IN QUIBUS MEMBRIS CORPORIS HUMANI SACRA RELIGIO



In quibus membris corporis humani
sacra religio, 1973, performance
e film 16 mm,
Performance di VIOLA
alla Galleria Pilota, Milano


Disegnare, de-signare la tortuosa ed agitata superficie del corpo, indicando dei luoghi, tracciando i confini di ignote regioni anatomiche, punti emblematici di coincidenza, di irradiazioni silenziose, iscrivendo un senso nuovo sul sensibile.

Tatuaggio, corpo segnato e gesto si intrecciano in un rito antico, seguendo il ritmo e le cadenze di una voce sepolta in un remoto passato.

Chiasmo ordinato di gesto e parola che accenderà per un attimo la presenza febbrile e la potenza significante di questa unità fondamentale, il corpo, anteriore a ogni categoria razionale di rapporto con gli altri e col mondo; inverando ciò che di esso diceva Merleau - Ponty: "non é all'oggetto fisico che il corpo può essere paragonato, ma piuttosto all'opera d'arte". (S. Viani, 1973)






In quibus membris corporis humani sacra religio, realizzata il 3 maggio 1973
alla Galleria Pilota di Milano, é stata la mia prima performance





ALTRE PERFORMANCES ANNI 70 - 80





Renaissance, 1973, Venezia




Temporidentità s, 1976, Galleria del Cavallino, Venezia




Proposizione allo specchio, 1975, Galleria del Cavallino, Venezia




Diamonologo interfonico, 1977, Galleria d'Arte Moderna, Bologna




Abschied (ah si?) vom haschisch, 1977, Campanile di Muggia, Trieste




Natura della scrittura, 1977, Palazzo della Regione, Trento




Black Video, 1978, Sala Polivalente del Palazzo dei Diamanti, Ferrara




Madrigale serale, 1978, Sala Polivalente, Palazzo dei Diamanti - Ferrara




Il sogno di Norwid, 1980, Galleria Unimedia Centro Uh!, Genova






For more information please

Luigi Viola
Copyright All Rights Reserved : Luigi Viola 1997