La tusta d Costa di Lf

A Costa di Lf 'l gh'era z na tusta d ss o st agn che l'era malbidinta. La s mama la i era prude tte ma l'era come fa bs en d l'acqua, 'l gh'era miga mso d fala bed na lta. La fa smper ol s 'ntnto, pi i la comanda e pi l la tra n s i spale.

na sra la s mama, che la 'n pda pi d us 'nvano, la l'a ciapda e la l'a cassda f d ca.

La tusa l' stda 'n po' f d ca a ciam, po' dopo, dndo che 'l ga respunda nig e i ga rza miga, l' 'ndda a drm sl finl dla s stala.

D ncc l' ri 'l lf e 'l l'a maida.

La matina dopo, la s mama la 'a d f a ciamla, ma la tra nig. La gira per tta la cuntrda, la a 'n d stala e 'n dI finl, ma la tusa la gh' miga. N po' pi tarde na fmna che l'era stada 'n d l a per acqua, la ra f d corsa e la ga ds a sta mama: "rs sbaglim, ma ard che la sta tusa 'l gh'a d la maida'l lf, perch t 'n d l 'l gh' t brass e na gambna, tcc pi d sanc e po' a' tochl d scossal che 'l soma chl dla sta tusa".

La mama la passa t dspirda, 'nsrna ai otre fmne. La ra t en d l e la t prpe chel che la gh'era dcc la s amsa.

Ol scossal l' prpe chel dla s tusa!

Ta laghe d a te che pins e urli che l'avr facc sta pvra mama, ma ormai l'era tarde.

Chesto 'l ga cpita a chi che l mai bd la s mama!

La ragazzina della Costa dei Lupi

Alla Costa dei Lupi viveva una bambina di sei o sette anni che era disubbidiente.

La mamma le aveva provate tutte, ma inutilmente. Non c'era assolutamente mezzo di convincerla ad ubbidire.

Una sera la mamma, che non ne poteva più di gridare invano, la prese e la cacciò fuori di casa.

La bambina rimase un po' fuori casa a chiamare, poi, vedendo che nessuno le rispondeva, se nandò a dormire sul fienile della sua stalla.

Di notte arrivò il lupo e la divorò.

La mattina seguente la mamma uscì a chiamarla, ma non trovò nessuno. Girò per tutta la contrada, andò nella stalla, ma la bambina non c'era. Più tardi una donna che era stata nella valle a prendere l'acqua, arrivò di corsa e disse a questa mamma: "Vorrei sbagliarmi, ma guarda che la tua bambina è stata mangiata dal lupo, perché nella valle ci sono ancora un braccino ed una gambina, tutti sporchi di sangue ed anche un brandello di grembiulino che mi sembra della tua bambina".

La mamma andò a vedere disperata, con altre donne.

Arrivata nella valle vide quello che le aveva riferito l'amica: il grembiulino era proprio della sua bambina.

Si può immaginare il pianto e la disperazione di questa povera mamma, ma ormai era troppo tardi.

Questo capita a chi non vuole mai ubbidire alla mamma!

homepage