Paesi del Lario


Colonno




Il paese Ŕ noto a tutti ma le frazioni a monte sono poco conosciute sebbene una lunga e ben tenuta mulattiera porti direttamente all'Alpe di Colonno (Vedi) ed all'Alpe di Sala passando dalle localitÓ Cambrianico, Corniga e Solasco.
Una paticolare menzione merita la grande e bella frazione di Corniga che sebbene si trovi in un luogo quasi irraggiungibile conserva la maggior parte dei suoi edifici in ottime condizioni.
Dapprima si sale tra gli uliveti con scorci magnifici del lago dove l'isola Comacina, il dosso di Lavedo (punta di Balbianello) e Bellagio sono quasi perfettamente allineati. In seguito si scorgono i primi edifici di Pigra sul lato opposto della valle della Camoggia dove l'acqua cade con un salto impressionante. In fine, dopo Solasco, la vegetazione cambia e per raggiungere gli alpeggi si attraversano pinete e ampi pascoli.


 Greenway 



Colonno visto dalla mulattiera per i Monti.
L'Isola Comacina, la punta di Balbianello e Bellagio.
La chiesetta di Corniga.
Edifici ristrutturati a Corniga.
Controluce del lago.



 Copyright