LUI' PICCOLO

Caratteristiche - Diffusione - Habitat - Riproduzione - Alimentazione


Ordine: Passeriformi

Famiglia: Silvidi

Genere: Phylloscopus 

Specie:Phylloscopus collybita

 Ascolta il canto


Caratteristiche

Il lu piccolo (Phylloscopus collybita) raggiunge una lunghezza di 10 cm, nelle parti superiori presenta un piumaggio bruno-oliva e in quelle inferiori giallo-limone fulviccio. L'addome bianco e le zampe sono nerastre.

E' un uccello vivace e allegro.

Indice


Diffusione

E' presente in tutta l'Europa ed in gran parte dell'Asia. In Italia stanziale e pi numeroso d'inverno, quando arrivano gli individui che migrano dal nord.

In Campania presente nel Parco Nazionale del Vesuvio

Indice


Habitat

In primavera si trattiene sui monti, mentre d'estate assai comune nelle vallate alpine. In ottobre scende verso la pianura e all'inizio dell'inverno si sposta al centro della penisola.

Indice


Riproduzione

Si riproduce in primavera quando si formano le coppie che insieme costruiscono il nido, soprattutto nelle ore mattutine, a poca distanza dal suolo, generalmente nella parte inferiore dei tronchi o ai piedi degli alberi morti.

Nel nido la femmina depone da 5 a 8 uova, bianche con puntini rossastri, che entrambi i genitori covano per circa due settimane. I piccoli dopo venti o venticinque giorni sono atti al volo e del tutto indipendenti.

Indice


Alimentazione

Il lu piccolo si ciba prevalentemente di insetti di vario genere, in particolare ghiotto di pidocchi delle piante (afidi), e piccoli frutti.

Indice


Bibliografia

AA.VV. - Rassegna completa degli uccelli d'Europa, Rizzoli, Milano 1972;

AA.VV. - Il mondo degli animali, Rizzoli, Milano 1970.