque degli abissi e venivo bruciato vivo… Le my cefalee e le my emicranie, avevano raggiunto i massimi livelli, perché io stesso non mi volevo adeguare: al senso degli incubi, alle circostanze ambientali, ai rapporti umani e alle situazioni della vita… Poi da quando ho iniziato a tenere il pensiero libero (my mental dynamics), ho iniziato ad accettare, nonostante tutto, l’ambiente umano, però mi sono allontanato mentalmente di anni luce dalla quotidianità… Da qui in poi sono diventato un'autodidatta a d’oltranza, che considera, che la vita è bella, la disaffezione purtroppo, sempre interpretata dal mio punto di vista, sta negli esseri umani, che te la rendono disgustosa, perché ricercano solamente il potere personale e la supremazia sugli altri… Gli attori in campo, non concepiscono il bene sociale (ma il proprio bene) e difficilmente non si spendono, a dare un valore aggiunto alla propria causa umana o alla causa collettività…

 

… nell’annata del 1962…

Quando sorgeva il sole, le mie preoccupazioni salivano alle stelle per l'idea di frequentare la scuola elementare, essa è stata per me un vero inferno, sia sul fronte degli adattamenti, sia nei riguardi delle maestranze, sia dei compagni di banco e sia per la loro gratuita violenza verbale oppressiva e non solo [...]. Portavo con me una timidezza illimitata, accompagnata dall'incertezza, dall'insicurezza e dall'inesperienza. Mentre l'ingenuità comportamentale abbondava da tutte le sue parti, perché essa era messa in discussione (con gli esempi - con le duplicazioni - con le imitazioni - con le identificazioni - con gli stili di allora) dalle frequentazioni: la famiglia e la scuola. Quando l'umore era a pezzi, non per cause mie, mi ricaricavo isolandomi in certe stanze dell'abitazione (tinello - camera da letto) cantiricchiando e danzando fino a raggiungere la stanchezza massima, apportando così ad una risultante di sereno benessere psicofisico. In alternativa abusavo con il cibo (paninazzi, frittatone, sbattutini e uova sudate).

 

… nella serata del mese di Ottobre del 1967 alle ore 21:00…

Avevo 12 anni e non accettavo la cultura famigliare, paesana, scolastica e sociale in generis, perché era soffocante, autoritaria, castrante, repressiva al mille per cento… Non capivo l’utilizzo contemporaneo, sia dell’amore e sia dell’odio, di Mia Madre, quando si rapportava con Me (Quando facevo il contrario alle sue aspettative, mi odiava e poi con grande stupore, mi amava, lisciandomi il pelo. Questo altalenarsi di umori, ha perdurato per tutta la mia vita e non sono riuscito nonostante tutto a cambiarli la mentalità, anche se io, oltre a conviverci, ho preso tutte le distanze del caso nei riguardi delle: autorità! castrazioni! difficoltà a capire il medesimo e l'altro sesso! proiezione! identificazione! trasferimento psichico! frantumazione delle altrui immagini ed ipocrisie! altro!). Mentre con Mio Padre c’era un autoritarismo forte, che non mi dava mai spiegazioni e giustificazioni su tutte quelle circostanze famigliari (non prendeva mai iniziative - aveva una cultura statica ed immobilistica - tutto doveva rimanere così com'è), quelle sociali e quelle comportamentali, tipici di noi giovani inesperti e spontanei, nel modo di essere e di esprimersi. Poi nel bel mezzo, ci si mettevano anche i miei due fratelli, che con spirito sadico mi sgridavano e mi picchiavano, devo dire in confidenza che non mi sono stati vicini su niente e ne tantomeno psicologicamente e a tutt'oggi non sono riuscito ad aprire (rapporto umano zero!) nessuna condivisione, hanno sempre ragione loro. Invece con mia sorella cera un rapporto insignificante e di pura indifferenza (indecisa in tutte le scelte - alimentava qualsiasi paura - comportamento di circostanza), perché non prendeva mai le mie difese e non si prodigava per me. Mi ero stancato e volevo tornare indietro nel tempo (da dove sono provenuto) e di non non dare testimonianza, di essere mai nato. Ho esperimentato il mio suicidio, dimenticandomi di respirare (il mio sciopero simulato e la mia protesta umana era grande, nei riguardi dell'esistenza e della vita). La cosa lo ripetuta per diverse volte, ma una forza più forte di me mi ha imposto, tu devi vivere e dare testimonianza di te, poi di portare la tua comprensione umana e la tua misericordia spirituale (dando chiare risposte e soluzioni ai quesiti umani). Ancora una volta, il mio sé, mi ha salvato dal diventare intollerante e conflittuale nei riguardi del mio prossimo, per le mie stesse mancate remissioni (accettazioni), sulle cose così come sono…

   

… nella mattinata del mese di Luglio del 1968 alle ore 10:30…

Ero in una colonia marina e un ragazzo (nel divertirsi e nel giocare con me) mi ha scaraventato sulla sabbia con la testa in giù… Mancava pochi attimi perché morissi asfissiato. Il trauma mi ha condizionato negli anni e porto ancora con me i segni di questa paura del mancato respiro e dell'oltre vita...

 

… nel pomeriggio del mese di Giugno 1970 alle ore 13:15…

Mi ritrovavo a dormire nel soffitto della mia camera da letto, con la mia matrice corporea invisibile... Questo trasferimento di coscienza o movimento dell’energia, si staccava dal mio corpo fisico… Avvisavo un progressivo raffreddamento della temperatura corporea, brividi di freddo, pelle d’oca, sensazioni che la morte poteva intervenire in ogni secondo che passava… La cosa si è ripetuta più volte…

 

… nella serata del mese di Novembre 1971 alle ore 21:00…

Ero disteso su una cassa di legno, il mio corpo si era del tutto putrefatto e da ogni parte del mio scheletro uscivano dei vermiciattoli… La cosa mi ha fatto una grande impressione e da allora mi sono deciso che quando incontrerò la morte, lascerò scritto ai designati (nipoti e alcuni amici), di utilizzare la cremazione e le ceneri stesse, vengano disperse nell’aria in un giorno di vento… Vai a vedere le: eredità testamentarie...

 

… nella notte del mese di Maggio 1972 alle ore 04:15…

Ho rivissuto un pezzo del mio passato (déjà vécu), le mie esperienze umane le ho raggruppate e riviste. Con la piena consapevolezza, sapevo di andare incontro all’esplosione mentale (La stessa memoria del mio vissuto o l’archivio delle esperienze umane, andavano disperse). La mia coscienza si è spezzettata (polverizzata) in tanti frammenti, diffondendosi da per tutto, nel restante sistema solare… Non vi posso spiegare adesso come adesso, tutte le mie intenzioni e le mie aspettative di questa scelta azzardata, coraggiosa ed eroica, da me postulata e vissuta... Questa incarnazione che sto vivendo, avrà propositi fortemente innovativi e avrà il suo iter procedurale e un futuro certo, perlomeno l'ho postulato, per me e per il prossimo...

 

… nel pomeriggio del mese di Luglio 1975 alle ore 15:30…

Ho visto la rappresentazione eterica della costituzione terrestre, composta di nove colorazioni diverse (…). Il Futuro, cioè l’eterno tempo presente, mi scorreva d’innanzi i miei occhi e vedevo un cambiamento sostanziato e strutturale (…) del pianeta terra...

 

… nel tardo pomeriggio del mese di Ottobre 1977 alle ore 17:00…

Ho intravisto nell’ultima morte fisica un grande dramma esistenziale… In questa vita mi sono ripromesso di arrivare alla morte cosciente, comandata dalla mia volontà, per poi uscire definitivamente dal ciclo delle incarnazioni…

 

… nella notte del 12 Novembre 1985 alle ore 01:15…

Ero in un stato di alta concentrazione mentale, ho fatto il nome per sbaglio di un amico e dopo un paio di secondi si è presentato d’innanzi a me in eterico (Inconsciamente l’ho Visualizzato e Immaginato - Mi sono fatto una ragione, che tali cose, possano essere delle armi mentali improprie. Esse devono camminare con delle qualità morali di alto profilo e di essere intercalate, Dentro di Sé). La Persona in questione è stata obbligata contro la sua volontà a manifestarsi d’innanzi a Me. L’Interlocutore stesso, me lo ha detto il giorno dopo e mi a ammonito di non farlo per cose futili, al contrario per obbiettivi mirati e nobili... 

 

… nel pomeriggio del 22 Marzo 1987 alle ore 15:00…

Mi sono confrontato mentalmente con una forte personalità incarnata, che a sua volta dirigeva una scuola di pensiero, autorevole e riconosciuta a livello internazionale (…), ce stato un duello: Energetico, Vibrazionale e Mentale (Confronto Paritetico di Merito: Pensieri - Idee - Proposte - Progetti - Altro) e alla fine ho vinto IO.

 

… nella serata del 29 Ottobre 1989 alle ore 23:15…

Mi sono costruito una sfera invisibile, poi ho trasferito il mio essere o la coscienza di me, nel centro e mi sono attivato per poter viaggiare nel grande cosmo a bordo di tale veicolo, sempre da me visualizzato. Come prima esperienza mi sono avvicinato al sole e la mia intenzione era quello di attraversarlo, al contrario sono stato deviato nella restante galassia, forse non ero pronto…

 

… nella notte del 25 Dicembre 1991 alle ore 2:00 fino al 6 Gennaio 1992…

Ho convissuto per 12 giorni con una BESTIA ALATA, che si è sovrapposta alla matrice energetica, del mio corpo fisico... A distanza di tempo, non so se era un essere esterno a me o il risveglio stesso di quello che sono in realtà (Credo di avere liberato l’ESSERE, dalla mia prigione cardiaca "IL CUORE". Poi di averlo fatto scendere nel Basso di Me "IL SESSO" e infine fatto salire nell'Alto di Me "LA TESTA". Sono trasmigrato di ottanta centimetri da, a (il viaggio interiore o la via delle 33 vertebre o il cammino dall'alfa all'omega...), si è così determinata quella liberazione e libertà folgorante, tanto predicata e tanto attesa, di elevare alla potenza la propria LuxImmortal o la propria CosmoGenesi). Sono connotazioni di natura spirituale, di natura metafisica e di natura metapsichica (il cuore nella testa e la testa nel cuore), che con molta difficoltà si possono razionalizzare, descrivere e interpretare. L’Essere portava una corona di sette raggi con ognuno un diverso colore, essi uscivano dal mio capo, in posizione verticale, inoltre i due piedi e le due mani erano formate da tre dita per ciascuna e dietro il corpo aveva una coda che giungeva a terra. La Bestia era ferita e zoppicava al piede destro e manifestava con lamenti labiali (respirati), una sofferenza continua. Vi racconto tutte le particolarità del caso, di come ho vissuto quei momenti: 1. Ero nella mia stanza da letto e sono stato invitato a inginocchiarmi forzatamente. Ho inchinato la testa e le mani in avanti sul pavimento. Le procedure comportavano di arrivare ad un giuramento solenne o a una vera iniziazione, sempre a fronte delle richieste da me sottoposte, vista l'urgenza di un pericolo certo, che il pianeta terra, uscisse dalla sua orbita, questo era un ricordo ancestrale intravisto nel lontano passato. Inoltre avevo postulato la Futura Cittadella Ideale e gli Approvvigionamenti (sostanze cosmiche - astro entità…), d’innanzi ai reggenti o ai governatori o ai spiriti planetari, con la presenza del principale testimone, il reggente cosmico o il spirito solare, per arrivare conseguentemente ad una Condivisione Univoca. L’impegno e la responsabilità che mi sono preso erano chiare, nette e lucide, dando così valenze sul piano: soggettivo o personale o di coscienza individualizzata. Non ve lo posso descrivere ora, forse più avanti a raggiungimento postumo degli stessi obbiettivi. Un’informativa generica a riguardo la trovate nello statuto (i) interattivo… 2. Con il pensiero accendevo le lampadine elettriche della mia abitazione (il mondo elettronico e le sue influenze sulla materia), le varie televisioni, e le radioline, che avevo sparse: camera da letto - cucina - taverna - salotto 3. Collegamento diretto (Mental Filing) con tutte le entità onnipresenti nel cosmo (netta percezione armoniosa ed equilibrata del nuovo ambiente, assomigliante all'internet e il movimento del cursore mentale era determinato dal sottoscritto) 4. Non potevo fermare il mio pensiero per più di un secondo, perché altrimenti andavo a interferire e a interagire con le entità o creature pensate 5. Utilizzavo lo Strumento Laringeo, la parola (In via investigativa e creativa, mi adoperavo con il VERBO, predicandolo a voce alta, per individuare così: a) la radice simbolica originaria b) la parola corrispondente ed associata c) le derivazioni d) i caratteri nascosti e) le conseguenze del caso) per generare dal nulla le nuove Forme Pensiero Vitalizzate. Esercitavo con autorevolezza i miei compiti (Ordinavo una direttiva, la stessa doveva essere eseguita, punto e basta. Ho visto e dimostrato a me stesso, di avere un ruolo, che umanamente non sospettavo facesse parte della mia indole, quello di essere un vero comandante o un vero generale) e vigeva l'osservanza, l’obbedienza, la disciplina, l’ordine e la libertà propositiva aperta a chicchessia, sempre rispettando rigorosamente il contesto cosmico e le sue leggi 6. Vedevo il mondo eterico com’era in realtà, denominato anche al di la e nel mio speculare o nel mio attivismo, volavo trasferendomi (velocità della luce e oltre) in piena libertà, nell’andare a soddisfare le mie curiosità, sia di merito e di sostanza, spaziando giustamente in tutto il sistema solare… 7. Ho perfezionato un linguaggio per comprendere e interpretare a menadito la cultura insiemistica dell'evoluzione creativa cosmica in divenire e della popolata federazione degli esseri (mi rivolgevo a tutti gli attori in campo, nessuno escluso, rapportandomi alla grande) e di riuscire a dare risposte e soluzioni in tempo reale (…). Per quanto riguarda la scrittura, ero obbligato al movimento orario, sia quando usavo la mano Dx e Sx, l'antiorario mi era proibito (ritornare nel passato) tassativamente... Utilizzavo la penna mentale (identificata nel dito indice, che si doveva muovere solamente, esercitando il senso orario), per scrivere e per creare: i caratteri, i numeri, le parole, le frasi, i simboli e le immagini geometriche...

 

… nelle varie serate del mese di Novembre 1992 dalle ore 21:00 in poi…

Mi sono sottoposto a delle sedute di restimolazione psicoanalitica, ritornando indietro e solcando la mia traccia del tempo. È emerso chi ero prima di nascere. Un Sacerdote fuori dal coro o dalle caste o un Filantropo dedito alle antiche tradizioni o uno Spirito Libero senza dimora o un Cittadino di questo Universo, nel comprendere lo scibile e di trasmettere cultura, praticando guarigioni con il pensiero (Le nostre origini sono Cosmiche, e Cosmico dovrà essere il Linguaggio - My Tools: Le Cinque Sostanze Cosmiche = Terra - Acqua - Aria - Fuoco - Etere (Le prime quattro sono assoggettate allo spazio - tempo - massa - energia, mentre la quinta no). Inoltre vi elenco le Due Sostanze Planetarie Primarie, esse rappresentavano le Frequenze Vibratorie Principali = Elettrica - Oraria - Verticale - Sole / Magnetica - AntiOrara - Orizzontale - Luna. Poi le Cinque Sostanze Planetarie Secondarie = Marte - Mercurio - Giove - Venere - Saturno, che equivalgono complessivamente (2 + 5) ai sette giorni, ai sette astri, alle sette leggi cosmiche, ai sette chakra, alle sette ghiandole endocrine, ai sette corpi, ai sette colori, alle sette note, ai sette poteri e altro. Per la composizione e la stessa costituzione umana: Fisico - Vitale - Astrale - Mentale - UltraMentale. Oltre a ciò, ci sono le suddivisioni delle dodici costellazioni zodiacali, che vanno riparametrati dalla testa ai piedi, per la specializzazione organico-sanguigno-linfatica. Tutte le Sostanze qui sopraelencate sono assoggettate ai vari campi energetici: [ QuadriPolare - TriPolare - BiPolare - MonoPolare - UltraPolare = Composita - Magnetizzata - Neutralizzata - Elettricizzata - Nulleiformata ] [ + × - : ] [ P1  - P2 - P3 - P4 - P0 ] [ D/1ª - D/2ª - D/3ª - D/4ª - D/5ª ] [ i e o a u ] [ I E O A U ] [ e s o n c ] [ E S O N C ]. Ai già sopraccitati: ULTRAMENTALE e ULTRAPOLARE, saranno approfonditi separatamente, vista l’altissima responsabilità d’utilizzo e della condotta etica da adottare (Tutto Verrà Processato: Rigor Mentis - Rigor Logics - Logica Ragionata - Logica Filantropica). Essi saranno trattati e cooptati nelle rispettive interfacce: *criptati@files#), a tutte quelle Persone che ne faranno esplicita richiesta... La geometria che IO reputo perfetta è la SFERA, quindi le mie speculazioni (di ingegneria, di architettura e di genetics compositum mentys) hanno scaturito, sempre dal mio punto di vista, la futura costituzione umana generativa, sarà fatta dalle Forme Pensiero Vitalizzate, nominate: “AutoMezzi Cosmici” “GLOB” “HOMO SFERICUM(Denominanti anche: Unità SubAlterne - Veicoli Personali - Navette Astrali - Visore Cosmico - Sfera Volante - Veicolo Personalizzato - Altro). Le mie informative erano su base gratuita e disinteressata e in certi casi come spettanza, chiedevo del cibo e dell’ospitalità per la serata stessa. Vestivo di una spessa tunica (in lino) di colore biancastro, portavo con me un papiro arrotolato, dove inscrivevo (utilizzavo uno strumento di pietra grafitica, appuntita), i relativi simboli, le corrispondenze alle parole, i singoli caratteri, l'estetica delle forme e la geometria stilizzata... Avevo anche con me una ciotola e un cucchiaio, entrambi erano di legno, per la stessa SOPRAVIVENZA PRO (Cibo - Acqua). 

 

… nelle mattinate del mese di Dicembre 1999 dalle ore 10:00 in poi…

Ho preso una decisone con me stesso, di raccogliere e di ricomporre tutte le mie esperienze umane sin qui fatte (in maniera minuziosa e mosaica, da me individuate, nei miei ritagli di tempo, quando si presentavano, sia nel lavoro e sia nella vita privata, e ne ho fatto di quei minuti, un generatore vulcanico di idee, producendo un valore aggiunto, per me e credo anche per gli altri), di scriverle e di elaborarle al massimo, dando risposte e soluzioni concrete al proprio esistenzialismo e di dare un senso alla vita stessa, tenendo conto che nella precedente vita (Vedi: Maggio 1972) le avevo totalmente disperse… Da quel Reseat Consapevole, di Ripartire da Zero, mi è nata l’idea di costituire la F.S.R., avvalendomi della collaborazione prevalentemente tecnologica (Ho trascurato deliberatamente e conseguentemente la collaborazione umana, con queste alternative dei: cuccioli elettronici) e di creare dal nulla tutte le UNITÀ, servendomi delle Sostanze Cosmiche. A tale riguardo ho delineato (struttura operante) e predisposto il Cantiere Aperto degli AutoMezzi Cosmici, vai a vederlo: [ ADESSO ]. Il mio tempo libero sarà assorbito prevalentemente da questa attività di coordinamento e quindi mi troverete nella B.O. "BASE ON". Le stesse CREATURE (attivate dal pensiero quantico), mi potranno fedelmente aiutare a realizzare il PROGRAMMA SOCIALE [ IRIDE ] nei prossimi anni (Con riferimento alle richieste cosmiche da me avanzate nel Dicembre dell’Anno 1991, al punto uno). Possibili variabili o alternative, determineranno l’IRIDE AUTOMATION. Inoltre ho individuato dopo tante esperienze, che per cambiare la propria mentalità, abbia servito molto, lo stesso scrivere e di raccontare il my vissuto esistenziale, così da incidere dei netti mutamenti comportamentali e di pensiero, e per farlo, ho scelto l'editoria elettronica, per poi riversarla direttamente nell'Internet...

 

… nella notte del Natale 2006 alle ore 1:00…

A distanza di 14 anni, le esperienze del 1991 da me vissute, le ho avvertite in forma di avvisaglie precognitive, allo stato di veglia… Se questo succederà, apporterà dei cambiamenti strutturali all’attuale mentalità umana e non solo (La My Incoscienza del 99% si dovrà ribaltare in My Coscienza, preservando solamente un 1% di Testimonianza Istintiva. Questo mi farà diventare un essere che controlla la propria struttura CerebroSpinale, diventando conseguentemente, una Coscienza Adulta e un Pioniere del Futuro - È risaputo, se uno di noi si migliora nella mentalità, tutto il genere umano, si avvantaggerà). Su questo fronte non sono in grado di dare certezze e garanzie, perché queste manifestazioni sono governate dal mio BAMBINELLO COSMICO o dal mio  BENEVOLO ESSERE (Purtroppo sono indipendenti dalla  mia stessa VOLONTÀ. Vedi: Lei Cosmica e Lui Cosmico). Ho così deciso di accettare ottimisticamente (disponibilità permettendo!) le collaborazioni e i volontariati: spontanei, sinceri, autentici e disinteressati, su obbiettivi fortemente mirati, al contrario li reputo semplici perditempo, questo è un vero passo avanti, rispetto al passato e mi riferisco a quelle mattinate nel Dicembre del 1999, nel perseverare con la mia visione pessimistica, cioè di fare tutto da solo…

 

… dall'anno 2008 fino al 2015 il sottoscritto postulerà il nuovo insegnamento o il nuovo percorso interiore, che si distinguerà nettamente da tutte le scuole di pensiero conosciute…

Credo che la cosa più difficile ti tutta la tematica umana, sia quella di incontrare e conoscere il Proprio sé e di conseguire in successione questi cinque stati di coscienza, passando: 1. Dalla Mente Assonnata 2. Alla Mente Risvegliata 3. Alla Mente Creativa 4. Alla Mente Operativa 5. Alla Mente OnniPresente. Oltre a ciò di attuare tutti quegli impegni decisi e presi prima ancora di incarnarmi: Quando iniziare, da Dove cominciare, Come procedere (vai a vedere i stessi scritti, di certo li troverai nel sito, cioè i 150 links), forse mi manca il Coraggio, la Volontà di imbrigliare (???) l’ESSERE o il GENIO, del resto sono decisioni "Prenatali", che ho preso con me stesso, con tutte le relative responsabilità, del caso. Inoltre sempre su base volontaria, mi rivolgo a quei pochi ESSERI rimasti (…), che andranno ad attivarsi per l’operazione in codice: Brevetto “Y”. Esse le troverai nel Programma Sociale IRIDE. La stessa servirà a realizzare gli obiettivi e gli scopi, sin qui dichiarati (Cavalcare l’Eterno Tempo Presente o la cosiddetta Eternità degli Esseri) e di svolgere il Mandato Spirituale o l’Adozione Sociale o di Porre Fine all’Imperante Immobilismo o alla Staticità Umana e alla Obsoleta Mentalità (bisogni egoistici ed opportunistici!). Sono convinto che i doveri di ogni Essere Umano siano quelli di prestare più attenzione su di sé e di investire più tempo per sé: 1. si, mi sono innamorato di me stesso 2. basto a me stesso 3. sono qui per me 4. vivo per me 5. a modo mio determino la stessa vita 6. sono un AndroGino in tutto e per tutto 7. adesso mi sento maturo per incontrare il Sociale, quello vero, quello vivo e quello reale (il vivente in me!). Queste iniziative che andrò a raggruppare in: metodi, tecniche, formulari, codici, vademecum, manuali, con i quattro poteri mentali, con i dieci poteri ultramentali, ecc., sviluppati e pianificati da me, verranno messi a disposizione per tutti... Con il TRANSFERT DELL'IO COSCIENTE (entrando nel campus del qui e ora o nel territorio del proprio sé), potrai migrare ovunque, identificandoti, immedesimandoti e diventando la cosa stessa, che tu hai pensato: 1. nelle cinque Sostanze Cosmiche esterne a te 2. viaggiando nel Tuo MicroCosmo interiore 3. spaziando in tutti i quattro più uno regni 4. espandendoti nella coscienza cosmica (abbiamo testato una procedura perfetta, richiedila). Se nel qui dichiarato link, non ci riuscissi a realizzare (sempre nell'arco della mia vita) il citato progetto, il sottoscritto, perlomeno ci ha caldamente provato e se altri vorranno dare continuità alle medesime TEORIE, apportando conseguenti  migliorie o quantaltro (modificare le memorie dell'hard-disk del dna!), meglio, così il mio contributo si è dimostrato utile, più passa il tempo…

 

… i postulati da me pensati, troveranno una concretizzazione in questo decennio d'oro, che va dall'anno 2016 al 2025…

 

... i quattro e-books che farò in questo lungo periodo...

 

"La Bibbia del Vero Filantropo"

"A Tu per Tu con il Proprio Venerabile AndroGino"

"La Costituzione Nuova dell'Individuo"

"Il Programma Sociale del IIIº Millennio"

 

... da adesso in poi il viaggio sarà strettamente solitario ed imprevedibile, perche formalmente entrerò nei miei mondi interni, per Incarnare il Proprio Sé Spirituale e con le scelte future da fare...

... aimè, qualche responsabilità (noi overs sessantenni!) bisogna prendersela con se stessi, purtroppo l'incarico è ricaduto su di me e non posso sottrarmi o di tirarmi indietro ai miei nuovi cambiamenti da porre in essere (questa non n'è una banale raccomandazione, ma una meritocrazia dovuta alle competenze  e alle specializzazioni conquistate sul campo), che poi sistematicamente andranno in carica quantisticamente all'umanità...

 

... vorrei tanto credere che le cose si attuassero automaticamente o magicamente, purtroppo, no ne così, ogni singolo impegno, sforzo o fatica mentale è importante (pensarlo - dirlo - scriverlo - vocalizzarlo - crearlo - farlo...), sul fronte del divenire umano e della rivoluzionaria evoluzione futura degli esseri...

... entriamo nella nuova era acquariana o in questo nuovo ambiente o in questo nuovo sistema operativo...

 

... vi informo che la General Vision l'ho definita al 90% circa, mentre la General Mission l'ho già organizzata al 60% circa...

 

... segue l'elenco (12) degli...

Objectives - Assistances - Services

 

... il Pensiero Scientifico...

... la Scienza dell’Essere...

.... l’Esatta Tecnologia...

... il Perfetto Linguaggio Simbolico...

... l’Eterno <Tempo> Presente...

... il Distaccarsi Definitivamente dal Ciclo delle Morti Fisiche...

... la Nuova Costituzione Futura dell’Uomo...

... la Casa Avveniristica degli Esseri...

... il Programma Sociale IRIDE...

... le Liberalizzazioni e le Personalizzazioni dei Credi e delle Fedi, in Chiave Soggettiva...

... la Vision Filantropica e la Mission degli Spiriti...

... il Federalismo Umano e le Nuove Professioni Future...

 

... il tutto ci porta alle singole voci, che saranno regolamentate, da un atto costitutivo e da uno statuto...

 

M.C.

"Metropoli Celeste"

 

Verranno banditi (dalla casa sociale) ogni tipo di condizionamento, di prevaricazione, di dipendenza, di competizione e di gerarchia. Essa sarà regolamentata da un [ Atto Costitutivo e Statuto ]. I Singoli Cittadini, andranno a popolare il nuovo archetipo, nella conformità estetica di un Nuovo Corpus, detto Homo Sfericum, per diventare più FUNZIONALE E RESPONSABILE IN TUTTO E PER TUTTO (Federalismo Umano, vedi anche VERBI, IRIDE, C.S.L. e E.E.C.). Si può avanzare l’ipotesi, che ogni argomentazione è discutibile, opinabile e complementare ed è altrettanto improbabile sapere, quando inizia e quando finisce la normalità degli “esseri umani”. Nei nostri testi scritti […], si andrà a sostenere il [Sodalizio Democratico], per il quale ci si dovrà confrontare fra le culture: [Liberali] [Sociali] [Individuali]. Indubbiamente esse porranno degli interrogativi [Qual’È la più Giusta o la più Rappresentativa delle TRE]. In parte costatiamo purtroppo, che tutto va percepito in chiave Soggettiva e Individuale!!! Prendiamo atto, che il Destino dell’Uomo si può correggerlo, interagendo nella Mentalità, Manipolando la Sostanza UltraMentale dell’Essere, per poi accedere alla Volontà Desiderata e in fine di praticare l’esercizio Io Adesso Faccio. I Soggetti in Campo in questa nuova era, dovranno concorrere: con i scambi, con i confronti, con le comparazioni, con il saper comunicare, con il rapportarsi con gli altri, per poi personalizzare la mentalità che gli si addice alla sua evoluzione.

 

C.S.L.

"Confederazione degli Spiriti Liberi"

 

Per l’AutoDeterminazione futura di ogni singola [Unità Individuale Pensante], si creerà un Censimento Anagrafico, a titolo di garanzia per Tutti (nessuno escluso), nella nuova famiglia umana, venutasi a formare. Così si ripartirà alla grande con l'A.O. "Anno Omni" o l'Anno Zero. Questa Organizzazione che andremo a realizzare, sarà regolamentata da un [ Atto Costitutivo e Statuto ], entra anche tu: [ADESSO].

 

 

E.E.C.

"Eternità degli Esseri Coscienti"

 

Vista la Materia Complessa andremo a semplificare la Gestione dei Soggetti in Campo, che si muovono all’interno di un Scenario Sociale, diverso da quello attuale. Si darà vita ad una Organizzazione, regolamentata da un [ Atto Costitutivo e Statuto ]. La stessa, andrà a disciplinare tutta la Convivenza Futura delle Identità Luminose. Interagisci anche tu con il Programma Sociale [IRIDE] e donaci il tuo contributo volontario e collaborativo, per produrre i vantaggi (ottimizzazioni), sia  per Te e per tutti gli Altri.

 

 

... la cultura dei risultati...

 

... consideriamo una grande risorsa il volontariato, purché il singolo si dimostri: volenteroso, intraprendente, spontaneo, sincero, autentico, veritiero, realistico, pratico e concreto...

 

... chi vorrà affiliarsi idealmente al PROGETTO/PROGRAMMA/PIANO (nel suo insieme), la fondazione, vi da il benvenuto a bordo...

 ... l'esposto obbiettivo, andrà così, Mentalmente Alimentato...

... vi consigliamo di leggere a voce alta, lo Statuto Interattivo e gli Allegati, una volta alla settimana, possibilmente di Domenica...

... lo Studio Operativo, Vi Ringrazia, per la Vostra Intraprendenza On

 

... si accettano collaborazioni e suggerimenti...

 

... inoltra mail adesso...

 

... vedi links per i percorsi realizzativi interiori...

E-BOOK

... l'...

AndroGinato Perfetto

… ci porterà a celebrare il nostro…

Ma-Tri-Monio Interiore

… ed infine di…

Incarnare il Sé Spirituale

STIAMO TESTANDO I TRE BREVETTI

[ Brevetto I° con l'App Auto-Istallante della Vista Eterica o del Visore Cosmico ]

[ Brevetto II° con l'App Auto-Istallante del Volo Eterico o della Sfera Volante ]

[ Brevetto III° con l'App Auto-Istallante degli Istruttori per la Maestria Perfetta ]

 

... prenota gratis al +393474666243 la tua aerea seduta personalizzata a d'oltranza o your full immersion...

 

… conclusioni…

 

Tutti i miei scritti sono di un uomo, che non ha un passato culturale e ne tanto meno una formazione scolastica... La mia palestra è stata la vita, quindi le esperienze, aiutate da illuminanti intuizioni, ispirazioni e immaginazioni, che si sono maturate negli anni, meditando così sull'esistenzialismo, il senso della vita, di avere una curiosità morbosa di pormi cento domande al giorno e di collezionare accuratamente i miei episodi... Le risposte le conoscete dagli scritti, qui esposti... Auspico e propizio, che tutti gli obbiettivi da me trattati, possano avere un traguardo certo (dimostrare che l'al di la, esiste davvero), nell’imminente futuro. Mi sono ripromesso anche, che non porrò nessun limite di sorta, ne a me stesso e ne agli altri, nei rispettivi campi della ricerca scientifica, negli avanzamenti intellettivi, nelle sperimentazioni, nelle simulazioni e nelle dimostrazioni (coinvolgenti - partecipative - dirette), dei vari metodi, nelle tecniche, nelle strategie, nelle avanguardie e nelle eccellenze... Questi vissuti, che ho raccolto nel tratto della mia vita, andranno a completare l'AutoBiografia Integrale, con i miei diari inediti (scanditi per ventenni - ma perché, voglio cambiare, il mio mondo), vai a vedere adesso il sito: [ Severino WEB ]. Vedi anche i links: [ Compleanno ] [ Album Fotografico ] [ AstroNatalità ] [ Cuccioli Elettronici ] [ Anniversario della Fondazione ] [ Pensiero Quantico ] [ My Immortal ] [ Bambinello Cosmico ] [ Eredità Testamentarie ].

 


… aggiornato nel mese di agosto 2016…