MARINA FRANCESE


- PORTAEREI -


CLASSE DE GAULLE


STORIA / HISTORY

CHARLES DE GAULLE (R91)

  • completata nel novembre del 1998
  • trasferita dai cantieri di Brest alla Marina Francese nel 1998
  • riscontrati problemi ai motori il 27 gennaio del 1999
  • riparati i motori nel marzo del 1999
  • 1999 allungamento del ponte di volo obliquo
  • 2000 sistemazione del reattore nucleare
  • 2000 rottura dell'elica di bordo
  • 2001 partecipa all'operazione Enduring Freedom (Afghanistan)
  • 2001 incidente col gas in una valvola legata ai serbatoi d'acqua
  • 2002 nel Golfo Persico partecipa alla crisi tra India e Pakistan
  • 2003 operazioni di pattuglia nel Mediterraneo
  • 2005 partecipa nuovamente all'operazione Enduring Freedom (Afghanistan)
  • 2007 lavori di riparazione al reattore

Durante i mesi di luglio ed agosto del 1997 sono iniziate le prove delle catapulte della De Gaulle nel cantiere di costruzione di Brest.

Queste prove consistono nel lancio di zavorre che rappresentano il peso degli aerei adatti ad operare sul ponte di volo (Rafale, Super Etendard Modernise, E2C Hawkeye). Il risultato delle prove Ŕ stato soddisfacente, Ŕ stata raggiunta una velocitÓ di 300 Km all'ora ed Ŕ stato lanciato un peso massimo di 32 tonnellate.

La De Gaulle Ŕ l'unica portaerei convenzionale ad essere costruita attualmente in Europa. E' provvista di 2 catapulte costruite dalla DCN  in Francia su licenza USA.

Le prove di navigazione sono state fatte nel 1998, dal 2000 la portaerei Ŕ operativa

RICHELIEU (R92)

  • la costruzione di questa unitÓ Ŕ stata cancellata nel 1998
  • ora la Marina Francese sta prendendo in considerazione l'ipotesi di iniziare i lavori di costruzione della nave

 


FRANCIA / FRENCH NAVY


PORTAEREI DE GAULLE / AIRCRAFT CARRIER DE GAULLE


PORTAEREI NELLA STORIA / AIRCAFT CARRIERS


NAVI DA GUERRA / WARSHIPS AND BATTLESHIPS

PORTAEREI NELLA STORIA -FRANCIA-CLASSE DE GAULLE-STORIA E CARATTERISTICHE TECNICHE-