GRAN BRETAGNA


ROYAL NAVY

-PORTAEREI -


PORTAEREI ARGUS (HMS I49)

- AIRCRAFT CARRIER ARGUS -

LA PRIMA PORTAEREI DELLA STORIA CON PONTE DI VOLO COMPLETO

La HMS Argus, settima nave da guerra britannica a portare questo nome, è stata una portaerei della Royal Navy, in servizio tra il 1918 ed il 1944. È stata la prima nave ad avere un ponte di volo unico per il decollo e l'atterraggio di aerei.
La Argus entrò in servizio il 6 settembre 1918, poco prima della conclusione del primo conflitto mondiale. Il primo appontaggio venne effettuato il 1º ottobre seguente dal Sopwith 1½ Strutter pilotato dal Tenente colonnello Richard Bell Davis. Vista la sua stazza limitata e la bassa velocità di punta, l'unità venne utilizzata scarsamente in combattimento, diventando invece di primaria importanza per lo sviluppo delle successive portaerei e per l'addestramento di piloti ed equipaggi.
Nei primi anni venti l'elevatore di poppa venne bloccato in corrispondenza del ponte di volo. Tra il 1925 ed il 1926 venne equipaggiata con una cintura maggiore per risolvere il problema dell'Altezza metacentrica troppo elevata. Alla fine degli anni venti l'unità era ormai obsoleta rispetto alla tecnologia dell'epoca, venendo quindi utilizzata come nave addestramento. Visto che la sua costruzione era stata precedente al 9 dicembre 1921, il Trattato navale di Washington la classificò come nave sperimentale, non richiedendone quindi lo smantellamento. La nave poteva alloggiare al massimo 20 aerei,  aveva un dislocamento a pieno carico di 15.775 tonnellate ed una velocità massima di  20 nodi.


STORIA / HISTORY

CARATTERISTICHE TECNICHE

FOTOGRAFIE / PHOTOES

SCHEMA COSTRUTTIVO / SCHEME

ASSONOMETRIA / AXONOMETRY

GRAN BRETAGNA (ROYAL NAVY)


PORTAEREI NELLA STORIA / AIRCRAFT CARRIER

NAVI DA GUERRA / WARSHIPS AND CARRIERS

PORTAEREI NELLA STORIA - AIRCRAFT CARRIER --GRAN BRETAGNA-ROYAL NAVY - ARGUS-