Sottosezione di Muggia



 

 

Chi siamo

Programma

Itinerari

Libri

Links

Le difficoltà

 

Sabato 9 luglio 2016 alle ore 19.00 presso il Santuario di Santa Maria Assunta a Muggia Vecchia verrà celebrata una S. Messa in ricordo di Leonardo Comelli. Esattamente un mese dopo la tragedia avvenuta in Pakistan il 9 giugno, i familiari di Leonardo intendono ricordarlo così, presso la chiesa dove era stato battezzato, ma sarà anche un modo per ringraziare tutti coloro che hanno voluto essere loro vicini,in occasione del tragico evento, inviando, sotto diversa forma dei sentiti messaggi di cordoglio.
La S.Messa sarà concelebrata dal Parroco di Muggia Vecchia don Andrea De Stradi e dal Parroco di S. Matteo / Zindis don Alex Cogliati già insegnante di religione di Leonardo alla scuola media. La S. Messa verrà officiata all'aperto con lo sguardo rivolto alle Alpi Giulie, le montagne che Leonardo ha disceso con gli sci fino all'ultimo giorno prima di partire per il Pakistan.

In memoria di Leonardo Comelli viene istituito, a cura della Sottosezione di Muggia del C.A.I.-S.A.G., di cui Leonardo era socio fin dalla nascita, un fondo con cui finanziare opere di carattere umanitario.

Nella fattispecie, parte dei fondi raccolti verranno inizialmente destinati alla scuola di Kande, un villaggio che si trova 12,5 km prima di Hushe, l'ultimo centro abitato sulla strada per il Gondogoro Glacier e il Campo base del Laila Peak ( m 6096 ). I 150 bambini della scuola, tradizionalmente, accolgono le spedizioni alpinistiche con grandi feste e canti di benvenuto.

La raccolta verrà effettuata direttamente presso la Sede della Sottosezione di Muggia del C.A.I.-S.A.G. ( via Reti,2/a a Muggia ) nei soliti orari di segreteria 18.30/20.00 di lunedì e giovedì oppure sarà possibile anche effettuare un bonifico presso la CRFVG sul C/C IT98Q0634002220100000003880 con la causale " IN RICORDO DI LEONARDO COMELLI "

 

 


CAI Muggia è ora anche su Facebook

 

Informazioni sui cookies

Attenzione: alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questa pagina, o rielaborate per la pubblicazione, sono reperite in Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, verranno rimosse su richiesta dell’autore o eventuale detentore dei diritti. [mail al webmaster]

 


 

LETTERA DEL REGGENTE

Consocie e consoci carissimi,

30 (anni) sono passati e noi andiamo avanti per la stessa strada e nel modo più bello che ha caratterizzato questo nostro stare assieme. Saremo assieme in maniera piacevole anche nel 2016, meno impegnante dal punto di vista organizzativo, ma come potrete constatare dal programma, sempre propositivo. I capigita storici, ma anche quelli nuovi, non si sono certo risparmiati nel voler mettere a disposizione della Sottosezione la loro competenza, sempre frutto di tanta passione. Un “male“ comune a noi tutti amanti della montagna. Vi lascio al piacere di "sfogliare" la pagina degli appuntamenti e di soffermarvi di volta in volta sulle note descrittive della gita in programma; anche questa volta la linea seguita è quella consolidata ovvero ciaspolade e gite in Istria nella prima parte dell’anno, per entrare in contatto con la natura di stagione in maniera discreta e delicata. Via via, l’approccio alla montagna a quote più consone a dei veri escursionisti per avviarsi all’autunno con gite meno impegnative. In tutto questo senza mai scordarsi che agli aspetti naturalistici si vanno ad accostare quelli storici o legati alle tradizioni popolari. Come sempre un occhio di riguardo al territorio che calpestiamo normalmente, quindi riscoperta di siti o sentieri locali e pulizia degli stessi. “1976-2016: per non dimenticare“: a ricordo del drammatico sisma di 40 anni fa abbiamo voluto dedicare la copertina del nostro libriccino e un’escursione mirata nei luoghi che hanno contraddistinto maggiormente la tragicità dell’evento. Un augurio di cuore per un altro anno ricco di soddisfazioni escursionistiche.

Il Reggente
Luciano Comelli

 



Cima Lastrons del Lago (Alpi Carniche)

 

 

contatore free

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti

FREE Online Virus Scanner