NUOVA VOLLEY SERRAMANNA
Banner -

 

BENVENUTI NEL
TUTTO SU DI NOI
LA SOCIETA'
NOTIZIARIO
COMPONENTI SOCIETARIE.
I CAMPI
PHOTOGALLERY
I NOSTRI INDIRIZZI
CAMPIONATI PRECEDENTI
SITI UTILI
 

NOTIZIARIO

 

 

Lunedì 06 Maggio 2013

VOLLEY. A un punto dai playoff

 

B2, Sarroch

che rimpianto

 

Applausi al Serramanna

 

L'amarezza maggiore la prova Sarroch che chiude il suo primo campionato di B2 maschile quart a un solo punto dai playoff. «Un vero peccato», ammette l'allenatore Alberto Caredda; «la stagione ce la siamo giocata in trasferta dove abbiamo raccolto troppo poco. Chiudiamo con la vittoria di Arzachena e con un rientro di cui siamo felicissimi: quello del libero Riccardo Pau, che si era infortunato in avvio di stagione».

Nessun rimpianto invece per Serramanna, che pure si era trovata in corsa per i playoff. Bettas e compagne si congedano dalla B2 con un 5° posto «che non lascia spazio al rimpianto. Il bilancio è più che positivo», commenta coach Alessandro Camedda. Lo è anche quello di Arzachena (B2 maschile) che conclude un programma triennale «teso a ricreare movimento ad Arzachena dove non c'era niente», spiega il presidente Fabrizio Orsolini.

Per il resto la stagione registra la retrocessione (annunciata) della Pellico in B2 maschile e la debacle in campo femminile con 4 squadre retrocesse su 5: Alfieri e Sartel Olbia in B1, Janas Quartu e San Paolo in B2 . Ora non resta che confidare nei ripescaggi per riprendersi la categoria.

In serie C femminile l'ultima giornata ha sancito la promozione della Sacoim Deledda: la squadra di Quartu ha così vinto il duello con il Selargius 85, andato avanti tutto l'anno. Il Selargius giocherà i playoff (per un'altra promozione) assieme a Castelsardo, La Corte Olbia e Tespiense Quartu. ( l.f. )

 

 

 

Edizione di lunedì 22 aprile 2013 - Sport Vari (Pagina 44)

VOLLEY B1 E B2. Ancora in bilico Olimpia Sant'Antioco, Comer Iglesias e Alfieri

Squadre sarde , è tempo di bilanci

Al termine della regular season mancano due giornate, ma per la maggior parte delle squadre sarde di serie B il verdetto è già stato emesso. In B1 maschile ad aspettarsi qualcosa (di buono) da questo rush finale sono solo Vba Olimpia Sant'Antioco e Comer Iglesias, entrambe in lotta per conservare la categoria. La squadra sulcitana (reduce da un tie break incandescente perso a Milano contro la terza forza del girone) ha un punto di vantaggio sulla zona salvezza, quella mineraria (vittoriosa in casa nel derby con Olbia) è due punti sotto. Cagliari e Meridiana Fly Olbia possono restare tranquille alla finestra, per loro in palio c'è la leadership regionale con i cagliaritani avanti di quattro lunghezze.

Tutto deciso anche in B2 maschile, dove l'Arzachena (nonostante la sconfitta di ieri a Fiumicino per 0-3) ha ottenuto proprio l'altro ieri la salvezza matematica grazie alla sconfitta della M. Roma; la Silvio Pellico è retrocessa (ma era in preventivo) e Sarroch, matricola di lusso, ha come obiettivo conservare l'attuale quarto posto, anche se sulla carta è ancora in corsa per i playoff.

In campo femminile, in B1 Alfieri e Sartel Olbia sono rispettivamente penultima e ultima. Non è da escludere però un ripescaggio a vantaggio della squadra cagliaritana, sicuramente in crescita e capace di una scelta coraggiosa. In B2 se la retrocessione della Janas Quartu (sconfitta ieri a Terracina 0-3) era prevedibile, quella della San Paolo, ormai matematica, non era messa in conto. Così come il sesto posto in classifica non rende giustizia al Serramanna, che poteva ambire a una posizione di maggior prestigio.

Liliana Fornasier

 

 

 

 
LA SOCIETA'
LA SOCIETA'
Storia e proponimenti della societÓ...
Read more...
NOTIZIARIO
NOTIZIARIO
Articoli,pettegolezzi e varie amenitÓ...
Read more...
I NOSTRI INDIRIZZI
I NOSTRI INDIRIZZI
Read more...
SITI UTILI
SITI UTILI
...e amici
Read more...

 

 

 

 

 

 

 

 

©2004 . All Rights Reserved. Last Updated: Mercoledì 5 giugno 2013.