:Intro:

Texts

Libro IV: vv. 1-30 Didone
Libro IV: vv. 160-197 Il temporale fatale
Libro IV: vv. 296-392 L'ultimo colloquio
Libro IV: vv. 584-705 Morte di Didone

Images

Italiano
Didone, Mantegna
La morte di Didone, Guercino
La morte di Didone, Rubens
Didone ed Enea, Reni
Incontro di Venere ed Enea, Cortona
Didone abbandonata tra le ancelle e Africa, pittura pompeiana
Mercurio appare ad Enea, Romanelli
Enea e Didone durante la caccia, stoffa copta
Enea e Venere, Tiepolo
Villa di Low Ham
Didone mostra Cartagine ad Enea, Lorrain
I codici Vaticani latini
Didone ed Enea al mattino della caccia, Turner

English
Dido, Mantegna
Dido's Death, Guercino
Dido's Death, Rubens
Dido and Aeneas, Reni
Venus meets Aeneas, Cortona
Dido between her handmaids and Africa, Pompeian painting
Mercury appears to Aeneas, Romanelli
Aeneas and Dido during the hunting, coptic fabric
Aeneas and Venus, Tiepolo
Low Ham's Villa
Dido shows Cartage to Aeneas, Lorrain
The Latin Vatican Codes
Dido and Aeneas during hunting in the morning, Turner

:Nostre creazioni:
Our creations

Epistolario/Letters 1
Epistolario/Letters 2
Epistolario/Letters 3

  

I codici Vaticani latini


Il termine codice deriva dal latino "codex" che significa albero; dall'albero si ricavava il materiale per fabbricare le tavolette che, spalmate di cera, servivano per scrivere. Il vocabolo codice stato successivamente usato per indicare il manoscritto.
I codici vaticani latini sono infatti dei manoscritti di autori, temi ed epoche diversi e conservati nella Biblioteca Apostolica Vaticana.

Presentiamo adesso alcune immagini dal codice vaticano numero 3225





Vat. Lat. 3867 f. 14r., ritratto di Virgilio





Vat. Lat. 3225 f. 33v, Didone compie un sacrificio (A. 4,56-61)





Vat. Lat. 3225 f. 36v, Didone rimprovera Enea (A. 4,305, dissimulare sperasti..)





Vat. Lat. 3225 f. 39v, Didone osserva la partenza di Enea da Cartagine (A. 4,584 ss.)





Vat. Lat. 3225 f. 40r, Didone sulla pira, il suicidio (A. 4,641 ss.)





Vat. Lat. 3225 f. 41r, Lamenti per la morte di Didone (A. 4,663-667)