Guida a X-Files
navi credits informazioni sul sito home page prima serie seconda serie terza serie quarta serie quinta serie il film sesta serie settima serie ottava serie nona serie
  6X01 The Beginning
  6X02 Drive
  6X03 Triangle
  6X04 Dreamland
  6X05 Dreamland II
  6X06 Terms of Endearment
  6X07 The Rain King
  6X08 How The Ghosts ...
  6X09 Tithonus
  6X10 S.R. 819
  6X11 Two Fathers
  6X12 One Son
  6X13 Arcadia
  6X14 Agua Mala
  6X15 Monday
  6X16 Alpha
  6X17 Trevor
  6X18 Milagro
  6X19 Three of a Kind
  6X20 Unnatural
  6X21 Field Trip
  6X22 Biogenesis
6x17 Trevor \ Trevor
Prima visione USA : 11 aprile 1999 / Prima visione Italiana : 19 marzo 2000



In breve:
      Gli agenti danno la caccia ad un galeotto evaso capace di passare attraverso la materia solida.

Riassunto:
      All'interno di un campo di prigionia presso Stringer, Mississippi, due detenuti, Rawls e Whaley, si affrettano a chiudere con delle assi le finestre delle baracche mentre una tempesta - e probabilmente un tornado - si avvicina. Rawls e Whaley hanno una discussione e mentre una guardia li osserva, Rawls coficca un chiodo nella mano di Whaley. Rawls viene condotto dal sovrintendente, Robert Fellowes, che lo condanna alla "scatola". Mentre il vento ulula, ed il cielo si fa scuro, Rawls implora di essere tirato fuori da quella piccola prigione. Ma nessuno arriva in suo aiuto. Dopo che la tempesta passata, la guardia vede che "la scatola" stata spazzata via dalla tempesta. Si dirige quindi nell'ufficio di Fellowes per informarlo. Dentro scopre il corpo di Fellowes che troncato a met.
      Scully e Mulder esaminano cio che rimasto del corpo, nell'obitorio. Sebbene il corpo sia stato tagliato a livello del torace nell'ufficio non e' stata trovata nemmeno una goccia di sangue. Scully non riesce a spiegare le sue condizioni, eccettuata la possibilita' di una combustione spontanea. Gli agenti parlano con la guardia della prigione che fornisce una sua teoria secondo la quale il responsabile dell'omicidio e' il fantasma di Pinker Rawls. Mulder non e' d'accordo con la sua teoria. Egli crede che Rawls sia vivo. Poco dopo, Mulder scopre un'irregolarita' nel muro dell'ufficio di Fellowes. Pratica una pressione sull'area .... creando un buco delle dimensioni della sua mano. Gli agenti scoprono una foto di Rawls e della sua ragazza June, tra le sue cose. Nel frattempo, June viene a sapere della presunta morte di Rawls mentre guarda un telegiornale alla TV.
      Rawls si introduce in un grande magazzino per rubare dei vestiti. Una guardia lo coglie sul fatto e lo ammanetta ad una sbarra di acciaio. Ma Rawls si libera dalle manette e fugge a bordo dell'auto della guardia. Poco dopo arrivano gli agenti sulla scena. La guardia di sicurezza identifica Rawls come il sospetto fermato. Mulder quindi esamina le manette ancora chiuse .... percuote le estremita' sulla sbarra di acciaio, e queste si frantumano come vetro. Nel frattempo Rawls si dirige verso una casa in rovina presa in affitto dal suo vecchio amico Bo. Si scopre che Rawls sta cercando June la quale ha avuto una relazione con Bo. Bo tira fuori una pistola e spara colpendo Rawls al cuore. Ma i proiettili non hanno alcun effetto.
      Gli agenti scoprono il corpo senza volto di Bo nella sua casa. Presumono quindi che Rawls stia cercando i 90.000 dollari con cui era scappato dopo una rapina anni addietro. Mulder scopre dei piccoli proiettili d'argento conficcati nel muro della casa. Mulder ipotizza che i proiettili abbiano attraversato Rawls senza procurargli alcun danno .... e che Rawls sia in grado di muoversi attraverso gli oggetti solidi.
      Poco dopo, Rawls va a fare una visita a sorpresa alla sorella di June, Jackie. Jackie afferra un coltello e si barrica nella sua camera da letto. Rawls si sveste e, quando Jackie non guarda, entra nella stanza passando attraverso il muro. Mulder e Scully arrivano nella casa, salvando Jackie dal pericolo. Gli agenti quindi si dirigono a casa di June. A loro insaputa, Rawls si nasconde nel bagagliaio della loro auto (passando attraverso il metallo).
      June ammette di essersi imbattuta nei 90.000 dollari di Rawls mentre lui era in prigione. Ha speso i soldi per pagare la sua casa. Dopo, quando Mulder apre il bagagliaio della macchina nota un'incrinatura. La colpisce con un dito e lo sportello si raggrinza. Mulder istruisce due soldati di mettere June sotto stretta sorveglianza. Poco dopo, lui e Scully rientrano nella casa di June, dove si imbattono nella scritta "voglio cio che e' mio" scritta sul muro. Mulder ritiene che Rawls abbia usato un dito per creare il messaggio. Nota inoltre che la "e" finale termina dove si trova appeso uno specchio. Mettendo assieme i pezzi capisce che il potere di Rawls e' di natura elettrica e che puo' essere fermatoda un isolante tipo il vetro o la gomma. Lui e Scully scoprono delle parcelle non pagate di un reparto di maternita' tra le cose di June. Capiscono quindi che Rawls non cerca i soldi - lui sta cercando suo figlio, Trevor.
      Rawls entra, passando attraverso il soffitto, nella camera d'albergo in cui si trova June. Quando arrivano gli agenti, June e Rawls sono gia' fuggiti ed i soldati a guardia della stanza morti.Nel frattempo Rawls dice a June di aver saputo dell'esistenza di suo figlio da un detenuto, e le chiede di portarlo a vedere il bambino.
      Gli agenti capiscono che Jackie sta tenendo il bambino di June. Sfortunatamente Rawls arriva a casa di jackie prima di loro. Jackie getta della minestra bollente contro la faccia di Rawls, ma il liquido gli passa attraverso. Jackie quindi fa roteare una pentola .... ed il vetro a questa collegato. Trevor corre fuori dalla porta con Rawls subito dietro. Mulder e Scully arrivano sulla scena. Mulder Spara contro a Rawls dei proiettili di gomma, facendolo cadere. Scully se ne va con Trevor, ma Rawls li insegue. Pensando in fretta, Scully decide di di rifugiarsi in una cabina telefonica di vetro. Rawls non e' in grado di passarci attraverso, cosi' comincia a colpire i vetri con un pezzo di asfalto. Improvvisamente, June usa la sua station wagon per colpire Rawls. Questi impatta contro il parabrezza dal lato passeggero e viene sbalzato via. Piu' tardi Mulder fa notare che tutto cio' che voleva Rawls era solo un'altra possibilita'.

Scritto da : Ken Hawryliw & Jim Guttridge
Regia di : Rob Bowman

Ospiti speciali:
Pinker Rawls (John Diehl)
Whaley (Lamont Johnson)
June Gurwitch/Burdett (Catherine Dent)
Jackie Gurwitch (Tuesday Knight)
Trevor (Schoeny)
Soprintendente Raybert Fellowes (Frank Novak)
Robert Werther (David Bowe)
Bo (Keith Brunsmann)
Sergente (Robert Peters)
Guardia (Lee Corbin)
Guardia della Sicurezza (Jerry Giles)
Trooper (Christopher Dahlberg)
Anchorman (Cary Pfeffer)
Newscaster (Terri Merryman)
top
X-Files è un marchio registrato della Twentieth Century Fox Film Corporation.