TOTTAVILLA

Caratteristiche - Diffusione - Habitat - Riproduzione - Alimentazione


Ordine: Passeriformi

Famiglia: Alaudidi

Genere: Lullula

SpecieLullula arborea

Ascolta il canto

Viene detta anche mattolina.


Caratteristiche

La tottavilla (Lullula arborea) raggiunge una lunghezza di circa 15 cm ed un peso di 27 grammi, con una coda molto corta ed un piumaggio nella parte superiore di colore bruno-fulvo con striature nere e sopraccigli bianchi, mentre in quella inferiore di colore bianco. Le ali presentano una caratteristica macchia bianca e nera sul bordo.

E' un uccello agile e rapido nei movimenti, corre veloce sul terreno ed il suo nome(lodola arborea) deriva dal fatto che non si posa solamente sul terreno, come le specie affini, ma anche sugli alberi.

Il suo canto Ŕ delizioso e proprio per tale motivo e ricercato dagli amatori.

Indice


Diffusione

E' diffusa in tutta l'Europa e nell'Asia sud-occidentale.

In Italia Ŕ comune ovunque come uccello stazionario, di passo e invernale. Il passo primaverile ha luogo in aprile, quello autunnale da metÓ ottobre a metÓ novembre.

In Campania Ŕ presente nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Indice


Habitat

E' solita evitare i campi fertili, i boschi rigogliosi e le selve di conifere d'alto fusto, preferendovi le brughiere, le stoppie, i terreni incolti, sparsi d'erba rada e le valli, dove giunge ad altitudini difficilmente frequentate da altri uccelli.

Indice


Riproduzione

Nidifica nell'erba o in buche del terreno, soprattutto sui monti, nelle praterie alpine ed ai margini dei boschi dove la vegetazione Ŕ rada e confina con zone cespugliose o sabbiose. il nido viene realizzato con fuscelli e foglie secche e la femmina vi depone 4 o 5 uova bianche, punteggiate e macchiate di bruno e grigio.

Indice


Alimentazione

La sua dieta consiste in insetti e semi.

Indice


Bibliografia

AA.VV. - Rassegna completa degli uccelli d'Europa, Rizzoli, Milano 1972;

AA.VV. - Il mondo degli animali, Rizzoli, Milano 1970.