Salita dodicenne su quel trono 

che esige per Enrico una compagna, 

Mafalda affronta presto l'abbandono 

imposto per il bene della Spagna. 

 

Non valida, in effetti, quell'unione 

che a causa della stretta parentela 

riceve poi da Roma la sanzione 

voluta dai due regni per cautela. 

 

Lontan dalla sua terra in Portogallo 

che lascia con il padre da dinasta, 

non ha neppure in Spagna un qualche avallo. 

 

In un convento ormai senza ambizioni 

da suor benedettina ha quanto basta 

per vivere il suo stato in privazioni.

indice Santi