UNITED STATES OF AMERICA NAVY

- PORTAEREI -

- AIRCRAFT CARRIERS -


CLASSE LONG ISLAND

LONG ISLAND CLASS ESCORT CARRIER



La Long Island fu la prima portaerei di scorta della Marina degli Stati Uniti e fu anche la prima del mondo, precedendo la inglese Empire Audacity anch'essa del giugno 1941 e la giapponese Unyo del maggio 1942. In base alle esperienze conseguite in oltre un anno di convogli in Atlantico, fu sentita la necessitÓ di disporre di portaerei di prestazioni ridotte da im piegare nella scorta dei convogli. Il problema fu discusso nel dicembre 1940-gennaio 1941, e nel marzo successivo furono comperati gli scafi delle motonavi Mormacmail e Molmacland, la prima delle quali, trasformata nel giro di tre mesi, divenne la A VG 1 Long Island: la sigla di classifica fu cambiata in ACV nell'agosto 1942 e infine in C VE nel luglio 1943.


Long Island CVE1

La USS Long Island (CVE-1) (originariamente AVG-1 e ACV-1 ) era la nave principale della sua classe e la prima portaerei di scorta della Marina degli Stati Uniti. Era anche la seconda nave ad essere intitolata a Long Island, New York . Fu deposta il 7 luglio 1939, come la nave da carico C-3 Mormacmail , sotto contratto della Commissione Marittima , dalla Sun Shipbuilding and Drydock Company , Chester, Pennsylvania come Yard n. 185, lanciata l'11 gennaio 1940, sponsorizzata dalla signora Dian B. Holt , acquisito dalla Marina il 6 marzo 1941, e commissionato il 2 giugno 1941 come Long Island (AVG-1) , il comandante Donald B. Duncan al comando.




Archer HMS D.78

La HMS Archer era una portaerei di scorta di classe Long Island costruita dagli Stati Uniti nel 1939-1940 e gestito dalla Royal Navy durante la seconda guerra mondiale . ╚ stata costruita come nave cargo Mormacland , ma Ŕ stata convertita in un vettore di scorta e ribattezzata HMS Archer . La sua trasmissione Ŕ stata una costante causa di problemi che l'hanno portata a ritirarsi dal servizio di prima linea. Fu utilizzata come nave da deposito e poi come nave da alloggio prima di un refit e successivamente come nave da carico per i mercantili, l' Empire Lagan . ╚ stata restituita alla Marina degli Stati Uniti, poi abbandonata come Archer prima di essere venduta al servizio di mercantile e convertita in una nave passeggeri , Anna SalÚn . Era abituata a portare gli emigrati in Australia e in Canada nei primi anni '50. Fu venduta e ribattezzata Tasmania e dopo un ulteriore servizio come nave emigrante fu riconvertita in nave mercantile. Successivamente Ŕ stata venduta e ribattezzata Union Reliance . Fu scartata dopo una collisione e un incendio nel 1961.


STORIA

La Long Island fu la prima portaerei di scorta della Marina degli Stati Uniti e fu anche la prima del mondo, precedendo la inglese Empire Audacity anch'essa del giugno 1941 e la giapponese Unyo del maggio 1942.  In base alle esperienze conseguite in oltre un anno di convogli in Atlantico, fu sentita la necessitÓ di disporre di portaerei di prestazioni ridotte da im piegare nella scorta dei convogli. Il problema fu discusso nel dicembre 1940-gennaio 1941, e nel marzo successivo furono comperati gli scafi delle motonavi Mormacmail e Molmacland, la prima delle quali, trasformata nel giro di tre mesi, divenne la A VG 1 Long Island: la sigla di classifica fu cambiata in ACV nell'agosto 1942 e infine in C VE nel luglio 1943.  La trasformazione fu eseguita all'incirca come nel 1920 sulla Langley, costruendo un ponte di volo sostenuto da montanti al di sopra del ponte dl coperta, ponte che rimaneva cosý aperto da ambedue i lati, mentre l'aviorimessa, capace di 21 aerei, era ricavata nella parte poppiera, dove era pure sistemato l'elevatore per il ponte di volo.  Non vi erano ne isola ne fumaiolo e gli scarichi del motore diesel venivano avviati in un collettore trasversale sotto il ponte di volo e scaricati ai due lati. Il ponte di volo, che inizialmente era lungo 110,30 m, fu allungato a 133,80 m subito dopo le prime prove, tuttavia esso si arrestava sempre a circa 15 m dalla prua.  Il cannone da 127 mm era piazzato in coperta a poppa e i due da 76 mm. in coperta a prora, uno per lato.  La Long Island fu impiegata come unitÓ per addestramento dei piloti !a sua so!a missione di guerra fu di trasportare e lanciare aerei per i Marines basati a Guadalcanal i! 20 agosto 1942.  A fine guerra fu riconvertita in nave mercantile con il nome di Nelly nel 1949 e di Seven Seas nel 1953.


CARATTERISTICHE TECNICHE

Nave CVE1 Long Island (nome mercantile Mormacmail)
Tipo CVE
Cantiere di trasformazione Sun Shipbuilding & Drydock Chester
Impostazione -
Varo -
Acquisto 6 marzo 1941
Entrata in servizio 2 giugno 1941
Lunghezza 149,50 metri
Larghezza 21,17 metri
Immersione 7,83 metri
Dislocamento 11.300 tonnellate
Apparato motore 1 motore diesel, 1 elica
Potenza 8.500 cavalli
VelocitÓ 18 nodi
Combustibile -
Autonomia -
Armamento 1 cannone da 127 mm.a.a. e a.n., 2 cannoni da 27 mm. a.a.
Elevatori 1
Catapulte -
Aerei 21
Protezione verticale Nessuna
Protezione orizzontale Nessuna
Equipaggio 950

ASSONOMETRIA


FOTOGRAFIE


CONFRONTO CON CLASSE INDEPENDENCE: ASSONOMETRAI

CVE1 LONG ISLAND
CVL22 INDEPENDENCE

CONFRONTO CON CLASSE INDEPENDENCE: FOTOGRAFIE

CLASSE  LONG ISLAND
CLASSE INDEPENDENCE

CONFRONTO CON CLASSE INDEPENDENCE: CARATTERISTICHE TECNICHE

Nazione U.S.A. U.S.A.
Marina U.S. Navy U.S. Navy
Nave CVL22 Independence CVE1 Long Island (nome mercantile Mormacmail)
Tipo CVL CVE
Cantiere di trasformazione Newport News Shipbuilding Corporation, Camden Sun Shipbuilding & Drydock Chester
Impostazione - -
Varo 1░ maggio 1941 -
Acquisto 28 agosto  1942 6 marzo 1941
Entrata in servizio 14 gennaio 1943 2 giugno 1941
Lunghezza 189,88 metri 149,50 metri
Larghezza 21,78 metri 21,17 metri
Immersione 7,91 metri 7,83 metri
Dislocamento 15.800 tonnellate 11.300 tonnellate
Apparato motore 4 gruppi turbine, 4 caldaie, 4 eliche 1 motore diesel, 1 elica
Potenza 100.000 cavalli 8.500 cavalli
VelocitÓ 32 nodi 18 nodi
Combustibile - -
Autonomia - -
Armamento 16 mitragliere da 40 mm.a.a., 40 mitragliere da 20 mm. a.a. 1 cannone da 127 mm.a.a. e a.n., 2 cannoni da 27 mm. a.a.
Elevatori 2 1
Catapulte 1 -
Aerei 40 21
Protezione verticale cintura mm. 127 Nessuna
Protezione orizzontale Nessuna Nessuna
Equipaggio 1183 (1400 in guerra) 950

U.S.NAVY


PORTAEREI NELLA STORIA/AIRCRAFT AND CARRIERS


NAVI DA GUERRA/ WARSHIPS AND CARRIERS

PORTAEREI NELLA STORIA USA NAVY- CLASSE INDEPENDENCE - INDEPENDENCE ESCORT CARRIER CLASS -