Spagna
  • Epoca I (1848-1920)                                                                                                                                                                   prime reti ferroviarie (Barcelona-Mataro; Madrid-Aranjuez; Valencia-El Grao), elettrificazione trifase e 3 kV sulla Leon - Gijon (NORTE)
  • Epoca II (1921-1940)                                                                                                                                                                     consolidamento delle grandi compagni MZA, NORTE, ANDALOUS, OUEST prime elettrificazione 1,5 kV della NORTE 
  • Epoca III (1941-1960)                                                                                                                                                             costituzione della RENFE, ultime elettrificazioni 1,5 kV (Madrid-Segovia, Barcelona-Mataro), TALGO Madrid-Irun, loco diesel da linea

Epoca IV (1961-1991)                                                                                                                                                                  unificazione dei diversi sistemi di elettrificazione (3kV), scomparsa della trazione a vapore, massiccia diffusione automotrici

RENFE 242 anno 1963 epoca III  scart 1668 mm  Lunghezza: 26840 mm VelocitÓ massima: 140 km/h    Rodiggio: 2-4-2       Massa:   167 t       Potenza:  

Queste imponenti locomotive Confederacion furono le ultime locomotive a vapore per treni passeggeri costruite in Europa; di concezione molto moderna e alimentate a nafta erano destinate ai servizi passeggeri sulla Madrid-Irun. Un esemplare, la 242 2009 Ŕ conservata statica a Miranda de Ebro

Giudizio critico:  HH

RENFE 352 Talgo  anno 1964 epoca III scart 1668 mm Lunghezza: 17450 mm VelocitÓ massima: 160 km/h Rodiggio: B'B'    Massa:   74 t      Potenza:   1768 kW

Caratterizzate dalla cabina aerodinamica e da un'altrezza contenuta per adattarsi alla sagoma dei treni articolati TALGO III le 10 locomotive di questa classe vennero battezzate con il nome di santuari mariani.  Una 352 Ŕ detentrice del record di velocitÓ per la trazione diesel in Spagna: 222 km/h

Giudizio critico:  HHH

RENFE  4000 anno 1966 epoca III scart.: 1668 mm Lunghezza: 20350 mm   VelocitÓ massima: 130 km/h Rodiggio: BoBo       Massa:   88 t       Potenza:  

Locomotive diesel-idrauliche di concezione tedesca, erano destinate al traino dei  prestigiosi treni TALGO. Fin dall'inizio degli anni '70 vennero declassate al traino di merci veloci ed espressi. La maggior parte delle macchine termin˛ la carriera come macchine di servizio alla fine degli anni '80

Giudizio critico:  HHH

Epoca V (1992-)                                                                                                                                                                           costruzione prima linea a scartamento 1435 mm e alta velocitÓ, sviluppo di una estesa rete suburbana nei grandi centri, divisionalizzazione

RENFE 319.4  anno 1990 epocascart 1668 mm Lunghezza: 19500 mm  VelocitÓ massima: 120 km/h Rodiggio: CC    Massa:   116 t    Potenza:  2230 HP

Ricostruite in quattro serie a partire dalle RENFE 1900 e pensate per i treni TALGO 200 le snelle 319.4 da alcuni anni sono destinate al servizio merci.  Negli ultimi anni, al pari di altre locomotive, hanno ricevuto l'accattivante livrea taxi caratterizzata dai frontali gialli, cassa grigia e lettering bianco

Giudizio critico:  HHH

RENFE AVE 100  anno 1994 epoca V scart 1435 mm Lunghezza: 200144mm VelocitÓ massima:300 km/h Rodiggio: ???   Massa:   ???   Potenza:  8800 kW

Ispirati ai francesi TGV Atlantique, gli AVE 100 sono treni a composizione bloccata costituiti da 2 motrici intercalanti 8 rimorchiate. Sono entrati in servizio con l'apertura nel 1994 della Madrid-Siviglia, prima linea ad alta velocitÓ della Spagna e possono operare sia a 3000 V che a 25 kV

Giudizio critico:  HHH

RENFE ETR490 anno 1999 epoca V scart 1668 mm Lunghezza: 82200 mm  VelocitÓ massima: 220 km/h Rodiggio: ???  Massa:   152 t   Potenza:   2040 kW

La versione spagnola dell'ETR 480 Ŕ stata battezzata Alaris: si tratta di un elettrotreno a 3 casse capace di 111 posti in II  e 49 in I in servizio sulla linea Madrid-Barcellona. Il sistema di oscillazione della cassa permette buone velocitÓ commerciali anche su linee tortuose non dedicate all'alta velocitÓ

Giudizio critico:  HH

 Portogallo

CP 1200  anno 1961 epoca III scart 1668 mm Lunghezza: 14680 mm VelocitÓ massima: 80 km/h    Rodiggio: Bo'Bo'   Massa:  61 t  Potenza:  614 kW

Sviluppate su progetto francese entrarono in servizio per sostituire le locomotive a vapore pi¨ potenti sulla costa dell'Atlantico, sia in testa a treni passeggeri che merci. Sono state successivamente dirottate ai servizi di manovra e nel 2003 sono state definitivamente ritirate dal servizio

Giudizio critico:  HH

 Ritorna all'indice