I panettieri


Negli statuti si precisa che i pani siano tutti dello stesso peso e di una stessa dimensione e il prezzo Ŕ stabilito dalle autoritÓ a seconda del costo della materia prima. Il peso del pane veniva controllato 3 volte alla settimana da 3 Savi, in rappresentanza del Comune, che avevano l'incarico di eliminare le pagnotte che non corrispondevano al peso stabilito e di infiggere una multa di 12 denari al panettiere disonesto.