UNITED STATES OF AMERICA NAVY

- PORTAEREI -

- AIRCRAFT CARRIERS -


CLASSE BOGUE

BOGUE CLASS AIRCRAFT CARRIER



La classe di Bogue era una classe di portaerei di scorta costruiti negli Stati Uniti per il servizio con la Marina degli Stati Uniti e (in prestito-locazione) la Royal Navy durante la Seconda Guerra Mondiale. Dopo la guerra, dieci navi della classe Bogue furono tenute in servizio dalla Marina degli Stati Uniti e furono usate per operazioni di trasporto di elicotteri e aerei. Le navi gestite dalla Royal Navy furono rinominate e raggruppate come la classe di Attacker e la classe Ruler; quest'ultimo ha tutti nomi di "Ruler". Dopo la guerra, quelle navi che servivano con la Royal Navy furono restituite negli Stati Uniti e furono o demolite o convertite per uso mercantile.


STORIA / HISTORY

Le due unitÓ di questa classe costituiscono il primo gruppo delle 24 navi mercantili del tipo C 3 che la Marina degli Stati Uniti fu autorizzata a comperare per trasformarle in portaerei ausiliarie subito dopo l'attacco giapponese contro Pearl Harbor.

Siccome le prime CVE Long Island e Charger, che avevano motori diesel, avevano dimostrato di possedere una velocitÓ troppo bassa, furono scelte unitÓ a propulsione a turbine, con velocitÓ di 18-19 nodi.  Le navi furono dotate di un ponte di volo completo che misurava m 134,70 x 24,70 ed era munito di due elevatori nonche di una catapulta idraulica nella parte prodiera. Sul lato destro vi era una piccola isola con un albero a traliccio.  I gas della combustione delle caldaie veni. vano espulsi attraverso una condotta trasversale posta sotto il ponte di volo.  L'armamento era costituito da uno o due cannoni da 127 mm a.a. sistemati su plancette in coperta a poppa estrema; da 16 mitragliere da 40 mm e da 20 mitragliere da 20 mm disposte in postazioni quadruple e binate su plancette lungo i bordi del ponte di volo.  L'aviorimessa poteva contenere 30 aerei ma quando era usata come trasporto, con aerei stivati sul ponte di volo, il numero saliva a 90.  L'apparato motore era costituito da un gruppo di turbine alimentato da due caldaie, il tutto sistemato in un unico locale; la velocitÓ era di 18 nodi. 


CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL CHARACTERISTICS

Nave CVE 9 Bogue
Nave di origine Steel Advocate (mercantile)
Tipo CVE
Cantiere di trasformazione Seattle Tacoma Shipbuilding Corporation, Company
Impostazione 1░ ottobre 1941
Varo 15 gennaio 1942
Entrata in servizio 26 settembre  1942
Lunghezza 152,17 metri
Larghezza 21,27 metri
Lunghezza ponte di volo 134,70 metri
Larghezza ponte di volo 24,70 metri
Immersione 7,91 metri
Dislocamento 15.700 tonnellate
Apparato motore 1 gruppo turbine, 2 caldaie, 1 elica
Potenza 8.500 cavalli
VelocitÓ 18 nodi
Combustibile -
Autonomia -
Armamento 16 mitragliere da 40 mm.a.a., 20 mitragliere da 20 mm. a.a., 1-2 cannoni da 127 mm.
Elevatori 2
Catapulte 1
Aerei 30
Protezione verticale Nessuna
Protezione orizzontale Nessuna
Equipaggio 800

Le portaerei di scorta della classe Bogue erano basati sullo scafo di tipo C3 della Commissione marittima. La maggior parte fu costruita dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation, ma alcuni dei primi esempi furono prodotti da Ingalls Shipbuilding di Pascagoula, Mississippi e dalla Western Pipe and Steel Company di San Francisco, in California. Tutti sono stati nominati per suoni, e sono stati equipaggiati con derrick per il recupero di idrovolanti e per caricare e scaricare gli aerei.

Queste navi erano equipaggiate con una varietÓ di armi, tra cui uno o due cannoni principali da 4 "/ 50 calibro, calibro 5" / 38 o calibro 5 "/ 51 [4], oltre a Bofors da 40 mm e Oerlikon da 20 mm. la pistola principale e il numero di cannoni pi¨ piccoli cambiati nel corso della guerra: potevano trasportare fino a 28 velivoli operativamente, o pi¨, se operavano come mezzi di trasporto aereo con un altro velivolo fissato al ponte di volo.

I 10 vettori di scorta di classe Bogue rimasti nel servizio degli Stati Uniti sono stati ri-designati come "vettori di scorta di elicotteri" (CVHE) nel 1955 e cinque di questi sono stati ri-designati come "utilitÓ di scorta" (CVU) nel 1958, quindi traghetto per aerei ( AKV) nel 1958 e operante sotto il servizio di trasporto marittimo marittimo degli Stati Uniti (MSTS) durante la guerra del Vietnam.


 

ASSONOMETRIA / AXONOMETRY

La maggior parte delle navi della classe furono trasferite alla Royal Navy in base alle disposizioni del programma Lend-Lease; ricevettero nuovi nomi per il loro servizio RN e tornarono nella marina statunitense dopo la guerra. Il primo gruppo da trasferire era conosciuto dal RN come classe di attaccante; al loro posto furono costruiti sostituti con gli stessi nomi della flotta americana. Un secondo gruppo di navi venne costruito e inviato quasi nella sua interezza alla Royal Navy, conosciuta come la classe Ameer o "Ruler" nel servizio britannico, e talvolta come classe Prince William nella Marina degli Stati Uniti.
Al momento della consegna, questi vettori richiedevano modifiche per conformarsi agli standard della Royal Naval e, per alcune navi, i lavori iniziali furono eseguiti da Burrard Dry Dock a Vancouver, British Columbia, Canada. Questi includevano l'estensione del ponte di volo, il montaggio di controlli di volo ridisegnati e la disposizione della direzione del combattente, modifiche all'hangar, alloggi e magazzini, misure di sicurezza supplementari, oliatura in mare, cannoni e altre comunicazioni interne, strutture extra wireless e radio, nave nera disposizioni e altri elementi ritenuti necessari per il servizio britannico.
I conseguenti ritardi nell'attivazione di queste navi in ​​servizio attivo hanno causato commenti critici da parte di alcuni membri della Marina statunitense.


FOTOGRAFIE / PHOTOES


ELENCO PORTAEREI DI CLASSE BOGUE

Bogue CVE9

USS Bogue (CVE-9) Ŕ stata la nave principale nella classe Bogue di corrieri di scorta nella Marina degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale. Originariamente era stata classificata come AVG-9, ma Ŕ stata cambiata in ACV-9, 20 agosto 1942; CVE-9, 15 luglio 1943; e CVHP-9, 12 giugno 1955. Gli aerei che operavano da Bogue affondarono undici sottomarini tedeschi e due giapponesi, rendendola la nave da trasporto anti-sommergibile di maggior successo nella seconda guerra mondiale.Bogue Ŕ stato deposto il 1 ░ ottobre 1941 come Steel Advocate (scafo 170) sotto contratto della Commissione Marittima da Seattle-Tacoma Shipbuilding a Tacoma, Washington. Bogue fu lanciato il 15 gennaio 1942; sponsorizzato dalla signora W. Miller, Jr., moglie del tenente comandante Miller; trasferito alla Marina degli Stati Uniti il 1 maggio 1942; e commissionato il 26 settembre 1942, Capitano G. E. Short in command. La nave Ŕ stata nominata per Bogue Sound in North Carolina..


Breton CVE 10 / Chasser HMS D.32

USS Breton (CVE-10) (originariamente AVG-10 e poi ACV-10) era un corriere di classe Bogue che servý durante la seconda guerra mondiale come il vettore di scorta di classe Attacker britannico HMS Chaser (D32). Fu licenziata il 28 giugno 1941 con il contratto della Commissione marittima a Pascagoula, nel Mississippi da Ingalls Shipbuilding. La nave fu commissionata dalla Marina degli Stati Uniti il ​​9 aprile 1943 e trasferita simultaneamente attraverso il programma Lend-Lease nel Regno Unito. Lo stesso giorno, la nave fu ribattezzata HMS Chaser e commissionata dalla Royal Navy. Chaser fu assegnato alla scorta di convogli sulle rotte artiche, assistendo al naufragio dell'U-472 del 4 marzo 1944 e dell'U-366 e dell'U-973 nei due giorni successivi. Da marzo ad agosto del 1945 faceva parte della flotta britannica del Pacifico collegata al 30 ░ velivoli. La portaerei Ŕ stata restituita alla custodia degli Stati Uniti il ​​12 maggio 1946 e venduto al servizio mercantile il 20 dicembre 1946 come Aagtekerk. La nave fu ribattezzata E Yung nel 1967. La nave ha avuto un grave incendio nel 2 ░ posto il 3 dicembre 1972 ed Ŕ stata demolita a Kaohsiung, Taiwan poco dopo.


Card CVE 11

La USS Card (AVG-11 / ACV-11 / CVE-11 / CVHE-11 / CVU-11 / T-CVU-11 / T-AKV-40) era una portaerei americana di scorta di classe Bogue. Il suo scafo fu deposto il 27 ottobre 1941 come nave di classe C3 (tipo C3-S-A1), ma fu acquistata dalla Commissione Marittima mentre era in costruzione e fu trasformata in un vettore di scorta. Fu varata come Hull 178 il 27 febbraio 1942 da Seattle-Tacoma Shipbuilding, Tacoma, Washington, sponsorizzata dalla signora J. Perry. Acquistata dalla Marina il 1 ░ maggio 1942, fu designata AVG 11 (Nave di scorta aeromobili n. 11), successivamente riclassificata come ACV-11 (Portaerei aereo ausiliario) il 20 agosto 1942 e convertita in un vettore di scorta con una dislocazione di 9,800 tonnellate . Fu commissionata l'8 novembre 1942 con il Capitano J. B. Sykes al comando e divenne la nave ammiraglia del Task Group 21.14 (TG 21.14), un gruppo cacciatore-assassino formato per distruggere sottomarini tedeschi nel Nord Atlantico. Nel 1964 fu affondata da azioni nemiche nel porto di Saigon, rimessa a nuovo e rimessa in servizio.


Copahee CVE 12

La USS Copahee (CVE-12) era una compagnia di scorta di classe Bogue che prestava servizio nella marina degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale. Originariamente classificato AVG-12, Ŕ stato modificato in ACV-12, 20 agosto 1942; CVE-12, 15 luglio 1943; e CVHE-12, 12 giugno 1955. Fu stabilita il 18 giugno 1941, come Steel Architect, sotto contratto di Maritime Commission (scafo 169) a Tacoma, Washington dai cantieri navali di Todd Pacific, lanciato il 21 ottobre 1941; sponsorizzato dalla signora W. Wells; acquisito dalla Marina degli Stati Uniti l'8 febbraio 1942; e commissionato il 15 giugno 1942, comandante J. G. Farrell al comando.


Core CVE13

USS Core (CVE-13), una portaerei di scorta di classe Bogue chiamata per il Core Sound in North Carolina, era originariamente classificata come AVG-13, ma Ŕ stata riclassificata ACV-13, 20 agosto 1942; CVE-13, 15 luglio 1943; CVHE-13, 12 giugno 1955; CVU-13, 1 luglio 1958; e T-AKV-41, 7 maggio 1959. Fu lanciata il 15 maggio 1942 da Seattle-Tacoma Shipbuilding di Tacoma, Washington, sotto un contratto della Commissione Marittima; sponsorizzato dalla signora B. B. Smith, moglie del tenente comandante Smith; acquisito dalla Marina, 1 maggio 1942; e incaricato il 10 dicembre 1942, capitano M. R.


Croatan CVE 14 / Fencer HMS D.64

HMS Fencer (D64) era una portaerei di scorta di classe Attacker che serviva con la Royal Navy durante la Seconda Guerra Mondiale. Fu commissionata dalla Marina degli Stati Uniti come USS Croatan (CVE-14) (originariamente AVG-14 e ACV-14), una compagnia di scorta di classe Bogue, ma fu trasferita il 20 febbraio 1943 sotto il programma Lend-Lease negli Stati Uniti Regno e commissionato dalla Royal Navy come HMS Fencer lo stesso giorno. Come portatore di guerra anti-sottomarino, Fencer scort˛ convogli nel Nord Atlantico e in Russia. Ha anche partecipato allo sciopero dell'operazione Tungsten sulla nave da guerra tedesca Tirpitz, dove ha fornito la copertura ASW per le compagnie aeree dello sciopero prima di essere trasferito nel Pacifico come nave da trasporto nell'ottobre del 1944. Dopo la seconda guerra mondiale, Ŕ tornata negli Stati Uniti il ​​21 dicembre 1946 , colpito per lo smaltimento il 28 gennaio 1947 e venduto a servizio mercantile il 30 dicembre come Sydney. La nave pass˛ attraverso una serie di rinominazioni, prima a Roma nel 1967, poi a Galaxy Queen nel 1970, Lady Dina nel 1972 e infine a Caribia nel 1973, prima di essere demolita a Spezia nel settembre 1975.


Hamlin CVE 15 / Stalker HMS D.91

L'USS Hamlin (CVE-15) era uno di un grande gruppo di portaerei di scorta costruito sugli scafi della C-3 della Commissione Marittima e trasferito alla Royal Navy in prestito-prestito durante la seconda guerra mondiale. Lanciata da Western Pipe and Steel Company, San Francisco, California, il 5 marzo 1942, come AVG-15, nave di scorta di aerei, fu sponsorizzata dalla signora William H. Shea. La sua designazione fu cambiata in ACV-15, portaerei ausiliario, il 20 agosto 1942, e fu acquisita e trasferita simultaneamente nel Regno Unito il 21 dicembre 1942. La designazione di Hamlin fu cambiata in CVE-15, portaerei portaerei, il 15 luglio 1943. Ribattezzato HMS Stalker (D91), il vettore di scorta ha svolto un ruolo vitale nelle operazioni alleate nell'Atlantico. Ha partecipato allo sbarco di Salerno nel settembre del 1943, fornendo un supporto aereo in loco per le forze d'assalto. Stalker prese parte anche agli importanti sbarchi nel sud della Francia nell'agosto del 1944. Da marzo ad aprile 1945 fu assegnata al 21esimo velivolo. Tornata negli Stati Uniti il ​​29 dicembre 1945, fu colpita dal Navy Register il 20 marzo 1946 e venduta alla Waterman Steamship Corp. di Mobile, Alabama, il 18 dicembre 1946. Waterman a sua volta la vendette ai Paesi Bassi nell'agosto del 1947 dove fu convertita alla nave mercantile Riouw. In seguito ribattezzata Lobito nel 1968, fu rottamata a Taiwan nel settembre 1975.


Nassau CVE16

La USS Nassau (CVE-16) (originariamente AVG-16 e ACV-16) fu depositata il 27 novembre 1941 dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation di Tacoma, Washington, come M.C. Scafo n. 234; lanciato il 4 aprile 1942; sponsorizzato dalla signora G. H. Hasselman, Tongue Point, Oregon; acquisito dalla Marina il 1 maggio, rimorchiato al Puget Sound Navy Yard, Bremerton, Washington, e convertito in una portaerei di scorta; e commissionato il 20 agosto, il capitano Austin K. Doyle al comando. Nassau era uno dei trentasette CVE C3 costruiti da Tacoma, di cui ventisei erano andati alla Royal Navy. Era uno dei dieci portaerei di scorta di classe Bogue che prestavano servizio nella marina statunitense. Nassau lasci˛ Alameda il 13 maggio 1946 per Tacoma, Washington. Il 28 ottobre, ha ritirato la nave ed Ŕ entrata nella Pacific Reserve Fleet. Designata per modifiche a scopi di trasporto aereo, la sua classificazione fu cambiata in CVHE-16, il 12 giugno 1955. Poco dopo si trasferý al Bremerton Reserve Group, e fu colpita dal Navy Register, il 1 ░ marzo 1959. Nel giugno 1961 fu rimorchiata in Giappone per la demolizione. Il 15 gennaio 1946, Altamaha si diresse a Tacoma, Washington. I preparativi per la disattivazione furono iniziati lý, e il vettore fu messo fuori servizio, in riserva, il 27 settembre 1946. La nave fu ridesignata CVHE-18 il 12 giugno 1955. Il suo nome fu preso dal Registro Navale dei Veli il 1 marzo 1959, e la nave fu venduta il 25 aprile 1961 a Eisenberg & Co., New York City, New York, e, pi¨ tardi in quell'anno, fu demolita in Giappone.


St. George CVE 17 / Pursuer HMS D.73

USS St. George (CVE-17) (originariamente AVG-17 poi ACV-17) Ŕ stato depositato il 31 luglio 1941 come C3-S-A2 da Ingalls Shipbuilding, Hull 296 di Pascagoula, Mississippi, sotto contratto della Commissione Marittima come (secondo) SS Mormacland per Moore-McCormack Lines, Inc. (MC Hull 163). Fu ribattezzata St. George (AVG-17) dalla Marina degli Stati Uniti il 7 gennaio 1942; e assegnato al Regno Unito sotto Lend-Lease come HMS Pursuer il 24 febbraio 1942. Lanciato il 18 luglio 1942; Ŕ stata sponsorizzata dalla signora Mary Ann S. Bartman, riclassificata ACV-17 il 20 agosto 1942, acquisita dalla marina statunitense e contemporaneamente trasferita in Gran Bretagna il 14 giugno 1943. ╚ stata riclassificata CVE-17 il 15 luglio 1943. La nave servý nella flotta di casa durante la seconda guerra mondiale, principalmente in servizio di scorta di scorta. Tuttavia, il 3 aprile 1944, forný supporto combattente per un attacco aereo sulla nave da guerra tedesca Tirpitz ad Altenfjord, Norvegia. Il 26 aprile 1944 Grumman Wildcats dell'882 Naval Air Squadron prese parte all'attacco di successo su un convoglio tedesco al largo di Bodo, nel nord della Norvegia. Consisteva di quattro navi di rifornimento di medie dimensioni e cinque navi di scorta. Tutte e quattro le navi di rifornimento e una delle scorte sono state colpite con bombe e tre delle navi di rifornimento sono state bruciate, la pi¨ grande delle quali si Ŕ arenata. Mentre questo attacco era in corso, altri velivoli navali penetrarono nel porto di Bodo, dove una grande nave di rifornimento fu colpita da bombe e incendiata a mezza nave. L'inseguitore ha subito danni da tempesta durante questa operazione e le riparazioni sono state completate per un mese. Ha servito come nave da guerra anti-sottomarino nella Battaglia di Normandia e in agosto e settembre 1944 faceva parte di un gruppo di trasportatori britannico che forniva copertura aerea per gli sbarchi nel sud della Francia. Il vettore fu restituito alla custodia degli Stati Uniti il ​​12 febbraio 1946, colpito dal Registro della Marina il 28 marzo 1946, e venduto per la demolizione il 14 maggio di quell'anno al Patapsco Steel Scrap Co., Bethlehem, Pennsylvania.


Altamaha CVE18

USS Altamaha (AVG-18 / ACV-18 / CVE-18) era una portaerei di scorta nella Marina degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale. ╚ stata chiamata per il fiume Altamaha in Georgia. Il 19 dicembre 1941, a Tacoma, Washington, la societÓ di costruzione navale di Seattle-Tacoma stabilý che Altamaha era stato posto sotto contratto con la Commissione marittima (scafo MC 235); lanciato il 25 maggio 1942; sponsorizzato dalla signora Thomas S. Combs, moglie del comandante Combs, che era l'ufficiale comandante di Casco, e incaricato il 15 settembre 1942 del comando del capitano J. R. Tate.


Prince William CVE 19 / Striker HMS D.12

Il nome Prince William (CVE-19) (prima AVG-19 poi ACV-19) fu assegnato allo scafo MC 198, un C3 convertito stabilito dalla Western Pipe and Steel Company, San Francisco, California, il 15 dicembre 1941. Designata per il trasferimento alla Royal Navy in base all'accordo Lend-Lease, Ŕ stata ribattezzata e lanciata come HMS Striker (D12), 7 maggio 1942; riprogettato ACV-19, 20 agosto 1942; consegnato alla Marina degli Stati Uniti il 28 aprile 1943; e trasferito alla Royal Navy il 18 maggio 1943. CVE-19 ridisegnato, nella US Navy List, il 15 luglio 1943. Da marzo ad agosto 1945 la nave faceva parte della flotta britannica del Pacifico collegata al 30 ░ Aircraft Carrier Squadron come sua nave di bandiera . Ha servito con la Royal Navy per tutto il resto della seconda guerra mondiale. ╚ stata restituita alla US Navy, a Norfolk, il 12 febbraio 1946; colpito dal registro navale, il 28 marzo 1946; e venduto a Patapsco Steel Scrap Co., Bethlehem, Pennsylvania, il 5 giugno 1948 e demolito.


Barnes CVE20

La USS Barnes (AVG-20 / ACV-20 / CVE-20) era una portaerei di classe Bogue nella Marina degli Stati Uniti. Era la seconda nave a portare il nome. Barnes fu deposto sotto un contratto della Commissione Marittima e fu trasferito alla Marina degli Stati Uniti il 1 maggio 1942. La nave fu varata il 22 maggio 1942 da Seattle-Tacoma Shipbuilding, Tacoma, Washington, sponsorizzata dalla signora GL Hutchinson, la vedova di Tenente Hutchinson. Barnes fu incaricato il 20 febbraio 1943 con il Capitano Cato Douglas Glover al comando. Originariamente classificato AVG-20, Ŕ stata riclassificata ACV-20 il 20 agosto 1942, CVE-20 il 15 luglio 1943 e CVHE-20 il 12 giugno 1955.


Block Island CVE21

La USS Block Island (CVE-21 / AVG-21 / ACV-21) era una portaerei di classe Bogue per la Marina degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale. Era la prima di due corrieri di scorta intitolata a Block Island Sound al largo di Rhode Island. Block Island fu lanciato il 6 giugno 1942 dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation a Tacoma, Washington, sotto un contratto della Commissione Marittima; sponsorizzato dalla signora H. B. Hutchinson, moglie del comandante Hutchinson; trasferito alla Marina degli Stati Uniti il 1 maggio 1942; e commissionato l'8 marzo 1943 al comando del comandante Logan C. Ramsey. Originariamente classificato AVG-21, divenne ACV-21 il 20 agosto 1942 e CVE-21 il 15 luglio 1943. Prende il nome da Block Island, un'isola nel Rhode Island a est di New York.


AVG 22 / Searcher HMS D.40

HMS Searcher era un corriere di classe Righer della Royal Navy. Costruita a Seattle negli Stati Uniti (come classe Bogue), Ŕ stata trasferita nel Regno Unito con Lend-Lease. Lanciata nel 1942, prest˛ servizio fino al 29 novembre 1945. Fu venduta al servizio mercantile e ribattezzata Captain Theo. Nel 1966 fu ribattezzata di nuovo in Oriental Banker e alla fine fu demolita a Taiwan nel 1976.


Breton CVE23

USS Breton (CVE-23) (precedentemente AVG-23 e ACV-23) era una portaerei di classe Bogue della Marina degli Stati Uniti. Breton era in servizio come vettore di scorta dal 1943 al 1946 e come trasportatore di aerei dal 1958 al 1970. Breton fu lanciato il 27 giugno 1942 da Seattle-Tacoma Shipbuilding di Tacoma, Washington sotto un contratto della Commissione Marittima; sponsorizzato dalla signora A. H. Rooks, vedova del capitano Albert Harold Rooks, un mediatore postumo della medaglia d'onore della marina militare nella seconda guerra mondiale; e commissionato il 12 aprile 1943, con il comandante E. C. Ewen al comando.


Ravager HMS D.70

HMS Ravager (D70) era una portaerei di scorta di classe Righer costruito negli Stati Uniti (come classe Bogue) e gestito dalla Royal Navy durante la seconda guerra mondiale. Ravager fu inizialmente costruito negli Stati Uniti dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding a Tacoma nel 1942. Fu acquistata dalla Marina degli Stati Uniti e convertita in una compagnia di scorta presso la Commercial Iron Works, Portland, Oregon. Alla fine del 1943 fu trasferita alla Royal Navy e denominata HMS Ravager. La nave inizialmente serviva come scorta di convogli nel teatro atlantico. Pi¨ tardi nel corso della guerra fu usata principalmente come corriere per l'atterraggio di ponti. Nel febbraio del 1946 fu riportata nella Marina degli Stati Uniti e venduta per uso civile nel luglio del 1947, ribattezzata con il nome di Robin Trent e in seguito di Trento. Fu demolita nel 1973.


Croatan CVE25

USS Croatan (CVE-25) (precedentemente AVG-25 e ACV-25) era un vettore di scorta lanciato il 1 ░ agosto 1942 dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation di Seattle, Washington, con un contratto della Commissione marittima; sponsorizzato dalla signora J. S. Russell; e commissionato il 28 aprile 1943 al comando del comandante J. B. Lyon.


Classe Bogue / Sottoclasse Ruler / Prince William

La maggior parte delle navi della classe Bogue furono trasferite alla Royal Navy in base alle disposizioni del programma Lend-Lease; hanno ricevuto nuovi nomi per il loro servizio RN e sono tornati nella marina statunitense dopo la guerra. Il primo gruppo da trasferire era conosciuto dal RN come classe di attaccante; al loro posto furono costruiti sostituti con gli stessi nomi della flotta americana. Un secondo gruppo di navi venne costruito e inviato quasi nella sua interezza alla Royal Navy, conosciuta come la classe Ameer o "Ruler" nel servizio britannico, e talvolta come classe Prince William nella Marina degli Stati Uniti. Al momento della consegna, questi vettori richiedevano modifiche per conformarsi agli standard della Royal Naval e, per alcune navi, i lavori iniziali furono eseguiti da Burrard Dry Dock a Vancouver, British Columbia, Canada. Questi includevano l'estensione del ponte di volo, il montaggio di controlli di volo ridisegnati e la disposizione della direzione del combattente, modifiche all'hangar, alloggi e magazzini, misure di sicurezza supplementari, oliatura in mare, cannoni e altre comunicazioni interne, strutture extra wireless e radio, nave nera disposizioni e altri elementi ritenuti necessari per il servizio britannico. I conseguenti ritardi nell'attivazione di queste navi in servizio attivo hanno causato commenti critici da parte di alcuni membri della Marina statunitense.


Prince William CVE31

USS Prince William (CVE-31) (originariamente AVG-31, successivamente ACV-31), ex MC Hull 242, fu depositato dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation di Tacoma, Washington, il 18 maggio 1942 come AVG-31; riprogettato ACV-31 il 20 agosto 1942; lanciato il 23 agosto 1942; sponsorizzato dalla signora Paul Foley; e commissionato il 9 aprile 1943, il capitano Herbert E. Regan al comando. La nave prende il nome dal suono del principe William, in Alaska.


Chatham CVE 32 / Slinger HMS D.26

USS Chatham (CVE-32) (originariamente designato AVG-32, poi ACV-32) fu costruito presso il Seattle-Tacoma S / Y, Hull # 27, Seattle, Washington e trasferito nel Regno Unito l'11 agosto 1943 sotto prestito- contratto di locazione e ribattezzato HMS Slinger (D26). Equipaggiato dagli inglesi come trasportatore, la nave fu estratta il 5 febbraio 1944 ma torn˛ in servizio, il 17 ottobre. Nel 1945, fu trasferita per il servizio nel Pacifico come portaerei da combattimento e fu assegnata al 30 ░ Squadrone di portaerei. Dopo la guerra, fu restituita alla custodia degli Stati Uniti il 27 febbraio 1946 e fu venduta / convertita da Robin Line il 21 novembre 1946 come Robin Mowbray. Moore-McCormack Lines, Inc acquist˛ Robin Line nel 1958. Fu rottamata a Kaohsiung Taiwan nel 1969-1970.


Glacier CVE 33 / Atheling HMS D.51

HMS Atheling (D51) era un corriere di classe Righer della Royal Navy della Seconda Guerra Mondiale. Era una nave costruita negli Stati Uniti fornita in prestito e restituita negli Stati Uniti alla fine delle ostilitÓ. Dal novembre 1944 al 1945, fu impiegata per operazioni di traghetti aerei per flotte britanniche e statunitensi. Dopo la guerra fu utilizzata come truppa prima di tornare negli Stati Uniti. Dall'ottobre 1945 all'aprile 1946, il suo comandante era il capitano John Inglis, che sarebbe diventato direttore dell'intelligence navale nel luglio del 1954. Atheling si trasferý a Norfolk, in Virginia, il 6 dicembre 1946 per il ritorno negli Stati Uniti. Il suo nome fu cancellato dal registro navale il 7 febbraio 1947 e fu venduta alla National Bulk Carriers come mercantile Roma 26 novembre 1947. Fu rottamata in Italia nel novembre 1967.


Pybus CVE 34 / Emperor HMS D.98

USS Pybus (CVE-34) era inizialmente un corriere di classe Bogue della Marina degli Stati Uniti. La nave fu trasferita nel Regno Unito per il servizio nella Royal Navy come vettore di scorta della classe Righer HMS Emperor (D98) come parte del programma Lend-Lease della Seconda Guerra Mondiale. Entrato in servizio nel 1943, la nave partecip˛ alle operazioni contro la nave da guerra tedesca Tirpitz e le invasioni della Normandia e della Francia meridionale. Ritornato negli Stati Uniti dopo la guerra, la compagnia fu venduta per rottami nel 1946.


Baffins CVE 35 / Ameer HMS D.01

La portaerei  di scorta USS Baffins (CVE-35) (originariamente AVG-35, poi ACV-35) fu lanciato il 18 ottobre 1942 da Seattle-Tacoma Shipbuilding, Tacoma, Washington; sponsorizzato dalla signora Laurence Bennett, moglie del comandante Bennett; e incaricato il 28 giugno 1943, il comandante W. L. Rees al comando. Prende il nome da Baffin Bay nel sud del Texas. HMS Ameer Ŕ stato restituito alla Marina degli Stati Uniti a Norfolk, in Virginia, il 17 gennaio 1946 e successivamente venduto al servizio mercantile il 17 settembre 1946 come Robin Kirk. In seguito fu demolita a Taiwan nel 1969.


Bolinas CVE 36 / Begum HMS D.38

USS Bolinas (CVE-36) (originariamente AVG-36, poi ACV-36) era una portaerei di scorta lanciato l'11 novembre 1942 da Seattle-Tacoma Shipbuilding, Tacoma, Washington; sponsorizzato dalla signora G. B. Sherwood, moglie del comandante Sherwood; e commissionato il 22 luglio 1943 al comando del capitano H. L. Meadow. Dopo il suo ritorno Ŕ stata dichiarata eccedentaria dalla US Navy. Fu colpita per la cessione 19 giugno 1946 e venduta dalla Marina in servizio mercantile il 16 aprile 1947 come Raki e in seguito I Yung. Fu demolita a Taiwan nel marzo 1974.


Bastian CVE 37 / Trumpeter HMS D.09

La USS Bastian (CVE-37) (originariamente AVG-37 e poi ACV-37) era una portaerei di scorta di classe Bogue costruita da Seattle-Tacoma Shipbuilding di Tacoma, Washington, stabilita il 25 agosto 1942 e lanciata il 15 dicembre 1942. Fu trasferita nel Regno Unito, sotto Lend-Lease e commissionata il 4 agosto 1943 come portavoce di classe Righer HMS Trumpeter (D09). Il 4 maggio 1945 un aereo della 846 Naval Air Squadron vol˛ da Trumpeter per prendere parte a Operation Judgment, un attacco al deposito di U-boat a Kilbotn, in Norvegia, con la partecipazione di otto Grumman Avengers e quattro Grumman Wildcats a un attacco da 44 aerei che distrusse diversi navi compreso il deposito "Black Watch" e U-711. La portaerei fu restituita alla custodia degli Stati Uniti il 6 aprile 1946, colpito dal registro navale della nave 19 giugno 1946 e venduto al mercantile come Alblasserdijk (in seguito ribattezzato Irene Valmas). Fu venduta per rottame in Spagna nel 1971.


Carneige CVE 38 / Empress HMS D.42

La USS Carnegie (CVE-38) (precedentemente AVG-38 e poi ACV-38) era una portaerei di scorta costruita nel 1942-43 per il trasferimento nel Regno Unito. ╚ stata riclassificata ACV-38 il 20 agosto 1942 e CVE-38 il 15 luglio 1943. ╚ stata incaricata il 9 agosto 1943 per un periodo di tre giorni prima di essere consegnata nel Regno Unito, sotto la quale ha prestato servizio come HMS Empress (D42). Durante la seconda guerra mondiale, ha prestato servizio nell'Oceano Pacifico e nell'Oceano Indiano. Nel settembre del 1945, l'imperatrice fu coinvolta nell'operazione Tiderace, la rioccupazione di Singapore dai giapponesi. Il 28 gennaio 1946, fu restituita alla custodia degli Stati Uniti, fu colpita dal registro navale della nave il 28 marzo 1946 e fu venduta per demolizione il 21 giugno 1946.


Cordova CVE 39 / Khedive HMS D.62

La USS Cordova (CVE-39) (originariamente AVG-39 poi ACV-39) era una portaerei di scorta lanciata il 27 dicembre 1942 da Seattle-Tacoma Shipbuilding di Tacoma, Washington; sponsorizzato dalla signora A. E. Mitchell. Riclassificato CVE-39 il 15 luglio 1943, Cordova fu trasferito alla Royal Navy il 25 agosto 1943, quando HMS Khedive (D62) Khedive servý come nave da comando per l'invasione del Sud della Francia nel giugno 1944. Da aprile ad agosto del 1945 fu con la flotta delle Indie orientali come parte del 21 ░ velivolo. Khedive avrebbe preso parte all'invasione di Singapore nel settembre del 1945, nome in codice Operation Tiderace. Ma con la resa giapponese, Ŕ stata semplicemente dispiegata nell'isola per sicurezza. Fu restituita alla custodia degli Stati Uniti il 26 gennaio 1946 e venduta al servizio mercantile il 23 gennaio 1947 come Rempang (in seguito Daphne). Fu venduta per rottame in Spagna nel 1975.


Delgada CVE 39 / Speaker HMS D.90

Speaker HMS (D90), una portaerei di classe Ruler, basato su uno scafo "C3", era originariamente la USS Delgada di classe Bogue (AVG / ACV / CVE-40), che Ŕ stata trasferita nel Regno Unito sotto il Lend- Programma di affitto. Il 27 luglio 1946 HMS Speaker fu restituito negli Stati Uniti dopo essere arrivato a Norfolk Navy Yard il 20 luglio. Il mazzo di volo fu rimosso e fu venduto in servizio mercantile il 22 aprile 1947 come Lancero (in seguito ribattezzato Presidente Osmena nel 1965 e Lucky One nel 1971). La nave fu venduta per rottame a Taiwan nel 1972.


CVE 41 Edisto / Nabob HMS D.77

HMS Nabob (D77) era una portaerei di scorta di classe Ruler che prest˛ servizio nella Royal Navy nel 1943 e nel 1944. La nave fu costruita negli Stati Uniti come la Bogue-class USS Edisto (CVE-41) (originariamente AVG-41 quindi successivamente ACV-41) ma non ha funzionato con la Marina degli Stati Uniti. Nell'agosto del 1944 la nave fu silurata dal sottomarino tedesco U-354 mentre partecipava ad un attacco alla nave da guerra tedesca Tirpitz. Nabob sopravvisse all'attacco, ma al ritorno in porto fu considerato troppo danneggiato per riparare. La portaerei di scorta rimase in porto per il resto della guerra e fu riportato negli Stati Uniti dopo di esso. Nabob Ŕ uno dei due corrieri di scorta della Royal Navy costruiti negli Stati Uniti, elencati come persi nell'azione (entrambi danneggiati irreparabilmente, ma restituiti) durante la seconda guerra mondiale. La nave fu venduta per rottami dagli Stati Uniti ma trov˛ una seconda vita quando fu acquistata e convertita per uso mercantile con il suo nome britannico, Nabob. Successivamente ribattezzato Glory, la nave fu venduta per la demolizione nel 1977.


CVE 42 Estero / Premier HMS D.23

Il primo USS Estero (CVE-42) (precedentemente AVG-42 e poi ACV-42) era una portaerei di scorta lanciata il 22 marzo 1943 dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation, a Seattle, Washington, e sponsorizzata dalla signora C. N. Ingraham. Fu riclassificata CVE-42 il 15 luglio 1943. Completata nell'ottobre del 1943, fu trasferita alla Royal Navy il 3 novembre 1943 e commissionata lo stesso giorno dell'HMS Premier. Ha prestato servizio nella Seconda Guerra Mondiale come trasportatore di scorta ASW in acque europee e in aggiunta come vettore di traghetti. Fu restituita alla custodia degli Stati Uniti il 2 aprile 1946, fu colpita il 21 maggio 1946 e fu venduta al servizio mercantile come la Rhodesia Star (in seguito ribattezzata Hong Kong Knight) nel 1947. Fu rottamata a Taiwan nel 1974.


CVE 43 Jamaica / Shah HMS D.21

USS Jamaica (CVE-43) (originariamente AVG-43 e poi ACV-43), fu un vettore di scorta della Seconda Guerra Mondiale che servý nella British Royal Navy come HMS Shah (D21). Ritornata negli Stati Uniti alla fine della guerra, fu trasformata in una nave mercantile e fu venduta nel servizio civile nel 1946 come Salta. Alla fine fu rottamata nel 1966.


CVE 44 Keweenaw / Patroller HMS D.07

HMS Patroller era una portaerei di scorta nella Royal Navy durante la seconda guerra mondiale. Presentata nel 1942 presso la compagnia navale Seattle-Tacoma, fu originariamente battezzata USS Keweenaw (CVE-44). USS Keweenaw (precedentemente AVG-44 e poi ACV-44) era un vettore di scorta depositato sotto contratto della Commissione Marittima da Seattle-Tacoma Shipbuilding di Tacoma, Washington, il 27 novembre 1942; lanciato il 6 maggio 1943; sponsorizzato dalla signora R. G. Risley; assegnato al Regno Unito il 10 giugno 1943; CVE-44 riclassificato il 15 luglio 1943; e trasferito nel Regno Unito con il prestito-leasing il 22 ottobre 1943. Durante il resto della guerra, servý la Royal Navy come Holler Patroller e oper˛ nell'Atlantico con scorta di scorta e servizio di pattuglia, con brevi periodi come trasportatore per l'esercito e la marina. Arrivata a Norfolk, in Virginia, il 9 dicembre 1946, fu riportata nella Marina degli Stati Uniti lo stesso giorno. Il suo nome Ŕ stato cancellato dal registro navale della nave 7 febbraio 1947 e fu venduta alla Waterman Steamship Corp., il 26 agosto 1947 come Almkerk (in seguito ribattezzato Pacific Reliance). Fu demolita a Taiwan nel 1974.


CVE 45 Prince / Rajah HMS D.10

La USS Prince (CVE-45) (originariamente chiamato McClure, designato 'AVG-45' poi in seguito 'ACV-45') era una portaerei di scorta depositata il 17 dicembre 1942 dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation di Tacoma, Washington. Fu ribattezzata Principe il 13 novembre 1942 e varata il 18 maggio 1943. Fu sponsorizzata dalla signora J. L. McGuigan, riclassificata CVE-45 il 15 luglio 1943 e trasferita nel Regno Unito sotto Lend-Lease il 17 ottobre 1943. La Prince ha servito il Regno Unito come HMS Rajah (D10). ╚ stata restituita alla Marina degli Stati Uniti a Norfolk, in Virginia, il 13 dicembre 1946. ╚ stata colpita dal registro navale dei pescherecci il 7 febbraio 1947 e consegnata al suo acquirente, Waterman Steamship Corporation, il 7 luglio. Divenne la nave mercantile Drente (in seguito ribattezzata Lambros, poi Ulisse) nel 1948. Fu rottamata a Taiwan nel 1975.


CVE 46 Niantic / Ranee HMS D.03

La USS Niantic (CVE-46), era una portaerei di scorta statunitense, che servý nella Royal Navy come HMS Ranee (D03). La Niantic, che in origine aveva ricevuto la designazione AVG-46, fu riprogettato come ACV-46 il 20 agosto 1942. La chiglia della nave fu approntata dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation nel loro cantiere di Tacoma, Washington il 5 gennaio 1943. La nave fu lanciata il 2 giugno, sponsorizzato dalla signora Ray V. Blanco. ╚ stata nuovamente ridisegnata al CVE-46 il 15 luglio di quell'anno e trasferita nel Regno Unito sotto Lend-Lease l'8 novembre, quando Ŕ stata commissionata alla Royal Navy. Mentre uno dei 38 vettori di scorta C3 convertiti trasferiti nel Regno Unito, Ranee si uný alle portaerei mercantili a guardia delle rotte del convoglio atlantico. Assegnato agli Approcci Occidentali, il suo velivolo ha contribuito a rovesciare i tavoli per la caccia agli U-Boot nel Nord Atlantico e ha anche assistito nelle operazioni per chiudere il loro transito settentrionale nell'Atlantico e rintracciarli nel Golfo di Biscaglia. Servendo con Squadrone addestratore, Approcci occidentali, alla fine del 1945, fu restituita alla custodia degli Stati Uniti a Norfolk, in Virginia, il 21 novembre 1946. Fu dichiarata non essenziale per la difesa degli Stati Uniti, e colpita dalla Lista della Marina il 22 gennaio 1947. Fu venduta al servizio mercantile il 9 giugno 1947 alla Waterman Steamship Corporation, a Mobile, in Alabama come Friesland (successivamente Pacific Breeze). Fu venduta per rottame a Taiwan nel 1974.


CVE 47 Perdido / Trouncer HMS D.85

La USS Perdido (CVE-47) (precedentemente AVG-47, successivamente ACV-47) era una portaerei di scorta di classe Bogue depositato come ACV-47 sotto contratto della Maritime-Tacoma Shipbuilding di Tacoma, Washington, 1 febbraio 1943; lanciato il 16 giugno 1943; patrocinato dalla sig.ra H. M. Bemis, riclassificato come CVE-47 il 15 luglio 1943; e completato presso la Commercial Iron Works, Portland, Oregon. Assegnato al Regno Unito sotto contratto di prestito il 23 giugno 1943, Perdido fu acquisito dalla Royal Navy a Portland, il 31 gennaio 1944. Durante il resto della Seconda Guerra Mondiale, prest˛ servizio nella Royal Navy come portavoce di classe Righer HMS Trouncer (D85 ) e ha preso parte alla scorta di convogli e alle operazioni di pattuglia ASW. Il corriere di scorta torn˛ a Norfolk, in Virginia, il 21 febbraio 1946. Perdido fu restituito alla Marina degli Stati Uniti il ​​3 marzo 1946, e il 25 marzo il Segretario della Marina la autorizz˛ a disposizione. Il suo nome fu battuto dal registro navale il 12 aprile 1946. Fu venduta a William B. St. John, consegnata al suo acquirente il 6 marzo 1947 e fattorizzata in servizio mercantile come Greystroke Castle (ribattezzata Gallic nel 1954 e Berinnes nel 1959). Fu venduta per rottame a Taiwan nel 1973.


CVE 48 Sunset / Thane HMS D.48

USS Sunset (CVE-48) (precedentemente AVG-48 e ACV-48) era una portaerei di scorta di classe Bogue. Assegnato il 23 agosto 1942 a MC scafo 259, un C3-S-A1 modificato depositato il 23 febbraio 1943 da Seattle-Tacoma Shipbuilding di Tacoma, Washington; lanciato il 15 luglio e CVE-48 riprogettato lo stesso giorno; sponsorizzato dalla signora C.E. Taylor. ╚ stata trasferita nel Regno Unito in base all'accordo Lend-Lease il 19 novembre; e commissionato lo stesso giorno di HMS Thane (D48), un corriere di classe Ruler nella Royal Navy. HMS Thane operava nel Nord Atlantico proteggendo convogli e trasportando aerei da usare nel teatro europeo. Il 15 gennaio 1945, mentre traghettava gli aerei nel Mare d'Irlanda, fu silurata dal sottomarino tedesco U-1172 e gravemente danneggiata, perdendo la sua postazione di poppa a 5 pollici e il suo sponsor, disattivando la propulsione e perdendo 10 uomini. Portata alla Gare Loch nel Firth of Clyde, nel sud-ovest della Scozia, fu esaminata, dichiar˛ una perdita totale costruttiva e ritir˛ la riserva. ╚ stata restituita alla custodia degli Stati Uniti mentre si trovava nel Regno Unito il 12 maggio. Determinata a non essere utile alla Marina Militare degli Stati Uniti, era pronta per lo smaltimento a ottobre; e fu successivamente demolita.


CVE 49 St Andrews / Queen HMS D.19

La USS St. Andrews (CVE-49) (originariamente AVG-49, in seguito ACV-49) fu assegnata a MC Hull 260 il 23 agosto 1942, una nave da costruire per modificare i piani C3-S-A1. Fu licenziata il 12 marzo 1943 dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation di Tacoma, Washington; CVE-49 riprogettato il 15 luglio; e lanciato il 31 luglio; sponsorizzato dalla signora Robert W. Morse; trasferito nel Regno Unito con Lend-Lease il 7 dicembre; e commissionato lo stesso giorno di HMS Queen (D19) nella Royal Navy. La HMS Queen servý le ​​forze di scorta britanniche e alleate nel proteggere lo sforzo vitale di rifornimento di convoglio attraverso l'Atlantico del Nord nel 1944, e nel Pacifico nel 1945. Il 4 maggio 1945 l'aereo della Queen's 853 Squadron, Fleet Air Arm, prese parte all'operazione Judgment, l'ultimo raid aereo della guerra europea, a Kilbotn, in Norvegia. Dopo che le ostilitÓ cessarono, fu convertita in una nave da truppa e fu usata per riportare le forze britanniche dall'Estremo Oriente, prima di essere restituita negli Stati Uniti a Norfolk, in Virginia, il 31 ottobre 1946. Al suo arrivo, la Regina fu ritirata dalla Royal Navy e fu rilevata dalla Marina degli Stati Uniti. In eccesso di esigenze della Marina, CVE-49 Ŕ stato previsto, a dicembre, per lo smaltimento; colpito dal Navy Register nel luglio 1947, venduto al N.V. Stoomv, Maats, Nederland Co., Amsterdam, Paesi Bassi e pressato in servizio mercantile come Roebiah il 29 luglio 1947 (ribattezzato Presidente Marcos nel 1967 e Lucky One nel 1972). Fu demolita a Taiwan nel 1972.


CVE 50 St. Joseph / Ruler HMS D.72

La HMS Ruler era una portaerei di scorta di classe Righer della Royal Navy britannica durante la seconda guerra mondiale. ╚ stata costruita negli Stati Uniti come trasportatore di classe Bogue St. Joseph (AVG / CVE / ACV-50) per Lend-Lease nel Regno Unito. Il 23 agosto 1942, il 23 agosto 1942, il nome di St. Joseph (che la fece diventare la prima nave della Marina Militare degli Stati Uniti intitolata a St. Joseph Bay, in Florida) fu assegnata allo scafo MC 261, una nave da carico convertita C3-S-A1. 25 marzo 1943 dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation di Tacoma, Washington. ╚ stata ridisegnata CVE-50 il 15 luglio, lanciata il 21 agosto 1943 e sponsorizzata dalla signora W.W. Smyth. Il corriere fu trasferito nel Regno Unito il 22 dicembre 1943 e commissionato lo stesso giorno dell'HMS Ruler con il numero di stendardo D72. HMS Ruler prest˛ servizio nell'Atlantico del Nord nel 1944, proteggendo il flusso vitale di uomini e materiale bellico dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna e ai fronti di combattimento nel continente europeo. All'inizio del 1945, si trasferý al Pacific Theatre dove sostenne un raid su Truk e la campagna per prendere Okinawa. Da marzo ad agosto del 1945 faceva parte della flotta britannica del Pacifico collegata al 30 ░ velivoli. Dopo la fine della guerra, righello ritorn˛ negli Stati Uniti a Norfolk, in Virginia, il 28 gennaio 1946. E 'stata dismessa dal servizio RN il 29 gennaio, ed Ŕ stato accettato dalla US Navy lo stesso giorno. Oltre alle necessitÓ della Marina, era pronta per essere eliminata e colpita dal Registro della Marina il 20 marzo 1946. La nave fu venduta il 13 maggio e demolita entro l'anno.


CVE 51 St. Simon / Arbiter HMS D.31

USS St. Simon (CVE-51) (originariamente AVG-51 poi ACV-51), una portaerei di scorta originariamente classificata come portaerei ausiliaria, Ŕ stata depositata il 26 aprile 1943 a Tacoma, Washington, dal Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation, sotto un contratto di Commissione Marittima (scafo MC 262); riclassificato come portaerei di scorta, CVE-51, il 15 luglio 1943; lanciato il 9 settembre 1943; sponsorizzato dalla signora R. H. Lewis, moglie del maggiore generale R. H. Lewis, comandante generale del settore nord-occidentale, Fort Lewis, Washington; assegnato alla Commercial Iron Works, Portland, Oregon, per il completamento della costruzione; e consegnato alla Royal Navy, in prestito-locazione, il 31 dicembre 1943. Rinominato HMS Arbiter (D31) (mentre veniva trasportato nel registro navale degli Stati Uniti con la classificazione BCVE-51), la portaerei di scorta prest˛ servizio nella Royal Navy per tutta la durata della seconda guerra mondiale. Guadagn˛ "onori di battaglia" nell'Atlantico durante il 1944, servendo negli approcci occidentali alle isole britanniche, e nel 1945 servý come una delle sette navi simili impegnate a operare come un velivolo che supportava il treno della flotta britannica del Pacifico, allevando aerei sostitutivi o fornire pattuglie aeree da combattimento per le navi di rifornimento. Ritornata a Norfolk, in Virginia, il 23 marzo 1946, fu accettata dalla Marina degli Stati Uniti il ​​3 marzo 1946. Scortata dalla lista della marina il 12 aprile 1946, la nave fu venduta alla Newport News Shipbuilding and Dry Dock Company, Newport News , Virginia, il 30 gennaio 1947. Trasformato nella nave da carico Coracero, l'ex vettore di scorta servý sotto altri due nomi, il presidente Macapagal dal 1965 al 1972 e Lucky Two nel 1972 prima di essere demolito a Kaohsiung, Taiwan, nel 1972.


CVE 52 Vermillion / Smiter HMS D.55

La USS Vermillion (CVE-52) (precedentemente AVG-52 e successivamente ACV-52) Ŕ stato depositato il 10 maggio 1943 dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding Corporation come portaerei ausiliaria di classe Bogue; ridisegnato una portaerei di scorta, il 10 giugno 1943; assegnato al Regno Unito con il Lend-Lease il 23 giugno 1943; lanciato il 27 settembre 1943; e accettato dalla Gran Bretagna il 20 gennaio 1944. Commissionato nella Royal Navy come HMS Smiter (D55) (pronunciato "smite Ě er"), designato un vettore di scorta di classe Ruler, servý gli inglesi per tutto il resto della Seconda Guerra Mondiale. Torn˛ negli Stati Uniti alla base navale di Norfolk, in Virginia, il 20 marzo 1946 e fu trasferita ufficialmente alla Marina degli Stati Uniti il 6 aprile 1946. Fu immediatamente determinata ad essere in eccedenza rispetto ai bisogni della Marina ed era destinata alla vendita. Il suo nome Ŕ stato cancellato dal Registro della Marina il 6 maggio 1946. Il 28 gennaio 1947, fu venduta alla Newport News Shipbuilding and Drydock Company, a Norfolk, in Virginia, per la conversione al servizio mercantile. Successivamente Ŕ stata rivenduta alla Compania Argentina de Navigacion Dodero, S.A., ed Ŕ entrata nel servizio mercantile nel 1948 a Buenos Aires come SS Artillero (ribattezzata Presidente Garcia nel 1965). Fu distrutta da Guernsey nel luglio del 1967, ritenuta una perdita totale e fu demolita ad Amburgo nel novembre dello stesso anno.


CVE 53 Willapa / Puncher HMS D.79

La USS Willapa (AVG-53 / ACV-53 / CVE-53) era una portaerei di classe Bogue (originariamente una portaerei ausiliaria) costruita durante la seconda guerra mondiale per la Marina degli Stati Uniti. Mai visto il servizio americano, la nave Ŕ stata trasferita nel Regno Unito come parte di Lend-Lease. Il vettore di scorta Ŕ stato ribattezzato HMS Puncher (D79) della classe British Ruler e con equipaggio della Royal Canadian Navy con l'equipaggio del Fleet Air Arm. Utilizzato principalmente come trasporto aereo, Puncher prese parte alle operazioni lungo la costa norvegese verso la fine della guerra. Dopo la guerra, la nave fu convertita per servizio mercantile e ribattezzata Castello di Muncaster, Bardic e Ben Nevis, prima di essere demolita nel 1973.


CVE 54 Winiah / Reaper HMS D.82

La USS Winjah (CVE-54) (originariamente AVG-54, poi ACV-54), era un corriere di classe Bogue della Marina degli Stati Uniti, affittato alla Royal Navy durante la seconda guerra mondiale. La Winjah Ŕ stato deposto il 5 giugno 1943 a Tacoma, Washington, dalla Seattle-Tacoma Shipbuilding. ╚ stata assegnata al Regno Unito in prestito-affitto il 23 giugno; Ŕ stata ridenominata CVE-54 il 15 luglio; lanciato il 22 novembre; e consegnato agli inglesi il 18 febbraio 1944. Da marzo ad agosto 1945 faceva parte della flotta britannica del Pacifico collegata al 30 ░ velivoli. Ribattezzato HMS Reaper (D82), il vettore operato nella Royal Navy per la durata della seconda guerra mondiale. Dopo essere arrivato a Norfolk, in Virginia, il 13 maggio 1946, Reaper fu messo fuori servizio il 20 maggio e restituito al governo degli Stati Uniti. Autorizzato per la vendita il 14 giugno, Winjah Ŕ stato catturato dal registro della marina l'8 luglio e venduto alla compagnia navale Waterman di Mobile, Alabama, il 12 febbraio 1947 come Star del Sudafrica. Fu scartata a Nikara, in Giappone, nel maggio del 1967. Subito dopo la seconda guerra mondiale, Reaper fu responsabile di portare dal porto di Cherbourg molti esempi di aerei della Luftwaffe tedeschi catturati dall'operazione militare americana Lusty nel Nord America, come gli unici esempi del bombardiere di ricognizione del jet Arado Ar 234, e l'Heinkel Ha 219 combattenti notturni, che esistono nei musei americani dell'aviazione del 21 ░ secolo. L'aereo Ŕ arrivato in aereo dalla Germania all'Aeroporto di Querqueville, che si trova a meno di un chilometro da Cherbourg


U.S.NAVY


PORTAEREI NELLA STORIA/AIRCRAFT AND CARRIERS


NAVI DA GUERRA/ WARSHIPS AND CARRIERS

PORTAEREI NELLA STORIA USA NAVY- PORTAEREI DI SCORTA CLASSE BOGUE - BOGUE ESCORT CARRIER CLASS -