Transcomunicazione strumentale

onda radio
Contact

Un messaggio dallo Spazio profondo
Chi sarà il primo ad andare ?



Terra
  
segnale radio dallo spazio


La transcomunicazione strumentale è la comunicazione con i "morti"
per mezzo di strumenti: radio, registratore, telefono, videoregistratore,
televisione, fotocamera, videocamera, computer ...




Contact

 

 

 

 

"Le voci dei viventi di ieri" Gabriella Alvisi - Ed. Sugar, Milano

"In diretta dall'Aldilà - La transcomunicazione strumentale: realtà o utopia ?"
F. Brune - R. Chauvin - Ed. Mediterranee

"Il mistero delle voci dall’ aldilà" M. Bacci - Mediterranee

"Immagini dal regno dei morti" R. Holbe - Mediterranee

"Voci dall’ aldilà" K. Raudive - Tedeschi

"Telefonate dall’ aldilà" D. S. Rogo - R. Bayless - Siad

 

 

 


No Time No Space (Franco Battiato)

faccina astronauta

Parlami dell'esistenza di mondi lontanissimi
di civiltà sepolte di continenti alla deriva
Parlami dell'amore che si fà in mezzo a gli uomini
di viaggiatori anomali in territori mistici ... di più
Seguimmo per istinto le scie delle Comete
Come avanguardie di un altro sistema solare

No Time No Space
Another Race of Vibrations
The Sea of the Simulation
Keep your feelings in memories
I love you especially tonight


razzo

Controllori di volo pronti per il decollo
Telescopi giganti per seguire le stelle
Navigare ... navigare ... nello spazio ... nello spazio ... di più
Seguimmo per istinto le scie delle Comete
Come avanguardie di un altro sistema solare

No Time No Space
Another Race of Vibrations
The Sea of the Simulation
Keep your feelings in memories
I love you especially tonight


alieni in astronave

No Time No Space
Another Race of Vibrations ...
Keep your feelings in memories
I love you
especially tonight

 

 

 

 

 

Transcomunicazione: realtà o fantasia ?

Mario Mancigotti

Contact


Non solo l’ateo, ma anche colui che crede nell’immortalità dell’anima e in un aldilà inimmaginabile è incredulo di fronte all’ipotesi che sia realizzabile un contatto, un concreto rapporto fra la nostra dimensione di spiriti ancora prigionieri della materia e quella dei puri spiriti disincarnati. Tale atteggiamento è comprensibile perché solo chi ha faticosamente avuto esperienze personali di natura paranormale può pervenire, tra inevitabili momenti di dubbio, di incertezze, di riscontri, alla ferma convinzione che tale possibilità esiste e che il contatto, il dialogo con i nostri cari che hanno varcato la fatidica soglia, è realizzabile, purché nei disegni imperscrutabili di Dio tale dono sia previsto.

Ma non può non sorprendere che anche il cristiano dubiti di tale possibilità anche nel momento in cui dichiara di credere nella Comunione dei Santi, cioè nell’intima unione e nel mutuo influsso esistenti tra i membri della Chiesa militante formata dai fedeli in terra, della Chiesa purgante formata dagli spiriti dei trapassati nel loro cammino di evoluzione purifi­catrice e della Chiesa trionfante di coloro già ammessi alla visione beatifica della luce di Dio.

Questo dogma mi richiama alla memoria quella stupenda liturgia pittorica rappresentata dall’affresco raffaellesco delle stanze vaticane impropriamente detto “Disputa del Sacramento”; perché in quella vasta composizione inondata da una meridiana luminosità atmosferica si avverte la comunione dei santi nell’incontro fra l’empireo tripudiante di angeli di luce tra cui troneggia Dio padre, il Cristo nella sua umanità gloriosa e la colomba mistica dello Spirito Santo nella zona alta; i testimoni del Vecchio e Nuovo Testamento nella zona intermedia; la folla dei fedeli, dei padri della Chiesa, dei cenobiti, dei poeti, degli artisti nella zona inferiore. Tre mondi concentrici e paralleli ma intimamente uniti nel segno dell’amore in una perfetta simbiosi: la comunione dei santi che significa dunque possibilità di contatto spirituale, di transcomunicazione tra cosmo ed ultracosmo.
Ecco che il contatto tra le due dimensioni non solo si rende credibile ma addirittura trova l’avallo in sede teologica.

In un prezioso libro di messaggi “ispirati”, donatomi da un sacerdote di Milano, leggo questo pensiero: “Quando uno chiede preghiere per qualcuno di voi, abitanti del mondo, tutti si uniscono per attuare questo desiderio; questa preghiera comunitaria è per il bene di uno, ed il bene di uno diventa bene di tutti: questa è la comunione dei santi. L’ amore che circola dall’ uno a tutti, da tutti all’ uno”.
Ed è per questo, amico lettore, è per questa inestinguibile forza dell’amore che io credo fermamente nella continuazione del mio dialogo con Daniela, del vostro dialogo con i vostri cari, nel nome della “Comunione dei Santi”.


Contact


Fonte: "Carezze di Dio" Mario Mancigotti - Editore Hermes

carezze di Dio

 

 

 

 

 

 


 

 CITAZIONI

 

Scienza e Fede guidano il nostro cammino.

La scienza è necessaria alla fede affinché non scada in integralismo o in credulità,
in modo da recuperare il ruolo insostituibile dell' intelligenza nella vita dell' uomo.

La fede è poi necessaria alla scienza perché essa mantenga una certa umiltà,
e non perda di vista il punto centrale che è l' uomo, mantenendosi al suo servizio.
Ma anche perché l' uomo possa mantenere quella parte di mistero che dà sapore alla vita, e che soprattutto lascia la porta aperta all' incontro con DIO, dando un senso a questa nostra avventura terrena.

 

"A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire."

Guglielmo di Occam

 

"Ci sono degli eccessi nella scienza come ce n'e nella religione.
Un uomo ragionevole non perde la testa né per l' una, né per l' altra."

Carl Sagan, Contact - 1985

 

"La fede è un' oasi nel cuore,
dove non giungerà mai la carovana del pensiero."


Kahlil Gibran, Sabbia e spuma - 1926

 

"Chi non riesce più a provare stupore e meraviglia
è già come morto e i suoi occhi sono incapaci di vedere."

Albert Einstein

 

"Poniti dinanzi agli eventi come un bambino,
e sii pronto ad abbandonare ogni preconcetto,
vai umilmente dovunque e in qualunque abisso la Natura ti conduca;
o non apprenderai nulla."


Thomas Henry Huxley

 

"La pretesa di risolvere il discorso sulla vita e il suo senso in chiave scientista,
e quindi di dichiarare chiuso il discorso su Dio e sul mondo spirituale perché
non materialmente sperimentabili, appare come un'opzione a sua volta dettata
dalla fede, da una particolare fede filosofica improntata al materialismo e
al riduzionismo."

Vito Mancuso, Io e Dio - 2011

 

"Si, vi sono argomenti sui quali la ragione non può portarci lontano
e che dobbiamo accettare per fede.
La fede allora non contraddice la ragione, ma la trascende."

Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne - 1958

 

"Avere Fede significa aprire davvero gli occhi,
smettendo di essere ciechi o di non voler vedere.

Perchè avere fede significa solo darsi il permesso
di ricordare ciò che sappiamo da sempre.

E, quando ce lo ricordiamo,
siamo pronti a vedere l' invisibile,
credere l' incredibile e, sopratutto,
ricevere l' impossibile ..."

 

 



 

 

Messaggi dal futuro: "Qui 2047, il CICAP è fuori legge..."



 

La SCIENZA dice ...

Cicap ? No, grazie !

ex Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale ??
ora Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze ??

 

 

.

- Riflessioni critiche sul CICAP  in costruzione

 

 

- Sulla metafonia
Una proposta anti Cicap sulla Metafonia

Dott. Nicolò Schepis

 

 

- La fisica quantistica dimostra che la vita continua dopo la morte

Nell' epoca contemporanea, intrisa di scientismo e materialismo, la maggior parte degli scienziati ritiene che il concetto di vita ultraterrena o è una sciocchezza, oppure, se realmente esistesse, è completamente indimostrabile.
Eppure, diversi ricercatori affermano che la fisica quantistica è in grado di fornire prove certe dell' esistenza dell' aldilà.

- La fisica quantistica potrebbe spiegare l’ esistenza dell’ anima.
   La Teoria Quantistica della Coscienza

Una teoria rivoluzionaria sostiene che l' anima umana è una delle strutture fondamentali dell' Universo e che la sua esistenza è dimostrabile grazie al funzionamento delle leggi della fisica quantistica.
Con la morte fisica, le informazioni quantistiche che formano l'anima non vengono distrutte, ma lasciano il sistema nervoso per essere riconsegnate all'Universo.

 

 

- La questione spirituale nella psichiatria

Il dottor Sergio Felipe de Oliveira in questo video, invita i colleghi medici
ad aggiungere alla pratica medica l' ipotesi della SPIRITUALITÁ come potenziale argomento di ricerca.

Attivo nel settore della Salute Mentale da 22 anni Laureato per la FMUSP ,
Master of Science per la USP Responsabile per la cattedra " Medicina e Spiritualità " nella Facoltà di Medicina della USP Direttore della Clinica Pineal Mind Institute
a San Paolo (SP) Brasile.

Riconosciuto a livello internazionale per la sua ricerca sulla Medicina e Spiritualità.

Video: https://youtu.be/3KNooZYTJjc

 

 

- Psicologia transpersonale

... ... "La psichiatria e la psicologia accademiche si servono di un modello che si limita a prendere in considerazione la biologia, la biografia postnatale e l'inconscio individuale freudiano" scrive Stanislav Grof, il pioniere della psicologia transpersonale, che combina scienza e spiritualità, approfondendo lo studio
dei vari livelli di coscienza. ... ...

... ... "dobbiamo rivedere completamente la nostra comprensione della psiche umana". Occorre cioè tener conto anche delle esperienze perinatali e transpersonali, dice, che comprendono "le memorie ancestrali, razziali, collettive e filogenetiche,
le esperienze karmiche e le dinamiche archetipiche".

E la psicologia transpersonale considera anche i fenomeni della sopravvivenza,
tra cui le esperienze extracorporee (OOBE, o Out of the Body Experiences),
quelle di premorte (NDE, o Near Death Experiences)
e la comunicazione con altre dimensioni .

... ...  Nuove frontiere si sono aperte con gli ultimi studi su mente, cervello e coscienza, e sopratutto con le scoperte della fisica quantistica e dell'astrofisica. ... ...

... ... abbiamo conquistato una visione della realtà non più meccanicistica,
dove la centralità viene restituita alla mente consapevole.
E nella scienza è entrato prepotentemente un nuovo parametro di cui tener conto nella sperimentazione: quello della coscienza  ... ...


Fonte: Reincarnazione  Una vita, un destino
Manuela Pompas - Sperling Paperback
pag. 12 e 13 .

 



pulsante back
pulsante home
pulsante next

                    
Un Ponte d'Amore con l'Aldilà   http://digilander.libero.it/Giles2004   © 2004-2020