Non molto nota fuor dal suo paese,

che intorno a Chartres la onora da patrona,

Sant'Eva splende presto in molte chiese

vantando col martirio la corona.

 

Attenta ancor fanciulla a quella legge

che giÓ si espande e spezza ogni muraglia,

affronta il suo andar senza corregge

per darsi tutta al Cristo che l'ammaglia.

 

Non ha che un grande ardor come brocchiere

per ripararsi adesso dall'assalto

e stare monda in mezzo a tante fiere.

 

Colpita non si sa da quali arnesi,

si leva con un volo sempre in alto

verso quel ciel che accoglie gli indifesi.

indice Santi