> HOME

> CONTATTI

> STATUTO

> STORIA ISTITUTO

> NOTIZIARIO

> ATTIVITA'

> ANTIQUARIUM T.

> GROSIO

> TEGLIO

> ALTRI  SITI

> CONVEGNI

> BIBLIOGRAFIA

> DAVIDE PACE

> MARIA R. RAJNA

> HAWAII

> LINKS


ISTITUTO  ARCHEOLOGICO  VALTELLINESE  

 


HOME PAGE


 



N O T I Z I A R I O  da 1  a 21

INDIETRO

AVANTI

  Il Notiziario è  un opuscolo  ( cm. 23 x 15 ) nel
  quale  vengono  approfonditi  aspetti  peculiari
  dell'archeologia  ed in particolare di quella val-
  tellinese. Trova spazio anche 
la cultura che af-
  fonda le radici nel passato
attraverso leggende,
  tradizioni,  
l'etimologia    e   la   toponomastica  
  legate   anche  al  vasto   patrimonio  dialettale.






 




INDICE  NOTIZIARIO 

21

Anno 2023

( in omaggio ai soci )


  Bivacchi mesolitici nella Valle dell'Alpe (Comune di Valfurva)

   indagini preliminari
  Giuseppe Cola
p.    5

   Grosio, Dosso Giroldo. "Rupe degli armigeri", nuove     

   acquisizioni
   Francesco Pace,  Alessandro Deriu,  Ivano Gambarri

p.  11

   Rocce e tavole a coppelle nella regione alpina. Storia delle      

    ricerche
   Andrea Arcà,  Francesco Rubat Borel

p.  17

   Una giornata fortunata
   Stefano Galli

p.  31

   Incisioni rupestri nel territorio di Aprica e Pian Gembro
   Ausilio Priuli

p.  45

   Segni rupestri "minori" nella media Valtellina. La roccia con 

   pediforme in località Rodolo, Colorina (SO): documentazione 

   e valorizzazione
   Francesco Ghilotti, Angelo Martinotti, Gottfried Parrer

p.  89

   Fra ricerca archeologica e didattica: le  incisioni rupestri in 

   località Bongiascia (SO) in una scuola  della provincia di       

   Sondrio
   Claudia  Fredella, Caterina  Brunalli

p. 115

   Gli scavi presso la chiesa di Santa Caterina ad Albosaggia: 

   nuovi dati per lo studio del popolamento nel versante Orobico
   della Valtellina

   Alessandro D'Alfonso

p.151

   Mazzo di Valtellina (SO), castello di Pedenale. Sondaggi 

   archeologici
   Marco Redaelli

p. 173

   Nuove ricerche storico-archeologiche nel Parco Nazionale   

   dello Stelvio. Lo studio delle torri di Fraele e il progetto di storia  
   ambientale

   Federico Zoni, Stefano Morosini,  Riccardo Rao

p.179

   I baitelli di Sernio in località Pergul
   Chiara  Marveggio

p.199

   Iscrizioni retiche in celtico
   Guido  Borghi

p. 207

   Segnalazioni in breve
   Autori vari 

p.227

   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese

p.235

INDICE  NOTIZIARIO 

20

Anno 2022

INIZIO PAG.

   Tracce di frequentazione mesolitica nella Valle del Gavia (SO)
   Giuseppe Cola

p.    5

   Grosio, Dosso Giroldo. "Rupe degli armigeri", nuove    osservazioni
   Francesco Pace,  Alessandro Deriu

p.  11

   Incisioni rupestri in Valchiavenna: l'euforia per le nuove
   scoperte e le basi per un primo censimento

   Stefano Galli

p.  31

   Antiquarium Tellinum di Palazzo Besta a Teglio; l'ampliamento  
   del percorso espositivo tra studi, progettazione e interventi

   Stefania BossiMaria Giuseppina Ruggiero, Angelo Martinotti,

   Chiara Cubito

p.  73

   Etnoarcheologia pastorale nelle valli di S. Antonio in comune di 

   Corteno Golgi (BS)
   Ausilio Priuli

p.  99

   Valgrosina arcaica.  Dal lessico alla toponomastica per 

   giungere alle piu' antiche attestazioni documentarie
   Gabriele Antonioli

p.125

   I pascoli d'alta quota nelle valli del Bitto: documenti storici e 

   reperti
   Cirillo Ruffoni

p.139

   Santa Maria di Lovero: dal sacello altomedievale  all'edificio romanico
   Alessandro D'Alfonso

p.155

   Palazzo Pievani e la  chiesa di S. Giacomo a Tirano
   Chiara  Marveggio

p.171

   Il sistema dell'alpeggio nelle Alpi Lombarde: credenze, leggende, riti

   Michele Corti

p.181

   Val Fraele: riti  e credenze
   Ilario Silvestri 

p.197

   Segnalazioni in breve
   Autori vari 

p.201

   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese

p.215

INDICE  NOTIZIARIO N° 19

Anno 2021
INIZIO PAG.

   Una nuova stele maschile dell'età del Reme da Bianzone (SO).
   Comunicazione preliminare

   Angelo Martinotti, Stefano Rossi

p.    5

   Studio del contenuto in fosforo organico e inorganico in suoli di interesse

   archeologico: il caso di Pian dei Cavalli

   Roberto Castaldi,  Francesco  Fedele (premessa)

p.  21

   La fusaiola di Teglio
   Marta Bazzanella, Francesco Pace

p.  49

   Grosio, Dosso Giroldo. "Rupe degli armigeri", nuove  evidenze
   Francesco Pace,  Alessandro Deriu

p.  55

   Castione Andevenno (SO),  petroglifi in località  Ca di Bungi.
   Francesco Pace,

p.  73

   Ossevazioni sugli insediamenti preistorici e protostorici su rilievo     

   dell' Area Prealpina e  Alpina Lombarda.   
   Elena Manieri, Lorenzo Catena, Umberto Tecchiati

p.  83

   Incisioni rupestri in Valchiavenna: alcuni ritrovamenti del 2020
   Stefano Galli

p.123

   Prime indagini archeologiche al castrum de Malenco
   Federico Zoni

p.153

   Il castello di Sondalo (SO). Ipotesi ricostruttiva
   Alessandro Deriu, Stefano Pruneri

p.171

   La  chiesa di S. Gottardo a Sernio
   Chiara  Marveggio

p.197

   Costruzioni a falsa cupola in Valposchiavo e Valtellina
   Yolanda Serena Alther

p.211

   Strumenti di gioco?
   Cirillo Ruffoni

p.247

   Segnalazioni in breve
   Autori vari 

p.251

   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese

p.267

INDICE  NOTIZIARIO N° 18

Anno 2020
INIZIO PAG.


   Un ricordo di Bruno Ciapponi Landi
   Raffaella Poggiani Keller

p.    5

   Scavo e documentazione del sito archeologico di Castione Andevenno (SO)

   loc. La Ganda. Notizie preliminari
   Angelo Martinotti, Marco Redaelli, Maria Giuseppina Ruggiero

p.    9

   Grosio (SO)  Dosso Giroldo,  petroglifi su roccia adiacente a Ca del Cap
   Francesco Pace

p.  19

   Elementi per lo studio dell'insediamento pre-protostorico in Valtellina
   Raffaella Poggiani Keller, Franco Magri, con appendice di Domenico Lo Vetro

p.  33

   Metafore di opposizione e conflitto nell'Età del Rame dell'Italia   

   Settentrionale: la statua-stele di Tirano-Lçovero
   Francesca Fapanni,  Umberto Tecchiati

p.  75

   I crotti di Piattamala Tirano (SO). Indagini archeologiche e valorizzazione
   Raffaella Poggiani Keller, Bruno Ciapponi Landi, Nicola Cappellozza

p. 105

   Teglio (SO), località La Cuascia. Rilevamento di un antico  complesso

   insediativo.

inRaffaella Poggiani Keller, Gianluigi Garbellini, Marco Tremari

p. 127

   La carta del Rischio Archeologico del  del Comune di Sondrio, all'interno   

   del  Piano di Governo del Territorio
   Marco Tremari

p. 161

   La Sezione Archeologica  del Museo Valtellinese di Storia ed Arte 
   Maria Rosaria Gargiulo

p. 165

   Valchiavenna: possibile correlazione tra le croci incise su roccia e le

   antiche rogazioni
   Stefano Galli
p. 175

   I castelli di  Grosio nelle vecchie testimonianze visive
   Alessandro Deriu

p.201

   Segnalazioni in breve
   Autori vari 

p.215

   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese

p.225

INDICE  NOTIZIARIO N° 17

Anno 2019
INIZIO PAG.

   Ritrovamento di una stele incisa dell'età del rame, a Sondalo (SO), località

   Migiondo. Prima nota.
   Roberto Caimi,  Ivano Gambarri, Angelo Martinotti, Francesco Pace, 

   Maria Giuseppina Ruggiero

p.    5

   Grosio, Dosso Giroldo. I  petroglifi della roccia 11
   Francesco Pace

p.  25

   Archeologia in Valtellina
   Alessandra Baruta  

p.  49

   Gli hoenfunde protostorici delle Alpi Lombarde: censimento, disribuzione    
   geografica e loro significato storico culturale

   Lorenzo Catena, Umberto Tecchiati

p.  57

   Caius Caninius Sissium al rientro in Valtellina dopo honesta missio
   Elena Gritti

p.  79

   Il castello di Lovero (SO). Ricerche in corso

   Stefano Pruneri

p.  91

   Cosio (SO). Il castello dei Vicedomini, ipotesi ricostruttiva

   Stefano Pruneri

p. 103

   Le costruzioni in Pietra a Secco nel paesaggio culturale Valtellinese
   Dario Foppoli

p. 123

   "Conservare e valorizzare il paesaggio della media Valtellina"
   Severino Bongiolatti

p. 147

   Dolcezza e ferocia dal presente alla preistoria. 

   Alcune denominazione dei mustelidi
   Remo Bracchi

p. 157

   Segnalazioni in breve
   Autori vari 

p. 171

   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese

p. 177

INDICE  NOTIZIARIO N° 16

Anno 2018
INIZIO PAG.

   Teglio (SO), località Cornal. Vecchi e nuovi dati
   Roberto Caimi, Gianluigi Garbellini, Francesco Pace, 

   Maria Giuseppina Ruggiero, Marco Tremari

p.    1
   Grosio (SO),  Dosso Giroldo coppelle nella luce del solstizio d'inverno       
   Francesco Pace
p.  23
   Tra preistoria e storia: i petroglifi  di Val Febbraro (Valchiavenna) con    
   particolare riguardo per il Ripiano delle crocI a Borghetto e per alcuni motivi  
   ricorrenti di coppelle

   Francesco Fedele
p.  35

   Dosso Giroldo. (Grosio, SO), Piati del Corf,  petroglifi su parete verticale
   Francesco Pace

p.  85
   Il rilievo di Bormio: ancora novità a 70 anni dalla scoperta
   Francesca Roncoroni
p. 105

   Il Museo Archeologico della Valchiavenna
   Paola Bordigone

p. 133

   Punta di lancia da  Santa Caterina Valfurva

   Maria Giuseppina Ruggiero, Angela Guglielmetti

p. 147

   Le fortificazioni  della Valle della Porta

   Stefano Pruneri

p. 153

   Petroglifi nel ghiaccio
   Giuseppe Cola

p. 183

   L' iscrizione di Cividate Camuno rivisitata. Una nota
   Alessandro Morandi

p. 207

   Il fulmine, fascino e sgomento
   Remo Bracchi

p. 211

   Segnalazioni in breve
   Autori vari 

p. 237

   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese

p. 245


INDICE  NOTIZIARIO N° 15

Anno 2017



INIZIO PAG.

   Trent'anni fa la frana della Val Pola
   Francesco Pace
p.    1
   Duecentodieci anni fa la frana di Sernio
   Francesco Pace
p.    9

   S. Pietro di Teglio. Il mistero dei petroglifi del campanile
   Gianluigi Garbellini  

p.  25

   Carta archeologica della Valtellina in epoca  medievale. Le fortificazioni

   Alessandra Baruta

p.  37

   Grosio: Rupe Magna e Dosso Giroldo. Le modificazioni della superficie     

   istoriata dalla scperta ad oggi
   Francesco Pace

p.  45

   Il Parco delle Incisioni Ruperti di Grosio nel pensiero di Davide Pace

   Francesco Pace

p.  67

   La stele eneolitica "cosidetta Tirano - Lovero" . Il ritrovamento e il recupero

   Francesco Pace

p.  69

   Grosio ( SO ). Il tracciato della serra viscontea. Aggiornamento

   Stefano Pruneri

p.  77

   La muraglia di Serravalle. Iptesi di localizzazione

   Stefano Pruneri

p.  87

   Prata Camportaccio. Le antiche cave di pietra ollare di Madrea
   Stefano Galli

p.107

   Villa di Chiavenna. Al sasc di crusgét (Il sasso delle crocette)
   Stefano Galli

p.115

   Paludi ingorde
   Remo Bracchi

p. 123

   Nuove riflessioni sul frammento di  lastra figurata d'età protostorica "da  

   Cividate Camuno" ( Valcamonica,  BS)
   Alberto Marretta, Angelo Martinotti

p. 131

   Segnalazioni in breve
   Autori vari 

p. 173

   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese

p. 185




INDICE  NOTIZIARIO N° 14

Anno 2016
INIZIO PAG.

   Vestigia di culto arcaico su rupi del territorio grosino
   Davide Pace+

p.    1

   Grosio ( SO ). Ipotesi di ricostruzione del tracciato della serra viscontea 

   in rapporto alla viabilità storica
   Stefano Pruneri

p.  29

   I massi avelli della provincia di Sondrio
    Paola Bordigone

p.  59

   L'area archeologica di Cornale nel territorio di Teglio
   Gianluigi Garbellini  

p.  85

   Le casote
   Francesco Pace

p.  97

   Il vino nell'età del ferro atesina come paradigma delle diversità tra

   Alpi e Mediterraneo
   Luca  Pisoni,  Umberto Tecchiati

p. 113

   L'ultima transumanza. L'equipaggiamento dell' uomo venuto dai ghiacci
   Remo Bracchi

p. 137

   Segnalazioni in breve
   Autori vari 

p. 161

   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese

p. 167




I
NDICE  NOTIZIARIO N° 13

Anno 2015



INIZIO PAG.

   Pergul. Ricordo di Ivan Fassin
   Francesco Pace

p.   1

   Saxorum veneratio
   Maurizio Rossi

p. 17

   Ricostruzione di un tracciato storico per il Passo di Verva nella 

   Val Grosina      Orientale
   Stefano Pruneri

p. 39

   Ritorno a Piuro. Nuove indagini archeologiche a "Belfort"
   Andrea  Breda, Emiliano  Garatti, Gianni Lisignoli

p. 65

   Figure zoomorfe nei petroglifi valtellinesi
   Francesco Pace

p. 81

   Le incisioni lineari d'età storica di Somasassa di Teglio ( SO )
   Angelo Martinotti,  Francesco Pace

p.107

   Massi incavati in Valgerola: quale funzione?
   Cirillo Ruffoni

p.133

   Blot nàibel. La paura di essere nudo
   Remo Bracchi

p.137

   Segnalazioni in breve
   Autori vari 

p.149

   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese

p.153




INDICE  NOTIZIARIO N° 12

Anno 2014

INIZIO PAG.

   Una lama di accetta dell'età del Rame dalla val Belviso ( Sondrio)
   Francesco Fedele    

p.   1

   Tecniche di incisione e metodi di documentazione dell' arte rupestre

   in  area centro-alpina: una panoramica aggiornata
   Alberto Marretta

p.   7

   Considerazioni sulla Triplice Cinta incisa sulla lastra marmorea rinvenuta 

   all'interno dell'altare della chiesa di S. Martino di Serravalle (Sondrio)
   Marisa Uberti    

p.  21

   Un ciottolo misterioso dalla Valtellina
   Leopoldo Pozzi   

p.  39

   Teglio: i misteri di un masso erratico
   Gianluigi Garbellini  

p.  45

   La rete viaria nel territorio di Teglio
   Francesco Pace      

p.  53

   Il GIS ( Geographic information System) e l'Archeologia. Il caso di Tresivio
   Alessandra Baruta  

p.  61

   La grotta della Cameraccia in Valle dell'Alpe (Valfurva)
   Giuseppe Cola

p.  69

   Giochi sulla pietra nel sagrato di San Bartolomeo a Caspano di Civo
   Luca Gavazzi    

p.  76

   Considerazioni su un tavoliere da gioco inciso nella galleria porticata 

   della    chiesa di San Bartolomeo a Caspano di Civo (Sondrio)
   Marisa Uberti    

p.  86

   Longobardi in Valtellina e Valchiavenna
   Remo Bracchi    

p.  94

   La "flama de San Lorenz" al mot de Tadè (Oga in Valdisotto)
   Ilario Silvestri 

p. 130

   Le costruzioni a  falsa cupola in pietra a secco nel territorio del Comune

   di Villa di Tirano
   Flaminio Benetti    

p. 133

   Simbolo araldico al Crap del Mainet (Albosaggia -SO)
   Gian Primo Falappi     

p. 145

   Segnalazioni in breve

   Autori vari

p. 149
   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese p. 163




INDICE  NOTIZIARIO N° 11

Anno 2013

INIZIO PAG.

   Ricordo di Carlo Rodolfi
   Bruno Ciapponi Landi  

p.   1

   Le incisioni rupestri di Tresivio ( SO ) e il simbolismo dell' ascia nell'età del 
   bronzo in Italia settentrionale -- 
 ( seconda parte )
   Angelo Martinotti    

p.   3

   Le false coppelle
   Francesco Pace      

p.  21

   Il mistero della selva de la Cuascia di Teglio
   Gianluigi Garbellini      

p.  29

   Tracce di antichi insediamenti nel territorio di Valdisotto. 

   Giuseppe Cola

p.  40

   La chiesa parrocchiale  di S- Bartolomeo a Caspano di Civo e il suo 

   "sagrato".  Note storiche

   Giulio Perotti

p.  43

   La chiesa parrocchiale  di S- Bartolomeo a  Sondrio

   Alessandra Baruta

p.  54

   Ipotesi di localizzazione della primitiva chiesa  dei  SS Giacomo e Filippo

   a Taronno  di Sondalo (SO) 

   Stefano  Pruneri

p.  59

   Rumori dai millenni. Alcune denominazioni della raganella della settimana
   santa

   Remo Bracchi  

p.  66

    La gara
   Silvana Catelotti,  Susanna Festoli    

p.  91

   Origine indoeuropea locale della celticità insubrica e  leponzia   
   Guido Borghi

p.  92

   I simboli della delimitazione in Valtellina  - Segni di confine fra i comuni

   di Berbenno e Buglio
   Silvana Catelotti,  Susanna Festoli 

p. 115

   Segnalazioni in breve

   Autori vari

p. 123
   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese p. 143






INDICE  NOTIZIARIO N° 10

Anno 2012

INIZIO PAG.







   Le incisioni rupestri di Tresivio ( SO ) e il simbolismo dell' ascia nell'età del 
   bronzo in Italia settentrionale -- 
( prima parte )
   Angelo Martinotti      
p.   1
   Asce enee rinvenute in Valtellina
   Francesco Pace            
p.  26

   Scoperti petroglifi antropomorfi anche sulle rocce di Sondrio 

   Gianpaolo Mottarelli

p. 37
   Petroglifi antropomorfi e pediformi nel territorio comunale di Sondrio
  
- Nota preliminare -
   Francesco Pace  
p. 41

   Novità archeologiche nella chiesa di S. Eufemia di Teglio

   Gianluigi Garbellini

p. 61

   Tracce di antiche abitazioni in Valfurva. Stato della ricerca

   Giuseppe Cola

p. 69
   Alla ricerca del bau a  Berbenno
   Silvana Catelotti,  Susanna Festoli       
p.  82
   Caratteristiche linguistiche del leponzio
   Massimo Vai  
p.  90
   Osservazioni linguistiche sull'iscrizione del Voltino
   Massimo Vai  
p. 101
   Una piccola patria dai grandi orizzonti. I nomi della delimitazione 
   confinaria: barriera invalicabile e  provocazione a trasgredire

   Remo Bracchi  
p. 111
   Una  controversia tra i comuni di Bormio e della Val Monastero nel 1536  --
 
  ( documento di archivio del Comune di Bormio )
   Remo Bracchi  
p. 136
   Segnalazioni in breve

   Autori vari

p. 138
   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese p. 149








INDICE  NOTIZIARIO N° 9

Anno 2011

INIZIO PAG.







   Le Biorche ( Piateda ): rupe istoriata   
   Pierluigi Annibaldi,  Hannes     
p.   1
   I pugnali di Piattamala
   Francesco Pace            
p.  11
   Petroglifi schematici nella valle del Bitto di Albaredo ( Orobie Valtellinesi ) 
   Francesco Pace      
p.  26
   Il castello di Roccascissa a  Berbenno
   Silvana Catelotti,  Susanna Festoli       
p.  48
   Giornata di studio per  Maria Reggiani Rajna
   Hannes         
p.  57
   La dama bianca
   Remo Bracchi   
p.  61
   Idronimia indoeuropea di possibile databilità tardo paleolitico -
    mesolitica  nelle
Valli dell' Adda e della Mera
   Guido Borghi
p.  76
   Significare il confine. I simboli della delimitazione nelle
    testimonianze documentarie fra medioevo ed età noderna in Valtellina
    e nelle Alpi centrali

   Massimo della Misericordia 
p.  91
   Determinazione dei confini al passo del Gavia tra Bormio e Dalegno
   nel 1547

   Giuseppe Cola 

p. 107
   Pietra con segni di confine nel territorio di Tirano
   Pierluigi Annibaldi
p. 111
   La "Cuna del Bau" e le incisioni di  Berbenno
   Silvana Catelotti,  Susanna Festoli   
p. 112
   Segni di confine in Valgerola

   Cirillo Ruffoni

p. 114
   Segnalazioni in breve

   Autori vari

p. 117
   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese p. 135









I
NDICE  NOTIZIARIO N° 8

Anno 2010



INIZIO PAG.







    Incisioni rupestri e insediamenti  antichi,  per la storia  
    dell'antropizzazione
 dell'alta Valle Camonica
   Ausilio Priui               
p.   1
   Tracce di antichi insediamenti e sentieri sul versante della Reit in bassa
   Valfurva

   Giuseppe Cola 

p.  29
   La spada di Fumarogo

   Francesco  Pace  

p.  41
   L'ascia di  Tola

   Francesco  Pace  

p.  59
   Petroglifici schematici nel territorio di Valdisotto ( SO )

   Francesco Pace - Ivano Gambarri 

p.  61
   Gli scivoli della fertilità

   Leopoldo Pozzi  

p.  73
   Un "frammento problematico". Una matrice per tessere da Mazzo in
   Valtellina

   Leopoldo Pozzi  

p.  83
   Le figure antropomorfe incomplete sulla Rupe Magna  di Grosio
   ( Valtellina ) : analisi del fenomeno

   Francesca Morello

p.  87
   "Paesaggi umani" dell'età del Rame nella preistoria Valtellinese
   Angelo Martinotti 
p. 107
   La scansione cronologica delle figure antropomorfe  nell'arte rupestre    
   della
Valtellina
   Angelo Fossati    
p. 127

   Segnalazioni in breve

   Autori vari

p. 141
   Atti dell'Istituto Archeologico Valtellinese                                                       p. 159





  INDICE  NOTIZIARIO N° 7

Anno 2009
INIZIO PAG.
   Piccole strade per grandi sogni
   Remo Bracchi               
p.   1
   Che lingua si parlava in Valtellina prima dell'arrivo dei Romani?

   Guido Borghi    

p.  21
   Il veterano Caius Kaninius Sissius

   Davide Pace +  

p.  29

   Sottosopra: un contributo  allo studio delle figure capovolte nell'arte
   rupestre della Rupe Magna in valtellina

   Angelo Fossati    

p.  37
   Incisioni coppelliformi nel territorio di Grosio e Grosotto

   Ivano Gambarri - Francesco Pace

p.  51

   Amuletl  e talismani.  Oggetti misteriosi o matrici per tessere?

   Leopoldo Pozzi    

p.  65

   Boschi, colture e pascoli nella media Valtellina durante gli ultimi