E.T.P.

 

"Eterno Tempo Presente"

 

... grazie al tuo sacrificio personale, che ti servirà per conoscerti (essere quello che sei in potenza), per poi diventare Auto+Cosciente. Con la Rivoluzione dell'Auto+Coscienza, andremo a percorrere le tre volontarie sperimentazioni pratiche, grazie all'Osservazione del Proprio Sé. Esso ci porta nell'eterno (tempo) presente (Auto-Realizzazione Intima dell'Essere o Sintesi Interiore), tralasciando così per strada il nostro passato e nostro futuro o tutte le dualità del caso: mente binaria - tempo mentale - involuzione ed evoluzione - inferiore e superiore - bene o male - ecc...

 

... le convenzioni scientifiche che ci siamo dati, del tempo, dello spazio, delle polarità, della gravità, delle dimensioni, delle misurazioni, delle quantificazioni, delle qualificazioni, andranno a volatilizzarsi nel nulla (zerolandia - bucolandia - vuotolandia), professando così, la simultaneità, l'istantaneità, l'attimo, l'istante, l'adesso, ecc. Le ombre mentali (dietrologia della materia), apparentemente spariranno, per rimanere nella luce vivente eternaria  - Qualificare e quantificare l'eterno tempo presente o il salto dimensionale o il qui e ora, esercitato dal singolo, con il pensiero quantico - Tutti i sviluppi, vanno dalla vision, alla mission - Le corrispondenze, vanno dal visore cosmico, alla sfera volante - Il Testamento Spirituale dell'E.T.P. "Eterno Tempo Presente" o del Salto Dimensionale, o del Qui e Ora, esercitato dal singolo, con il Pensiero Quantico (qualificare - quantificare), sarà il mio principale obiettivo, che vorrò raggiungere prossimamente... Per volontà espressa dal Fondatore, che lo ha reso noto, capibile e operativo, dal [ 2001 ] in poi… Le aspettative che ognuno si fa per entrare nella Nuova Cittadella Celeste è di avere un: Permanente Risveglio del XII° Chackra (VI° interno + VI° esterno) o Quarto Occhio e di Armonizzarsi con la sostanza UltraMentale. Lo stesso ci farà uscire dal Tempo (Conosciute sequenze separate: Passato - Presente - Futuro) e dallo Spazio (Forme Animiche - Archetipi Personali - Immagini Olografiche - Altro...) per dimorare definitivamente nel sopraesposto ambiente... Detto con altre parole: Espansione Relativa - Espansione Assoluta - Coscienza Individuale - Coscienza Cosmica - Consapevolezza di Grado e di Stato. Le complementarietà le trovate in questi links: A.M.S.Dimensioni - Schemino - Transfert - Coscienza - T.P. - M.C. - C.S.L. - E.E.C. - P.Q. - V.C. - S.V. Mi sono assunto una bella responsabilità spirituale, quella di aprire ufficialmente i portali sin qui descritti, per comprendere  con pienezza la nostra provenienza (cosmica - fluttuata - ondulata - curvata - rotante - lineare - rettilinea), che del resto tutti noi ne facciamo parte, apportando così, tanti più: evoluzione, innovazione, miglioramenti, intraprendenze, sviluppo, crescita, trasformazioni concrete, far collassare le vibrazioni, le onde che diventano particelle, grazie al pensiero attivo e al tuo puro agire... Sempre per chi vorrà re-incontrare il regista o il co-creatore o il vivente o il sé spirituale, che vive nella nostra esistenza, si dovrà procedere con la fusione, di tutte le componenti insite, dettate dalla nostra costituzione sottile, trovando così, una sua collocazione (propria) operativa, nel P.Q. e nella S.V. Le strade o le tecniche (di non meditazione - di respirazioni neutre - di silenzio cosmico - di poter svuotare tutti i pensieri identificativi in corrispondenza al body - altre radicalizzazioni da correggere - di incalzare l'oscurità con la vista oculare - il prestare attenzione all'oscillazione e al movimento con la vista secondaria - di inseguire le sorgenti di luce fisica con la vista primaria - di vedere la luce in se stessa in ogni singola particella e con tutte le prospettive onni-direzionali - la visione subcorticale posteriore o eterica, determina l'auto-illuminazione, della serie anche i ciechi ci vedono, entra adesso nel V.C., che andrai ad istallare ed attivare su di te) sono queste... Prossimamente nella nostra singolarità e specificità in quanto esseri e qui cercheremo di entrare nel merito, dandone una spiegazione più dettagliata (linguaggio accessibile), per andare a credito di chi! la nostra verità e verità! sempre per avere tutte le comprensioni e le possibilità stesse, ai nostri piedi... è un investimento diretto e personale che facciamo a noi stessi, purtroppo, questo lavoro non si può delegare, auguro buon lavoro a tutti... Gli omissis che troverete nei testi, sono stati messi, per ovi motivi, di una possibile pericolosità e di certe responsabilità, in proporzione al proprio livello di crescita evolutiva, che ognuno si dovrà conquistare sul campo, con le esperienze personali...

 

... vedi anche...

 

Tempo Presente

 

Qui e Ora

 

Tantros

 


 

Tecniche di Onnipresenza

 

Visionate dal Sé

 

 

... altre considerazioni...

 

Tali in-form-azioni, ci permettono di fare, il Dantesco Percorso, considerando che il dentro e il fuori, si equivalgono per risonanza e tutto quello che ci circonda, fa da specchio, nel nostro proiettarsi, nel personale contesto insiemistico, dell’esistenza terrena e di una mentalità obsoleta e troppo convenzionale. Questo dialogo, interno a te, del conoscere e dell'interagire, tra la nostra goccia e il nostro oceano, ci fa capire la creazione e la creatura, che di per sé, o di suo, convivono nello stesso brodo cosmico, per poi uscire allo scoperto, per ritrovare la propria identità personale. Ritrovare il Bambinello Cosmico, o l’Eterno che è in Noi o la Scintilla Divina, credo, sia la cosa più alta e più nobile, che un singolo essere, può aspirare. Il pensiero intenzionale o il pensiero organizzato, grazie alla visualizzazione e all'immaginazione, crea nuove realtà, di accettazione e di comprensione, in prospettiva per il, Sé Spirituale, che permanentemente, alberga nei mondi paralleli o nei campi ultradimensionali. Tutte queste considerazioni, ci avvicinano, a percepire il punto angolare, qualificando lo spazio e il tempo al presente (my focus), portandoci diritti, nel qui e ora. Va tenuto conto, che di tutto quello che facciamo, su noi stessi, grazie alla propria volontà propositiva, porta di riflesso, un valore aggiunto, offrendo così, quelle migliorie, sempre leggendole in chiave altruistica e disinteressata, a tutti gli attori in campo (populus meus). Tale modalità, si manifesta, all’atto stesso, quando formuliamo mentalmente, il pensiero, o parlando a voce alta, coniugando i verbi al presente ed osservando il reale,,, espletarsi... Questa dinamica evolutiva, ci permette di farci arrivare, da uno stadio intuitivo, allo stadio di coscienza risvegliata, vedendo le cose così come sono, guardandole in se stesse, per poi interagire con le attivazioni, le istallazioni, le sostituzioni e le azioni, adattandole con l’esperienza, nel campo della fisiologia umana, operativamente, importandole integralmente, nella nostra dimensione interiore-individuale, per poi renderle da noi sacre (...). Tali correttivi, sono improvvisi, istantanei e immediati e vanno fatti, quantisticamente, quando siamo nell’onnipresenza, per ottimizzare così, il cambio della mentalità, sulle credenze apparenti, sulle false convinzioni e sulle attribuzioni in generis. Amare lo sconosciuto e professare la cultura dell'oltre, ci porta a non essere troppo convenzionali e non identificati, con il nostro corpo, ne con i nostri sensi e ne con la nostra cerebralità, legandola alle molteplici causative responsabilità della mente. Ricongiungersi con noi stessi, direttamente, senza atteggiamenti convenevoli, comportamenti di circostanza e di possibili intermediazioni, che fanno da ostacolo, tra me e me, è auspicabile realizzarlo! Lo faremo, assieme a voi e con dovizia amorevole, questo viaggio interiore

 

... vedi anche...

 

Verso la Maestria Interiore

My Theta Evolution

Cabala Italica

Populus Meus

 


 

... il Mio...

MicroCosmo

 

… le Mie Interiori Potenzialità Creative…

… i Miei Sette Piani e le Mie Sette Frequenze…

… i Miei Cinque Livelli Interpretativi…

… il Mio Ambiente Quantico Strutturale…

… il Mio Nuovo Sistema di Connettività…

 

(i ventuno indicatori attuali, corrispondono e non, alle frequenze progressivamente numerate)

(per inciso la frequenza sette raggruppa tutte le precedenti)

( F1 - F2 - F3 - F4 - F5 - F6 - F7 )

( · + ·· + ··· + ···· + ····· + ······ + ······· )

( · + ·· + ··· + ···· + ····· + ······ + ······· )

( 28 / 2 + 8 / 10 / 1 + 0 / 1 )

(per viaggiare in questa frequenza, bisogna essere un androgino, cioè di sapersi ricongiungere con te stesso: la mater, il sacer o il bambinello cosmico e il pater)

(è un prerequisito per entrare nell'al di la e nel qui e ora)

(questi due profili è importante capirli: 1. prospetticamente 2. interiormente)

... modificare se stessi, vuol dire modificare il mondo intero... l'anomalia di tutti i mali, è l'uomo, che con le sue pigrizie individuali, non vuole cambiare niente (inseguire le tendenze - auto-giustificarsi - auto-assolversi - auto-referenziarsi), ma solo perpetuare e conservare, il suo patrimonio genetico o l'effimero potere umano, così com'é...

 

FREQUENZA UNO - Abbiamo creato le tre Causalità: Cas1 Originaria / Cas2 Complementare / Cas3 Consapevolizzata - Andiamo ad approfondire i tre applicativi spirituali: Cas1 Percezione / Cas2 Sensazione / Cas3 Essenzialità - Cerchiamo di trovare dei riferimenti di comprensione: in primis c'è la cosa (6) in se stessa - in secondis c'è la cosa (9) vista esternamente - in terzis c'è la cosa (69) union-acquisita... Altre analogie possono essere: Il Sé Umano - Il Sé Mentale - Il Sé Divino... L'Io Corporeo - L'Io Animico - L'Io Spirituale...

 

FREQUENZA DUE - Abbiamo creato le tre principali Corrispondenze astrali: Cor1 Passato / Cor2 Presente / Cor3 Futuro - Andiamo a ritrovare i nostri tre inquilini: Cor1 Terra / Cor2 Luna / Cor3 Sole -  Sono le nostre stesse e medesime, dislocazioni trinitarie. Altri riferimenti, li possiamo ritrovare in noi: [Bacino / Cervello / Cuore] [Corpo / Anima / Spirito] [S M Z] [Hardware / Software / Riorganizzazione] [Fusione / Fissione / Propagazione] [Tempo / Spazio / Gravità] [Vista Individuale: Io Sono / Tu Sei / Egli è] [Vista Collettiva: Noi Siamo / Voi Siete / Essi Sono]. Queste cose descritte, vanno viste singolarmente e nel suo insieme, unitariamente. Poi come vanno individuate e percepite! Facendole diventare un'esperienza reale, grazie alla consapevolezza cosciente (la presenza osservativa o l'essere presente a noi stessi ci fa cambiare la frequenza osservata - ma chi osserva e che cosa stiamo osservando - è quel signore che sta dietro le quinte, cioè l'occhio senza ciglia, dove alberga). Purtroppo il viaggio è squisitamente individuale...

 

FREQUENZA TRE - Abbiamo creato le tre Visualizzazioni osservate: Vis1 Specifica / Vis2 Globale / Vis3 Caotica - Andiamo ad approfondire gli applicativi del pensiero: Vis1 Particolare / Vis2 Insieme / Vis3 Disorganizzato - Con riferimento ai tre secondi: al primo secondo c'è l'attenzione e l'osservazione conoscitiva che poni in essere, quindi sei quella cosa che osservi - al secondo secondo ci sono le specifiche modifiche, che tu vuoi apportare - al terzo secondo ce il cambio di stato, con le tue potenzialità intenzionali, così andrai a modificare il processo, in tempo reale, dei tuoi dati...

 

FREQUENZA QUATTRO - Abbiamo creato tre Indicatori d'orientamento: Ind1 Origine / Ind2 Condizione / Ind3 Senso - Andiamo ad approfondire le suddette tematiche: Ind1 Conoscersi / Ind2 Ricongiungersi / Ind3 Evolversi - Le stesse non tramontano mai e di seguito, le vogliamo sintetizzare con il cammino-sentiero, per arrivare a gestire, dal nostro interno, il mondo interiore (metabolizzare il cibo e i dati alla stessa stregua). La vista eterica (sogno - realtà) si attiva, quando ti predisponi ad entrare, nelle proprie viscere umane e grazie all'osservazione a specchio, ti vedi, ti guardi, ti consapevolizzi (dalla periferia di te al tuo centro - dal punto al cerchio), il Mio Mondo. Il gioco culturale-filosofico è finito (risollevarsi dalle ceneri - alzarsi dalla polvere - vortice a spirale crescente di sabbia - rimodellarsi in una nuova forma), andrà ad interagire con l'altro gioco (i dati si incrociano - rappresentazioni convenzionali - esperienze vere e reali, che non implicano il rivestimento biologico), quello spirituale, che vivono nel qui e ora. Questa dinamica evolutiva, ci permette di farci arrivare, da uno stadio intuitivo, allo stadio di coscienza risvegliata (la caduta dagli istinti primordiali), vedendo le cose così come sono, guardandole in se stesse, per poi interagire con le attivazioni, le istallazioni, le sostituzioni e le azioni, adattandole con l’esperienza, nel campo della fisiologia umana, operativamente, importandole integralmente, nella nostra dimensione interiore-individuale, per poi renderle da noi sacre (...). Tali correttivi, sono veloci, improvvisi, istantanei e immediati e vanno fatti, quantisticamente (al primo secondo ce l'attenzione e l'osservazione conoscitiva che poni in essere - al secondo secondo ci sono le modifiche - al terzo secondo ce il cambio di stato), quando siamo nell’onnipresenza, per ottimizzare così, il cambio della mentalità, sulle credenze apparenti, sulle false convinzioni e sulle attribuzioni in generis. Amare lo sconosciuto e professare la cultura dell'oltre (tutto è discutibile e opinabile - le verità e le realtà, non possono durare più di un secondo - il rimescolamento è continuo), ci porta a non essere troppo convenzionali e non identificati, con il nostro corpo, ne con i nostri sensi e ne con la nostra cerebralità, legandola alle molteplici (causative) responsabilità della mente... Ricongiungersi con noi stessi, direttamente, senza atteggiamenti convenevoli, comportamenti di circostanza e di possibili intermediazioni (mediatori - guide - maestri - rappresentanti), che fanno da ostacolo, tra me e me. Dire a se stessi, "io mi conosco" è una vera arroganza, l'ammettere la propria ignoranza, può far solo che bene, perché ce sempre qualcosa di nuovo da capire, il concetto di pensione, non esiste nel mondo spirituale...

 

FREQUENZA CINQUE - Predisporre il software mentale (sistema operativo personalizzato) per avventurarsi in questa esperienza ultradimensionale. Abbiamo creato tre Tecniche: Tec1 Conflitti / Tec2 Conformità / Tec3 Osservazione - Vediamole le stesse tecniche: Tec1 Accettazione / Tec2 Adeguamento / Tec3 Cambiamento - Tali in-form-azioni, ci permettono di fare, il Dantesco Percorso, considerando, che il dentro e il fuori, si equivalgono per risonanza e tutto quello che ci circonda, fa da specchio, nel nostro proiettarsi, nel personale contesto insiemistico, dell’esistenza terrena e di una mentalità obsoleta e troppo convenzionale. Questo dialogo, interno a te (A Tu per Tu con il Proprio Essere AndroGino), del conoscere e dell'interagire, tra la nostra goccia e il nostro oceano, ci fa capire la creazione e la creatura, che di per sé, o di suo, convivono nello stesso brodo cosmico, per poi uscire allo scoperto, per ritrovare la propria identità personale in divenire (credo che la terapia dello scrivere, sia utile e importante, per andare a conquistare se stessi). Il manto (abito-veicolo) che andremo a costruire e lo dovremo portare, nel momento quando si passerà nello stato theta (rivestimento d'orato). è certo, che apporteremo reali e vere interattività, con le cose o con le entità osservate, determinando tutte le variabili, al caso (soggettività interventista) in questione. Siamo tenuti singolarmente, a Parlare in Prima Persona e a Portare le Proprie Esperienze alle Stelle. Io stesso, devo, qualificare e quantificare l'eterno tempo presente o il salto dimensionale o il qui e ora, che dovrà essere esercitato dal singolo, grazie al pensiero quantico. è uno stato di coscienza vigile, l'interattività è immediata, poi ce la connessione continua e infine l'accesso agli archivi akashici. L'operatività è diretta (tempo reale), quindi il karma è istantaneo, detto fatto. Il gioco diventa sempre più serio (a chi commette errori c'é l'involuzione) e grande è la responsabilità spirituale che cresce a dismisura.  Al di fuori di queste due tesi, c'é il perditempo evolutivo... 

 

FREQUENZA SEI - Abbiamo creato tre Funzioni: Fun1 Onda / Fun2 Particella / Fun3 Stato - Segue descrizione: Fun1 Connessione Diretta - Riferimento al 7° Chakra = Conto alla rovescia partendo da 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0, eccomi qua, adesso sono connesso con il tutto. Fun2 Visione Eterica - Riferimento al 6° Chakra = Adesso devo accendermi e proiettarmi nella Sfera Interiore, da me costruita  e dall'interno, ruotate o correte, fino a quando si raggiunge lo stato quantico o di risveglio del Mio, Sé Spirituale. Fun3 Operatività Incisiva - Riferimento al 5° Chakra = AutoIndursi l'esistente ambiente nirvanico o akashico (prima di aprire bocca pensaci mille volte - ogni suono determina un cambiamento - il verbo si materializza - il karma è diretto - il gioco delle apparenze e delle illusioni, finisce, quando sei in questo stato - la realtà spirituale inizia all'insegna delle responsabilità). Devi parlare (Numeri / Lettere / Parole / Frasi - Esse hanno un valore in se stesse e per me stesso) in P.P.P. (Parlare Prima Persona) e sempre al Presente (quando scrivi con il pensiero, devi dare un senso lineare o curvilineo e l'orientamento si deve caratterizzare nei moti: (9) spin-orario (6) spin-antiorario). I CINQUE CONSIGLI HELP, da tenere a mente: Help 1 > Mantieni in movimento il pensiero, spostandoti con i vari step (rappresentarsi di camminare con le due dita della mano: indice e medio, in questi percorsi lineari o curvilinei), dall'Attenzione Visiva (Rappresentati dei Punti Immaginari / Movimenti Retti-Linei - Interpolazione da Un Punto / Movimenti Circo-Linei / Traiettoria Effetto Bumerang), da un Pensiero Fisso-Fermo a un Pensiero Mobile (Episodio già accaduto + Circostanza in divenire), più Rilascio Finale (Mancata Prigionia) Respiratorio... Help 2 >> Ferma il pensiero-immagine e solarizza quelle situazioni (...), modificandone le finalità... Help 3 >>> Ascolta il fruscio e la ventilazione del respiro e mentre ti osservi, devi percepire il flusso (...) cosmico, di cosa entra e di cosa esce... Help 4 >>>> Ascolta la frequenza cardiaca e la costante ritmica (continua - permanente) del battito (ma chi è questo androgino-regista, che sta dietro le quinte e ci mette in comunicazione con l'astrazione e la concretizzazione o con l'energia e la materia o con l'alto di te e il basso di te), che andrà ulteriormente compresa (l'uno sta nel tutto e il tutto sta nell'uno - uno per tutti e tutti per uno - la goccia sta nell'oceano e l'oceano sta nella goccia) e consapevolizzata, tale forza motoria... La Creatura e la Creazione, che si ricongiunge con il suo Creatore... Help 5 >>>>> Di aiuto possono essere i rispettivi links: Verso la Maestria Interiore, My Theta Evolution, Populus Meus e le corrispondenze con la Cabala Italica, segue la Cabala Veneta, per poi arrivare alla Cabala Individuale...

 

FREQUENZA SETTE - Abbiamo creato tre Operatività: Ope1 Condivisione / Ope2 Collaborazione / Ope3 Direttive - Approfondiamole: Ope1 Da Solo / Ope2 In Due / Ope3 In Tre - Sono delle controverifiche attuative (tra i tre più importanti inquilini interiori),  da applicare al 100%, in modalità standard (dato certo raggiunto). Vedi le due principali Formule: Fª alfabetica [NNNNNNNNNN] - Fª numerica [0000000000] - Vedi le singole Equazioni, da comparare: [C.F.A.] + [B.D.I.] + [A.T.S.] + [A.D.] + [C.L.] + [C.S.] + [C.P.] + [D.G.] + [G.E.I. - S.A.A.] + [A.P.O.] + [C.N.T.] + [L.R.] + [N.M.] + [C.M.] + [R.U.] + [R.I.] + [P.S.] + [P.D.] + [P.P.P.] + [O.E.] + [P.C.I.] + [T.S.U.] + [T.C.B.] + [T.C.A.] + [QUINTOLOGIA] + [CODICE ESSERE - CIRCUITI MENTALI - SOSTANZE COSMICHE - POLARITà COSMICHE - LEGGI COSMICHE - INDIVIDUALISMO TEO-CRATICO Y] + [VERBI - PREFISSO = AUTO] + [SIGLE TECNICHE] + [PRIORITÀ] + [PROTOCOLLI ETICI - PROTOCOLLI AGGIORNATI - PROTOCOLLI OMISSIS] + [INFO LINE - WEB CAM - TUTOR] [N.P.] + [V.C. - S.V.] + [L.A.] + [M.S.P.] + [T.I.S.- E.T.P - A.O.] + [A.V.] + [M.T.T.] + [R.V.S.] + [M.C.M.] + [M.A.E.] + [M.I.] + [A.M.S.] + [S.O.M.A. - S.C. - P.Q.] [SODALIZIO - R.C. - R.E. - R.E.I.] + [N.S.] + [D.D.] + [M.S.] + [M.C.] + [E.E.C.] + [C.S.L.] + [M.M.I.] + [R.I.C.] + [S.T.M.E. - N.S.N.I. - IRIDE] [C.D.] + [C.E.] + [A.A.] + [S.O.] + [SIMBOLO] + [STATUTI] + [SOCI] + [GENERATORE di LUCE] + [POTERI MENTALI E ULTRAMENTALI - IRIDE AUTOMATION] + [FASI - SEQUENZE - PROCEDURE - PROCEDIMENTI] + [B.O. - FORNITURE] + [SITI] + [I.C.P.R.] + [C.A.I.] + [F.S.R.] = 69 Voci da attivare sul piano personale, cioè nel proprio mondo interiore...

 

( la F7 raggruppa tutte le precedenti: · + ·· + ··· + ···· + ····· + ······ + ······· = 28 )

 

... richiedi e interpella il TUTOR, sempre per avere dei consigli specifici (le proprie focalizzazioni), al tuo personalissimo caso...

 

... il Mio Sé Viaggia nell'OnniPresenza, Permanentemente...

 

... grazie oh...

 

... al di la, tu che vivi, nel qui e ora, incessantemente..

 


 

Operating System

 

... per l'anno 2012 circa, con l'apporto delle nostre (1+2) cabale, disciplineremo e interfacceremo, tutta la trasformazione microcosmica (homo sfericum o uomo cosmogonico), in divenire...

 

... la cosa non sarà più percepita concettualmente e intellettualmente, ma vissuta interiormente e direttamente dal singolo, nella piena trasparenza di sé...

 

... la gestione, il software e l'hardware (), sarà gestita dai tre interlocutori (F7-F4-F1) interiori: la sorgente [(il pater)], il conduttore [(il sacer o il bambinello cosmico)], i rivestimenti [(la mater)], con tutte le dovizie del caso...

 

... entra nella...

 

CABALA ITALICA

 


 

LA MIA VIA SPIRITUALE

 

... io vedo, quello che voglio vedere...

... io vedo, le cose in se stesse...

... io vedo, da tutti i punti di vista...

... la mia presenza consapevole é questa...

... questa è la vista eterica on...

... ma io, (sei - sei - sei) sono tutto questo...

... si, un microcosmo, che si equivale ad, una galassia...

... questo è il mio qui e ora e il mio al di la, senza se e senza ma...

... il tuo biglietto (nove - nove - nove) del volo (my requisite - my objective - my way), deve essere, solo, che androginico...

... si, di me, tutto tollero e amo...

... quantisticamente parlando, io sarò sempre con voi, per l'eternità...

 


 

P.Q.

Pensiero Quantico

 

Ritrovare l'Operatività Propria

 

... con la tecnica della nascita cosciente (del pensiero quantico), ci dobbiamo spogliare, denudare (dai pensieri lunari o mentali o psicologici), cioè di non alimentare tutte le contraddizioni (gradualmente vanno tutte eliminate, di volta in volta, con il risveglio quantico) interiori della mente e del suo stesso contenuto psichico  o detto anche con altri termini, di togliere definitivamente: le memorie o i dati / le cariche positive o le cariche negative / le centripete o le centrifughe / le elettriche o le magnetiche, per rimanere così con i propri (nudi e spogliati) pensieri o allo stato iniziale di partenza e in potenza (sostanza neutra), anche se la memoria o la storia (personale) rimane comunque... purtroppo nell'eterno tempo presente, tutti i retro-pensieri umani, non possiamo portarceli a presso (peso - massa - zavorra), cioè vanno sublimati o neutralizzati o solarizzati, con la volontà cosciente... questo è propedeutico per il passo successivo (nuovo ambiente meta-ideale) per il qui e ora o per l'homo sfericum o per la sfera volante o per il veicolo personalizzato...

... per uscire dal "sonno della coscienza o ipnos", necessita la morte mistica di tutti i molti io-ego difetti (aggregati psicologici), da noi spiegato nel link "pratiche per un pronto auto-risveglio della coscienza" con tutte le procedure dirette (rivoluzionarie), da noi esposte - facciamo degli esempi sulla morte cosciente… vanno congelati, sterilizzati, dissolti, eliminati, disintegrati, cancellati, decapitati, polverizzati totalmente... essi sono un vero ostacolo all'auto-realizzazione intima dell'essere... altre denominazioni che vengono date: io-psicologici - ego-pluralizzati - aggregati psichici - comportamenti errati - involucri lunari - vizi della personalità - staticità e rivestimenti della mente - pensieri-desideri obsoleti - gli elementari umani vanno tutti vaporizzati - necessita la caduta di tutte le componenti istintive - accendere i riflettori sui medesimi - con questo lavoro alchemico interiore, ci si arriva morendo in noi stessi (pulizia - purificazione - cancellazione - liberare l'essenza, aumentandola percentualmente al 3% in poi - la ricompattazione e la destinazione vanno nella sesta dimensione), diventando così (sostanza qualificata), pensieri quantici

... quando siamo nell'eterno tempo presente, noi protagonisti-spettatori, entriamo nell'ambiente quantico, per poi diventare luminescenti... è una auto-folgorazione e un'auto-illuminazione, che ti fa vedere le cose in se stesse... cioè, il solo atto di non pensare, ti puoi trasferire nella luce (osservandola o prestando attenzione - vedi come gestire: i tre secondi), che sta dietro la materia, così diventi la luce stessa e quindi vedi tutte le prospettive o le pluriangolazioni o le sfaccettature o i sottomultipli o i punti di vista, perché tu sei, nel tutto (la goccia che si amalgama nell'oceano, mantenendo la sua integrità informativa), sempre quando sei, nel qui e ora... inoltre dobbiamo togliere la massa ai singoli pensieri, cioè dobbiamo bonificarli o pulirli da tutte le cariche emozionali, psichiche, mentali e rivestimenti vari (imprinting - identification - pathos - altro...), di cui storicamente si sono dinamicamente rivestiti, con le stesse concause e le esperienze adottate, talora saremo pronti per passare all'operatività del p.q. - noi dobbiamo ne arrabbiarci e ne tantomeno fare le vittime (cultura o conoscenza meta-esoterica), perché siamo i co-autori o i co-creatori, di noi stessi e rispecchiamo per risonanza, il cosmo intero...

 

... vai a vedere anche il...

 

Populus Meus

 

... per ottenere la vera neutralizzazione del mentale e del pensiero, entra nel link...

 

Tantros

 


 

E-BOOK

 

... editoria elettronica...

... titolato...

"A Tu per Tu con il Proprio Venerabile AndroGino"

 

Corteggiare e Conquistare il Grande Sé, per Diventare poi, un InterGalattico Abitante

 

... che a tutt'oggi, lo ignori o lo sottovaluti, inconsapevolmente...

 

... oltrepassare l'al di la con il qui e ora e l'iper-operatività...

   

... ma è così difficile, oppure no, ripristinare il rapporto-contatto, con il nostro sacer o bambinello cosmico...

 

... la storia evolutiva (my androgynous) di ogni singolo essere: cosmo-gonico - antropo-gonico - creo-gonico...

 

... l'essenza quantica (l'eterno in noi), che sta dietro le quinte, pulsa, vive e si muove (il vitruviano che è in me), in tutto quello che faccio...

 

(Il Testo sarà in forma romanzata, con un personaggio inventato "Christofer", che simulerà il Nostro Viaggio: Intimo, Interno ed Interiore - Esso sarà composto da un massimo di cento pagine - introduzione / primo superiore incognito suoi aspetti, qualità e operatività / secondo superiore incognito suoi aspetti, qualità e operatività / terzo superiore incognito suoi aspetti, qualità e operatività / conclusione)

 

... seguici con le sottostanti indicazioni...

 

(Per avere l'ebook 1, completo, in formato pdf)

(Devi essere socio e possedere formalmente la tessera a vita)

(Poi devi versare alla F.S.R. 4,90 €uro e comunicarcelo per mail dell'avvenuta transazione)

(Lo studio operativo, provvederà a spedirvelo per mail, entro 3gg)

(Prenditi tutte le libertà per interagire con il link e con il suo autore clicca qui)

 


 

... il...

 

QUI E ORA

 

... ci porta diritti diritti, nel proprio al di la...

 

... questo applicativo auto-istallante (è sufficiente leggerlo e rileggerlo, così avrà un effetto, lievitante nei mondi interni), disporrà e determinerà su di te, un cambio di frequenza e una connessione quantica (si ritorna nella propria casa divina-celeste o nella propria casa di cristallo e sarà un vero viaggio nostalgico), con il tuo essere di sempre, per ricongiungerti così, stabilmente (dal tuo venerabile androgino qualificato), con il tuo sé spirituale...

 

... oltrepassare lo scibile umano (andare ben oltre la mente! diventare l'essenza! altro!), oggi come oggi, l'interattività è aperta a tutti gli intenzionati che hanno buona volontà...

 

... questa strada o questo cammino, intimo, interno ed interiore (in gran parte va consultato, va utilizzato, con la tua stessa partecipazione diretta) si sta dirigendo in salita e nelle tue altezze...

... ogni verità non possono durare più di un secondo, alla faccia di chi ci crede, ancora, alle rigidità dogmatiche...

 

 PROPOSITIVITà E AIUTINI PROVVIDENZIALI

 

... mi sono deciso di accedere (la fine dei ripensamenti, quindi si va solo in avanti e non si torna più indietro - tuffiamoci e basta in questa avventura e che la provvidenza ce la mandi buona...), alla mia visione diretta... comunque la percezione nel suo insieme, va letta unicamente con il cuore e avrà una valenza soggettiva (ed è un parto della mia mente, cioè un riflesso del mio spirito), considerando, che tutto è discutibile, opinabile, dimostrabile e verificabile, nel campo della ricerca interiore... che piaccia o no ci dobbiamo insediare nel nostro universo egocentrico (my templis), riprodotto dalle multi-dimensionalità, delle tre figure geometriche volontariamente allineate, auto-disposte e sovrapposte tra di loro, per poi essere popolate da voi stessi (separando i tre aspetti dell'auto-coscienza o della coscienza di sé: osservato - osservatore - osservazione, con l'esercizio della pratica e della pura sperimentazione), così iniziano a vivere-agire nel momento stesso (i candidati devono adoperarsi con il pensiero e con il linguaggio al presente, perpetuando la regola costante, del sé sovrano o dell'essere atavico), che gli date tre nomi convenzionali S M P, aspettando poi i tre nomi definitivi (dalle dimore ancestrali o accelerando con l'identificazione diretta...) in se stesso, cioè nel dentro, nell'interiore, nell'interno e nell'intimo di noi, separandoci dalle cose esteriori (tenerle fuori) considerando anche che sono collegate fra di loro e assomiglianti, l'insiemistica e lo specifico, ci insegnano come si rivoluzionano le cose in tutti i campi...

 

... l'iter è pronto...

 

... vedi...

 

Qui e Ora

Tempo Presente

Eterno Tempo Presente

Monade AndroGina dell’Essere

Matrimonio Interiore

App Auto-Istallante

 


 

… aggiornato nel mese di ottobre 2015…