Lasciando da zelante sacerdote 

la terra dell'infanzia della Spagna, 

un nuovo nome Claret porta in dote 

per fare di Maria la sua compagna. 

 

Il culto alla Madonna del Rosario 

che esalta poi da Vescovo a Santiago 

fa seguito al lavoro in seminario 

disposto sugli studi e sullo svago. 

 

Coi libri dati in massa ai suoi cubani 

insegna a ripassar un po' i sermoni 

che fanno giÓ da base ai Clarettiani. 

 

Chiamato in patria infin dalla regina 

riprende in ogni campo quelle azioni 

che danno un volto nuovo alla dottrina.

indice Santi