Da Barcellona, ancora giovinetto, 

subito a Bologna San Raimondo 

che trova nel Diritto il suo diletto 

per poi forbirlo agli altri a tutto tondo. 

 

A Barcellona ancor coi Mercedari 

e insieme dopo a convertire i Mori, 

che solo nell'aspetto sembran pari, 

a grandi imprese impianta i suoi motori. 

 

Da superiore dei Domenicani 

a piedi gira a lungo in ogni valle 

a suggellar il ben con le sue mani. 

 

Raccolte a Roma infin le Decretali, 

coi suoi cent'anni ormai volta le spalle 

al pianto dei monarchi e dei rurali.

indice Santi