qusto l'é o scîto de
PAOLIN
un scîto do belin!
 

  PROVERBI IN GENOVESE 1/2
PROVERBI IN ZENEIZE

 
"Breve motto popolare arguto e sentenzioso che, esprimendo un'intenzione elementare, dettata dal buon senso, suggerisce una forma di comportamento". Questa la spiegazione che d il vocabolario della lingua italiana alla parola Proverbio. La sua diffusione dovuta alla facile memorizzazione di espressioni che sono solo apparentemente semplici, richiedendo in realt una stilizzazione del pensiero, raggiunta con le tecniche pi elaborate e complesse, come l'ellissi del verbo ("a buon intenditor poche parole"), la rima ("il mare bagna gli scogli, le donne asciugano i portafogli"), la metafora ("gatta frettolosa fa i gattini ciechi"), l'allitterazione ("chi dice donna, dice danno"), l'antitesi ("molto fumo, poco arrosto"). I Proverbi - si scrive universalmente - rappresentano la saggezza dei popoli, anche se ci non sempre veritiero; da essi per traspare tutto il carattere del vecchio genovese: riservatezza, senso di dignit, parsimonia, laboriosit. In queste pagine ne vengono proposti alcuni liberamente tratti da raccolte, in versione originale trascritta in grafia ufficiale del genovese, con la relativa traduzione in italiano per i nati un tantino a sud della Lanterna.
"Brêve mtto popolâre argûo e senteniozo che, esprimendo n'intenión elementare, dettâ da-o bon senso, a reciamma 'na forma de conportamento".
Sta chi a l' a spiegaion ch'o d o vocabolâio da lengoa italiann-a a-a parlla Proverbio. A seu difuxon l' dovûa a-a faile memorizaion de esprescioin che son sôlo in aparensa sence, domandando in realtæ 'na stilizaion do penscêo, repiggi co-e tecniche ci elaboræ e conplesse, comme l'ellissi do verbo ("a bon intenditô pöche parlle"), a rimma ("o mâ o bgna i schuggi, e dnne sciugan i portafuggi"), a metafora ("gatta spresciosa a fa i gattin rbi"), l'aliterasion ("chi dixe dnna, dixe danno"), l'antittexi ("tanto fmme, pöco rsto"). I Proverbi - se scrive universalmente - rapresentan a sagessa di ppoli, questo no l' asc senpre vêo; da lô per sciorte ttto o caratere do vêgio zeneize: riservatessa, senso de dignitæ, economîa, laboriositæ. In ste pagine i ne vegnan propsti ertidn liberamente pigi da-e arecugite, in verscion riginâle trascrîta in grafîa ofiiâ, co-a relativa traduion in italian pe quelli nasciûi un tantin ci a sud da Lanterna.

LA VITA, LA MORTE:

A moî e pagâ gh' de longo tenpo.
A morire e pagare c' sempre tempo.
There's always time for paying and for dying.

L' mêgio vive da âxi che moî da lion.
È meglio vivere da asini che morire da leoni.
It's better to live as donkeys than to die as lions.

O tenpo o passa e a mrte a ven, biâti quelli ch'n fæto do ben.
Il tempo passa e la morte viene, beati quelli che hanno fatto del bene.
Time passes and death comes, blessed those who made good deeds.

Quande o diâo o ven vêgio o se mette a fâ o ferâ.
Quando il diavolo viene vecchio si mette a fare il fabbro.
L'et avanzata consiglia molti a migliorare la propria condotta.
When the devil ages it becomes a blacksmith.
Old age induces many to improve their behaviours.


Scinn-a a-a mrte se gh'ariva vivi.
Sino alla morte ci si arriva vivi.
Until death you get there alive.

IN SALUTE E IN MALATTIA:

A mêgio mêxinn-a a l'é o decheutto de cantinn-a.
La migliore medicina è il decotto di cantina (alias vino).
The best medicine is the cellar's decoction (aka wine).

Dezandio, cichetti e pöca cûa, prtan l'òmmo a-a seportûa.
Disordine, bicchierini e poca cura, portano l'uomo alla sepoltura.
Disorder, glasses (pints) and little care bring a man to his grave.

Quande o cheu o l'é frusto, o Segnô o vêgne giusto.
Quando il cuore è consumato, il Signore viene giusto.
Quando la morte s'avvicina, la fede viene a proposito.
When the heart is worn out, the Lord comes right.
When death approaches faith comes handy.


A salûte sensa dinæ a l' 'na mêza moutîa.
La salute senza soldi è una mezza malattia.
Health without money is almost a sickness.

L'AMORE, IL MATRIMONIO:

A bella de Toriggia, tutti a vêuan nisciun a piggia
La bella di Torriglia, tutti la vogliono nessuno la sposa.
The beauty of Torriglia (town near Genoa) everyone wants her, but nobody takes her.

No gh'é bella rêuza ch'a no divente un grattacû.
Non c'è bella rosa che non diventi un grattacapo.
Il significato chiaro: la bellezza un valore ben effimero.
All beautiful roses turns into headaches.

No gh'é sabbo sensa sô, no gh'é figgia sensa amô, no gh'é cheu sensa dô.
Non c'è sabato senza sole, non c'è ragazza senza amore, non c'è cuore senza dolore.
Theres no Saturday without Sun, no girl without love and no heart without pain

A-e dnne quande stan ben ghe fa mâ a tsta.
Alle donne quando stanno bene fa male la testa.
When women are healthy they have headaches.

E dnne ne san unn-a ci do diâo.
Le donne ne sanno una pi del diavolo.
Women know one (thing) more than the devil.

Dnna ch'a mscia l'anca, s'a no l'é pöco ghe manca.
Donna che muove l'anca, se non lo è (sgualdrina) poco ci manca.
The woman who moves the hip if she isnt a slut she is close to it.

Dnne, galinn-e e öche, tegnîne pöche.
Donne, galline e oche, tenetene poche.
Women, hens and geese, better have only few of these.

Avéi ci crne de 'n cavagnin de lumasse.
Avere pi corna d'un cesto di lumache: si dice di marito o fidanzato pi volte tradito.
To have more horns than a basket of snails (in Italy horns are synonymous with marital betrayal)

Quande a dnna a vêgne vêgia a perde gni virt, a plle a se gh'arappa e a chitâra a no seuna ci
Quando la donna viene vecchia perde ogni virt, la pelle si raggrinzisce e la chitarra non suona pi.
When a woman ages she loose every virtue, the skin wrinkles and the guitar stops playing.

Se voi astalâlo, dæghe mogê.
Se volete domarlo (l'uomo), dategli moglie.
If you want to tame him (the man), give him a wife.

LA FAMIGLIA:

Chi no un figeu o no nisciun.
Chi non ha un figlio non ha nessuno.
Who hasnt a child has no one.

Figeu e gtti no son mâi trppi.
Figli e bicchieri non sono mai troppi.
Children and glasses are never enough.

Chi veu 'na bella famiggia, ch'o comense da 'na figgia.
Chi vuole una bella famiglia, cominci da una figlia.
Whoever wants a beautiful family should start with a daughter.

Di ciæti di âtri no te mescciâ se ti veu vîve in pâxe e no ratelâ.
Dei pettegolezzi degli altri non t'impicciare se vuoi vivere in pace e non litigare.
Do not gossip of others if you want to live in peace and do not fight.

E mogê di mainæ no son ne vdoe ne maiæ.
Le mogli dei marinai non sono n vedove n sposate.
Sailors wives are neither married nor widows.

E sêuxoe son comme e radicce: un pö ci un pö mêno, amâe o son tutte.
Le suocere son come le radici: un po' pi o un po' meno, amare lo son tutte.
Mothers in law are like roots: a bit less or a bit more they are all bitter.

'Na dnna a l' a rovinn-a a l' a fortunn-a de 'na câza.
Una donna la rovina o la fortuna di una casa.
A women is a ruin or a fortune of a house.

Quande son figge n quattro brasse, quande n maiæ n'n dôe ben passe
Quando sono ragazze hanno quattro braccia, quando son sposate ne hanno due ben appassite.
When they are girls they have four arms, when married they have only two well withered.

Quande a mogê a manezza i dinæ, o mio o vâ pöco asæ.
Quando la moglie maneggia i soldi, il marito vale poco assai.
When the wife handles the money, the husband is worthless.

Vâ ciù 'n amîgo che ento parenti.
Vale pi un amico che cento parenti.
Its worth more a friend than a hundred relatives.

IL MONDO DEL LAVORO:

A pöco pe vòtta s' fæto Zena.
Poco per volta si fatto Genova.
Bisogna fare le cose senza troppa fretta.
Genoa was made little by little.

Chi vanta e seu méie, l'é segno che son mare.
Chi elogia le proprie mele, significa che sono marce.
Whoever praises their apples, signals they are rotten.

L' mêgio cazze da 'n scæn che da 'na scâa.
È meglio cadere da uno scalino che da una scala.
Its better to fall from a step than from a stair.

L' mêgio o pöco che o ninte.
È meglio il poco che il niente.
Little is better than nothing.

L' mêgio êse invidiæ che conpatîi.
È meglio essere invidiati che compatiti.
Its better to be envied than pitied.

'Na bonn-a reputaion a vâ ciù de 'n milion.
Una buona reputazione vale pi di un milione.
A good reputation is worth a million.

No goasta chi no fa ninte.
Non provoca guasti chi non fa niente.
It makes no damage who does nothing.

Chi no cianze, no tetta.
Chi non piange, non poppa (al seno). Per ottenere occorre farsi commiserare.
Who doesnt cry isnt breastfed.

Sblia finn-a o præve into dî messa.
Sbaglia perfino il prete nel dire messa.
Tutti possono commettere un errore.
Even the priest makes mistakes.

O tenpo perso o no s'agoanta ciù.
Il tempo perso non s'afferra più.
Lost time cant be grabbed anymore.

Se n'acòrziemo a-o frizze, se saiàn psci anghille.
Ce ne accorgeremo nel friggere, se saranno pesci o anguille.
Certe constatazioni si possono fare soltanto a tempo debito.
We will find out while frying if they are fishes or eels.

Sciusciâ e sciorbî no se peu.
Soffiare e sorbire (contemporaneamente) non si pu.
You cant puff and sip.

Se Milan o l'avesse o prto, de Zena ne faievan 'n rto.
Se Milano avesse il porto, di Genova ne farebbero un orto.
If Milan had the port, it would have made of Genoa a garden.
E per contro:
Se Zena a l'avesse da cianûa, de Milan ne faievan 'na seportûa.
Se Genova avesse della pianura, di Milano ne farebbero una sepoltura.
If Genoa had lowland, it would have made of Milan a burial.

Vâ ciù un zeneize in t'un dîo che un foestê câsu e vestîo.
Vale più un genovese in un dito che un forestiero calzato e vestito.
It is worthier a Genoese in a finger than a foreigner clothed and with boots.

IN RICCHEZZA E IN POVERTÀ

L' mêgio un dô de stacca che un dô de cheu.
È meglio un dolore di tasca che un dolore di cuore.
Its better a pocket pain than an heartache.

Sciô marchize, segondo e intræ bezeugna fâ e spize.
Signor marchese, secondo le entrate bisogna fare le spese.
Mr marquis according to the entrance we had to go shopping.

No se peu avi a mogê inbriæga e a bótte pinn-a.
Non si può avere la moglie ubriaca e la botte piena (di vino).
You cant have wife drunk and the bareel full.

D'estæ chi alleuga 'na biscia, d'inverno à 'na sâsìssa
D'estate chi mette da parte una biscia, d'inverno ha una salsiccia.
Who puts a snake on a side in summer, has a sausage in winter.

I dinæ son riondi e s'arigoelan.
I soldi sono rotondi e rotolano (via).
Dimes are round and they roll away.

Traduzione inglese Marta Terrile.

Vuoi acquistare un Libro di Proverbi Genovesi? Leggi Recensioni qui.

  torna su     ALTRI PROVERBI >>

CULTURA e TRADIZIONI POESIE GE MODI DI DIRE BARZELLETTE GE