(Sec.XII) - Foglio e carta di musica sacra asportati da un Responsorio; il primo contiene canti del periodo pasquale, la seconda l'ufficio di

S. Agata. Originali, presso l'archivio storico comunale di Orte, pergamene sciolte, perg. n. 9 e n. 10, mm. 470 (320) x 348 (205)

e mm. 340 (336) x 211 (168). Inedite. Utilizzate come copertina di volumi cartacei di epoca posteriore; in particolare la carta proveniente

dal volume degli Atti criminali 1508-1509. Le righe musicali, alternate con le parole, presentano neumi di tipo beneventano, astematici su

tetragramma tracciato con rigo a secco e con una linea rossa. Incipit in blu, rosso, azzurro, giallo e nero. Un bellissimo incipit

 (mm. 137) arricchito da una figura animale.