E.F.T.

Emotional Freedom Techniques

Tecniche di Libertà Emozionale

www.eft-italia.it

 

EFT-Italia

 

BIOGRAFIA STORICA

 

·         Dr. George  Goodheart - Fondatore della Kinesiologia Applicata 1964 (www.federazionedikinesiologia.org).

·         Dr. John Diamond - Ricercatore dell’Energia Biologica nell’Uomo 1972 (www.drjohndiamond.com).

·         Psicoterapeuta Roger J. Callahan 1980 - Fondatore del TFT “Terapia dei Campi di Pensiero” - Test Diagnostici - Test Energetici - Algoritmi per un totale di 87 miliardi di combinazioni - Vox Technology - Test Muscolari - Lettura delle prime intuizioni che arrivano alla mente (www.tftrx.com).

·         Ing. Gary Craig 1995 - Fondatore dell’EFT (www.emofree.com).

·         Per la diffusione EFT in Italia - Coord. Adrea Fredi 2003 (www.eft-italia.it).

 

Dr. Gorge Goodheart - Dr. John Diamond - Dr. Roger J. Callahan - Ing. Gary Craig - Coord. Andrea Fredi

 

   John Diamond, M.D.  Roger J. Callahan, PhD, Founder and developer of the Callahan Techniques® Thought Field Therapy     

 


 

… segue esposizione teorica…

 

EFT

Manuale Operativo di AutoGuarigione

(Se viene applicato alla lettera, funziona al 100% e alla peggio al 50%)

 

... la causa di ogni emozione negativa è un’interruzione nel sistema energetico del corpo...

(Blocchi - Corto Circuiti - Arresti Energetici)

 

... sintonizzati sul problema con la visualizzazione, mentre riequilibri il sistema energetico...

(Disperdere o Tonificare - Riaccendere il Sistema Energetico - Mappatura dei Meridiani e dei Chakra)

 

PENSIERO → ZZZZZZT → EMOZIONE →

 

PRESENTAZIONE

Funziona rapidamente e indipendentemente dalle cause e dai metodi. È un Sistema di AutoGuarigione, così hai modo di diventare, Medico di Tè Stesso. Inoltre di portare AutoConsapevolezza e AutoCoscienza per Sé. Quando un individuo si allontana dal suo centro o dal suo tempo presente, fa scaturire le Ragioni, le Origini e le Cause dei Sintomi, delle Malattie e delle Patologie.

 

CARATTERISTICHE PREPARATORIE

PREPARAZIONE: (A) PK - Picchettare (B) PD - Massaggiare (C) PG - Pizzicare (D) PT - Schiaffeggiare. Ripeterlo per tre volte con pathos. Segue frase: anche se [ho mal di testa], mi amo e mi accetto completamente e profondamente.

SEQUENZE: Picchiettare tutti i 14 Punti dei Meridiani. Pensare al DET,  a d'ogni singolo spostamento. Per altre due volte, ripartite dall'alto, cioè dal ST. Domandate l'INTENSITà DEL DISTURBO, andando, da 1 a 10 (Uguale / Diminuito / Aumentato / Spostato / Scomparso).

ESEMPI

- Non ci sono regole strette: Improvvisate!!! Enfatizzate!!! Estremizzate!!!

- Inversione Energetica: il Principale Indiziato è l'AutoSabotatore;

- Anche se non supererò MAI questo problema;

- Anche se perdo la mia identità e non supero questo problema;

- Anche se preferisco soffrire di questo problema piuttosto che;

- Anche se non sono una Persona speciale o in gamba;

- Cambiate le parole chiave: riesco / posso / merito / voglio / non è sicuro / non so;

- Aspetti: i propri punti di vista. Per identificarli e chiedere cosa di questo evento ti disturba di più: 1. effetti immediati 2. effetti che si manifestano nella notte 3. effetti del giorno dopo.

- Credenze - Schemi Mentali - Copioni Obsoleti - Scritte sui Muri - Altri Punti di Vista - Nuovi Atteggiamenti - Cambiamenti di Visione - Altri Particolari. Ex: 1. Passando ad una scena o a dei ricordi correlati 2. Provando una nuova emozione sullo stesso evento.

- Cambiamenti Cognitivi: spesso è l’Operatore a doverli evidenziare al Paziente-Richiedente.

- Gestire cariche emozionali eccessive: applicare ripetutamente la Sequenza fino a quando la persona non si è calmata. Se questo non avviene, procedere per un toccamento: spalla, braccia, schiena e gambe.

- Specificare i problemi generali, ridurli ad eventi specifici, che verranno trattati con la Tecnica del Film; questo porta alla Generalizzazione o alla Evaporizzazione.

- I Strumenti da tenere sempre nella Cassetta degli Attrezzi:

- NOVE GAMMA: riequilibra i disordini neurologici e favorisce fortemente la concentrazione, con i movimenti oculari. Mentre premete (Punto Gamma + DET) alla radice del mignolo e dell’anulare, procedete quanto segue: 1. Occhi chiusi 2. Occhi aperti 3. In basso dx 4. In basso sx 5. Senso orario puntiforme 6. Senso antiorario puntiforme 7. Canzoncina (esempio mugugnare: tanti auguri a te) 8. Contare da uno a cinque 9. Canzoncina (esempio mugugnare: tanti auguri a te). Conseguite alcune Respirazioni Profonde e possibilmente fatelo davanti un grande specchio.

- Terra-Cielo: quando un problema è giunto ad intensità bassa, picchiettare il (Punto Gamma) alla base del mignolo e dell’anulare, per un tempo di 5/7 secondi. Con gli occhi guardare dal pavimento al soffitto, per poi passare al pavimento, associandolo alla respirazione (Inspirare per salire - Pausa - Pensare al DET - Espirare per discendere). Questo dovrebbe abbassare ulteriormente l’intensità o la carica.

- Tossine Energetiche: profumo, erbe, farina, mais, zucchero, caffé, the, alcol, nicotina, frutta secca, pepe, latte, solventi, scie degli aerei e qualunque sostanza in genere, di cui si faccia abuso. (Molti casi sono risolvibili, grazie anche all’utilizzo tenace di EFT).

- Auto-Immagine di Sé: ripeterlo per 5 settimane “Anche se [non mi sento bene con me stesso], mi amo e mi accetto completamente e profondamente...”

- Quando EFT non funziona: IE non corretta? Problema troppo generico? Aspetti mancanti? Esercizio del NOVE GAMMA? Tossine Energetiche? Rapportarsi con gli Umani? Mancanza di Esperienza?

- EFT con i bambini: Ironia / Gioco / Scherzo / Linguaggio altamente semplificato.

- EFT assistenziali: Neofita che scimmiotta - Imitare l’Operatore. Quando si manifestano le tempeste emotive, picchiettare: spalla, braccia, schiena e gambe.

- L’EFT è una Fonte di Energia Rinnovabile ed è a disposizione di chi la scopre e la pratica.

·          Siti: www.eft-italia.it - www.emofree.com - www.tftrx.com - www.drjohndiamond.com - www.federazionedikinesiologia.org

·          Articoli, Links e Libro gratuito (Il Codice del Benessere).

·          Calendario Attività, Conferenze, Corsi: Primo Livello - Secondo Livello - Terzo Livello (MASTER).

·          Possibilità di Sessioni Individuali e Telefoniche.

·          Download: Audizioni - VideoConferenze.

·          DVD e Sedute di Gruppo.

Spesso la differenza tra fallimento e successo è determinata dalla TUA TENACIA e dalla TUA CREATIVITÀ, con il quale si tratta un problema. Provatela su Tutto!!!

 

EFT SUI PROBLEMI FISICI

Le emozioni negative si manifestano come tensioni che spingono o tendono i muscoli, creando sofferenza. Rilassando le tensioni, spariscono anche con se i dolori.

1. Localizzare un problema fisico attuale (dolore, tensione, fastidio, crisi, ecc...).

2. Includere anche ciò che si ritiene “impossibile” da trattare.

3. Stabilire l’Intensità del Disturbo da 0 a 10 (Valutazione - Veridicità).

4. Dopo l’EFT, notare se è cambiato…

·          In meglio o in peggio?

·          Di natura o di qualità?

·          Di localizzazione?

5. Cercare le cause emozionali e applicare nuovamente EFT, ad esempio inserendo l’emozione trovata (Rabbia) nella parte del corpo dove si manifesta il problema (Pancia). L’interfaccia sarà: Rabbia nella Pancia.


EFT SUL RESPIRO

Un modo per entrare in un problema represso o subdolo o troppo intenso, per poi lavorarci direttamente. Al respiro sono connesse le emozioni, perciò questa può essere utile, oltre a calmare, serve anche a far emergere disagi annidati nelle profondità della Persona (ex: primo respiro - infiammazione alla gola - angoscia della nascita), escludendo ogni tipo di giudizio, intravedendo così il Tempo Presente o il Qui e Ora, per avere la possibilità di neutralizzarli.

  1. Inizia con 2 o 3 respiri profondi.

  2. Valuta la veridicità della costrizione polmonare scala da 0 a 10.

  3. Problema: [anche se ho qualcosa che blocca il mio respiro] [anche se ho difficoltà a respirare] [anche se ho queste difficoltà polmonari]. Questo comporta di entrare in risonanza con se stessi.

  4. Questo comporta di entrare in risonanza con se stessi (Stare di Fronte a Sé - Fuga da Sé - Congelamento di Sé) e di passare da: Apnea / Respirazione o Morte / Vita.

  5. Valuta di nuovo la scala da 0 a 10. Osserva se escono nuovi problemi o se c’è sollievo dal presente disagio. In questo gioca l'amore che hai per te stesso e il tuo auto-perdono interiore.
     

EFT SUL TRAUMA

In presenza di traumi intensi, è meglio iniziare trattando le paure (tempesta emotiva) e spiegando che sono necessarie alcune sessioni. L‘idea è di trattare il problema in generale con un paio di giri di EFT, ad esempio: Anche se ho paura di rivivere quel dolore / ricordo / vissuto / ecc…; anche se ho paura di non riuscire più a gestire il mio passato…; anche se ho paura di soffrire di nuovo... La Caccia al Dolore servirà a Stanare il Problema. Inizia a trattarlo sul fisico e se si sposta inseguilo fino a quando non è stato azzerato.


EFT SULLE PAURE E LE FOBIE

1. Ricorda la prima volta in cui la paura e la fobia si è manifestata (livello alto-basso), oppure un evento in cui si è dimostrato leggero o molto intenso. La paura la controlli, mentre la fobia non la controlli.

2. Anche se ho questa paura-fobia [dell’acqua], mi amo e mi accetto completamente e profondamente.

3. Prosegui fino a quando l’evento non è a 0, ricordandoti di individuare e di trattare TUTTI GLI ASPETTI. Immaginati o tuffati nella situazione fobica, ed applica EFT con parsimonia.

Esempi delle paure o delle fobie: Serpenti; Ragni; Insetti; Fuoco; Acqua; Nuotare; Ponti; Altezza; Buio; Dentista; Aghi; Occhi; Aereo; Volare; Vuoto; Morire; Pagliacci; Animali; Cani; Gatti; Donne; Uomini; Sesso; Rifiuti; Medici; Ospedali; Malattia; Sangue; Solitudine; Fallimento; Cantina; Ascensori; Squali; Topi; Automobili; Parlare in pubblico; Luoghi chiusi e aperti, altro…

 

EFT SUI FILM

Adatta agli eventi traumatici, ai ricordi dolorosi e alle fisse, la stessa tecnica del Film. L’EFT da sola, può neutralizzare centinaia di ricordi traumatici, anche grazie all’effetto Generalizzazione o Evaporizzazione. Può essere utilizzata come auto-aiuto e sugli altri.

1. Trova un evento specifico ovvero un fatto della tua vita al quale ancora oggi ti dà fastidio ripensare, e rivedilo nella tua mente come se fosse un Film. (Se è un Film di lunga durata, cercane le sequenze più intense).

2. Stima un’intensità da 0 a 10.

3. Crea un Titolo al Film ed applica EFT usando il titolo come Dettaglio-Promemoria.

4. Stima ancora l’intensità da 0 a 10.

5. Ripeti più “Round” di EFT fino a quando non senti che l’intensità è bassa.

6. Ora cerca di immaginare vividamente l’evento, esaltandole le caratteristiche (sogni, colori, suoni, frasi, odori, luminosità) e rivalutandole da 0 a 10.

7. Fermarsi ad osservare un fotogramma e statene di fronte per togliere lo ZZZZZZT... Non si può tagliare con la moviola, il tuo vissuto umano. Se necessario applica ancora EFT, stando attento a far emergere Nuovi Aspetti, dividendoli in passato, presente e futuro, tipo macchina del tempo.

VARIANTE RAPIDA: nell’intero film, individua il CRESCENDO, ovvero quei 2 o 3 secondi, che provocano l’innalzarsi dell’Intensità del Disturbo e costituiscono il “Cuore” dell’evento. Inoltre fate delle Pause e lasciate Sedimentare le stesse emozioni, tra seduta e seduta. Tenete conto che siete Registi e Interpreti, di Voi Stessi. Applicate a riguardo EFT.


EFT SUL RACCONTO

Adatta nei casi di eventi, cioè di lunghi racconti traumatici, con molti aspetti. Va applicata anche su ricordi vissuti e altri aspetti analoghi.

  1. Trova un evento spiacevole, ed inizia a raccontarlo da un punto in cui NON c’è ancora intensità o carica emozionale.

  2. Appena giungi ad un punto con intensità emozionale anche minima, fermati ed applica EFT sull’episodio in questione. Quando l’hai portato a 0, prosegui con altre scene o eventi.

  3. Trova nuove intensità: Ricordi - Scene - Eventi - Storie. Arrivati alla fine del racconto, controlla di essere a zero su ogni suo particolare ed applica EFT.

  4. Puoi avere dei Vantaggi Condivisi, se lo porti a conoscenza degli altri.

 

EFT E LE GAMBE DEL TAVOLO DA SEGARE

L’esperienza insegna che alla base di problemi fisici ci sono molto spesso dei conflitti emozionali irrisolti. A volte basta con l’EFT, poter indirizzare e raggiungere il sintomo, per poi risolvere successivamente, anche il conflitto che lo ha generato. Se noi paragoniamo il sintomo alla superficie di un tavolo, osserviamo che sono le stesse Gambe Radicate o gli Eventi Irrisolti, a sostenerlo, proprio come una cattiva autostima (Abitudini Errate). Essa sarà sostenuta da ripetuti commenti negativi nell’infanzia della persona. Se vogliamo che il tavolo cada, dobbiamo segarne le gambe, ovvero trattare con la Tecnica del Film, gli Episodi Specifici, che hanno causato l’insorgere dei sintomi. Se non si fa niente, si autoalimentano sistematicamente.

 

ESERCIZI CONSIGLIATI

- PPP “Procedura di Pace Personale”. Dissolve le fondamenta delle problematiche (Individuatene un centinaio circa di Film, così da disboscare gli alberi storti e ammalati, che sono dentro di Voi, per poi ascriverli nel tuo memorandum) di ogni genere (Necessita: Costanza - Metodo - Applicazione). Interpretazioni date: Ricapitolazione o Inventario o Rimozione o Passato o Memorie Imprigionate o Erbacce da Estirpare (Fallimento / Rifiuto / Abbandono / Solitudine / Rabbia / Senso di Colpa / Altro). Da associare con la PREPARAZIONE PG (alla base del mignolo e dell’anulare), aggiungendo il seguente Dettaglio DET, da ripetere ad ogni sequenza. Ex: Anche se le circostanze sono queste, mi amo e mi accetto, completamente e profondamente, ripetendo il seguente DET [Si, Sto Rilassando i Miei 4000 Muscoli Facciali] [Sto Entrando nelle Mie Profondità] [Sto per Conoscere il Mio Interiore] [Mi Sento Sereno e Felice] [Sono in Pace con Me Stesso].

- Maratona EFT. Parto da un problema, seguo semplicemente tutto ciò che emerge e lo tratto con svariati giri di EFT. Durata minima consigliata: 45 minuti.
- Lista degli Esercizi Quotidiani: 1. Scelgo due o tre Film o Problemi o Obbiettivi, di qualsiasi tipo e stabilisco il numero minimo di giri da effettuare su ognuno 2. Do un valore ID (Intensità del Disturbo) da 0 a 10 al problema-obbiettivo 3. Poi assegno a particolari luoghi o momenti della giornata il ruolo di ricordarmi di eseguire gli esercizi (Esempi: 1. appena sveglio 2. ogni volta che vado in bagno 3. prima e dopo ogni pasto 4. ogni volta che entro in camera 5. altro).

 

INTEGRAZIONI

- AGEFT AgeGate Emotional Freedom Techniques (Riflessologie Regressive AntiTraumatiche o Drenaggi delle Memorie Bloccate, suddivise per ogni anno solare 1/90) con il toccamento (Body Memory), delle Vertebre (CronoGramma Spinale - Spinal Cloch) - Dr. Vicenzo Di Spazio.

 

Tabella di Conversione Crono-Spinale dal 1° al 90° Anno di Vita - © 1996

 

C1 1° 60° 61°
C2 2° 3° 58° 59° 62° 63°
C3 4° 5° 56° 57° 64° 65°
C4 6° 7° 54° 55° 66° 67°
C5 8° 9° 52° 53° 68° 69°
C6 10° 11° 50° 51° 70° 71°
C7 12° 13° 48° 49° 72° 73°
D1 14° 47° 74°
D2 15° 46° 75°
D3 16° 45° 76°
D4 17° 44° 77°
D5 18° 43° 78°
D6 19° 42° 79°
D7 20° 41° 80°
D8 21° 40° 81°
D9 22° 39° 82°
D10 23° 38° 83°
D11 24° 37° 84°
D12 25° 36° 85°
L1 26° 35° 86°
L2 27° 34° 87°
L3 28° 33° 88°
L4 29° 32° 89°
L5 30° 31° 90°

 

Catene Lineari di Giuseppe Calligaris - Processo Seriale sulle Vertebre - Schema delle Placche - Sindrome degli Antenati - Regressioni Generazionali

 

- AAMET - Association for the Advancement of Meridian Energy Techniques - Associazione per l’Avanzamento delle Tecniche dei Meridiani Energetici - Per le Iscrizioni: www.aamet.org - Riservato agli operatori, di poter esercitare in tutte le nazioni del mondo.

 

APPROFONDIMENTI E COMPLEMENTARIETÀ

 

EFT TRADIZIONALE

(picchiettamento - toccamento - sfioramento - tapping)

 

EFT DIAGNOSTICA

(effetti - sintomi - privazione - abbandono - sensi di colpa - reattività e difese - meccanismi psicologici - non amato - interruzione - perdita - distacco - solitudine - vuoto - ansia - dolore - sofferenza)

 

EFT IN METAFORE

(apprendere diventa più facile - gioco - ironia - sorriso forzato)

 

EFT INTROSPETTIVA

 (reattiva - analitica - restimolativa)

 

EFT SUL PASSATO

(il passato che ritorna - procedure graduali e progressive - memorie emozionali e psichiche - déjà vu - reminescenze concatenate - regressioni storiche)

 

EFT SUL FUTURO

(aspettative introdotte: proiezioni, visualizzazioni, veggenze)

 

EFT SULLE EMMERGENZE

(toccamento o schiaffeggiamento ad oltranza in qualsiasi parte del corpo)

 

EFT SULL'EFFETTO PLACEBO E NOCEBO DELLE CREDENZE

(la psicosomatica ci insegna che noi siamo il prodotto dei nostri pensieri)

(è luogo comune che le nostre convinzioni o le nostre credenze, se le associamo al pensiero positivo e negativo, certamente si radicalizzano nel corpo, modificandolo strutturalmente)

(fatele prevalere, dopo averle messe a confronto [...], scegliendo quelle my informazioni utili e profittevoli, a servizio del tuo sviluppo e benessere evolutivo)

 

EFT TECNICISTICA

(osservanza e obbedienza ai metodi e alle tecniche, sin qui descritte - vedi eft tradizionale)

 

EFT CON LE PAROLE E CON LE FRASI

 (credi - credenze - ripetizioni - affermazioni - costatazioni - rodimenti - vocine)

 

EFT CON LA RESPIRAZIONE DELLE CLAVICOLE

(da applicare quando ci sono gravi blocchi energetici)

(Respiro Profondo - Fuori 1/2 - Fuori Tutto - Respiro 1/2 - Fuori Tutto)

(2 dita + Punto Gamma lato dx-sx / 2 falangi + Punto Gamma lato dx-sx)

 

EFT DEL TOCCO LEGATO AL RESPIRO

(tutte le aree o stazione o passaggio o toccamento, vanno associate al respiro)

 

EFT SULLA RESPIRAZIONE E SUL BATTITO CARDIACO

(tenere gli occhi chiusi, contando mentalmente 3 giri o 3 volte, per ogni singolo esercizio da associare "separatamente o congiuntamente" alle respirazioni profonde e ai battiti cardiaci - visualizzare le due spirali: 69 = inspirare-espirare / entrare-uscire / mente-cuore / spazio-tempo / vuoto-silenzio)

(totale da farsi: 36 giri o 36 volte, al bisogno)

 

EFT IN GRUPPO

(obbiettivi comuni - concertazione - tolleranza - diversificazione - vantaggi condivisi - vantaggi secondari)

 

EFT SUI SOGNI

(sogni ricorrenti - sogni bellissimi - sogni intriganti - sogni drammatici - sogni da incubo)

 

EFT SULLE DIPENDENZE

(tutto quello che è reattivo, difesa e ripetitivo: cibo - fumo - alcol - altro)

 

EFT SUI CLIENTI

 (empatia - specchio concavo - distacco dalle persone e dalle cose - indifferenza - tenere dietro le quinte le problematiche, che entrano in risonanza tra cliente e operatore)

 

EFT CON LE SCELTE

 (ne scegli una e ne escludi novecetonovantanove - la non scelta insiemistica - le priorità vanno sostituite con le scelte)

(togliere le abitudini o scritte sui muri o le procastinazioni-rimandi o le stanze comode o le zone di confort o fanalini di coda)

 

EFT ABBREVIATA

 (scorciatoie e semplificazioni: sopra la testa - sotto sopra il polso - caviglie da entrambi le parti - sfregamento delle dita da ambo le parti, di quando sei in preparazione)

 

EFT MULTIMEDIALE

(cordless di rete fissa - cellulari muniti sia di cuffie e sia di di viva voce

(skype-cam con cuffie e microfono)

(yahoo-video-chat)

 

EFT DEI TRANSFERT

(trasferimenti a specchio - imitare un comportamento - identificarsi in quello che vedi - contagio reciproco tra i contendenti - comunicazione somatica indiretta e diretta o inconsapevole e consapevole)

 

EFT GENERAZIONALE

(schemi ho credenze compulsive che si ripetono e si manifestano tra le generazioni famigliari - esperienze prenatali o fetali)

 

EFT PATOGENO-KARMICA

(ripercorrere la traccia del tempo - reminescenze genetiche, parentelari, ereditarie - lavorare sulle cause - come guarire dalle malattie con l'autocoscienza)

 

EFT MENTALE

 (spunti procedurali identici a quelli fatti o eseguiti col metodo tradizionale)

(l'energia "chi" non ha peso e la sostanza mentale la puoi dirigerla a tuo piacimento)

(diventa utile rappresentarsi delle immagini, per esempio imponendo le proprie dita o raggi di luce o varie colorescenze o altro, che andranno a stimolare i meridiani e i chakra)

 

EFT AUTOMATION

(visualizzate, dinnanzi ad uno specchio, fissando l'immagine idealizzata dei 14 meridiani o dei 14 punti o delle 14 stazioni, a mo di lampadine di luce bianca, associandola contemporaneamente ad una specifica parola alfanumerica o nomea segreta o parola di passo o password di rito o schiocco delle dita)

(la personalizzazione porterà ad affrontare i my problem o my scopo o my obbiettivo)

 

EFT A DISTANZA

 (visualizza la persona o l'animale da immaginare)

(manipolare con lo scudo protettivo e la tuta di super pippo - transfert dell'io)

(tecnica dissociata = non condiviso / canalizzazione cosmica)

(tecnica associata = condiviso / canalizzazione dell'operatore)

(formula generica: il più alto bene - collegarsi con la sorgente primogenita o matrix divina)

 

EFT IMMUNITARIA

(vampirismo psichico - svuotamento energetico - sorgenti negative)

(come combatterle - informativa biologica argomentata - esse si riconoscono al paris con i propri sistemi bioattivi)

 

EFT DEI RIFIUTI O DELLE PRIVAZIONI

(l'acufene o fischi all'orecchio, testimoniano qualcosa che non vuoi sentire)

 

EFT DEL GUARDARE E DEL VEDERE

(soffermati nelle cose o nelle persone, che dinnanzi ai tuoi occhi, ti inducono piacere o la non sofferenza - implica una fatica o uno sforzo o un'attenzione in più)

 

EFT DELL'ASCOLTARE E DEL SENTIRE

(estrapola dall'ascolto, quelle parole, che ti fanno un effetto reminescenziale - implica una fatica o uno sforzo o un'attenzione in più)

 

EFT POTENZIATA

(accelerazioni negli obbiettivi)

(recuperi della memorie associate al passato - il soma non mente mai ed è il bio-archivio centrale - i scenari futuristici simulati - le istallazioni nuove, da associare al tempo presente)

 

EFT PERCETTIVA

(formulazioni attive sui pensieri - enfatizzazione- ascoltarsi - pro-intuizione - pro-ispirazione - pro-immaginazione)

 

EFT DEL SILENZIO MEDITATIVO

(chakra, meridiani, albero della vita, lettere, vocali, numeri simboli, forme colori, aria, fuoco, luce, vuoto, nulla, abisso, infinito)

 

EFT CON lA SPERIMENTAZIONE APPLICATA

(prospettive del pensiero quantico - la non località - la non identificazione - la sincronicità cosmica - l'impersonalità - l'unicità)

(esaltare l'intelligenza inconscia-intuitiva o predisporsi all'utilizzo dell'emisfero dx - scopi, mezzi e fini sulla falsa riga del nostro pensiero)

(il ruolo dei bambini indaco, nel sociale, sarà determinante - essi diventeranno i pionieri del prossimo divenire)

 

EFT DEL VIVERE L'ETERNO TEMPO PRESENTE

(cogli l'attimo - eterno tempo presente - qui e ora - onnipresenza)

(concentrazione attiva - retrospezione serale - respiro cosciente - sorriso forzato - meditazione e trascendenza -  immaginazione e visualizzazione - abituarsi a parlare in prima persona)

 

EFT DEL STAR BENE E DELLA BENATTIA FAMIGLIARE

(da tutti i punti di vista, partecipo con gioia, al mio processo di salute globale - in ogni momento della giornata, mi va di bene in meglio, di bene in meglio, di bene in meglio - io sono il co-creatore o il costruttore e l'artefice di me stesso)

(preventivare in anticipo qualsiasi tipo di sintomatologia e di malattia... il novanta per cento delle problematiche o carenze, sono legate agli imprinting famigliari, delle negazioni affettive... come procedere con la full immersion fai da te)

(vedi file)

 

EFT SPIRITUALE

(tolleranze illimitate - adattamenti continui - saturazioni similari - responsabilità dirette)

(tecniche avanzate sull'impersonalità e sull'astrazione per connettersi con la sorgente, denominato anche bambinello cosmico - esercita le scansioni percettive con le risonanze del pensiero quantico - come relazionarsi con il sé superiore - alchimie spirituali - confidential - top secret)

(vedi file)

 

ELENCO DEGLI OPERATORI AUTORIZZATI DALL'EFT-ITALIA

... abbiamo conseguito il I° II° III° livello...

Severino Rigodanzo   Assunta Riva

 

[ Severino Rigodanzo (PD) +393474666243 - severinorigodanzo@libero.it ]

[ Assunta Riva (PD) +393477008709 - assuntariva@libero.it ]

 

... un file appropriato sarà riservato agli addetti...

 

... segue esposizione pratica...

 

EFT

Manuale Operativo di AutoGuarigione

(Se viene applicato alla lettera, funziona al 100% e alla peggio al 50%)

 

Sintesi Abbreviata delle Voci Previste

 

Quattordici sequenze circa con un tempo stimato di 90 secondi circa. Focus: (1) PREPARAZIONE (A) PK (B) PD (C) PG (D) PT (2) DETTAGLIO [Promemoria al Tuo Problema - Obbiettivo] (3) SEQUENZE (4) CORRISPONDENZE (5) COMPLEMENTARIETÀ (6) LEGENDA (7) REATTIVITÀ (8) POSTULAZIONI (9) GRAFICI.

 

(1) PREPARAZIONE

 

1. Bevete (BA) Acqua e fate delle Respirazioni (RP) Profonde 2. Attribuite (ID - Intensità del Disturbo) un valore da 0 a 10, individuando il livello emotivo, del problema, che andrete a trattare (prima e dopo il trattamento) 3. Non alimentate il Vostro Negativo. Al contrario collegati o sintonizzati con Te Stesso 4. Picchiettare (A) PK (B) PD (C) PG (D) PT, per tre volte con la mano dominante (ti accorgi con il battito delle mani) sull’altra. Ex: Anche se [ho mal di testa], mi amo e mi accetto completamente e profondamente (I fai da te alternativi: Si, io mi voglio bene o Si, io mi stimo o Si, io mi perdono). Questo ti porta a Pacificare e a Sanare, i tuoi sospesi emozionali o stati d'animo, oltre che a farli riemergere dal tuo lontano passato. Domandate l'INTENSITà DEL DISTURBO, andando, da 1 a 10 (Uguale / Diminuito / Aumentato / Spostato / Scomparso). Essi sono così disposti:

 

A.       PK = Punto Karate - Sx o Dx (PRE A / DET / 3 RP / 4 Dita) Picchiettare

B.       PD = Punto Doloroso - Sx e Dx (PRE B / DET / 3 RP / 3 Dita) Massaggiare

C.      PG = Punto Gamma - Sx o Dx (PRE C / DET / 3 RP / 2 Dita) Pizzicare

D.      PT = Punto Timo - Unico (PRE D / DET / 3 RP / 5 Dita) Schiaffeggiare

 

(2) DETTAGLIO

 

[Promemoria al Tuo Problema - Obbiettivo]

 

Ripetere la frase chiave ad ogni sequenza qui elencata, ex: [ho mal di testa].

Può essere analoga la frase e può essere cambiata in corso d’opera, in base alle nuove emozioni che ci sopraggiungono.

 

 (3) SEQUENZE

 

Picchiettare o percuotere (senza farsi male, ma con una certa decisione, con un dito o con due dita indice-medio o con tutti i polpastrelli) ad ogni punto (14 meridiani), seguendo l’iter sequenziale, per circa 5/7 secondi o pari alla durata del Dettaglio, in maniera vociata o pensata o visualizzata. Disposizione delle sequenze: ST SP (sx-dx) Lo (sx-dx) So (sx-dx) SN MT CLA (sx-dx) SB (sx-dx) SC (sx-dx) PO (sx-dx) IN (sx-dx) ME (sx-dx) AN (sx-dx) MI (sx-dx) / (Ripetere il DET, in ogni singolo passaggio dei 14 meridiani).

1.        ST = Sopra la Testa (4 dita)

2.        SP = Sopracciglio Sx e Dx (2 dita)

3.        LO = Lato Occhio Sx e Dx (2 dita)

4.        SO = Sotto l’Occhio Sx e Dx (2 dita)

5.        SN = Sotto il Naso (2 dita)

6.        MT = Mento (2 dita)

7.        CLA = Clavicola Sx e Dx (3 dita)

8.        SB = Sotto il Braccio Sx e Dx (2 dita)

9.        SC = Sotto il Capezzolo Sx e Dx (2 dita)

10.     PO = Pollice Sx e Dx (3 dita)

11.     IN = Indice Sx e Dx (3 dita)

12.     ME = Medio Sx e Dx (3 dita)

13.     AN = Anulare Sx e Dx (3 dita)

14.     MI = Mignolo Sx e Dx (3 dita)

Ricordiamo che i punti sulle dita si trovano nelle punte e nelle estremità, cioè ai lati delle unghie. Sfregare ambo i lati delle dita, delle stesse mani o in alternativa li pizzicate con due o meglio tre dita (A cappucceto: PO - IN - ME) o di strusciare i palmi delle due mani, con le dita semi-incrociate. Concludere sempre con un respiro profondo e liberatorio.

 

 (4) CORRISPONDENZE

 

A.        PK Il Punto Karate è sotto il mignolo nel profilo della mano (sx e dx). Va combinato con: PRE A / DET.

B.       PD Il Punto Doloroso è tra la clavicola e il petto (sx e dx). Serve per la congestione della linfa. Amplifica ulteriormente l'intensità, rispetto al PK,  da 1 a 3. Va combinato con: PRE B / DET.

C.       PG Il Punto Gamma è sotto il mignolo e l’anulare (sx o dx), nella parte molle del dorso della mano. Va combinato con: PRE C / DET.

D.       PT Il Punto Timo è nel petto in una posizione unica, all'altezza della ghiandola timo. Esso è alternativo al: PK - PD - PG.

 

... si possono associare ad altri esercizi...

NOVE GAMMA / TERRA-CIELO / RESPIRAZIONE DELLE CLAVICOLE

 

1.        ST Si trova in centro alla testa, nella zona chiamata “La Fontanella”; è opportuno stimolarlo con le quattro dita. Esso corrisponde ad un vero incrocio, tra i meridiani.

2.        SP È all’inizio del sopracciglio (sx e dx). Meridiano della Vescica.

3.        LO È situato accanto agli occhi, non sulla tempia (sx e dx). Meridiano della Cistifellea.

4.        SO Si trova sotto agli occhi, all’altezza degli zigomi (sx e dx). Meridiano dello Stomaco.

5.        SN È proprio sotto il naso. Vaso Governatore.

6.        MT È localizzato nella fossetta tra il labbro inferiore ed il mento. Vaso Concezione.

7.        CLA È all’inizio delle clavicole, e consiglio di stimolare entrambi i punti (sx e dx), con tre dita. Meridiano del Rene.

8.        SB È sotto l’ascella, parallelo al capezzolo (sx e dx). Meridiano della Milza.

9.        SC È sotto il capezzolo o seno (sx e dx). Meridiano del Fegato.

10.     PO Pollice - Meridiano del Polmone (sx e dx);

11.     IN Indice - Meridiano dell’Intestino Crasso (sx e dx);

12.     ME Medio - Meridiano Maestro del Cuore o Pericardio (sx e dx);

13.     AN Anulare - Meridiano Triplice Riscaldatore (sx e dx);

14.     MI Mignolo - Qui ci sono due meridiani, del Cuore e dell’Intestino Tenue (sx e dx).

 

(5) COMPLEMENTARIETÀ

 

NOVE GAMMA - Riequilibra i disordini neurologici e favorisce fortemente la concentrazione, con i movimenti oculari. Mentre premete il (Punto Gamma + DET) alla radice del mignolo e dell’anulare, procedete quanto segue: 1. Occhi chiusi 2. Occhi aperti 3. In basso dx 4. In basso sx 5. Senso orario puntiforme 6. Senso antiorario puntiforme 7. Canzoncina (esempio mugugnare: tanti auguri a te) 8. Contare da uno a cinque 9. Canzoncina (esempio mugugnare: tanti auguri a te). Conseguite alcune Respirazioni Profonde e possibilmente fatelo davanti un grande specchio.

 

TERRA CIELO - Con gli Occhi guardare: Pavimento - Soffitto + Respirazione Profonde (Inspirare per salire - Pausa - Pensare al DET - Espirare per discendere), in combinata con il Punto Gamma, alla radice del mignolo e dell’anulare. Visualizzazioni da Applicare: 1) EFT sui Sintomi Fisici 2) EFT sulla Forma-Luogo 3) EFT con il Colore o Chiodo Rosso 4) EFT sulle Emozioni o Convinzioni.

 

(6) LEGENDA

 

AS = AutoSabotatore (Personaggio immaginario o Archivista, che abita nella nostro sistema cerebrale o mentale - Mantiene il Coperchio sulle Vostre Emozioni)

BA = Bevete Acqua

DET = Dettaglio o Promemoria al Problema - Obbiettivo

EN = Energia Negativa / AntiOraria

ID = Intensità del Disturbo (da 0 a 10) della Carica Emotiva (Uguale / Diminuito / Aumentato / Spostato / Scomparso)

IE = Inversione Energetica (Interruzione Linfatica)

ME = Medicina Energetica (Meridiani - Chakra)

NOVE GAMMA = Riequilibra i disordini neurologici e favorisce fortemente la concentrazione, con i movimenti oculari

OP = Operatore EFT che opera da solo o in collaborazione con l'Assistente

PD = Punto Doloroso (è tra la clavicola e il petto)

PG = Punto Gamma (è sotto il mignolo e l’anulare, nella parte molle del dorso della mano)

PK = Punto Karate (è tra la clavicola e il petto)

PT = Punto Timo nel petto in una posizione unica, all'altezza della ghiandola timo. Esso è alternativo al: PK - PD - PG)

PPP = Procedura di Pace Personale (Disboscare i 100 alberi storti e ammalati)

PRE = PREPARAZIONE A B C D

RP = Respirazioni Profonde

SE = Sessione o Seduta o Ciclo o Giro o Round o Passaggio

SEQ = Sequenza dei 14 Meridiani

TERRA CIELO = Abbassa ulteriormente l'intensità e la carica

TR = Tocco e Respiro (Associarlo ad ogni singola stazione o passaggio o toccamento)

 

(7) REATTIVITÀ

 

I RIMEDI o le RIPARAZIONI, iniziano a funzionare, quando ci sono questi tipi di segnali: 1. Sospiri 2. Sonnolenza 3. Confusione 4. Troppi Imput 5. Brividi 6. Formicolii 7. Sudorazioni 8. Deglutire 9. Sbadigli 10. Risate Incontrollate 11. Brontolio Addominale 12. Altri Punti di Vista 13. Umidità Attorno agli Occhi 14. Pruriti 15. Lacrimazioni 16. Vertigini 17. Nausea 18. Vuoti 19. Caldo 20. Freddo 21. Brezza 22. Soffio 23. Costrizioni Ritmate 24. Respiro Nasale 25. Trance 26. Rêverie 27. Ubriacatura 28. Barcollamento 29. Pesantezza 30. Brulichio 31. Luminescenze 32. Bollicine Trasparenti 33. Percezione Energetica 34. Aura Luminosa 35. Luce Bianca 36. Altro... Inizialmente il peggioramento si fa sentire, perché ti fa rivivere quelle emozioni passate, imprigionate nei labirinti o nelle tre memorie cerebrali o nei tre cervelli (Il Conscio registra 40 stimoli o di pixel al secondo - L'Inconscio memorizza 20 milioni di stimoli o di pixel al secondo - Il Subconscio elabora il tutto e gli applica integralmente, in questo ne fa la differenza, fra conscio e subconscio con le decisionali priorità mnemoniche informazionali), per poi gradualmente liberartene e anche in maniera definitiva, in proporzione all'impegno quotidiano, che tu gli dai... Con la pratica sarete in grado di accorgervi dei segnali più velocemente, così da favorire il processo di armonizzazione, con la stessa risoluzione del problema-obbiettivo…

 

(8) POSTULAZIONI

 

FISICO: Tossicità (droga - alcol - sigarette); Obesità; Dieta; Impotenza; Dipendenze; Allergie; Colite; Asma; Artrite; Mal di Denti; Mal di Testa; Mal di Stomaco; Mal di Schiena; Tumori o Cancro o Carcinomi o Neoplasie o Cellule Scoordinate; Patologie Congenite; Dolori Articolari; Russare; Affaticamento Fisico; Fobie; Occhi Arrossati; Tunnel Carpale; Disfunzioni Sessuali; Mestruazioni Dolorose; Eccessiva Sudorazione; Psoriasi; Prurito; Calcolosi; Punture d’Insetto; Intolleranze Alimentari; Ipertensione o Ipotensione; Anemia; Sclerosi Multipla; Alzheimer; Parkinson; Vista Sfuocata; Abusi di Sostanze; Disordini Intestinali; Colon Irritabile - EMOZIONALE: Disagi; Disturbi; Fastidi; Sofferenze; Dolori; Agitazione; Tensione; Zavorre da Impatto; Panico; Fobie; Traumi; Ansie; Paure; Drammi; Tremori; Cattiva AutoStima; Attacchi di Panico; Conflitti Emotivi; Meccanismi di Difesa; Sottomissione; Sudditanza; Sport Inadeguati; Aritmia Cardiaca; Pressione Alta o Bassa - PSICHICO: Stress; Rabbia; Sensi di Colpa; Nervosismo; Anoressia; Sfiducia; Delusioni; Rispetto nel Contraddittorio; Insonnia; Frustrazioni; Aberrazioni; Rabbia; Tensione; Depressione; Cefalee; Emicranie; Ossessioni; Ansia; Incubi; Atteggiamenti Infantili - MENTALE: Convinzioni Limitanti; Vissuti Irrisolti; Lupus; Lutti; Difficoltosa Coordinazione PsicoMentale; Cadute di Memoria; Forme Pensiero; Schemi Mentali da Credenze (imposte ed auto-imposte) - CAUSATIVE: Problematiche Complesse; Obbiettivi Personali; Reminescenze sul Passato; Reincarnazioni Precedenti; Influenza su gli Oggetti; Oggettività negli Episodi; Riscrivere il Proprio Copione; Sperimentazioni Futuristiche di EFT; Mondo Onirico; Evoluzione dell'Essere; Auto-Consapevolezza; Auto-Coscienza…

 

 (9) GRAFICI

 

IMMERGERSI PER EMERGERE

 


 

 

TECNICHE DI LIBERTÀ EMOZIONALE

 

 

PASSI DA SEGUIRE

 

1.        PREDISPORSI: BA "Bevete Acqua" e fate delle PR "Profonde Respirazioni". Attribuite un valore ID "Intensità del Disturbo" da 0 a 10, individuando il livello emotivo del problema da trattare.

2.        PREPARAZIONE: Mentre picchiettate con enfasi il PK "Punto Karate" o massaggiate il PD "Punto Doloroso", ripetete per tre volte: Anche se ho [mal di testa], mi amo e mi accetto completamente e profondamente.

3.        SEQUENZA: Picchiettare i singoli punti (14 Meridiani) per 5-7 secondi, evidenziati in ROSSO, partendo dalla testa alle dita e ripetere il dettaglio o il promemoria [mal di testa], restando focalizzati su di esso.

4.        VERIFICA: Verifica la restante ID "Intensità del Disturbo" da 0 a 10. Se emergono altri problemi diversi, ripetete la sequenza.

5.        COSTANZA: Persisti con la procedura o sessione, finché tutti gli aspetti si risolvono o si azzerano. Concludere sempre con un respiro profondo e liberatorio.

 

DECLINIAMO L'ESERCIZIO DELLE attività CHE GENERANO ABUSI E POSSIBILI AGGRAVAMENTI, PER LA MANCATA OSSERVANZA DEL METODO, SIN QUI, DESCRITTO. DIAMO SPAZIO AI MEDICI SPECIALIZZATI E AGLI OPERATORI COMPETENTI, MUNITI DI MASTER, CONVALIDATI ED AUTORIZZATI DALL’EFT-ITALIA, NELLA PERSONA DI ANDREA FREDI. QUESTO servirà A CONSEGUIRE QUELLE CASISTICHE, PARTICOLAREGGIATE E DIFFICILI E DI ASSUMERSI DI FRONTE A TUTTI I CASI UMANI, LE GIUSTE responsabilità, CON COMPETENZA. MENTRE PER IL FAI DA TE, OGNUNO DEVE DIVENTARE ARBITRO DI SÉ STESSO PER UNA PROPRIA GESTIONE PERSONALE. POSSIAMO DIRE ANCHE CHE LA CONSAPEVOLEZZA DEI RISULTATI, SIA DEI MIGLIORAMENTI RAGGIUNTI E SIA DELLE CONSEGUENZE PEGGIORATIVE, SONO A PROPRIO CARICO E ASSERVIBILI, CON LA STESSA proporzionalità ALLE TECNICHE APPLICATIVE, NON CONFORMI DA MANUALE.

 


… aggiornato nel mese di settembre 2009…