MY EPISODES

 

 


 

... con rif. all'articolo n 5. dello statuto <i> interattivo...

 

Articolo 5. Tipologie dei Soci: Soci Fondatori - Soci MultiRuolo - Soci Onorari - Soci Sostenitori - Soci Simpatizzanti (Vedi: Mansionario). I nomi dei Designati (100 circa), sono siglati nel links: Eredità Testamentarie e nella Segreteria, mentre sono riportati per esteso nel file protetto. Gli stessi, entreranno in essere, quando io non ci sarò più. Non voglio far sciupare del tempo prezioso a loro e loro a me. Quindi la fondazione, entrerà in funzione o eserciterà, solo dopo la mia morte. I medesimi, verranno contattati dallo Studio Preposto, cioè dal Curatore Unico, che avrà anche la funzione di Amministratore di Sostegno. Esso gestirà assieme al Designato Fiduciario, il Testamento Biologico (Imprevisti Salutistici - Cremazione), il Testamento Olografo (Il C.U. avrà accesso ai conti bancari e liquiderà di volta in volta le spettanze), il Testamento Amministrativo e il Testamento Spirituale (Vedi: Elenco Files Interattivi). Il C.U. farà da contrappeso e da garanzia esterna <vigilerà e medierà l’interlocuzione fra i soci>, per qualsiasi lamentela o disservizio, in seno alla fondazione, qualora venisse a formarsi dei coaguli di incomprensione e di interpretabilità, sul fronte delle applicabilità statutarie, dei previsti organi sociali, dell'istituzione associativa, della costituzionalità delle norme, della legalità giuridica e delle discipline in essere che regolamentano le fondazioni. Inoltre il C.U. sarà anche il Revisore Economico, nei riguardi del C.D. - C.E. - S.O. <vedi art. n. 9. n. 10. n. 11.>, che non ci siano vari sprechi nei vari capitoli di spesa <di avallare tutti gli importi superiori ai mille euro>, nell'arco dell'anno solare. Al C.U., gli verrà riconosciuto un gettone di presenza giornaliero, di cento euro, che sarà liquidato, caso per caso, dallo Studio Operativo (Segretario-Tesoriere). Inoltre la continuità o la successione del C.U., sarà protratta di generazione in generazione, dallo medesimo Studio. Vedi links: Soci - Classificazione Soci - Glossario.

 


 

Soci Fondatori Storici

 

(con riferimento all'art. n. 6.01 dello statuto <i> interattivo)

 

... segue i due soci fondatori storici...

 

Severino Rigodanzo

Assunta Riva

 

Severino Rigodanzo  

 

... riportiamo la lista (ci possono essere delle variazioni - alternative - priorità, in corso d'opera) dei 100 soci circa, designati...

 

Soci Fondatori Designati

 

(gli interessati, verranno contattati dallo studio preposto, siete liberi di dissociarvi da tale incarico)

 

... segue i sette soci fondatori designati...

 

D. T.

J. B.

S. S.

M. P.

L. M.

E. L.

S. L.

 

... i nomi per esteso e l'anagrafica, sono riportati nel file designati...

... i suddetti nominativi possono cambiare con gli anni avvenire...

... inoltre abbiamo aggiunto sette riservisti per gli imprevisti...

 


 

Soci MultiRuolo Designati

 

(con riferimento all'art. n. 6.02 dello statuto <i> interattivo)

 

... segue i dieci soci multiruolo designati...

 

M. P.

A. B.

E. C.

E. F.

A. R.

L. S.

F. P.

T. G.

L. G.

N. M.

 

... i nomi per esteso e l'anagrafica, sono riportati nel file designati...

 


 

Soci Onorari Designati

 

(con riferimento all'art. n. 6.03 dello statuto <i> interattivo)

 

... segue i sette soci onorari designati...

 

I. B.

S. B.

G. M.

E. B.

L. A.

A. B.

A. F.

 

... i nomi per esteso e l'anagrafica, sono riportati nel file designati...

 


 

Soci Sostenitori Designati

 

(con riferimento all'art. n. 6.04 dello statuto <i> interattivo)

 

... segue quattro soci sostenitori designati...

 

C. M.

S. S.

M. B.

 

... segue i sette soci sostenitori etici designati...

(le sette persone giuridiche)

 

Comune di Cervarese Santa Croce

Parrocchia di Cervarese Santa Croce

Parrocchia di Montemerlo

Parrocchia di Fossona

Comune di Rovigno

Parrocchia di Rovigno

A tutte le Associazioni Sociali e di Volontariato presenti nei due Comuni (C.S.C. - Rovigno)

 

... i nomi per esteso e l'anagrafica, sono riportati nel file designati...

 


 

Soci Simpatizzanti Ordinari (P.C.) Designati

 

P.C.

Promotori Culturali

 

possono esercitare in: Occasional-Time / Part-Time / Full-Time… 

... con riferimento all'art. n. 6.05 - 4.09 - 4.10 - 4.59 - 11.3 dello statuto <i> interattivo...

... cinque sono le tipologie dei S.S.: 1. S.S. Comunicatore 2. S.S. Consulente 3. S.S. Personal Tutor 4. S.S. CoSegretario 5. S.S. Ordinario...

 ... le prime quattro tipologie dei S.S. hanno anche la nomea di Promotori Culturali: 1. P.C. Comunicatore 2. P.C. Consulente 3. P.C. Personal Tutor 4. P.C. CoSegretario...

... seguono le prime quattro tipologie dei promotori culturali...

 

D. G.

M. B.

L. P.

A. V.

 

Soci Simpatizzanti Ordinari Designati

 

... segue l’ultima tipologia (quinta), con i sessantanove ordinari...

 

G. R.

G. S.

S. S.

M. S.

F. S.

S. R.

L. S.

C. B.

M. C.

C. M.

A. M.

S. S.

F. C.

A. C.

L. R.

F. R.

D. R.

D. R.

L. C.

G. R.

C. R.

A. E.

C. M.

C. S.

R. M.

A. S.

A. R.

F. M.

G. R.

J. M.

G. C.

D. P.

S. L.

L. R.

A. Z.

P. C.

P. G.

A. B.

N. B.

I. M.

P. L.

D. C.

F. T.

A. S.

A. R.

M. R.

P. C.

P. M.

A. S.

M. S.

S. P.

R. K.D.

M. L.

A. C.

I. D.M.

P. F.

L. Z.

G. Z.

P. C.

L. M.

R. D.Z.

D. M.

F. G.

M. Z.

V. R.

P. Z.

A. D.M.

E. P.

S. Z.

E. L.

G. F.

M. G.

I. C.

E. A.

 

... i nomi per esteso e l'anagrafica, sono riportati nel file designati...

 

TOTALE PERSONE CENSITE

[7 Soci Fondatori - 10 Soci Multi-Ruolo - 7 Soci Onorari - 3 Soci Sostenitori - 7 Soci Persone Giuridiche - 4 Soci Promotori Culturali - 69 Soci Simpatizzanti = 107 Soci]

 


 

... i criteri di scelta degli interlocutori (designati), provengono da una criticità fortissima (avversari - oppositori - antagonisti - nemici), che hanno avuto nei miei riguardi: conflittualità - ipocrisie - invidie - odii - cattiverie - contrapposizioni sterili - negazione assoluta su tutte le mie propositività - mancato rispetto nei miei individuali atteggiamenti - pettegolezzi e venticelli vari - solo circostanza comportamentale - non vedere l'interlocutore, che ti sta d'innanzi - asocialità in tutto e per tutto - pura contrarietà per affermare di seguito, il proprio personale, potere umano - opportunismo becero, che non da nessuno spazio - fortemente diversi fra di loro - hanno parlato bene di me, forse l'uno per mille - non c'è una sedia libera, per me - tutte le reattività pluri-intenzionali, sono state di non ascoltare il sottoscritto - egoismo estremo per se stessi - tenerti nell'ignoranza - mors tua vita mea...

 

... mi sono chiesto, ma perché non arruolarli (per il loro stesso coraggio, al solo fatto, che non si sono rapportati con me - ma chi me lo fa fare, forse me lo ha ordinato, il dottore - investire in prospettiva - è una grande virtù dello spirito, annusare e assaporare il calore umano è un qualcosa che trascende ogni tipo di convenienza), in queste cose o ci credi o non ci credi (misericordia, perdono e accettazione - meritocrazia disattesa - fauna esistenzialista - vite non qualificate - i principi, i valori, i concetti, i criteri, sono tutti discutibili e opinabili, nella misura di quanti sono, gli esseri presenti, nel cosmo...), comunque io ho scelto, così...

 

... sono convinto che tutte le diversità, nessuna esclusa (questo sacrificio non deve essere paragonato con il masochismo), vanno conciliate in un programma unitario: di convivenza, di tolleranza e di puro ascolto...

 

... va detto anche, che i proselitismi, le deleghe, le rappresentanze e le mediazioni in genere, sono oggetto di una cultura superata, perché ognuno parlerà per sé (p.p.p. "parlare in prima persona") e tutte le singole conquiste (fatte nel proprio mondo interiore), che ognuno farà, diventeranno terra quantica, per tutti i singoli esseri...

 

... il segreto dei segreti, sta nella presenza e nella consapevolezza (credo sia così), elevata alla potenza, nel campus (il proprio punto zero o nel centro implosivo o nel non proiettato o nel non manifesto) dell'al di la o del qui e ora...

 

... i nomi per esteso dei designati (100 circa), sono riportati nel testamento olografo ed entreranno in funzione, quando io non ci sarò più... verranno contattati dallo studio preposto... non voglio far sciupare del tempo prezioso a loro e loro a me... quindi le tre fondazioni: (icpr - attraversare la mente, con il pensiero) (cai - governare il proprio mondo, autodeterminandosi nel proprio sociale) (fsr - attraversare lo spirito, del nostro cuore), formalmente costituite (le tre persone giuridiche sono state registrate nei rispettivi anni: 1986 - 1997 - 2009), entreranno in funzione o eserciteranno (attualmente sono in sonno), solo dopo la mia morte...

 


 

... per il Designato Fiduciario...

 

TESTAMENTO BIOLOGICO

 

... procedure per il pre-mortem...

 

... per tutte le incombenze da malattia, da infortunio, da invalidità e da morte...

... il testo da me fatto l’ho controfirmato e depositato nel Mio Comune di Cervarese Santa Croce, designando il Fiduciario previsto dal D.A.T. “Disposizioni Anticipate di Trattamento” previste (Legge n. 219 - 22-12-2017 - G.U. n. 12 del 16-01-2018). Inoltre, ne ho consegnata una copia al "Curatore Unico” con la funzione anche di “Amministratore di Sostegno” che funge anche da “Esecutore Testamentario” per la medesima successione della fondazione da me prevista...

Dispongo le mie Volontà Personali, nella seguente maniera. Mentre per tutti i stati comatosi o vegetativi o di morte cerebrale o di ictus o di paralisi invalidanti o di accanimenti terapeutici o di infortuni vari, ecc, che questo avvenga nel rispettoso dei tempi (min 12 mesi / max 18 mesi) di legge acconsentiti (dello stato nazionale e delle convenzioni internazionali), e successivamente da questa data in poi, diventa territorio di consapevolezza personale e quindi l'eutanasia per me, diventerà una mia scelta, che escluda l'accanimento (forzato) terapeutico, cioè la respirazione, l'idratazione e la nutrizione (Lasciatemi andare con dignità - Clinica Dignitas Zurigo Svizzera - Sito: www.dignitas.ch). Chiedo pertanto di utilizzare l’esperienza dell'Associazione Luca Coscioni (Patologie Invalidanti - Accanimenti Terapeutici - Stati Vegetativi - Altro), sempre se la durata è superiore ai 18 mesi dall’avvenimento della disavventura personale. Mentre per la predazione, l'espianto a cuore battente, i trapianti d'organi e quant'altro (www.antipredazione.org), lasciateli dove sono, nella patria del corpo... Un'attenzione fortissima e vigilata a tutte le controindicazioni dei farmaci e a tutti gli effetti collaterali, che essi comportano, escludendo in particolare i vaccini di massa, promossi dalle case farmaceutiche. Sto maturando, inoltre, di lasciare nei laboratori di raccolta (Milano - RSM - Svizzera - Austria - Berlino), tre provette: 1. Le mie cellule staminali, per le autoguarigioni rigenerative 2. Il mio DNA, per la genetica-evolutiva futuristica 3. Il mio seme, per clonare me stesso... Inoltre per la gestione delle cure salutiste, nomino un Designato Fiduciario (...), in concordanza con il Curatore Unico (che in queste vesti diventerà anche Amministratore di Sostegno, nel gestire la parte amministrativa, economica e burocratica), curerà i seguenti pareri consultivi: piano terapeutico, farmacologico, tossicologico, sedazione, anestesie, diagnosi, protocolli, posologie, effetti collaterali, controindicazioni, rimedi alternativi di ultima generazione, libertà di cura e nella scelta dei medici <o affiancamenti!> e le terapie antidolore, inclusa l’assistenza ospedaliera <operatore qualificato con esperienza decennale> e case di cura o di riposo).

 

... per il Curatore Unico o l’Amministratore di Sostegno o l'Esecutore Testamentario...

 

CREMAZIONE

 

... segue seconda parte: disposizioni, specificità e procedure per il post-mortem...

... tutte le decisioni da intraprendere nelle 84 ore dopo la mia morte...

… con rif. all’art. n. 5. dello statuto (i) interattivo

 

... solo lo studio preposto, nella veste del C.U. "Curatore Unico" e con le veci ad interim di “Amministratore di Sostegno”, dovrà gestire le pratiche burocratiche, della CREMAZIONE, nella forma strettamente privata... Quindi, di non informare nessuno dei designati, citati nel testamento olografo (parenti - amici - conoscenti), del passaggio per l'al di là (credo sia meglio così! la certezza vive in me! il silenzio alimenterà il silenzio!), escludendo a priori, i comportamenti di circostanza, gli aspetti funerari, i pettegolezzi inutili, i pianti e i sorrisi inspiegabili, i cortei, i rituali-cerimoniali ed i convenevoli di facciata... Per le rispettive ceneri il C.U. avrà un duplice percorso che si concilia con la tollerabilità delle leggi vigenti: Opzione (Sconsigliata) Prima = Predisporre di un cassettino (loculo - urna - lapide con foto - una eccezione potrebbe essere un patrocinio in concordanza con l’amministrazione comunale che ricordi il mio nome e la mia presenza ultra decennale di villeggiante) nel cimitero di Rovigno-Croazia, entro tre mesi circa, dal decesso - Opzione (Consigliata) Seconda = Le consegnerà nei mesi futuri, al Consiglio Direttivo della Fondazione o al Neo-Presidente della F.S.R. di come gestirle (vedi link: eredità testamentarie) - Il medesimo studio, darà notizia (ai 100 circa soci designati, da me individuati) del mio decesso, tre mesi dopo la mia morte e verranno richiamati a comparire formalmente (con un preavviso di 15 gg), nella Biblioteca Comunale di Montemerlo di Cervarese Santa Croce (PD), per la successiva pubblicazione, del “Testamento Olografo”.

 

... vi indico i miei desideri e le mie volontà, da dove sono partite, da un fatto che mi è successo nel lontano Novembre 1971, alle ore 21:00, vai a vedere il link aneddoti...

 

... nel mio futuro, auspico e propizio di poter passare ad miglior vita e che il mio trapasso sia possibilmente indolore... In questo viaggio per l'al di la e che purtroppo non ha ritorno nell'attuale mondo fisico, possa diventare la concretizzazione (sogno o ideale o programma sociale iride), di quello che non ho potuto realizzare, quando ero in vita...

 

... vorrei morire in una giornata di vento, sempre trasportato dall'aria, volteggiando, volteggiando e volteggiando, all'infinito, per non entrare mai più, nelle griglie neurali della mente (dna - reting - system) umana e nelle maglie del tempo, dello spazio e della gravità terrestre, così da rassegnare (mai più) altre possibili incarnazioni...

 

... nei mesi successivi (Opzione <Consigliata> Seconda) il C.U. "Curatore Unico" consegnerà le ceneri al Consiglio Direttivo della Fondazione (successivamente insediato, al primo neo-presidente), che in una bella giornata (tempo permettendo) e facendo coincidere col mio compleanno (Ora di Nascita 13:15 del 04/04/1955), di imbarcarsi e di proseguire al largo del Mare Adriatico (Rovigno-Istria-Croazia), che le mie stesse ceneri, vengano Sparse al Vento (sempre se la legge lo consente), così per diffonderle nell'astralità dell'Aria, la dinamicità stessa movimento. Poi di ricollegarmi a sua volta con il Fuoco o con il mio mentale o con la sua luce fisica, che è anche calore. Poi di ricostruire così, la memoria vitale dei ricordi esistenziali ed emozionali e qui mi riferisco alla fluidità inconscia dell'Acqua, che ricorda e memorizza. Ed infine alla cristallizzata fisicità (densa) del corpo fisico, associandolo alla Terra, per la quale mi farà da specchio o da padrona o da maestra ed in questo mi rifaccio alla testimonianza stessa, della mia incarnazione, portatrice di esperienze dirette (visibilità  - discernimento - consapevolezza - presenza - sviluppo della coscienza - risveglio cosciente), sempre per il raggiungimento realizzativo (intenzionale costante), che si è protratto, quando, ero in vita... E infine di potermi ricongiungere con l'Eterno OnniPresente, l'Etere  - UltraMentale -  Akasha (non classificabile razionalmente - di ritornare  spogliati dai tanti rivestimenti o sovrastrutture o valenze, per approdare nella casa del padre intimo - quindi di trasferirmi, in ultima istanza, nella LUCE INCREATA, identificandomi con lo spirito, nei propri mondi interni), con tutto il mio patrimonio mnemonico: di esperienze, di idee e di pensieri, di attenzioni e di osservazioni, che ho vissuto da uomo libero (pienamente, senza mai annoiarmi secondo dopo secondo) quando ero in vita... Questa materialità umana o vita reale, mi ha offerto una grande opportunità, di potermi esprimere e di realizzarmi, e perché no, di fare qualcosa di utile, sempre per chi se ne vorrà servire nell’eterno <tempo> presente o qui e ora... Queste forme pensiero (idee pure), le consegno e le voglio dedicare indistintamente, a tutti gli esseri umani di buona volontà…

 


 

... il testamento amministrativo...

 

... per i designati...

 

Il T.A. lo già scritto e l'ho lascio agli addetti ai lavori, per non dire agli atti della Fondazione (Consiglio Direttivo - Consiglio Esecutivo - Studio Operativo - Base On - Assemblea Annuale). Chi se ne vorrà occupare (designati), lo può fare già da ora, diventando socio azionista, dell'eredità culturale e spirituale, lasciata dal Fondatore... è mio malgrado, per non essere mal compreso, di trasmettervi il metodo della monointerpretabilità: Regole - Clausole - Direttive - Procedure - Procedimenti - Scelte - Ammonimenti - Anatemi - Altro...  La forza del pensiero e il coraggio delle idee, possono cambiare la vita personale (di non essere una brutta copia di nessuno - io non sono questo, non sono quello, ma sono qualcos’altro - la mia originalità è unica e irripetibile), riversandola successivamente, in quella altrui... Il Curatore Unico, sovraintenderà (statuto <i> interattivo art. n. 5.), l'attuazione di tutti i scopi statutari... Darà pari opportunità attraverso la rotazione a ciascuno dei membri del C.D. di beneficiare dei servizi messi a disposizione: beni economici, beni mobiliari, beni immobiliari, beni complementari e accessori, principi culturali e valori spirituali da applicare su se stessi. Vedi: raccolta dei miei scritti, le mie foto, la mia biblioteca, l'emeroteca, le scrivanie, gli scaffali, l'armadio, lo schedario, la cdteca, la dvdteca, il note book e i cuccioli elettronici multimediali (vedi anche scopi e fini, descritti nello statuto <i> interattivo). Inoltre, gradirei che la Fondazione si sviluppasse nei campi: umanitario, nel sociale, nella difesa civica, nel volontariato, nelle propositive iniziative culturali e filantropiche, indirizzandosi nello studio e nella ricerca per comprendere maggiormente l'Essere Umano, visto, nella sua interezza (AndroGinato Perfetto). Oltre a ciò, vanno valorizzate ed evidenziate maggiormente le R.U. “Risorse Umane” in quanto singole persone, sarà, fra le ricchezze la migliore, poi nel C.M. “Capitalismo Mentale” (La priorità primaria tra tutti gli investimenti). Di saper orientare tutti i sforzi umani per il proprio divenire e non solo. Nella N.M. “New Mentality”, affermerà la nuova identità personale, opponendola alla vecchia mentalità e costituirà nell’imminente futuro l’E.E.C. “Eternità degli Esseri Coscienti”. Essa andrà a disciplinare tutta la Convivenza Futura delle Identità Luminose. Le caratteristiche e i requisiti necessari: le proprie esperienze originali, il distinguersi dagli altri, il coraggio di manifestare le proprie idee diverse, le proposte personali da rielaborare, la propria individualità da potenziare e il superamento del materialismo contemporaneo. Faccio una breve considerazione, credo, sempre dal mio punto di vista, che sarà un’opportunità culturale, formativa e un vero centro aggregativo per lo sviluppo intellettuale ed evolutivo, che potrà servire a se stessi e a livello altruistico per le nuove conquiste, sia per i diritti civili, sociali e umanitari (come da riferimenti basilari alle mie personali ricerche, sull’autodeterminazione futura di ogni singola unità individuale pensante, vedi i links: homo sfericum - sfera volante - veicolo personale - bambinello cosmico. Sono già costituite formalmente le tre Persone Giuridiche, messe per ordine recente: F.S.R. ÒFondazione Severino Rigodanzo” (2009) - C.A.I. ÒCoordinamento per le Autocandidature Indipendenti” (1997) - I.C.P.R. ÒInstitute for Comparative Psycobioenergies Research” (1986) e hanno un unico riferimento sia per le Sedi Legali e Sedi Sociali: Via Boschi, 29 35030 Cervarese Santa Croce (PD). Inoltre gli ho trasferiti complessivamente con le rispettive Sedi Virtuali, già create in internet: le tre fondazioni Ò registrate: www.severinorigodanzo.it - http://digilander.libero.it/caipd  - http://digilander.libero.it/icpr - Poi le nove discipline tecniche e scientifiche: http://digilander.libero.it/cosmogenesi - http://digilander.libero.it/antropogenesi - http://digilander.libero.it/creogenesi - http://digilander.libero.it/club999 - http://digilander.libero.it/fantasyweb - http://digilander.libero.it/promoterweb - http://digilander.libero.it/supersingol - http://digilander.libero.it/severinoweb - http://digilander.libero.it/assuntaweb - Attualmente i studi associati sono: http://digilander.libero.it/ilmiosesovrano - http://digilander.libero.it/ceps.padova - Per la realizzazione e la manutenzione dei siti, vige il fai da se, vai a vedere l'art. n. 16 dello statuto <i> interattivo. Per i viaggi culturali e qui mi rifaccio all'art. n. 4.24 dello statuto <i> interattivo, verranno proposti dall'ufficio di presidenza e gestiti dalla segreteria, che potrà tenere conto dei sconti o delle coperture, previa disponibilità di bilancio e di cassa e realizzabili nei dodici mesi successivi, dopo la data, dalla mia morte, sempre sperando che ci siano le provviste economiche (i sette Soci Fondatori, i dieci Soci Multiruolo, i sette Soci Onorari, i due Soci Sostenitori e i sessantasette Soci Simpatizzanti, auguro di fare dei bei viaggi turistici, di carattere culturale, da concordare collegialmente, per un max di sette giorni, per ricordarne le memorie passate del Sottoscritto (v. art. n. 11.2 dello statuto <i> interattivo, che disciplina i bonus del 50%). Per tutti i DESIGNATI: i Soci Fondatori, i Soci MultiRuolo, i Soci Onorari, i Soci Sostenitori e i Soci Simpatizzanti, potranno partecipare, al calendario degli incontri culturali della Fondazione, che si terranno nella sede. Le persone qui menzionate, dovranno ottemperare i principi (materiali, culturali e spirituali), al contrario possono in piena libertà, di non condividerli... Il Curatore Unico, sovraintenderà (statuto <i> interattivo art. n. 5.), l'attuazione dei scopi statutari...

... Vedi...

Testamento Amministrativo

Mansionario

 


 

... il testamento olografo...

 

... le responsabilità di prospettiva...

 

... faccio un richiamo al T.O. "Testamento Olografo", scritto di mio pugno (Donazione - Designati), già depositato dinnanzi (C.U. "Curatore Unico") ad un pubblico ufficiale...

 

con rif. all'atto costitutivo e allo statuto <i> interattivo (art. 3.2 - art. 10. - art. 11.2 - art. 14.)

 

... tutti i designati, verranno chiamati (dallo studio preposto), in prima e in seconda convocazione, per la lettura e la pubblicazione del testamento olografo, per investirli dell'eredità culturale e spirituale... tale convocazione o assise di tutti i neo-soci, verrà fatta dopo il terzo mese, dal mio decesso e avvisati telefonicamente con un preavviso di 15 giorni...  siete i benvenuti e vi voglio tutti goliardici, sobri, allegri e ironici, nel ricordarne la mia memoria... inoltre la fondazione, offrirà un ricco buffet e musiche (irlandesi), ritempranti ed evasive e che l'evento sia festeggiato alla grande, nella sala magna della biblioteca comunale di Montemerlo di Cervarese Santa Croce Padova... oltre a ciò, è previsto una serie di viaggi (low coste - il biglietto è offerto al 50%, dalla fondazione), nelle località europee, da utilizzare con ricorrenza annuale e ripetibile, a cavallo (4 aprile) del mio compleanno...

 

... il fondatore, donerà la sua abitazione, sempre a sua discrezione, se lo riterrà e qui faccio riferimento ai requisiti morali dei designati (sarà cura del Presidente, di tenere sotto controllo il mantenimento dell’immobile e qui mi rifaccio ai requisiti morali dei successori, che la dovranno utilizzare esclusivamente (sede legale e sede sociale) per i citati scopi e fini statutari (no all'utilizzo assoluto, dei vani, per uso privato) e di tutta la Gestione del Patrimonio, restante (Quindi non ci dovranno essere assolutamente, vizi di forma, che il patrimonio non possa essere venduto a chicchessia, in caso contrario, i beni verranno devoluti ad enti analoghi), realizzando le dovute manutenzioni ordinarie e straordinarie, dal C.D., deliberate... il Curatore Unico, sovraintenderà (statuto <i> interattivo art. n. 5.), l'attuazione dei scopi statutari...

 


 

... il testamento spirituale...

 

... erga omnes...

 

... la medesima Fondazione con il T.S. consegna alla storia i suoi Postulati Sociali e Filantropici, ed Auspica e Propizia, che la concretizzazione stessa qui citata, scopi, obbiettivi e finalità, avvenga nell'immediato... Tutte le eredità sono difficili, scomode e sofferte e soprattutto a chi ha responsabilità, ce anche la beffa, che i singoli si rivolteranno dalla tomba, perché il sottoscritto a preso decisioni senza consultarli, anche se del resto la propositività degli astanti è quasi quasi, ai livelli zero... La Coscienza Superiore (o determini con la responsabilità diretta o esegui con dignità - il karma è immediato) mi fa intuire, che io devo operare ed operare (osare ed osare) incondizionatamente e se ci saranno persone scontente o deluse mi citino in giudizio e io replicherò alla grande, ma tu cosa hai fatto di concreto, per il sociale o per cambiare questo stato quo... Comunque vada in cuor mio, tutte le decisioni del "meno peggio" (valutazioni ultra-razionali e dell'oltre), sono soppesate, a volte doloranti e solitarie, grazie alla mia volontà ferrea, che il pensiero crea la realtà, apportando le giuste densificazioni... Quello che vorrei fosse messo nell'epitaffio (sarà una vera carezza che mi innalzerà nel mio olimpo celeste), è questa frase: ne contro me stesso ne contro gli altri e che l'amore co-sciente, trionfi in tutti gli esseri umani... Vedi: Testamento Spirituale.

 

... sto studiando dei piani alternativi: [a] [b] [c] [d] [e], da automatizzare, da diversificare e da monitorare, prendendo anche le distanze da me stesso e dalla mia stessa razionalità mentale, che mi ha creato false conoscenze, credenze, convinzioni, analogie, illusioni, speranze e fiducie riposte...

 

... poi di cavalcare l'oggettività in se stessa - di modificare, affiancare e aggiungere di sana pianta i file - le informazioni mancanti e le saturazioni da porre...

 

... se falliscono i cinque dettagliati piani (°°°°°) di riserva c'è un piano alternativo, che entrerà in funzione istantaneamente, a qualsiasi imprevisto, denominato...

IRIDE AUTOMATION

...  è un Processo Alternativo, per l’Attuazione del Programma Sociale. Qualora ci fossero degli ostacoli di percorso […] o variabili, l’intervento entrerà in funzione istantaneamente...

 

Processi / Percorsi / Sentieri

 

Via Manuale / Via Mentale / Via Involontaria

Via Automatica / Via Cardiaca / Via Incosciente

Via Volontaria / Via Cosciente / Via SuperCosciente


... consideriamo una grande risorsa il volontariato, purché si dimostri: volenteroso, intraprendente, spontaneo, sincero e autentico...

... a chi vorrà affiliarsi idealmente al Progetto-Programma-Piano dell'associazione, sarete i benvenuti...

… richiedi tale documento dettagliato, allo studio operativo…

entra nel link adesso

 

... per chi vorrà interagire con me, segua questa semplice procedura...

 

... fissate una mia foto qualsiasi, poi in particolare, zumate l'orizzontalità degli occhi (...), poi attraversa con coraggio queste due finestre, in contemporanea (percorri l'iter, con la mente, anteponendo il tuo stesso pensiero intenzionale - attiva lo scontro (2+2) oculare - immergiti etericamente, in questo habitat multicolor), poi pronunciate il mio nome "SEVEN" e li mi ritroverete, in questo ambiente luminoso, ultradimensionale (al di la - pensiero quantico - tempo presente - eterno tempo presente - qui e ora - microcosmo - frequenza sette, che include tutte le precedenti), sempre come al solito, incasinato a gestire (modificare e processare, in tempo reale, i dati) le pulsazioni cosmiche o gli attimi o gli istanti o i momenti, di vita (costante perpetua, dell'oltre) spirituale... l'oggettività pura, la coscienza mnemonica, la verità e la realtà, ci renderà liberi, oltrepassando così le stesse catene karmiche, dai limiti della materia-gravitazionale e dal tempo-spazio...

 

 

... io vedo quello che voglio vedere...

... io vedo le cose in se stesse...

... io vedo da tutti i punti di vista...

... la mia presenza consapevole é questa...

... questa è la mia vista eterica on...

... ma io, (sei - sei - sei) sono tutto questo...

... si, un microcosmo, che si equivale ad, una galassia vivente...

... questo è il mio qui e ora e il mio al di la, senza se e senza ma...

... il tuo biglietto (nove - nove - nove) del volo (my requisite - my objective - my way), deve essere, solo, che androginico...

... si, di me, tutto tollero e amo...

... quantisticamente parlando, io sarò sempre con voi, per l'eternità...

 

... vedi...

 

designati

 

iride automation

 

statuto (i) interattivo

 


 

... ringraziamenti...

 

... a tutte le persone che mi sono state vicine vi dico, grazie, grazie e grazie...

 

... e sopratutto a quelli che si sono contrapposti con me ferocemente, da elevare ai massimi livelli, la conflittualità, non comment...

 

... mi avete dato delle grandissime lezioni di vita, di far conto sempre ed in ogni occasione, sulle proprie forze...

 

... in sostanza, il sottoscritto, è sempre stato un'anima libera, solitaria e fortemente incompresa, ma con tanto coraggio da vendere...

 

... vedi anche il link...

 

... l'essenza delle cose...

 


 

SEDE

 

Legale / Sociale / Virtuale

F.S.R.

Via Boschi, 29 35030 Cervarese Santa Croce Padova Italy

[ www.severinorigodanzo.it ]

[ info@severinorigodanzo.it ]

 

INFO LINE

[ +393474666243 ]

 

REGISTRAZIONE

Dall’incontro tenutosi il 10 Gennaio dell’anno 2001, a Cervarese Santa Croce (PD) e a distanza di un lungo periodo (nove anni), necessario per elaborare il testo, si è convenuti il 15 Maggio 2009, di registrare con un atto formale, la medesima fondazione con un Atto Costitutivo e lo Statuto, all'Ufficio delle Entrate di Padova 1 (Atti Privati 15/05/2009 - Serie 3 - Reg. n. 6355 - Cod. Fisc.: 92217370284)

 


… aggiornato nel mese di agosto 2018…