Home Page

Stagione attuale

HOME PAGE Organizzazione

HOME PAGE Rosa giocatori

HOME PAGE Risultati e classifica

HOME PAGE Le nostre partite

Tabellini partite

Foto squadra

Trofei

Stagioni scorse

HOME PAGE Blues Team 2018-19

Rosa 2018-19

HOME PAGE Blues Team 2017-18

Rosa 2017-18

HOME PAGE Blues Team 2016-17

Rosa 2016-17

HOME PAGE Blues Team 2015-16

Figurine 2015-16

HOME PAGE Blues Team 2014-15

Figurine 2014-15

HOME PAGE Blues Team 2013-14

Rosa 2013-14

HOME PAGE Blues Team 2012-13

Figurine 2012-13

HOME PAGE Blues Team 2011-12

Figurine 2011-12

HOME PAGE Blues Team 2010-11

Figurine 2010-11

HOME PAGE Blues Team 2009-10

Figurine 2009-10

Primi in classifica

Blues Team 2008-09

Figurine 2008-09

Blues Team 2007-08

Figurine 2007-08

...Veterani vincenti

600sec.com:

HOME PAGE 600sec.com 2006-07

HOME PAGE 600sec.com 2005-06

HOME PAGE 600sec.com 2004-05

Curiosità:

HOME PAGE Revival

Foto

Campo di gioco

 

Archivio

 

Blues in Facebook

 

 

 

TABELLINI E COMMENTI

 

STAGIONE 2019-2020

BLUES CINICI SUL CAMPO DEL SALZANO ROBEGANO

Salzano (VE), 5 marzo 2020 - ore 21.00

Salzano Robegano - Blues: 0 - 1

Reti: Secondo tempo: 23' Sambucco (BT).

Formazione Blues: Baldan 7,5; D'Andrea 6,5, Aldreghetti 6+, A. Ardizzon 6+, Cortivo 5 (dal 1' s.t. Sambucco 7); Pellizzato 6,5, B. Aprea 5,5 (dal 10' s.t. D. Chia 6), Rinaldi 6,  Bianchi 6 (dal 20' s.t. Torresini 6); T. Chia 5,5 (dal 30' s.t. Dainese s.v.), Spina 6 . All. P. Ardizzon 6.

Ammoniti Blues: Nessuno.

 

VENEZIA 2007 SI ILLUDE 2 VOLTE MA I BLUES RECUPERANO CON MERITO

Lido di Venezia (VE), 17 febbraio 2020 - ore 20.30

Venezia 2007 - Blues: 2 - 2

Reti: Primo tempo: 8' Zanus (VE), 40' D. Chia (BT) - Secondo tempo: 25' Zanus (rig.)(VE), 35' Dainese (BT).

Formazione Blues: Schena 6-; D'Andrea 6, Meneghetti 6- (dal 1' s.t. Aldreghetti 6-), A. Ardizzon 6, Cortivo 6; D. Chia 6,5 (dal 1' s.t. Bianchi 6), Pellizzato 6, B. Aprea 5,5, T. Chia 6+; K. Aprea 6,5, Spina 5,5 (dal 25' s.t. Dainese 6,5). All. P. Ardizzon 6.

Ammoniti Blues: B. Aprea, Dainese.

 

BLUES SUBITO IN VANTAGGIO IN AVVIO DI PARTITA

ERBARIA RIMONTA E DILAGA NEL FINALE

Favaro (VE), 10 febbraio 2020 - ore 21.00

Blues - FC Erbaria: 1 - 3

Reti: Primo tempo: 3' K. Aprea (BT), 40' Peguri (ER) - Secondo tempo: 1' Amadi (ER), 44' Fornasier (ER).

Formazione Blues: Baldan 6-; D'Andrea 6+ (dal 1' s.t. Cortivo 6-), Aldreghetti 6- (dal 1' s.t. Meneghetti 6-), A. Ardizzon 6-, Bianchi 6- (dal 15' s.t. Torresini 6-); K. Aprea 6+, Pellizzato 6, Bertaggia 6+ (dal 1' s.t. Rinaldi 6-); B. Aprea 6- (dal 35' s.t. D. Chia s.v.); Spina 6- (dal 25' s.t. Valenti 6-), T. Chia 6. All. P. Ardizzon 6-.

Ammoniti Blues: Pellizzato, K. Aprea.

 

BATTUTO IL CORIACEO SALSEDINE

GARA CHIUSA NEL FINALE CON DUE RETI DI SPINA

Campalto Cep (VE), 3 febbraio 2020 - ore 20.45

Salsedine - Blues: 0 - 3

Reti: Primo tempo: 16' T. Chia (BT) - Secondo tempo: 37' e 43' Spina (BT).

Formazione Blues: Schena 7; D'Andrea 6 (dal 1' s.t. Valenti 6-), Meneghetti 6 (dal 1' s.t. A. Ardizzon 6+), Aldreghetti 6+ (dal 22' s.t. Sambucco 6), Bianchi 6; Rinaldi 6- (dal 1' s.t. D. Chia 6+), Bertaggia 6,5, B. Aprea 6; K. Aprea 6,5 (dal 22' s.t. Seno 6), Dainese 6+ (dal 25' s.t. Spina 7), T. Chia 7. All. P. Ardizzon 6+.

Ammoniti Blues: Nessuno.

 

COSMOS CON 2 RIGORI: IL PRIMO DUBBIO, IL SECONDO A TEMPO SCADUTO

BLUES CONCRETI E DETERMINATI, MA INGENUI NELLA PROPRIA AREA

 Marghera-Cà Emiliani (VE), 27 gennaio 2020 - ore 20.45

FC Cosmos 2010 - Blues: 2 - 2

Reti: Primo tempo: 29' K. Aprea (BT) - Secondo tempo: 10' G. Zichi (rig.)(CO), 39' Dainese (BT), 42' G. Zichi (rig.)(CO).

Formazione Blues: Baldan 5,5; Valenti 5,5 (dal 1' s.t. D. Chia 5), Meneghetti 6-, (dal 1' s.t. A. Ardizzon 6), Aldreghetti 6+, Torresini 5; B. Aprea 6-, Poni 7, Pellizzato 6, T. Chia 6+; K. Aprea 6,5, Spina 5,5 (dal 25' s.t. Dainese 6+). All. P. Ardizzon 6-.

Ammoniti Blues: Pellizzato.

 

BLUES TROPPO IMPRECISI IN ATTACCO

IL BOJON RADDOPPIA E LA CHIUDE SOLO ALL'ULTIMO MINUTO

 Bojon (VE), 14 dicembre 2019 - ore 16.30

Calcio Amatori Bojon - Blues: 2 - 0

Reti: Primo tempo: 6' Faggian (BO) - Secondo tempo: 43' Faggian (BO).

Formazione Blues: Schena 6; Bianchi 5,5 (dal 14' s.t. Valenti 6-), A. Ardizzon s.v. (dal 13' p.t. Meneghetti 7), D'Andrea 5,5, Cortivo 5; Poni 6, Bertaggia 6- (dal 25' s.t. B. Aprea s.v.), Pellizzato 6- (dal 17' s.t. Rinaldi 5,5); K. Aprea 5,5, Dainese 5 (dal 1' s.t. Spina 6), T. Chia 5,5 (dal 21' s.t. D. Chia s.v.). All. P. Ardizzon 6.

Ammoniti Blues: Bertaggia, Meneghetti, Dainese, Rinaldi.

 

BLUES SVOGLIATI E FUORI PARTITA

ATLETICO ALEARDI LI ASFALTA

 Dese-Forte Cosenz (VE), 9 dicembre 2019 - ore 20.45

Atletico Aleardi - Blues: 4 - 0

Reti: Primo tempo: 38' Doni (AA) - Secondo tempo: 8' e 34' Chiarot (AA), 39' Checchin (AA).

Formazione Blues: Schena 5,5; Bianchi 5, Aldreghetti 5- (dal 10' s.t. Meneghetti 5-), A. Ardizzon 4,5, Sambucco 5- (dal 1' s.t. Valenti 6+); D'Andrea 5+ (dal 1' s.t. T. Chia 5), Bertaggia 5,5 (dal 1' s.t. Cortivo 5), Pellizzato 6-, Rinaldi 5,5 (dal 1' s.t. D. Chia 5); K. Aprea 5,5, Dainese 5+ (dal 1' s.t. Spina 5+). All. P. Ardizzon 5,5.

Ammoniti Blues: Rinaldi.

 

I BLUES SUPERANO LA STELLA ROSSA CON IL CLASSICO 2 A 0

 Favaro (VE), 25 novembre 2019 - ore 21.00

Blues - Stella Rossa Venezia: 2 - 0

Reti: Secondo tempo: 23' e 25' K. Aprea (BT).

Formazione Blues: Baldan 7-; Cortivo 6 (dal 18' s.t. Valenti 6), Meneghetti 6 (dal 1' s.t. Aldreghetti 6), A. Ardizzon 7-, Sambucco 6+ (dal 1' s.t. T. Chia 7); D'Andrea 6, Pellizzato 6-, Rinaldi 6 (dal 1' s.t. Bertaggia 6), Poni 6 (dal 23' s.t. D. Chia 6); Spina 6- (dal 23' s.t. Dainese 5+), K. Aprea 7,5. All. P. Ardizzon 6,5.

Ammoniti Blues: Pellizzato, A. Ardizzon, Dainese.

 

BLUES TROPPO DISTRATTI, SALZANO ROBEGANO NE APPROFITTA

 Favaro (VE), 11 novembre 2019 - ore 21.00

Blues - Salzano Robegano: 3 - 5

Reti: Primo tempo: 25' Beccarello (SR), 29' K. Aprea (BT), 40' Beccarello (SR). Secondo tempo: 7' Caregnato (SR), 15' Beccarello (SR), 30' T. Chia (BT), 35' Autorete Baruzzo (BT), 42' De Gaspari (SR)..

Formazione Blues: Schena 6; D'Andrea 6+ (dal 1' s.t. Valenti 6+), Sambucco 5,5 (dal 1' s.t. Meneghetti 6), Ardizzon 6 (dal 15' s.t. Aldreghetti 5+), Bianchi 5+, Pellizzato 6- (dal 16' s.t. Rinaldi 6+), Bertaggia 5,5 dal 31' s.t. Fabris s.v.), Poni 6,5; T. Chia 6,5, Spina 5+ (dal 1' s.t. D. Chia 6-), K. Aprea 6,5. All. P. Ardizzon 6-.

Ammoniti Blues: D'Andrea.

 

I BLUES SI IMPONGONO DI RIGORE CONTRO POLISPORTIVA BISSUOLA

 Favaro (VE), 4 novembre 2019 - ore 21.00

Polisportiva Bissuola - Blues: 0 - 1

Reti: Secondo tempo: 16' T. Chia (rig.)(BT).

Formazione Blues: Schena 6,5; Bianchi 6,5 (dal 1' s.t. Valenti 6-), Aldreghetti 6 (dal 1' s.t. Meneghetti 6), Ardizzon 6,5, Cortivo 6,5; D'Andrea 6 (dal 1' s.t. Pellizzato 6), Bertaggia 6- , Poni 7 (dal 30' s.t. Rinaldi s.v.); T. Chia 6,5, Spina 6- (dal 16' s.t. D. Chia 5,5), K. Aprea 6+. All. P. Ardizzon 6,5.

Ammoniti Blues: Valenti.

Polisportiva Bissuola e Blues Team hanno disputato, sul campo principale di Favaro, un match molto combattuto, rimasto in bilico fino all'ultimo minuto. Gli uomini di Mister Ardizzon hanno fornito, nel complesso, una prestazione particolarmente attenta contro il più quotato avversario, soffrendo e rischiando relativamente poco gli attacchi dei padroni di casa. La prima e forse unica vera occasione da rete della gara, se si escludono i due penalty, capitava, dopo nemmeno 10 minuti dal via, fra i piedi di Thomas Chia il quale, alla fine di una cavalcata di 40 metri sulla fascia sinistra di attacco dei Blues, arrivato a tu per tu con Venier, il portiere avversario, concludeva in maniera non abbastanza angolata e l'estremo difensore del Bissuola deviava efficacemente. Successivamente la supremazia territoriale della squadra di casa generava solo qualche mischia nell'area dei Blues, senza provocare pericoli per Schena, il quale, nel corso del primo tempo, doveva intervenire solo per respingere un calcio di punizione dai 25 metri, scoccato da Tagliapietra. La partita si accendeva intorno alla metà del secondo tempo: Thomas Chia veniva atterrato in piena area del Bissuola a pochi metri dal direttore di gara il quale, senza esitare, assegnava il rigore. Lo stesso Thomas Chia si incaricava di eseguirlo ma il suo tiro andava ad incocciare il palo interno alla destra di Venier; fortunatamente per i Blues, la palla andava poi a colpire il polpaccio del portiere proteso in tuffo e carambolava in rete. Solo un paio di minuti più tardi gli uomini in divisa gialla avrebbero potuto riportare in parità l'incontro; Denis Chia, subentrato precedentemente a Spina, commetteva il più inutile dei falli, scalciando un giocatore avversario con la sfera praticamente sulla linea di fondo, un paio di metri dentro l'area. La dea bendata era ancora una volta dalla parte degli azzurri e Tagliapietra rasoiava alto, 10 centimetri sopra la traversa della porta difesa da Schena. Nel finale gli attacchi dei padroni di casa si rivelavano imprecisi e velleitari e i Blues riuscivano, senza particolari patemi, a incamerare i tre punti.

 

BUONA PRESTAZIONE AZZURRA

SCONFITTA IMMERITATA CONTRO VENEZIA 2007

 Favaro (VE), 28 ottobre 2019 - ore 21.00

Blues - Venezia 2007: 2 - 3

Reti: Primo tempo: 11' K. Aprea (BT), 15' Voltolina (VE). Secondo tempo: 2' Voltolina (VE), 18' Girotto (rig.)(VE), 24' T. Chia (BT).

Formazione Blues: Schena 6-; Valenti 5,5 (dal 1' s.t. Sambucco 6-), Aldreghetti 6- (dal 1' s.t. Meneghetti 5), Ardizzon 6,5, Cortivo 5,5 (dal 1' s.t. Fabris 6); Pellizzato 6- (dal 1' s.t. D. Chia 5,5), Bertaggia 6- (dal 32' s.t. Rinaldi 6-), Poni 5,5 (dal 28' s.t. D'Andrea s.v.); T. Chia 6,5, Seno 5,5 (dal 1' s.t. Spina 5,5), K. Aprea 6,5. All. P. Ardizzon 6.

Ammoniti Blues: Meneghetti, K. Aprea.

L'avvio di gara si dimostrava piuttosto equilibrato con le due squadre a battagliare soprattutto nella zona centrale del campo. Un retropassaggio errato, a campanile, della difesa ospite, innescava il vantaggio per i Blues, siglato dall'onnipresente Aprea. Pochissimi minuti dopo, questa volta a causa di un disimpegno errato di Poni, nella zona centrale del campo, Venezia 2007 giungeva al pareggio con Voltolina, ben imbeccato in profondità da un compagno, che non trovava difficoltà a superare Schena. Inizio di secondo tempo con handicap per i Blues: su azione d'angolo ancora Voltolina, fra un nugolo di avversari, riusciva a mettere in rete di testa, alla sinistra di Schena. Intorno alla metà del primo tempo accadeva l'azione che decideva la gara: Meneghetti placcava in area piuttosto ingenuamente un attaccante avversario dopo che, peraltro, pochi attimi prima lo stesso si era già liberato della sfera in favore di un compagno. L'arbitro, appostato a pochi metri, non poteva non vedere e assegnava il rigore, che Girotto trasformava per l'1 a 3 in favore dei lagunari. Qualche minuto dopo, una combinazione Aprea-Thomas Chia, portava quest'ultimo a battere Ronconi da pochi passi, riaprendo la partita. Nel finale il portiere del Venezia 2007 salvava il risultato per la propria squadra con almeno due interventi assolutamente determinanti, prima respingendo un calcio di punizione a fil di traversa di Thomas Chia, poi sventando due volte, sulla linea, le conclusioni dello stesso Thomas Chia e di Aprea subito dopo, negando così il meritato pareggio ai Blues.

 

LA BANDA DEL BUCO IN AZIONE NEL PRIMO TEMPO

I BLUES AFFONDANO A MURANO

Murano (VE), 21 ottobre 2019 - ore 20.30

FC Erbaria - Blues 3 - 1

Reti: Primo tempo: 15' Rosso (ER), 26' e 32' Fornasier (ER). Secondo tempo: 32' K. Aprea (BT).

Formazione Blues: Schena 4,5; D'Andrea 5,5 (dal 30' s.t. Dainese s.v.), Aldreghetti 5+ (dal 1' s.t. Meneghetti 6-), Sambucco 5- (dal 1' s.t. Ardizzon 6+), Bianchi 5- (dal 31' p.t. Cortivo 5,5); D. Chia 5,5 (dal 1' s.t. Pellizzato 6-), Bertaggia 5,5, Poni 5,5, T. Chia 6-; K. Aprea 6,5, Spina 5+). All. P. Ardizzon 5.

Ammoniti Blues: Nessuno.

Dopo un avvio di gara abbastanza tranquillo, I Blues affondavano a Murano grazie a tre situazioni difensive assurde e, per certi versi, anche sfortunate, manifestatesi però a causa di disattenzioni piuttosto evidenti. Erbaria si portava in vantaggio al 15' su azione d'angolo; sullo spiovente Rosso eseguiva una rovesciata in maniera piuttosto grossolana e tanto bastava per sorprendere Schena, il quale tentava di smanacciare la sfera senza riuscirci completamente e Bianchi, appostato sulla linea di porta a difendere il palo lontano, non riusciva a respingere, svirgolando goffamente. L'azione offensiva dei lagunari non si placava e, una decina di minuti dopo, giungeva il raddoppio; un tiro-cross partito dal piede di Fornasier, appostato nelle vicinanze dell'out, sulla fascia destra della propria zona di attacco all'altezza della trequarti, andava ad insaccarsi a mezz'altezza sul palo lontano della porta difesa da Schena, senza che nessuno dei difensori azzurri nemmeno tentasse di intervenire, forse a causa di un "mia!" esclamato da quancuno che non siamo riusciti a identificare. Blues sotto shock e incapaci di reagire finché Erbaria giungeva addirittura al 3 a 0: punizione da fuori area che Schena parava a terra senza trattenere, Aldreghetti, nel tentativo di intervenire franava sul numero 12 dei Blues ancora a terra e Fornasier, indisturbato, siglava tranquillo la doppietta personale. Primo tempo da incubo per la difesa azzurra. Per tutta la seconda frazione di gioco i Blues tentavano di raggiungere quantomeno la rete della bandiera, ma, per contro, ogni attacco di Erbaria generava una potenziale rete per i padroni di casa. Molti errori dei bianconeri nei pressi della porta azzurra e qualce buon intervento di Schena contenevano lo svantaggio e, nel finale, Aprea, su assist di Thomas Chia, siglava l'unica rete per i Blues, rendendo il risultato più dignitoso.

 

BLUES: BUONA LA PRIMA!

Favaro (VE), 14 ottobre 2019 - ore 21.00

Blues - Salsedine: 3 - 1

Reti: Primo tempo: 3' K. Aprea (BT), 10' Aldreghetti (BT). Secondo tempo: 7' Ruberti (SA), 35' Dainese (BT).

Formazione Blues: Schena 6;  Bianchi 7, Aldreghetti 7+,  Sambucco 6,5 (dal 1' s.t. Meneghetti 6),  Cortivo 5,5 (dal 1' s.t. Pellizzato 6);  D. Chia 6,5 (dal 19' s.t. Valenti 6-), Bertaggia 6+, D'Andrea 5+, T. Chia 7+; K. Aprea 7+, Spina 5,5 (dal 29' s.t. Dainese 7). All. P. Ardizzon 6,5.

Ammoniti Blues: Pellizzato, K. Aprea.

Per la gara inaugurale dei Blues, nel girone "Eccellenza" del campionato Lega Calcio Amatori di Venezia-Mestre il calendario riservava la compagine denominata Saldedine (il vecchio Ragamafa), storicamente avversario ostico. I ragazzi di Mister Ardizzon, quest'anno rinvigoriti da alcuni innesti giovani di qualità, si presentavano all'appuntamento fiduciosi. Nei primi minuti di gioco, grazie a due belle azioni, i Blues si portavano sul doppio vantaggio, grazie alle segnature di Aprea e Aldreghetti. La reazione degli uomini del Salsedine si dimostrava poco determinata e gli azzurri portavano al riposo la dote del doppio vantaggio. Al rientro in campo gli ospiti approfittavano di un doppio infortunio in fase di impostazione di D'Andrea e dimezzavano le distanze con Ruberti, lesto a superare Schena con un rasoterra da pochi metri. Gli ospiti prendevano fiducia e tentavano ripetutamente di insidiare l'area azzurra. L'ingresso di Dainese, nel finale, si dimostrava determinante per i Blues tanto che il numero 15 prima riportava sé e i propri compagni sul doppio vantaggio con uno spiovente che andava ad insaccarsi sotto la traversa della porta difesa da Bevilacqua, poi, ben imbeccato da Aprea, siglava addirittura il 4 a 1 con una sassata al volo, ma il direttore di gara annullava per un fuori gioco poco più che millimetrico. Finale 3 a 1 per i Blues e avvio di torneo positivo con una prestazione convicente.

 
Presenti allenamento/partita     GUARDA IL FOTOALBUM in versione Powerpoint     Guarda il meteo a Mestre     NAVIGA NEL SITO DELLA BASSANI     SCRIVI UNA MAIL AI BLUES!!!scrivi ai Blues