Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 
     
 
La meningite

dato che ultimamente se ne parla tanto, e ci sono stati dei morti anche bambini(soprattutto bambini) spiegamo cosa è...

da www.babyitalia.com                     alcune domande frequenti

La meningite

Definizione
La meninge è il tessuto che ricopre il cervello ed il midollo spinale.

Sotto la meninge circola il liquido cerebrospinale che irriga il cervello ed il midollo.

Come individuarla?
Questo liquido può essere ottenuto facendo una puntura nella parte inferiore della schiena.

Se è torbido, se contiene del pus o i risultati del laboratorio rivelano che c'è un'infezione, il bambino ha la meningite.

Generalmente, se la puntura lombare è fatta da professionisti, le
complicazioni sono minime.
Nei bambini più grandi, si fa l'anestesia locale.

Tuttavia, è sconsigliato di anestetizzare un bambino perché possono esserci effetti secondari.

I sintomi
Nei bambini con meno di due mesi, la meningite può manifestarsi con febbre, irritabilità e la fontanella gonfia. I muscoli del collo non sono ancora sufficientemente forti affinché sia abbastanza rigido, per questo è a volte necessario effettuare questa puntura lombare, per eliminare l'eventualità di una meningite.

Nei bambini con più di due mesi, il sintomo è la rigidità del collo che si manifesta quando il bambino inclina la testa in avanti.
Mal di testa, febbre, vomito o convulsioni possono essere anche altri sintomi.

Tipi di meningite
La meningite può essere dovuta ai batteri o ai virus.
Di solito, la meningite virale non è grave.

La meningite batterica, invece, è molto più seria, addirittura fatale, anche se si puo' guarire se viene diagnosticata in tempo.

Per la meningite di tipo virale, i medicinali non sconfiggono la malattia. Invece, quando la meningite è di tipo batterico, il pediatra deciderà spesso di prescrivere degli antibiotici per via endovenosa per una o due settimane.

Il periodo di incubazione della meningite virale varia dai 3 ai 6 giorni ma è contagiosa soltanto durante la fase acuta della malattia.

Quando la meningite è batterica, il periodo di incubazione, il grado di contagio e la durata del trattamento, sia per il bambino che per le persone che sono state in contatto con lui, dipendono dai batteri responsabili della malattia.

Recentemente è stato realizzato un vaccino già in vendita negli Stati Uniti.
Se il bambino non è vaccinato e si ammala, tutte le persone che sono state in contatto con lui ed i suoi compagni di asilo devono prendere l'antibiotico come misura preventiva.

da www.babyitalia.com



Indice