Sottosezione di Muggia

 

 

Chi siamo

 

Programma

 

Itinerari

 

Libri

 

Links

 

Le difficoltà

 

LETTERA DEL REGGENTE

Consoci carissimi ,

eccoci all’ormai tradizionalissimo appuntamento del Programma d’Attività e, come da logica, del 2018. Qui troveremo tante proposte da soddisfare di sicuro ogni nostra esigenza escursionistica. I consolidati capogita hanno avuto il loro bel daffare per rientrare in parametri più consoni alla richiesta generale ovvero ridurre i dislivelli, orari di percorrenza non troppo impegnativi, momenti post-gita sfiziosi, mete accattivanti; insomma un programma a dimensione di socio. Come sempre vi esorto a partecipare, cioè a fare attività, soltanto con la nostra presenza e partecipazione, la Sottosezione rimane viva. Finalmente nel 2018 entreremo nella nostra nuova sede, infatti nei mesi scorsi è stato perfezionato l’acquisto, da parte della nostra sezione madre, la Società Alpina delle Giulie, che il prossimo anno festeggerà i 135 anni di vita, del locale a suo tempo individuato e ritenuto idoneo a soddisfare le esigenze della Sottosezione negli anni a venire. Anche questo un importante passaggio nell’ormai trentennale e più presenza sul territorio che ci vede sempre attenti e attivi in quelle che possono essere le rispondenze locali nei vari ambiti da quello scolastico e associazionistico in genere. Il C.A.I. di Muggia, se e dove può è sempre presente, si collabora, si dà una mano, si conosce, s’impara, si convive, si aiuta perché anche queste risultanze fanno parte della nostra attività, del nostro stare assieme. Quindi ben venuta alla nostra nuova Sede, la nostra seconda casa da lì e per lì nei prossimi anni, da lì e per lì nelle prossime escursioni.

Il Reggente

Luciano Comelli

 


 

In memoria di Leonardo Comelli viene istituito, a cura della Sottosezione di Muggia del C.A.I.-S.A.G., di cui Leonardo era socio fin dalla nascita, un fondo con cui finanziare opere di carattere umanitario.

Nella fattispecie, parte dei fondi raccolti verranno inizialmente destinati alla scuola di Kande, un villaggio che si trova 12,5 km prima di Hushe, l'ultimo centro abitato sulla strada per il Gondogoro Glacier e il Campo base del Laila Peak ( m 6096 ). I 150 bambini della scuola, tradizionalmente, accolgono le spedizioni alpinistiche con grandi feste e canti di benvenuto.

La raccolta verrà effettuata direttamente presso la Sede della Sottosezione di Muggia del C.A.I.-S.A.G. ( via Reti,2/a a Muggia ) nei soliti orari di segreteria 18.30/20.00 di lunedì e giovedì oppure sarà possibile anche effettuare un bonifico presso la CRFVG sul C/C IT40X0306902233100000008311 con la causale "IN RICORDO DI LEONARDO COMELLI"

 

CAI Muggia è anche su Facebook

Informazioni sui cookies

Attenzione: alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questa pagina, o rielaborate per la pubblicazione, sono reperite in Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, verranno rimosse su richiesta dell’autore o eventuale detentore dei diritti. [mail al webmaster]