Geomorfologia      

 

Si pu far risalire la nascita dello stagno all'era quaternaria, tra le ultime due glaciazioni : quella di Riss, terminata circa 120.000 anni fa, e quella di Wrm, iniziata circa 75.000 anni fa.
Il mare tirreniano (denominazione proposta da Issel nel 1914 e scaturita dagli studi effettuati nell'area tipo di Cagliari per definire questo preciso momento geologico) lambiva la base delle colline di Monte Urpinu, S.Elia, Monte Mixi e Monreale, formate da calcari miocenici, lasciando linee fossili e depositi ricchi di fossili di grande importanza stratigrafica.
Durante l'ultima fase glaciale il livello del mare sceso di circa 130 metri rispetto a quello attuale permettendo ai corsi d'acqua di erodere la " panchina " formata dai depositi del mare tirreniano.
Alla fine dell'ultima glaciazione, circa 18.000 anni fa, il mare ha fatto ritorno ai livelli attuali colmando i solchi formati dall'erosione e lasciando una depressione circolare che ha dato origine allo stagno di Molentargius.
La formazione della spiaggia del Poetto risale invece a 6500 anni fa, quando accumuli favoriti dal vento hanno consolidato una barra sabbiosa sommersa.

 

veduta della Sella del Diavolo

La Carta dei dintorni della citt di Cagliari del 1856, dall'Atlante di Alberto Della Marmora.