Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 







DIETA LIQUIDA

































Swamp: La dieta liquida
29 novembre 2006 La dieta liquida Per conservare una taglia trentotto, anche nelle settimane più fredde dell'inverno, si può ricorrere alla dieta liquida.

Sito internet ufficiale dedicato alla Pasta
La dieta consigliata: eliminare gli zuccheri, i grassi, le salse, i cibi piccanti; mangiare frutta e verdura fresche, yogurt; poco pane e pochi alimenti contenenti fecola..
La dieta consigliata: eliminare gli zuccheri, gli alimenti contenenti fecola, i legumi secchi, le bevande gassate; mangiare finocchio (crudo, cotto, in tisane o semi), usate origano, dragoncello, prezzemolo; durante i pasti bevete acqua e limone.
La dieta consigliata: eliminare gli zuccheri, gli alimenti contenenti fecola, i grassi e le carni rosse; mangiare molta frutta fresca e verdure cotte condite con limone o aceto naturale, insalate di crescione.
La dieta consigliata: eliminare i cibi in scatola, gli insaccati; fare uso di cereali integrali, frutta fresca, agrumi, germe di grano.
La dieta consigliata: eliminare grassi frattaglie, alcolici, tabacco, zucchero, pane, pasta, riso, alimenti che contengono fecola, uva, cioccolata, e alimenti che aumentano la decalcificazione ossea (aceto, spinaci, cetriolini, rabarbaro, acetosella) e consumare alimenti ricchi di calcio; seguire una dieta vegetariana bevendo ogni giorno 2 o 3 spremute di limone; molto utili anche i succhi di: ciliegia, ribes, mela, lamponi, lamponi e uva spina mescolati, uva e prugna mescolati, sedano, finocchio, cetriolo, cipolla, pomodoro (un kg al giorno di succo).

Mangiare positivo- Una guida nutrizionale per persone con HIV/AIDS
Ciononostante, è spesso molto difficile mantenere una dieta adeguata per le svariate condizioni e complicazioni associate con la malattia o con i farmaci comunemente prescritti per il suo trattamento.
Questo non intende assolutamente essere un libro di medicina con delle ricette, semmai un'introduzione ai diversi tipi di dieta che, illustrando le caratteristiche di alcuni regimi alimentari, elenca i cibi che possono essere usati e fornisce una guida per la realizzazione di ricette ottenute con la combinazione degli ingredienti disponibili per ogni tipo di dieta..
Questo non vuol essere un trattato completo; si tratta piuttosto di suggerimenti dedicati a chi cucina per una persona sieropositiva con speciali difficoltà dietetiche, e di una guida per aiutare a cucinare il pasto giusto per la persona giusta, al momento opportuno e nella forma migliore, nell'ambito della dieta più adatta..
Per ogni tipo di dieta vengono forniti un elenco dei cibi permessi e di quelli vietati, i suoi benefici e i rischi e, soprattutto, una serie di ricette che utilizzano al meglio i cibi prescritti..
Ogni singolo tipo di dieta tiene conto dei diversi livelli di restrizione imposti alla persona interessata.

Mangiare positivo- Una guida nutrizionale per persone con HIV/AIDS
Mangiare Positivo - Una guida nutrizionale per persone con Hiv/Aids La dieta liquida completa è molto più equilibrata da un punto di vista nutrizionale rispetto alla precedente dieta limpida, e può soddisfare le esigenze nutrizionali per un lungo periodo, sotto il controllo di un dietologo.
Questa dieta può anche fungere da gradino intermedio nel passaggio da una dieta liquida a una dieta a basso tenore di fibre, nel percorso verso una dieta più "normale"..
I cibi ammessi per questa dieta sono tutti quelli della dieta liquida precedente, più quelli compresi nella lista che segue:.

Alltrainer
E' una dieta sbilanciata, basata su pregiudizi.Comporta seri effetti collaterali quali diarrea, disidratazione, carenza di principi nutritivi.
Si deve al cardiologo Herman Tarnower che la ideò per far dimagrire i cardiopatici obesi prima di un’operazione; il dimagramento si ottiene abbinando una dieta ipocalorica (mille calorie circa) al concetto di dieta iperproteica.

Consigli dietetici e nutrizionali - Amici Italia federazione nazionale
Tuttavia, una volta che queste malattie sono comparse, manipolare la dieta può permettere il controllo dei sintomi e l'induzione della remissione della malattia.
Domanda: C'è una dieta speciale per la malattia di Crohn e per la colite ulcerosa? .
Altri, soprattutto quando la loro malattia è attiva, tollerano più una dieta blanda e a basso contenuto di fibre piuttosto che cibi piccanti e ricchi di fibre.
La dieta povera in fibre stimola in modo minore la secrezione e la contrazione del piccolo e grosso intestino e ciò può essere vantaggioso nel controllo del dolore addominale e della diarrea.
In particolari casi di malattia di Crohn, quando un tratto del piccolo intestino è ristretto (quando vi è una stenosi), una dieta con pochi residui o perfino una dieta liquida possono essere necessarie per minimizzare i disturbi.
Domanda: Cos'è una dieta a basso contenuto di fibre? .
Risposta: E' una dieta che evita frutta e verdura, noci, frutta secca, semi, crusca e cereali integrali.
Risposta: Una dieta appropriata dovrebbe essere bilanciata e dovrebbe contenere quantità di ognuna delle seguenti categorie: frutta e verdura, se tollerati; carne, pesce o pollame e latticini, se tollerati, come fonte di proteine; pane, cereali ed amidi come fonte di carboidrati; grassi vari come la margarina, il burro e l'olio.

O tutto o niente: Archivi di “Dico la mia”
La dieta è da 800 calorie, molto rigida.
E le uniche cose che ti propongono sono: idrocolon (pulizia dell'intestino), supernila (massaggio molto profondo ed estremamente doloroso) oppure, peggio ancora, diversi giorni di "juice" (dieta liquida da 400 cal.)..
Negli inzi più 'dolci' si comincia mettendosi a dieta, eliminando prima solo un alimento (per esempio pasta o pane o dolci), poi due, poi si vede che effettivamente funziona, si perde peso e si eliminano sempre più alimenti arrivando a nutrirsi solo di alcuni.

I mesi freddi: prevenire e curare raffreddori, influenze e mal di gola
La dieta dovrà essere leggera, prevalentemente liquida e ricca di vitamine naturali.

Guide of DIETA LIQUIDA



info: DIETA LIQUIDA


Photo by www.veterinaria.org
L'influenza
Durante l'influenza occorre seguire una dieta liquida con spremute, succhi di frutta e verdura.

Alcol e pancreas - Atti della I Consensus Conference sull'Alcol (SIA)
Si osserva anche in concomitanza di assunzione di dieta ricca di grassi.
Ed inoltre lo studio delle analisi biochimiche come il dosaggio del ferro, dello zinco, del selenio e delle vitamine e della dieta per la valutazione dei consumi alimentari.
Quali indicazioni dietetiche consigliare nel pancreatitico cronico? Una dieta equilibrata con un sufficiente apporto energetico modificabile in rapporto alla gravità della patologia(steatorrea e creatorrea).
Quando dare i supplementi vitaminici e gli oligoelementi? Solitamente una dieta equilibrata e bilanciata e in grado di fornire tutti i micronutnenti necessari all'organismo.
Quando si può eseguire un trattamento con dieta liquida enterale o parenterale? In pazienti che non possono mangiare e che perdono peso ed in pazienti con episodi acuti in cui bisogna lasciare a riposo il pancreas.
La dieta ricca di proteine e scarsa o troppo ricca in grassi può contribuire alla produzione del secreto pancreatico più vischioso, favorendo la produzione di tappi proteici in grado di ostruire soprattutto piccole strutture escretrici.
Ci sono altri fattori che possono avere un ruolo nella patogenesi della PC? La dieta ricca di sostanze proteiche e lipidiche, il fumo di sigaretta.

Integratori alimentari o dimagrire. Diete o dieta | Tutto in questa mappa
Inoltre vari tipi di integratori con vitamine , sali minerali , aminoacidi ramificati , proteine , creatina , carnitina - da abbinare alla dieta quotidiana.
INTEGRATORI CONTROLLO DEL PESO NELLE DIETE / DIETA : Linea Thermo Stack , integratori coadiuvanti nelle diete finalizzate al dimagrimento / dimagrire , ecco gli integratori presenti in questa categoria : Thermo Stack in compresse ( integratore da abbinare alla dieta ), Thermo Stack Liquid ( integratore liquido con carnitina e iodio da abbinarsi alle diete che favoriscono il dimagrire della persona) Thermo Stack ( Gel coadiuvante controllo del peso ad azione rassodante ).
integratori alimentari e passione | integratori-alimentari sempre | integratori-alimentari sport | gli integratori vanno sempre abbinati ad una dieta delle tante diete .

ColonscopiaVirtuale
Nei due giorni precedenti l’esame è necessario seguire una dieta priva di scorie cioè evitare pane, pasta, frutta (compresi i succhi di frutta) e verdura.
La sera precedente l’esame sono concessi thè zuccherato, camomilla o comunque una dieta liquida.

Grassi e oli vegetali
Mediante frazionamento (che avviene per cristallizzazione a una determinata temperatura) si possono separare la stearina di palma (la parte solida, usata soprattutto per i saponi, ma anche nell'alimentazione) e l'oleina (la parte liquida).
la posizione che la dieta italiana consiglia è la seguente: .

Alimentazione
Questo significa che in linea di principio non esistono particolari restrizioni nella dieta di un ammalato di crohn o di colite ulcerosa..
La dieta liquida Nei periodi di particolare infiammazione della rettocolite ulcerosa è opportuno evitare alimenti ricchi di fibre, come le verdure, che risulterebbero ulteriormente irritanti e aumenterebbero il numero delle evacuazioni..
Sia per il superamento delle stesse, che per consentire un parziale riposo dell’intestino si può fare ricorso occasionalmente o periodicamente alla cosiddetta dieta liquida o semiliquida .
Una volta che la crisi subocclusiva appare superata, si ritorna gradualmente ad una dieta normale.

Mini verdure - i raccolti del futuro? Parte una dalla società di verdure nazionale
Se ci è un periodo asciutto prolungato allora innaffiare con un'alimentazione liquida riservata, almeno un gallone per una fila di 10 ft (3 m.).
Per produzione ottimale zucca/dello zucchino è essenziale che l'umidità sufficiente sia sempre disponibile e un'alimentazione liquida settimanale è suggerita per un rendimento prolifico.

Benefits


Photo by
Virus gastrointestinale: dieta "in bianco" o dieta "libera"?
La mia domanda è questa: dieta in bianco per tutti? Oltre a riso o pasta solo condita con Parmigiano, oltre a patate bollite, oltre a fettine di pollo o tacchino, che altro posso fare? .
Noi nessuna dieta in bianco manco in caso di virus gastrointestinale.
Alessandra: La mia pediatra ordina dieta in bianco anche quando si tratta di un virus, se ci sono disturbi gastrointestinali...
Dare cibo in bianco alla mia bimba che sta male significa assicurarci un paio di giorni con l'acetone a manetta, mentre con la dieta libera (mangia ciò di cui ha desiderio) abbiamo spesso evitato questo disturbo.
Barbara S (mamma di due gemelli): A me lo specialista quando Luca e mi disse dieta in bianco quindi: no latte e derivati (anche no yogurt!), niente uova e possibilmente pasta con olio crudo, te al mattino o orzo, patate ok, carote idem e no pomodoro! .
Dopo 3 giorni di dieta in bianco continuava a stare malissimo e ha cominciato a non mangiare, non voleva nemmeno bere, si è disidratato....e ha cominciato a dare i numeri.
Laura (mamma di tre gemelli): ai miei poche volte dieta in bianco.......
Per quanto riguarda la dieta cosiddetta in "bianco": essa deriva dall'abitudine, in parte giustificata alla luce di conoscenze scientifiche posteriori, che così si protegge la mucosa gastro-intestinale dalla stimolazione legata alla presenza di certi cibi aciduli/piccanti/salati, quali salse, brodi di carne, intingoli ecc.

Medici Senza Frontiere
Sebbene non vi siano cure specifiche per il Marburg, mettere i pazienti a dieta liquida può aiutarli a sopravvivere.

Chirurgia Obesi - Tecnica chiurgica per la cura dell'obesità grave
Dopo l'intervento, oltre all'acqua, avrai a disposizione inizialmente solo una dieta liquida.
La dieta liquida comprende brodo e succo di frutta.
Poiché la capacità di tollerare questi cibi varia da persona a persona, devi essere tu stesso a capire se includerli o meno nella tua dieta.
- Latte (Il latte è importante nella tua dieta, perché fornisce proteine e calcio.
Se non riesci a berlo direttamente, puoi comunque introdurlo nella dieta come derivati del latte) .

Radioterapiaonline.it Glossario
INDICE Nutrizione e dieta Irradiazione del distretto cervico-cefalico Vi è necessità di prevenire una malnutrizione durante trattamenti antineoplastici spesso combinati che possono causare mucosite, alterazione del gusto, nausea.
Il piano nutrizionale prevede una dieta semiliquida ipercalorica oppure, nei casi più gravi, l'integrazione o la sostituzione completa dell'alimentazione spontanea con nutrizione artificiale.
La dieta suggerita dovrà essere ipercalorica, ipolipidica, delattosata e povera in glutine.
INDICE Stipsi Può insorgere in pazienti che a causa della loro patologia, non assumano un adeguato quantitativo di fibre con la dieta oppure in soggetti predisposti, in cui il sintomo si aggravi a causa dello stress correlato alla malattia ed al trattamento radioterapico.
Profilassi: garantire un adeguato apporto di fibre con la dieta se questo è compatibile con il trattamento in atto (tale apporto va infatti ridotto durante la radioterapia dell'addome e della pelvi) Terapia: Lassativi Microclismi o supposte di glicerina N.B.: evitare l'uso di lassativi irritanti se l'addome e la pelvi sono inclusi nel volume irradiato.
INDICE Diarrea Insorge dopo circa due settimane di trattamento convenzionale sulla pelvi o sull'addome Profilassi: dieta priva di scorie Terapia: 1 - inibitori della peristalsi 2 - ripristino flora batterica 3 - antibiotici di superficie 4 - antispastici anticolinergici 5 - adorbenti sali biliari 6 - inibitori prostaglandine INDICE Patologia cutanea radioindotta Le complicanze sulla cute variano nella loro gravità e incidenza secondo la sede corporea irradiata, e sono dipendenti dall'energia utilizzata (acceleratore lineare, telecobaltoterapia).

LA VISIONE CROMATICA
I carotenoidi sono sintetizzati dai vegetali fra i più noti le carote, danno colori brillanti rosso arancione e giallo; debbono essere assunte con la dieta..
Si può constatare che uccelli allevati abbiano colori meno brillanti di quelli liberi; i fenicotteri per mantenere la loro livrea rosata debbono essere mantenuti con dieta liquida di carotenoidi che loro in natura assumono in abbondanza dalle alghe dei laghi africani..

Obesiologia News
Un problema che può occasionalmente svilupparsi dopo una procedura restrittiva è l’assunzione di una dieta liquida ad alto contenuto calorico che può impedire un’ulteriore perdita di peso....

La Lingua
E' consigliabile, in caso di glossite, una dieta liquida, leggera e fredda.

DIETA LIQUIDA ?

asfissianti
Chiunque abbia respirato un gas soffocante (fosgene o palite) deve essere tenuto almeno per 24 ore in riposo e a dieta liquida (latte)..
Diverticolite
Casi leggeri di diverticolite possono essere trattati con cambi di dieta, riposo e antibiotici.
La miglior cosa sarebbe prevenire ogni tipo di problema diverticolare attraverso l'inclusione di cibi ad alto contenuto di fibre nella dieta.
Troppa poca fibra nella dieta Troppe poche fibre causano feci piccole e dure che hanno difficoltà nel passare attraverso il colon, causando una pressione maggiore del normale.
Se i sintomi sono leggeri, una dieta liquida o a basso contenuto di fibre, e antibiotici possono essere sufficienti.
Appena i sintomi migliorano - spesso in 2 o 4 giorni - si può iniziare ad aumentare gradualmente la quantità di cibi ad alto contenuto di fibre nella dieta.
Prevenzione Le seguenti contromisure aiutano a prevenire o bloccare lo sviluppo della diverticolite: Dieta con più fibre Cibi ad alto contenuto di fibre, come ad esempio frutta fresca, verdura e cereali integrali, ammorbidiscono le feci e favoriscono il loro passaggio attraverso il colon.
Sono Dimagrita - Diario di una che per dimagrire si è dovuta far cucire lo stomaco!
Cos'è secondo te? metabolismo lievemente attivato? (dimmi di si che ti stampo un bacio in bocca), questione solo di dieta liquida? illusione ottica? voglio sapere tu che pensi! 2° periodo per due settimane e SU CONSIGLIO DEL MEDICO: Latte magro, yogurth magro, omogenizzati di carne, di pesce, di pollo, di frutta, liofilizzati di carne, creme di riso o di cereali, succhi di frutta senza zucchero o di verdura, acqua, thè leggero, caffè d'orzo, camomilla non zuccherati, brodo vegetale.
La mail: cara, io mi lamento di me...ma tu!!!sai rispettare una dieta..che senso ha che ti sei cucita lo stomaco?!tua madre è insopportabile..o almeno..potrebbe essere sopportabile, ma tu non la sopporti..è lo stesso:è il risultato quello che conta.io inizierei col liberarmi di lei.hai una certa età ormai..sarebbe anche l'ora!prova ad approfittare dell'università...cambia città..ti liberi di lei..ti trovi un lavoretto part-time, al limite anche in qualche pub, così cambi vita, non pensi perennemente al mangiare e alla dieta..cosa che invece fai sempre...incontri nuova gente..esci dal borgo dove ti hanno rinchiusa e dal quale scappi con questo diario on line..che non è nient'altro un modo, non solo di sfogarti, ma anche di farti controllare dagli altri nella tua dieta perenne..perche'forse solo così la puoi sopportare, ma soprattutto..credo che ti piaccia perche'nessuno ti conosce realmente...quindi continui a voler essere quello che non si vede di te..e nello stesso tempo continui a negare la tua immagine.
studio-emeth.com
Via libera oggi ad una giornata disintossicante seguendo una dieta prevalentemente ricca di acqua e tisane.
Anche oggi è consigliabile proseguire con una dieta liquida.
Questa giornata di novilunio è indicata per iniziare una cura disintossicante seguendo una dieta liquida.
Integrate la dieta con frutta e verdura freschi..
Integrate la dieta odierna con cereali e fibre per migliorare il funzionamento intestinale..
Oggi è consigliato seguire una dieta prevalentemente liquida per disintossicare l’organismo e favorire il buon funzionamento di reni e vescica.
MANTEBLOG, il weblog di Massimo Mantellini
Consulente onesta : Guardi che gli antibiotici non curano l'influenza, si metta a letto, dieta liquida, tachipirina; le costa anche un decimo..
La Meccanica
"Liquimatic" è il sistema di alimentazione liquida per suini all'ingrasso e scrofe in gestazione frutto di anni di esperienza specifica nel settore e del continuo rapporto di collaborazione con gli allevatori.


Home @CallCenter