sabato 16 agosto 2014 L'inventore del vaccino commestibile scherza sulla decimazione della popolazione con un virus geneticamente modificato

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Per il RAGIONAMENTO sulla validità dell'ACIDO ASCORBICO rispetto a questo organi  Clicca QUI

VUOI ESSERE UNA DELLE PERSONE

ELIMINATE COME PROGETTATO SOTTO?
E' molto facile esserlo continuando con l'ALIMENTAZIONE ATTUALE fornita dalle INDUSTRIE dell'ALIMENTAZIONE, progettata per TOGLIERTI QUELLE DIFESE IMMUNITARIE NECESSARIE PER VIVERE LA TUA VITA IN SALUTE. Quindi, SENZA LE DIFESE IMMUNITARIE NECESSARIE sei un facile candidato a quanto proposto sotto. Voglio far notare che questo articolo è riportato niente meno che da "MAURIZIO BLONDET" per chi lo conosce.
 

Questi cibi MOLTO COLORATI e all'apparenza MOLTO FRESCHI, sono saturi di COLORANTI E CONSERVANTI CHIMICI e MOLTO ALTRO che tu non riesci neppure ad immaginare.
Quelli che trovi scritti negli ingredienti sono piccole ma significative parole "AROMI" o "AROMI NATURALI" come spiegato chiaramente da questa pagina che dice:
"Svelato il segreto più gelosamente custodito dalle multinazionali alimentari
Tutte le aziende alimentari custodiscono gelosamente UN PICCOLO SPORCO SEGRETO e oggi voglio rivelartelo mettendo a nudo tutta la questione!
Molte persone parlano degli additivi chimici utilizzati come ingredienti, questo però non è il solo problema: le aziende alimentari inseriscono qualcos'altro negli alimenti, qualcosa che sfugge alle regolamentazioni qualcosa di DAVVERO MESCHINO.
Il problema principale di ogni azienda alimentare è vendere di più spendendo di meno.
Per far ciò le aziende nell'ultimo secolo si sono sempre più modernizzate, implementando sistemi di produzione ad alta resa e bassa spesa.
Questi sistemi di produzione sono stati applicati all'agricoltura, agli allevamenti e tutta la produzione successiva.
Procedimenti altamente tecnologici producono enormi quantità di cibo in pochissimo tempo.
Tutto ciò però ha contribuito a far crescere un problema: il cibo industriale NON E' SAPORITO, PERDE TUTTO IL SUO SAPORE NATURALE le diverse fasi di lavorazione: la lavorazione è diventata iper-tecnologica, ma LA VERDURA, LA FRUTTA, LA CARNE, IL LATTE. I LATTICINI e le materie prime non sono risultate adatte per essere sottoposte a questo tipo di stress meccanico e chimico, risultato il cibo che esce dalla filiera ad alta tecnologia non ha più sapore, è cattivo, e nessun uomo lo accoglierebbe come cibo in quello stato.
Ma un momento! Il cibo che troviamo al supermercato è gustoso, pieno di sapore, eppure proviene da procedimenti industriali: come è possibile tutto ciò?
La risposta è semplice:
CHIMICA!
Questo è il segreto delle aziende alimentari, tutto il sapore dei loro cibi proviene da quell'unica piccola parolina sul fondo della lista degli ingredienti:
“AROMI”.
Dietro a questa semplice e onnipresente scritta si può celare di tutto.
E non farti ingannare dal termine “Aromi naturali”: la differenza con il semplice termine
“Aromi” è davvero minima e di naturale c'è ben poco (potremmo dire niente!).
Gli aromi costituiscono un mercato fiorente gestito da poche compagnie di punta in tutto il
mondo.
Si parla addirittura di servizi segreti del cibo.
I servigi di queste aziende produttrici di inganni, (Aromi), sono rilasciati sotto stretto riserbo, non sia mai che l'opinione pubblica venga a conoscenza che lo yogurt alla fragola presente in tutti i supermercati contiene:
amil-acetato, amil-butirato, amil-valerato, anetolo, anisil-formato, benzil-acetato, benzile-isobutirato, acido butirrico, cinnamil-isobutirato, cinnamil-valerato, olio essenziale di cognac, díacetíle, dipropil-chetone, etil-acetato, etil-amilchetone, etil-butirato, etil-cinnamato, etil-eptanoato, etil-eptilato, etil-Iactato, etil-metilfenilglucidato, etil-nitrato, etil-propionato, etil-valerato, eliotropina, idrossifreniP2-butanone (soluzione al dieci percento in alcol), alfa-ionone, isobutil-antranilato, isobutil-butirato, olio essenziale di limone, maltolo, 4metilacetofenone, metil-antranilato, metil-benzoato, metil-cinnamato, carbonato di metil-eptina, metil-naftil_chetone, metilsalicìlato, olio essenziale di menta, olio essenziale dì neroli, nerolina, neril-isobutirato, burro di giaggiolo, alcol fenetilico, etere di rum, gamma-undecalactone, vanillina e solvente.
Tutto questo elenco di ingredienti dietro la piccola scritta “Aromi”
Fra questi ingredienti troviamo un estere (anisil-formato) dell'acido formico, nonché esteri
(metil-antranilato, metil-benzoato, metil-cinnamato) dell'alcole metilico: nel corpo gli esteri in genere vengono "smontati" (non al 100%), ossia nel caso specifico si liberano appunto, a seconda della sostanza, alcole metilico ed acido formico che sono entrambi assai velenosi!
Senza gli aromi il cibo industriale risulterebbe pessimo e quindi invendibile.
Gli aromi sono un inganno colossale che ogni giorno ci portiamo a casa sulle nostre tavole. Esistono migliaia di aromi e nessuno sa che tipo di interazioni possono verificarsi all'interno del corpo umano:non esistono studi in tal senso, questo per due motivi:
1. Sarebbero davvero molto lunghi e costosi.
2. Le multinazionali alimentari non ne vogliono sapere di uno studio di questo tipo, un'eventuale bocciatura senza appello degli aromi farebbe crollare l'intera industria.
Buona parte del cibo che ti porti a casa ogni giorno contiene un inganno e mina la tua salute in modo che nemmeno immagini."
http://digilander.libero.it/genfranca/Immagini/aromia.htm

Leggo senza problemi le scritte degli ingredienti dei CIBI per cercare le parole "AROMI" o "AROMI NATURALI" onde evitare di ingoiarli, o quelli scritti sui coni di gelato confezionati che sono VELENO PURO.
Da non confondere con gli aromi o gusti delle spezie.
Gli "AROMI" o "AROMI NATURALI", sono prodotti CHIMICI, e quindi CANCEROGENI e lo dimostro chiaramente portando il riscontro sotto.
Ormai tutti sappiamo che anche i cani ed i gatti muoiono di tumore come l'Homo Sapiens, vero?
Abbiamo anche certezza che essi sono animali carnivori.
Orbene le industrie alimentari alla macellazione dividono questa carne in PRIMA SCELTA destinata all'Homo Sapiens, e la SECONDA SCELTA destinata a loro.
Questa SECONDA SCELTA però non ha le cure della PRIMA SCELTA ed a volte marcisce nei contenitori all'aperto e sotto il sole. Questo è comprensibile vero?
"Nutrire gli animali d'affezione - Cosa contengono i cibi per animali
Tranci di polli sani e ben pasciuti, tagli scelti di bovino e cereali freschi sono tutto ciò che serve per l'alimentazione completa e bilanciata di cani e gatti. Questo è quanto affermano i produttori di pet food tramite i media. Questo è ciò che le loro industrie (11 miliardi di dollari di fatturato) vogliono far credere ai consumatori. Questo rapporto esplora le differenze tra ciò che questi ultimi credono di acquistare e cosa realmente comprano. Ci siamo focalizzati sulle marche più note, quelle distribuite nei supermercati e nei discount, ma converrà ricordare che anche molte altre marche "rispettabili" producono prodotti simili a quelli qui descritti. Ciò che sembra sfuggire alla maggior parte dei consumatori, è che l'industria dei pet food rappresenta un'estensione delle industrie di alimenti destinati al consumo umano. Il settore pet food apre un mercato per gli scarti della macellazione, per i cereali considerati "non adatti all'alimentazione umana" e per altri prodotti di scarto che non potrebbero altrimenti garantire profitti. Per "scarti" bisogna intendere intestini, mammelle, esofagi e, probabilmente, le parti malate o cancerose degli animali macellati.
...poi invece
Ingredienti
Il prezzo non sempre ne garantisce la bontà, ma spesso costituisce un buon indicatore della qualità dei pet food: utilizzare proteine di qualità e grano di prima scelta sarebbe ovviamente impossibile, per aziende che vendono cibo per cani a 1 euro al chilo, dato che il costo di ingredienti di buona qualità risulterebbe molto maggiore del ricavato. Le proteine utilizzate nei pet food possono provenire da diverse fonti. Quando bovini, suini, polli, ovini ed altri animali vengono macellati, i tagli scelti vengono separati dalla carcassa e destinati ad uso umano, mentre circa il 50% viene impiegato diversamente. Nella produzione dei pet food, viene usato tutto ciò che rimane della carcassa: ossa, sangue, intestini, tendini, legamenti e tutte le altre parti non consumate dagli umani. Sulle etichette, queste parti vengono descritte sottoprodotti. L'etichettatura è ambigua, perché indica gli ingredienti ma non definisce i prodotti elencati. Negli Stati Uniti, l'associazione di categoria dei produttori di pet food riconosce che l'uso di sottoprodotti rappresenta un introito addizionale sia per l'industria della macellazione che per gli allevatori: "La crescita dell'industria del pet food non solo fornisce ai proprietari di animali domestici un cibo migliore per i propri animali, ma apre altri mercati per le industrie che preparano il cibo per il consumo umano".
...e continua
Farine di carne, sottoprodotti ed ossa sono ingredienti comuni nei pet food. Il termine farina significa che questi prodotti non vengono utilizzati freschi: sono riciclati. In cosa consiste il riciclaggio? Stando al dizionario, "il riciclaggio è un processo di tipo industriale: riciclare carcasse di bestiame per estrarne olio dal grasso tramite fusione". La zuppa di pollo fatta in casa, con lo spesso strato di grasso che si forma sulla superficie quando viene cotta, è una sorta di mini-processo di riciclaggio. Il riciclaggio separa il grasso dai materiali idrosolubili e solidi, uccidendo i batteri. Purtroppo, può alterare o distruggere anche gli enzimi e le proteine che si trovano nella "materia prima".
Quali possono essere le conseguenze per cani e gatti alimentati con questi prodotti? Alcuni veterinari sostengono che gli scarti della macellazione aumentano il rischio di cancro e di altre malattie degenerative. I metodi di cottura usati nella produzione di pet food, come il riciclaggio e l'estrusione (pressione a caldo usata per "espandere" il cibo secco, trasformandolo in crocchette)."
http://digilander.libero.it/genfranco1/Immagini/cibocanibene.htm

L'articolo purtroppo però NON TIENE CONTO degli "AROMI" o "AROMI NATURALI" poichè disinformato.
Determinato che questi cibi alla fine della preparazione hanno sicuramente un gusto TERRIBILE per cui i cani ed i gatti, dotati di un gusto infallibile NON MANGEREBBERO MAI questo cibo SPAZZATURA.
Ecco che allora a queste industrie vene in aiuto la CHIMICA con questi
AROMI
e il loro gusto è dominato.
Però faccio notare che ognuno di loro è indirizzato verso un sapore specifico e difficilmente cambia il prodotto.
Si pensi ad un gelataio, che tempo addietro per fare i gelati, a trovare i vari prodotti NATURALI per dare il gusto specificato, gli costava una barca di soldi ed a volte il gusto non era proprio al top.
Invece ora vi è proprio IL TOP, ma purtroppo sono fatti usando gli stessi
AROMI
CHIMICI che servono per i CIBI DEGLI ANIMALI.
Vi ricordo il detto
"IL DIAVOLO HA FATTO LE PENTOLE MA NON I COPERCHI"
E purtroppo per loro il COPERCHIO sono questi "AROMI" o "AROMI NATURALI".
Non solo, ma per l'Homo Sapiens non solo questi AROMI sono messi nei gelati, ma nella
SOIA (TUTTA, dal latte fino all'ultimo prodotto, controllate e lo rileverete) e la maggior parte dei CIBI INDUSTRIALI.
Le BEVANDE? TUTTE, nessuna ne è esente.
In proposito mi permetto di ricordare che TUTTI gli animali bevono SOLO ACQUA.
Ecco per cui i
TUMORI
sono causati sia per l'Homo Sapiens che per i suoi amici animali, da un ingrediente COMUNE:
gli "AROMI" o "AROMI NATURALI".
E' comprensibile che il TUMORE non è causato a breve, ma ingoiandoli giorno dopo giorno sia l'Homo Sapiens che i suoi amici animali, si và verso questa malattia.

CHI E CHE COSA TI PUO' DARE QUESTE DIFESE IMMUNITARIE?
SOLO GLI ALIMENTI DI CUI TI NUTRI a condizione che siano FRESCHI, DI STAGIONE, NON ELABORATI e che contengano quegli "ALIMENTI ESSENZIALI" necessari ad eliminare quegli "ESSERI" che possono causare la TUA MALATTIA e la conseguente MORTE.
Quali sono questi "ALIMENTI ESSENZIALI"?
Facile risponderti: sono quelli che Madre Natura ha messo nel liquido seminale (SPERMA) di TUTTI gli animali del mondo cominciando dall'
ACIDO ASCORBICO, selenio, potassio, magnesio, calcio e sodio ecc. di cui la mia "esperienza" e che ti spiego su queste pagine.
Ma non solo, la scoperta più stupefacente che ho fatto nel mese scorso, novembre 2015 è che nel GERME di TUTTI i semi vegetali vi sono gli stessi contenuti dallo SPERMA animale, e come potrebbe essere diverso? Di lì ha inizio la VITA.
Come si potrà rilevare dal pezzo dell'articolo che riporto sotto, il contenuto del GERME di grano è di TUTTI gli "ALIMENTI ESSENZIALI" contenuti nel liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali del mondo detto SPERMA. Così è per TUTTI i semi al mondo, poichè un GERME lo contengono TUTTI dove è depositato il DNA della specie dove ha inizio la vita futura sia VEGETALE che ANIMALE.
Questo è comprensibile in quanto, come sappiamo, anche loro sono nostri fratelli poichè proveniamo da quegli unicellulari usciti dal mare di cui ci parla Irwin Stone:  
"pagina 1/10------sostanza fondamentale
L'ACIDO ASCORBICO è una sostanza ubiquitaria fondamentale nel processo vitale. Tutti gli organismi viventi o la producono o la prendono dal nutrimento oppure periscono. I sistemi enzimatici per la produzione dell'ACIDO ASCORBICO sono di antica origine e si sono formati molto presto nello sviluppo del processo vitale su questo pianeta, probabilmente mentre le forme più altamente sviluppate erano ancora forme primitive unicellulari.
pagina 1/10------solo embrione ma produce molto ACIDO ASCORBICO
L'evidenza della embriologia sia delle piante che degli animali corrobora questo punto di vista dal momento che il seme dormiente della pianta e l'uovo dell'animale sono privi di ACIDO ASCORBICO. C'è una produzione immediata di ACIDO ASCORBICO nel seme che germina o nell'uovo in sviluppo, perfino quando l'embrione non è niente più che un grumo di alcune cellule.
pagina 1/10------alta produzione sia in piante che animali
Anche la sua diffusa presenza in tutti gli odierni organismi pluricellulari, sia piante che animali, lo testimonia. Possiamo anche dedurre che la produzione di ACIDO ASCORBICO era ben sviluppata prima che gli organismi viventi divergessero nelle forme di piante e di animali.
pagina 2/10------RENI E FEGATO
Il luogo degli enzimi per la produzione dell’acido ascorbico nei vertebrati a sangue freddo, i pesci, gli anfibi ed i rettili, è nei reni. I più altamente attivi mammiferi a sangue caldo tutti sintetizzano il loro acido ascorbico nel fegato. Una delle principali
funzioni dell’acido ascorbico nella fisiologia animale è il mantenimento della omeostasi biochimica sotto stress. Più grande è lo stress a cui è sottoposto l’animale, più acido ascorbico produce.
Circa 165 milioni di anni fa, quando la natura aveva in vista l’evoluzione dei più attivi e stressanti mammiferi, doveva essere presa una importante decisione morfologica e fisiologica. I reni, pure adeguati come sito di sintesi dell’acido ascorbico per i lenti vertebrati a sangue freddo, erano inadeguati per le aumentate richieste di acido ascorbico per i più altamente stressati mammiferi. La soluzione vincente di questo problema fu il trasferimento degli enzimi per la produzione dell’acido ascorbico dai
relativamente piccoli e biochimicamente affollati reni al più spazioso fegato, che è il più grande organo del corpo. Tutti gli odierni mammiferi capaci di sintetizzare acido ascorbico lo producono nel fegato perché ogni antica forma che non effettuò tale
passaggio era così handicappata biochimicamnte che fu eliminata dalle forze della evoluzione.
...racconta l'EVOLUZIONE DEGLI ESSERI VIVENTI E L'ACIDO ASCORBICO
e spiega la perdita di produrcelo autonomamente
pagina 6/10------l'ACIDO ASCORBICO è un metabolita per tutti gli animali e non una VITAMINA
Stone 20. Negli ultimi 60anni, l'ACIDO ASCORBICO è stato visto come"vitamina C" quando in realtà è un metabolita del fegato e certamente non una "vitamina" per la miriade di mammiferi che hanno intatto il gene per lo L-gulonolactone ossidase. Tali mammiferi non prendono lo scorbuto, anche se hanno una dieta completamente priva di vitamina C.
http://digilander.libero.it/genfranco/Immagini/irwinstorianaturale.pdf

e Lorenzo Acerra scrive:
"pagina 62
La vita, ogni forma di vita, è nata nel mare tanti milioni di anni fa. Il DNA di esseri viventi per conservarsi e moltiplicarsi ha deciso, nel salgemma marino cristallizzato, di costruire una macchina basata su un unico programma di fondo, "il mantenimento dei sani livelli di MAGNESIO nei vari androni della cellula".
Il nostro corpo è quella macchina
Abbiamo sempre bisogno, sopratutto nelle strutture di basi cellulari, di attingere al sale più prezioso di cui è prodigo l'oceano. Il nostro cordone ombellicare con l'oceano è solo apparentemente spezzato.
La salinità dell'interno della cellula dipende dal MAGNESIO, non solo perchè esso è guardiano dei canali ionici della cellula, ma anche perchè il passaggio diretto attraverso la pareti (che riguarda l'acqua ed in maniera notevolmente più ridotta altre sostanze) dipende dal contenuto di MAGNESIO della cellula, cioè da quell'esercito di "soldati semplici" che nella descrizione precedente poteva sembrare avere un ruolo marginale. E invece l'organismo umano è tutto un gioco di micro-processi osmotici ed è per questo che la supplementazione di CLORURO DI MAGNESIO in un organismo carente, spesso si traduce in un sostanziale ringiovanimento.
L'acquisizione di acqua e la ritenzione al livello giusto nella cellula è una questione di presenza di forze osmotiche, cioè di MAGNESIO. Il CLORURO DI MAGNESIO ha un rapporto particolare con l'acqua, tanto è vero che, potete vederlo con i vostri occhi, attirerà acqua dall'aria in breve tempo. Cambiando la situazione osmotica di una cellula, gli scienziati sono riusciti ad ottenere un afflusso corretto di acqua al suo interno e dunque un flusso rigenerativo in cellule precedentemente invecchiate. Alterazioni della situazione osmotica si verificano man mano che un organismo subisce un impoverimento di MAGNESIO.
http://digilander.libero.it/genfranco2/Immagini/magnesioclorlorenzoacerra.htm

E' la EVOLUZIONE che poi ha modificato le specie a seconda delle loro esigenze. Come potrebbe essere diverso?
L'articolo recita:
"Il germe di grano contiene agenti fitoattivi, calcio, potassio, fosforo, zolfo, zinco, rame, ferro, magnesio, manganese, molibdeno, selenio, silicio, lecitina, vitamina del complesso B, vitamine A e D, inoltre contiene anche una grande quantità di vitamina E. Quest’ultima rallenta in modo naturale lo sviluppo delle malattie degenerative causate dall’inquinamento dell’aria, inoltre rinforza il sistema immunitario. La vitamina E ha un ruolo importante anche nel trattamento del cancro: Impedisce la riproduzione delle cellule cancerose, previene il danneggiamento del DNA, si utilizza con molta efficacia contro il cancro della prostata. Aiuta a prevenire il morbo di Alzheimer, le malattie del cuore, dei polmoni e del sistema circolatorio. Un altro principio attivo importante del germe di grano è l’octacosanolo, che è un alcool saturo composto da 28 atomi di carbonio. Per il fatto che il germe di grano contribuisce al miglioramento della nostra lucidità mentale e resistenza fisica, è particolarmente raccomandato a sportivi e studenti. L’octacosanolo rinforza la capacità riproduttiva degli uomini, rilassa la muscolatura spesso contratta a causa dello stress, ravviva gli organi dei sensi ed accelera i riflessi. Il germe di grano con i suoi principi attivi diminuisce il livello del colesterolo nel sangue e mantiene in equilibrio il funzionamento dell’organismo.
Raffinazione e molitura integrale"
http://digilander.libero.it/anna945/Immagini/germegranosperma.htm

Quindi vi è uguaglianza indiscutibile tra lo SPERMA maschile di tutti i maschi animali del mondo e questo GERME.
Escluso l'ACIDO ASCORBICO, TUTTI gli altri "ALIMENTI ESSENZIALI" fanno parte in questo GERME.
Però come si rileva sopra nello scritto di Irwin Stone, l'ACIDO ASCORBICO non fà parte del GERME ma viene AUTOPRODOTTO all'inizio della vita:
"C'è una produzione immediata di ACIDO ASCORBICO nel seme che germina o nell'uovo in sviluppo, perfino quando l'embrione non è niente più che un grumo di alcune cellule."
L'altra differenza sostanziale è il contenuto più alto di vitamina E nel GERME.
Sono certo che la EVOLUZIONE questo GERME, lo ha modificato secondo la necessità specifica della specie ed una ragione valida di questa differenza deve pur esserci.
E' da rilevare anche l'elenco dell'uso di questa vitamina E descritto da questo articolo per la nostra specie:
"inoltre contiene anche una grande quantità di vitamina E. Quest’ultima rallenta in modo naturale lo sviluppo delle malattie degenerative causate dall’inquinamento dell’aria, inoltre rinforza il sistema immunitario. La vitamina E ha un ruolo importante anche nel trattamento del cancro: Impedisce la riproduzione delle cellule cancerose, previene il danneggiamento del DNA, si utilizza con molta efficacia contro il cancro della prostata. Aiuta a prevenire il morbo di Alzheimer, le malattie del cuore, dei polmoni e del sistema circolatorio."
E' questa una informazione molto importante, ma non lo è da meno questa:
"Un altro principio attivo importante del germe di grano è l’octacosanolo, che è un alcool saturo composto da 28 atomi di carbonio. Per il fatto che il germe di grano contribuisce al miglioramento della nostra lucidità mentale e resistenza fisica, è particolarmente raccomandato a sportivi e studenti. L’octacosanolo rinforza la capacità riproduttiva degli uomini, rilassa la muscolatura spesso contratta a causa dello stress, ravviva gli organi dei sensi ed accelera i riflessi. Il germe di grano con i suoi principi attivi diminuisce il livello del colesterolo nel sangue e mantiene in equilibrio il funzionamento dell’organismo."
Quante PROPRIETA' BENEFICHE per l'Homo Sapiens in un piccolo seme di cui nessuno ci ha mai comunicato ed elencato, anzi queste PROPRIETA' ci sono sempre state nascoste.
Ecco perchè la farina 00 ne è privata, e questo dimostra che chi fà questa pratica di questo ne è perfettamente informato, poichè vendendo a noi a parte, questi "ALIMENTI ESSENZIALI" ad un prezzo che tutti sappiamo, ne fà un utile non indifferenze. Questo solo conta.
E per nascondere queste cose DEMONIZZA invece questo GRANO attraverso la parola GLUTINE poichè mettere fuori strada il malcapitato rende in denaro a chi lo fà.
Quindi invito il lettore che soffre di questa malattia "ALLERGIA AL GLUTINE", che è causata dai PRODOTTI CHIMICI usati per impoverire la farina, di provare ad ingoiare la FARINA INTEGRALE che per fortuna si trova ancora in commercio e contiene TUTTI gli "ALIMENTI ESSENZIALI" come ha impostato Madre Natura e che per TUTTI gli esseri viventi che se ne cibano è UNA MANNA DEL CIELO.
Certo, perchè dobbiamo ricordarci che non solo noi viviamo di questi piccoli chicchi, ma moltissime altre specie lo fanno da sempre come noi fino al secolo scorso.  
Sono altrettanto certo che ingoiando questo GRANO INTEGRALE ci evitiamo molte malattie, poichè i compagni di merenda di costoro sono in agguato con le loro FALSITA' e FARMACI CHIMICI.
La falsità ci viene confermata dal fatto che molte persone mettono a germogliare questi CEREALI, insieme ad altri semi nelle germogliatrici che si trovano in commercio poi li mangiano in insalata.
Loro non sanno che facendo questo ingoiano tanto ACIDO ASCORBICO e gli altri "ALIMENTI ESSENZIALI" contenuti nel GERME di ogni seme che senza questi NON CI PUO' ESSERE LA VITA che loro GENERANO.
Riporto ancora quanto scrive Irwin Stone in merito a questo specifico argomento:
"pagina 1/10------solo embrione ma produce molto ACIDO ASCORBICO
L'evidenza della embriologia sia delle piante che degli animali corrobora questo punto di vista dal momento che il seme dormiente della pianta e l'uovo dell'animale sono privi di ACIDO ASCORBICO. C'è una produzione immediata di ACIDO ASCORBICO nel seme che germina o nell'uovo in sviluppo, perfino quando l'embrione non è niente più che un grumo di alcune cellule."
Quindi, E COME POTREBBE ESSERE DIVERSO?
LO SPERMA animale ed il GERME vegetale sono obbligatoriamente UGUALI per dare l'inizio alla vita, come potrebbe essere diverso?
Si dice che si sono prodotti dei virus in laboratorio, ma chi di può pensare che l'uomo riesca a dare la vita a qualcosa?
E CHI POTRA' MAI ESSERE COSTUI? COME DOVREMMO CHIAMARLO SE ESISTESSE VERAMENTE?
PAZZESCO ANCHE SOLO IL PENSARLO, VERO?
http://digilander.libero.it/anna945/Immagini/farina00germesperma.htm

 

In questi ultimi giorni mi sono fatto una esperienza che ritengo molto negativa. Per la prima volta nella mia vita ho avuto un calo della libidine e di conseguenza calo del desiderio di fare l'amore.
E' successo anche a te?
Certo non è il desiderio dei 20 anni, ma con una cadenza di un giorno si ed uno no o al massimo il giorno successivo quindi 2 volte la settimana, anche se a 76 anni.
Naturalmente questo è grazie alla buona salute che mi ritrovo, ed ormai si sà come l'ho ottenuta, grazie agli "ALIMENTI ESSENZIALI" iniziando dall'ACIDO ASCORBIC0 ed il SELENIO nel 1992..
Nonostante in questo ultimo periodo e precisamente dal 19 ottobre 2015, avessi dei problemi causati prima dalla vitamina D, e poi dalle cisti renali quella cadenza non è mai venuta meno.
Un sintomo comune tra la intossicazione della vitamina D e le cisti, mi ha obbligato ad ingoiare mezza pastiglia e solo al bisogno quindi molto raramente, ed ultimamente dal 14 aprile una pastiglia ogni giorno per la PRESSIONE ALTA.
Ed è da questa data che ho dovuto rilevare il suddetto calo.
Questo fatto mi ha fatto pensare molto ed ho dovuto concludere che queste pastiglie e non solo quella della pressione, contengono sicuramente il famoso BROMURO o qualcos'altro che causa il medesimo effetto.
"Esiste qualche sostanza (o pillola) che fa calare il desiderio sessuale a un uomo?
Segui
5 risposte
Segnala abuso
Risposte
Classificazione
?
Migliore risposta: si che c,è , è il BROMURO che lo trovi molto facilmente nelle farmacie in alcune situazioni lo danno pure hai militari , si ti frena l erezione e l eccitamento ma ATTENTO prima d prendere iniziative personale parlane con qualcuno potrebbe essere che hai uno sviluppo eccessivo di ormoni e cioè che ne produca in grandi quantità e quindi sarebbe da curare cio e nn la tua frequente erezione.poi in base all età che tu hai ,;immaggino tu sia molto giovane !!! bhe! se è cosi fregatene sei nell età d un vulcano appena attivo ma consultare qualche persona nn guasta e vai tranquillo se nn dovessi essere giovanissimo allora fai un controllo d testo -sterone ma prima d assumere il bromuro almeno consigliati col farmacista e fatti spiegare x filo e x segno tutto nn correre inutili rischi x una virilità eccessiva d cui ti vergogni è sempre bello avere un eccitazione e chi magari se ne accorge edovrebbe esserne lusingata xchè vorrà dire che è gustosa sia ai tuoi occhi che alla tua virilità ciao ed in bocca al lupo
Fonte/i: yahoo
http://digilander.libero.it/genfranco5/Immagini/bromuropillole.htm

Riporto quì la massima del grande medico greco Ippocrate di Kos: “… fa che la medicina sia il tuo cibo, e che il cibo sia la tua medicina…”
Nessun animale LIBERO mangia CIBI ELABORATI. Solo quelli domestici, ma dai quali ne vediamo le conseguenze ogni giorno data l'esistenza dei VETERINARI come per noi ci sono i DOTTORI. Questo è comprensibile poichè i nostri AVI che NON AVEVANO a disposizione queste INDUSTRIE DELL'ALIMENTAZIONE, hanno potuto alimentarsi solo come detto sopra, altrimenti noi non esisteremmo, vero? Per noi non può essere diverso.
Quindi ELIMINANDO la PESTE UMANA che si chiama CAFFE' o TE', che causano giorno dopo giorno TUTTE LE MALATTIE di cui soffre l'UMANITA' ATTUALE, ed ingoiando gli "ALIMENTI ESSENZIALI" che, abbiamo dimostrato, fanno parte dello SPERMA di TUTTI i maschi del mondo per la CONTINUAZIONE DELLA SPECIE, che se usati da Madre Natura, SONO IL MEGLIO, si può ottenere una vita normale senza la MALATTIA=SOFFERENZA+ASTINENZA.

Riporto una parte dell'articolo, recentissimo, sotto......

ELIMINARE 4 MILIARDI DI UOMINI
.......
«Non siamo meglio dei batteri!», ha detto lo scienziato, ridanciano, fra gli applausi.
La crescita della popolazione umana sta «rovinando» il pianeta.
Bisogna salvare il pianeta prima che sia troppo tardi.
Per salvarlo, ha detto, occorre che la popolazione umana sia ridotta al 10% di quella attuale («oltretutto, i carburanti fossili sono alla fine»).
.......
Pianka ha lodato la politica cinese del figlio unico, con sterilizzazione forzata delle donne che infrangono la norma: «dovremmo sterilizzare ognuno sul pianeta», ha esclamato: «se no, gli incoscienti erediteranno la terra» (applausi, risate).
Ma la sua preferenza va al cavaliere della «peste»: una qualche forma di pandemia è quel che ci vuole per uccidere rapidamente miliardi di persone.
Nuova diapositiva: file di teschi umani.
L’influenza aviaria?
Magari scoppiasse, ma ancora non basterebbe (risate dal pubblico).
L’Aids?
Decisamente troppo lento.
Il primato dell’efficienza va all’Ebola: è straordinariamente letale e uccide in giorni, non in anni.
«Si diffonde per via aerea e ammazza il 90 % degli infettati. Pensateci», ha detto sognante.
Di fatto – ma questo lo zoologo non l’ha detto – l’Ebola è «troppo» letale: il virus uccide così rapidamente, da essere «auto-spegnente».
.......
Le vittime dell’Ebola infatti sanguinano copiosamente da ogni orifizio corporeo. Il virus funziona liquefacendo gli organi interni; dissolve letteralmente il corpo malato, fra atroci dolori." Clicca
QUI

Il professore, inventore ed ingegnere genetico risponde alle domande sulla sovrappopolazione con la battuta: “Nessuno ha visto ‘Contagion’? Ecco la risposta! Utilizzare l'ingegneria genetica per creare un virus migliore”
Durante una discussione pubblica al dipartimento di Biotecnologia dell'Università statale dell'Arizona che si è svolta il 2 febbraio del 2012, l'inventore dei vaccini commestibili geneticamente modificati ha scherzato sull'eliminazione del 25% della popolazione con un virus geneticamente modificato.

Se l'italiano è la tua lingua leggi sotto.
Se hai cliccato sul traduttore e vuoi leggere la pagina nella tua lingua clicca sulla riga.

il link è: http://scienzamarcia.blogspot.it/2014/08/linventore-del-vaccino-commestibile.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+blogspot/nMuTz+%28la+scienza+marcia+e+la+menzogna+globale%29

l'originale: http://truthstreammedia.com/edible-vaccine-inventor-jokes-about-culling-population-with-gmo-virus/

                      Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                 
www.genfranconet.tk

                                Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                      www.dr-rath-foundation.org
                                                      www.massimopietrangeli.net
                                         www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
SITO DECIMO.

                           Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                         
oppure:
                                    www.genfranconettt.tk