Sabato 28 Settembre 2002

PONTE GALERIA

Un uomo si Ŕ ucciso lanciandosi sotto al treno della linea Roma-Fiumicino in transito a Ponte Galeria. Da poco prima delle 13 di ieri i collegamenti ferroviari sull'intera linea si sono bloccati. Disagi per centinaia di viaggiatori: molti hanno preso taxi o pullman diretti a Roma, mentre non pochi hanno avuto contrattempi per poter raggiungere in tempo utile i check-in. I pompieri hanno lavorato per circa 3 ore per estrarre il cadavere del suicida da sotto il convoglio. Poi, intorno alle 15, la circolazione sulla ferrovia Ŕ ripresa con regolaritÓ.