Home ] Su ] Avviso ai naviganti ] Indice Generale del Corso ] NovitÓ ] Le News del Corso Basico ] History ] Cosa bolle in pentola ] Analisi delle carte ] Approfondimenti ] Bibliografia ] Biblioteca del Corso Basico ] Cenni biografici ] Cinquantesimo anniversario ] Climatologia ] Commenti ] Conferenze di meteorologia ] Contributo alla storia della meteorologia ] Corsi avanzati ] Corso basico di meteorologia ] Curiosita e calcoli dilettevoli ] Domande e risposte ] Glossario minimo ] Guida all'interpretazione del messaggio TEMP ] I collaboratori del corso basico ] In preparazione ] Indizi ] In libreria ] Laboratorio di Meteorologia ] Letture d'altri tempi ] Meteorologia aeronautica ] Meteorologia ed inquinamento atmosferico ] Meteorologia ... in breve ] Meteorologia e sicurezza nelle scuole di vela ] Meteorologia per la vela ] Meteorologia per il volo a vela ] Modelli numerici di previsione ] Noticine sinottiche ] Organizzazioni Meteorologiche ] Parlare meteorologico ] Piccolo dizionario italiano-inglese ] Piccolo glossario meteo aeronautico ] Questionari ]

Guida rapida all'interpretazione dei radiosondaggi

Inglese

Italiano

Esempio

Interpretazione

Breve spiegazione

1000 - 500 hPa thick spessore 1000 -500 hPa 5681 m Valori elevati di spessore sono associati a presenza di aria calda tra le superfici isobariche 1000 e 500 hPa, mentre bassi valori sono indicativi di aria fredda.

Si ricava sottraendo dalla quota (in metri geopotenziali) a cui si trova la 1000 hPa, la quota a cui giace la 500 hPa.

Freezing level (FZL) Livello dello zero termico 586.60 hPa =  4617.38 m = 15148.70 ft   

Quota (in metri o in piedi)  o pressione (in hPa) ove la temperatura dell'aria Ŕ pari a 0░C.

Wet-bulb zero (WBZ) Temperatura zero di bulbo bagnato 

710.39 mb =  3063.91 m = 10052.07 ft 

5000 - 12000 ft (rispetto al suolo) = condizioni favorevoli alla grandine.

7000-10000 ft = grandine grossa.

5000-6000 ft e 10000-11000 ft = grandine di medio e piccolo diametro.

11000-12000 ft = bassa probabilitÓ che la grandine raggiunga il suolo. Tuttavia possono verificarsi piogge di forte intensitÓ.

 
Precipitable water Acqua precipitabile

formula
definizione

1.22 inches  In generale pi¨ alto Ŕ il contenuto di acqua precipitabile, pi¨ elevato Ŕ il potenziale per precipitazioni di forte intensitÓ o temporali, qualora vi siano condizioni favorevoli al loro sviluppo.  
700-500 lapse rate     Valori intorno a 5 sono considerati normali. Al di sopra di 6.5 o 7 sono considerati alti.  
ThetaE Index Indice di temperatura equivalente potenziale   Intorno a 5, valori moderati. Oltre 10, alti.  
CCL Livello di condensazione per sollevamento convettivo    In genere, rappresenta l'altezza della base (ceiling) delle nubi cumuliformi che potrebbero  svilupparsi a seguito di forte riscaldamento del suolo.  
Convective Temperature Temperatura convettiva   Temperatura che deve essere raggiunta dagli strati atmosferici prossimi al suolo perchŔ si inneschi il sollevamento convettivo.  
Cap strenght
IntensitÓ dello strato d'inversione
 
Uno strato d'inversione di 2░C o pi¨, Ŕ un buon inibitore della convezione. Una forte inversione rappresenta la condizione ideale per lo sviluppo dei temporali a supercella. Infatti, una forte inversione consente l'accumulo di energia al di sotto, per cui una volta che l'inversione stessa viene distrutta, l'energia accumulata dÓ origine ad una poderosa convezione.
 
LI

Lifted Index

  3.07 ░C 0 Stabile (tuttavia una certa convezione Ŕ possibile per LI = 1-3 se Ŕ in atto un forte sollevamento)

da 0 a -3 Debolmente instabile (forti temporali possono svilupparsi in inverno)

da -3 a -6 Moderatamente instabile.

da -6 a -9 Molto instabile.

>  -9         Estremamente instabile.

 
Showalter Index Indice di Showalter   >  0 Stabile, tuttavia la convezione Ŕ possibile per SI = 1-3 se Ŕ in atto un forte sollevamento.
da 0 a -3 Temporali (Moderatamente instabile)
da -4 a -6      PossibilitÓ di forti temporali  (molto instabile)
< - 6  Forti temporali e possibilitÓ di sviluppo di trombe d'aria (Estremamente instabile)
 
Total Totals     44 Isolati o pochi temporali
46 Temporali sparsi, alcuni dei quali moderati.

48 Temporali sparsi, alcuni dei quali possono essere moderati, e temporali isolati di forte intensitÓ
50 Temporali sparsi, alcuni dei quali possono essere intensi. Isolate trombe d'aria.
52 - 58 Da sparsi a numerosi temporali moderati Qualche tromba d'aria.
60  Temporali moderati numerosi e forti temporali sparsi e trombe d'aria. 

 
K Index     < 15    possibilitÓ di temporali: 0%
15 - 20 possibilitÓ di temporali: < 20%
21 - 25 possibilitÓ di temporali: 20 - 40% 
26 - 30 possibilitÓ di temporali: 40 - 60% 
31 - 35 possibilitÓ di temporali: 60 - 80%
36 - 40 possibilitÓ di temporali: 80 - 90%
oppure                                                            K  <  30 possibilitÓ di sviluppo di temporali con precipitazioni intense o maltempo
K  >  30 condizioni molto favorevoli a temporali con precipitazioni intense
K  >  40 condizioni ottimali per manifestazioni temporalesche accompagnate da precipitazioni molto intense.
 
SWEAT Index Indice SWEAT   < 270 Sfavorevole

270 - 300 Debole rischio

300 - 400 Rischio moderato (potenzialmente per temporali forti)

400 - 600 Rischio forte (potenzialmente per i tornadoes)

601 - 800 Rischio alto

 
Energy Index        
 
Questa pagina Ŕ stata realizzata da Vittorio Villasmunta
v_villas@libero.it

Copyright ę1999, 2002 - SoloBari Corp.