Portogallo

Porto Ponte Dom Luis I un moderno tram articolato, definito Metro, attraversa lo scenico ponte a due livelli Dom Luis I che collega Porto con la vicina Vila Nova de Gaia

Porto Sao Bento l'elegante stazione di testa di Sao Bento, in pieno centro, serve oggi solo il traffico locale. I treni a lunga percorrenza si attestano alla stazione passante di Porto-Campanha

Porto Funicolar dos Guindais fa la spola tra Avenida Gustavo Eiffel nel quartiere Riberia e rua Augusto Rosa, vicino alla stazione di Sao Bento. Un sistema idraulico permette di adattare l'inclinazione della vettura all'inclinazione del binario

Porto Ponte Dom Luis I a Porto sono operative quattro metrotranvie (metro) indicate come A,B,C,D. La rete, inaugurata nel 2004 in occasione dei campionati europei di calcio, in continua espansione e integrata nel sistema di trasporto ANDANTE

Stazione di Faro la modernizzazione selvaggia procede, per fortuna, a rilento in Portogallo. Le stazioni hanno mantenuto la loro fisionomia orginale con le caratteristiche decorazioni ad Azulejos

CP 600 queste rumorose automotrici dall'aspetto tipicamente francese, sono le regine del traffico vicinale e di media percorrenza. Un unit in attesa di partire da Faro per Vila Real do Santo Antonio

Lisboa Oriente la stazione di Oriente stata aperta nel 1998 per l'EXPO e serve oggi la maggior parte del traffico a lunga percorrenza. L'archietetto Santiago Calatrava riuscito ad utilizzare in chiave moderna gli elementi caratteristici dell'archiettura manuelina

Praca do comercio  il centro commerciale di Lisboa anche crocevia di diverse linee tranviarie. Una vettura a carrelli (sulla sinistra) funge da ufficio turistico, mentre un remodelados in livrea bianco-rossa impegnato nel servizio turistico sulle colline

Tram 28 conscia del valore storico-artistico-culturale del tram, CARRIS (la compagnia di trasporti) sta eliminando le livree pubblicitarie dai tram riportandoli all'originale bianco-giallo

Se un tram della linea 28 proveniente dall'Alfama transita di fronte alla Sede Episcopal, la cattedrale romanica costruita nel 1150 sul sito di un precedente edificio moresco

Praca do comercio una fotografia ad alta sintesi con i simboli di Lisbona: l'electrico di fronte all'Arco da Victoria nella settecentesca Praca do Comercio

Lisboa Elevador de Bica Lisbona vanta tre elevador (funicolari) e un ascensore (Elevador de Santa Justa). L'Elevador do Bica attraversa il quartiere di Santa Catarina  nel suggestivo Bairro Alto. i graffiti (rimossi in editing) deturpano tutte le funicolari della capitale lusitana

 Torna all'indice