Col di Lana     

Home Alpi Liguri Alpi Marittime Alpi Cozie Valle d'Aosta Dolomiti

Si tratta di una piccola porzione di territorio, compreso fra la Val Cordevole e la Val Badia. Tanto limitata l'estensione, quanto importante la storia di questo complesso, veramente punto nevralgico durante la Grande Guerra: il risultato quindi una sorta di "monumento" ai sacrifici e all'eroismo degli alpini, con un grande sacrario in vetta e resti di postazioni un po' dappertutto. Il gruppo presenta verso Sud - Est una limitata porzione rocciosa, che culmina con le cime del Col di Lana propriamente detto (2452 m), col Sass de Stria (2477 m, imponente specialmente verso il Passo Falzarego) e la dorsale del Settsass (2571 m), la quota pi alta del sottogruppo. Verso Nord Ovest si stendono ondulati rilievi erbosi, a guisa di tavolato, che cadono verso la Val Badia con ampi pendii boscosi. A causa di questa conformazione, la zona soprattutto sfruttata in inverno, con numerosi impianti di risalita, rifugi e posti di ristoro, nonch impianti a fune.

Gli itinerari proposti sono:

Sass de Stria (2477 m)