Vocabolario Italiano - Piemontese
Con note di grafia, fonologia, grammatica, sintassi
E con accenni a frasi idiomatiche e detti

Questo, al momento un esempio di come sar il vocabolario



.
Parte 1 - termini in A - D  Parte 2 - Termini per:   E  F  G  H  I  L    Parte 3 - termini in M - P  Parte 4 - termini in Q - Z
.
Vocabolario (E - L)
E

e - cong.. - e cong.. \ e \.
effetto - sost. masc. - - eft sost. masc. \ efet \. Invariante al plurale.
entrare - verbo. - - intr verbo 1^ con. intrans. \ intre \. Usa l'ausiliare esse.
esitare - verbo. - - bstand verbo 1^ con. intrans. \ b&st&nde \. Usa l'ausiliare avej.
essere - verbo. - - esse verbo e v. aus.. \ ese\. La sua coniugazione si trova nella grammatica alla relatva pagina.


inizio

F

fabbro - sost. masc. - - fr sost. masc. \ fre \. Invariante al plurale.
falegname - sost. masc. - - minusi sost. masc. \ min[ue]zie \. Invariante al plurale.
fame - sost. femm. - - fam sost. femm. \ f&m \. Invariante al plurale.
famoso - agg. - 1) - avos agg. \ &vuz& \. Invariante in genere e numero. 2) - famos agg. \ f&muz \. Maschile invariante al plurale. Femm. sing. e plur. rispettivamente famosa, famose
fango - sost. masc. - 1) - puta sost. femm. \ p&t& \. Plurale pute. 1) - nita sost. femm. \ nit& \. Plurale nite. 1) - pacich sost. masc. \ p&[ch]ioc \. Invariante al plurale. Quest'ultimo usato anche come pasticcio (non in senso di pasticceria).
fare - verbo. - f 1^coniug, irreg. trans.. \ fe \. La sua coniugazione si trova nella grammatica alla relatva pagina. Usa l'ausiliare avej.
febbre - sost. femm. - - frev sost. masc. \ freu \. Invariante al plurale.
fiaccola - sost. femm. - - flamb sost. masc. \ fl&mbo \. Invariante al plurale.
fieno - sost. masc. - - fen sost. masc. \ fæ[ng] \. Invariante al plurale.
fischiare - verbo. - 1) - subi 1^coniug. trans. e intrans. \ s[ue]bie \. 2) - sifl 1^coniug. trans. e intrans. \ sifle \ . Usano l'ausiliare avej.
fortuna - sost. femm. - 1) - boneur sost. femm. \ bun[oe]r \. Invariante al plurale 2) - fortun-a sost. femm. \ futr[ue][ng]& \.Plurale fortun-e. Italianismo abbastanza usato.
frattanto - cong. - antrtant cong. \ &t&rt&nt \.
freccia - sost. femm. - 1) - flcia sost. femm. \ fle[ch]i& \. Plurale flce. In senso generale. 2) - saëtta sost. femm. \ s&lett& \. Plurale saëtte. Oltre che generale, usato in senso geometrico (ad es. freccia di una campata di filo tra pali).


inizio

G

garbo - sost. masc. - deuit sost. masc. \ d[oe]it \. Di solito singolare, ove applicabile comunque invariante .
gatto - sost. - gat sost. masc. sing. e plur. \ g&t \. Al femminile sing. e plur. rispettivamente gata, gate. Si usa l'espressione: mostr ai gat a rampi (letteralmente insegnare ai gatti ad arrampicare) per indicare il dare consigli a chi ne s di pi.
gazza - sost. femm. - ajassa sost. femm. \ &y&s& \. Plurale ajasse.
gelare - verbo. - - 1) - geil 1^con. trans ed intr. \ jeile \ - 2) - zeil 1^con. trans ed intrans. anche difettivo. \ zeile \. La seconda forma piu arcaica`. Usano ambedue gli ausiliari in dipendenza dal contesto.
ghiaia - sost. femm. - giira sost. femm. \ ji&ir& \. Plurale giire.
ghiro - sost. masc. - lira sost. femm. \ loir& \. Plurale lire.
giallo - agg. - giun agg. masc. sing. e plur. \ ji&lun \. Al femminile sing. e plur. rispettivamente giuna, giune. Da notare che in questa parola la n finale non faucale
giocare - verbo. - - 1) - dsmorsse 1^con. intrans rifless. \ d&smurese \ il verbo attivo significa "far giocare, divertire" - 2) - geughe 2^con. trans e intrans. \ j[eo]ge \.
giovane - agg. - giovo agg.\ juu \. Invariante per genere e numero.
golosit - sost. femm.- galupera sost. femm. \ g&l[ue]peri& \. Al plurale galupere.
goloso - agg. - galup agg. masc. sing. e plur. \ g&l[ue]p \. Al femminile sing. e plur. rispettivamente galupa, galupe.
gorgogliare - verbo. - - ghrgot 1^con. intrans \ g&rgute \.
grembiule - sost. masc. - faodal sost. masc. \ f&ud&l \. Plurale faodaj.
grembo - sost. masc. - foda sost. femm. \ f&ud& \. Plurale fode. La parola deriva dall'arabo.
grigio - agg. - gris agg. masc. sing. e plur. \ griz \. Al femminile sing. e plur. rispettivamente grisa, grise.
grondaia - sost. femm. - canal sost. femm. \ c&n&l \. Al plurale canaj. Da notare che il nome femminile (la canal) e pu essere maschile con altro significato (vedi la voce canale).
guscio - sost. masc. - greuja sost. femm. \ gr[oe]y& \. Plurale greuje.


inizio

H

In questo piccolo vocabolario non sono considerate le parole italiane inizianti per H. Le voci del verbo avere che utilizzano questa iniziale sono ritrovabili nella grammatica alla relatva pagina)

inizio

I

i - artic. determ. masc. plur. - 1) - ij art. det. masc. plur. \ i \. Dinanzi a nomi maschili inizianti per consonante. 2) - j art. det. masc. plur. \ y& \. Dinanzi a nomi maschili inizianti per s impura o particolari gruppi di consonanti ( ad es "fn" come j fnoj). 3) - j' art. det. masc. plur. masc. \ y \. Dinanzi a nomi maschili inizianti per vocale. Per nomi che in piemontese cambiano genere o numero, vedansi corrisp. articoli.
ieri - avv. - 1) - ier avv. \ ier \. 1) - jer avv. \ ier \. Non si usa l'accento acuto sulla "e" anche se la sillaba chiusa e la pronuncia di norma stretta.
il - artic. determ. masc. sing. - 1) - l art. det. masc. plur. \ &l \. Dinanzi a nomi maschili inizianti per consonante. 2) - l art. det. masc. plur. \ y& \. Dinanzi a nomi maschili inizianti per s impura o particolari gruppi di consonanti ( ad es "fn" come l fnoj). 3) - l' art. det. masc. plur. masc. \ l \. Dinanzi a nomi maschili inizianti per vocale. 3) - 'l art. det. masc. plur. masc. \ l \. Dopo parole terminanti per vocale e seguite da nomi maschili inizianti per consonante. Per nomi che in piemontese cambiano genere o numero, vedansi corrisp. articoli.
imbroglione - agg. - 1) - bosaron agg. masc. sing. e plur. \ buz&ru[ng] \. Al femminile sing. e plur. rispettivamente bosaron-a, bosaron-e. - 2) - trasseur agg. masc. sing. e plur. \ tr&s[oe]r \. Al femminile sing. e plur. rispettivamente trasseura (trasseusa), trasseure (trasseuse). - 3) - trasson agg. masc. sing. e plur. \ tr&su[ng] \. Al femminile sing. e plur. rispettivamente trasson-a, trasson-e.
in - preposiz. - 1) - an preposizione. \ &[ng] \. Non forma preposizioni articolate, spesso anche associata alla preposizione "su" (vedi "su"). 2) - ant preposizione. \ &nt \. Si usa sempre quando la preposiz. seguita da articolo (anche indeterminat.) 2) - n preposizione. \ &[ng] \. Si usa a volte in sostituzione di "an " ma non di "ant".
incantatore - sost. - - anciarmeur masc. sing. e plur. \ &n,[ch]i&rm[oe]r \. Al femminile sing. e plur. rispettivamente anciarmeusa, anciarmeuse. incrociare - verbo. - crosi 1^coniug, trans. \ cruzie \. Usa l'ausiliare avej.
incrocio - sost. masc. - crosiera sost. masc. \ cruzier& \. Al pluralecrosiere..
incudine - sost. masc. - ancuso sost. masc. \ &[ng]c[ue]zu \. Invariante al plurale.
intero - agg. - antrgh agg. \ &ntreg\. Il maschile invariante al plurale Il femminile f per sing. e plur. rispett. antrega, antreghe..
invece - cong. - 1) - nop cong. \ nup& \. 2) - anvece cong. \ &[ng]ve[ch]e \.
invidia - sost. femm. - anghicio sost. masc. \ &ngi[ch]iu \. Invariante al plurale.


inizio

L

la - artic. determ. femm. sing. - 1) - la art. det. femm. sing. \ l& \. Dinanzi a nomi femminili inizianti per consonante. 2) - l' art. det. femm. sing. \ l \. Dinanzi a nomi femminili inizianti vocale oppure nomi femminili che assumono una prostetica. Per nomi che in piemontese cambiano genere o numero, vedansi corrisp. articoli.
labbro - sost. masc. - lver sost. masc. \ l&v&r \. Invariante al plurale. A differenza dell'italiano al plurale sempre maschile.
ladro - agg. - lder agg. \ l&dær \. Il maschile invariante al plurale Il femminile f (secondo la regola per i nomi in er)) per sing. e plur. rispett. ldra, ldre..
latta - sost. femm. - tla sost. femm. \ tol& \. Plurale tle.
latte - sost. masc. - lit sost. masc. \ l&it \. Invariante al plurale qualora applicabile.
lattoniere - sost. masc. - tol sost. masc. \ tule \. Invariante al plurale. Per indicare un oro fasullo si dice r dobl, garant dal tol.
lavorare - verbo. - travaj 1^coniug, intrans. e volte trans. \ tr&v&ye \. Usa l'ausiliare avej.
lavoratore - sost. - travajeur sost. masc. \ tr&v&y[oe]r \. Invariante al plurale . Al femminile sing e plur. rispett. Vedi anche travajeusa, travajeuse.
lavoro - sost. masc. - travaj sost. masc. \ tr&v&y \. Invariante al plurale .
legna - sost. femm. sing. - bsch sost. masc. \ bosc \. Invariante al plurale . Vedi anche legno, bosco.
legno - sost. masc. - bsch sost. masc. \ bosc \. Invariante al plurale . Vedi anche legna, bosco.
lepre - sost. femm. - lvr sost. femm. \ leur \. Invariante al plurale . Notare che la lettera "v" ha pronuncia "\ u \".
letame - sost. masc. - 1) - drgia sost. femm. \ dr[ue]ji& \. Al plurale (quando applicabile) drugie. . 2) - aliam sost. masc. \ &li&m \. Invariante al plurale (il termine 2 meno usato di 1).
libero - agg. - lber agg. \ libær \. Il maschile invariante al plurale Il femminile f eccezione ) e per sing. e plur. rispett. lbera, lbere..
libro - sost. masc. - lber sost. masc. \ libær \. Invariante al plurale.
loro - 1) - pron. pers. 3^pers. plur. 2) - agg. e pron. possess.. - 1) - lor, (lorutri) pron. pers. 3^pers. plur. \ lur \. La forma (rara) lorutri ammette il femm. .lorutre. 2) - s agg. e pron. possess. \ so \.
luce - sost. femm. - 1) - ciir sost. masc. \ [ch]i&ir \. Invariante al plurale . 2) - lus sost. masc. \ l[ue]z \. Invariante al plurale. 3) - lum sost. masc. \ l[ue]m \. Invariante al plurale.
lucertola - sost. femm. - laserta sost. femm. \ l&zært& \. Plurale laserte. Il suo diminuitivo, normalmente al maschile, lasertin, utilizzato come un simbolo di velocit o prestezza, come nella frase core com un lasertin, che indica il darsi da fare svelto, il non avere pause (letteralmente : correre come una lucertolina).
luna - sost. femm. - lun-a sost. femm. \ l[ue][ng]& \. Plurale lun-e.
lupo - sost. masc. - luv sost. masc. \ l[ue]u \. Invariante al plurale . Notare la pronuncia della "v" finale.


inizio

Avanti alla terza parte (M - P)

Created using: Lightning HTML Editor Version 2.20.1997