Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 

Conosciamo cio' che mangiamo

IL GRANO

2 3 4 5 6 7 8 9 10

 

 

Sommario

Il grano è un cereale. Viene seminato in autunno in un terreno ben arato e concimato.
Sotto terra i chicchi sono riparati dal freddo e il calore e l'umidità li fanno germogliare.
Il chicco di grano, come tutti i semi, è ricco di sostanze nutritive utili per la crescita della nuova piantina.
Al giungere della primavera, dai nodi dello stelo spuntano le foglie lunghe e sottili, mentre sulla sommità cresce la spiga formata da tante "gemme" verdi.
Questi fiori, privi di odore e nettare appaiono per pochi giorni, poi il vento trasporta il polline ed avviene la fecondazione.
Le spighe si gonfiano, si formano tanti chicchi giallo-oro per il calore del sole. In estate le spighe sono pronte per la raccolta con la mietitrebbia.

 

 

.Le parti del grano

STORIA DI UN CHICCO DI GRANO

La nostra gita al mulino per conoscere la farina

Qualche mese fa siamo andati ai "MOLINI CERTOSA" per capire come viene fatta la farina.
La prima cosa importante che abbiamo capito è che la farina è un prodotto che deriva dal grano
In natura esistono due tipi di grano:
il grano tenero per fare appunto la farina con la quale possiamo preparare gnocchi - biscotti - torte - pane - pizza
il grano duro per fare la semola che serve per preparare la pasta.
Esistono dei sottoprodotti (lo scarto del grano) che vengono usati per preparare i mangimi per le mucche oppure la crusca per i maiali e i polli
Osservando i due tipi di grano abbiamo notato che il grano tenero è più scuro e grosso
Invece il grano duro è più chiaro e sottile:
Al mulino abbiamo osservato le fasi per produrre la farina:
1 - il grano arriva al mulino per mezzo di grossi camion e viene subito scaricato
2 - il grano viene mandato in particolari macchine per essere lavato
3 - attraverso sofisticati sistemi di aerazione il grano viene asciugato
4 - il grano viene mandato ad una macchina che lo macina
Ogni macchina molina un tipo di grano per volta. Quindi a questo stadio si ottengono farina - semola
5 - fase del buratto di sicurezza che serve per filtrare la farina prima di essere impacchettata
6 - una volta filtrata, la farina viene impacchettata
7 - infine c'è una macchina chiamata palettizzatore che prende 10 pacchetti alla volta, li ordina l'uno sopra l'altro, pronti per essere trasportati.
8 - in laboratorio viene verificato il livello di elasticità della farina, attraverso una sofisticata macchina..

A scuola: gara di pizza

Lunedì 17 febbraio si è tenuta scuola una gara di pizza.
Quattro erano le concorrenti: la mamma di Sara con la pizza Sara, la mamma di Martina con la pizza della nonna, la mamma di Leo con la pizza luna rossa e la mamma di Alice con la pizza colorata.
Tutte le pizze avevano gli stessi ingredienti per la pasta:
500g di farina
sale - acqua - lievito - olio
La pizza Sara era farcita con provola, pomodorini, rucola.
La pizza della nonna era farcita con sugo, filante e prosciutto cotto.
La pizza luna rossa era fracita con mozzarella e pomodoro, nell'impasto della pizza c'era la barbabietola.
La pizza colorata era farcita con mozzarella, sugo, prosciutto, olive nere e verdi.
Noi abbiamo assaggiato tutte le pizze e abbiamo giudicato migliore la
PIZZA SARA!

Solo soletto un chicco di buon grano
Dentro la terra si ritrovò

Venne l'inverno con il freddo e con il gelo
Chiuso nel buio si addormentò
Poi un bel giorno con il sole e il tepore
In primavera il chicco spuntò

Crebbe pian piano, germoglio e dopo spiga
Presto l'estate lo maturò

Il contadino
Falciò la siga d'oro
E al mulino il grano portò

Il mulino

Il nuovo chicco pestato e macinato
Bianca farina così diventò

Ed il fornaio presto di mattina
Con la farina
Il pane impastò

Cotto nel forno fresco e saporito in ogni casa arrivò

Questa è la storia del chicco di buon grano che pane buono per noi diventò.

I due tipi di grano