Turchese

Poteri:
Protezione, coraggio, denaro, amore,
amicizia, guarigione, fortuna.
Si armonizza col 4░, 5░ e 6░ chakra;
si attiva ai raggi del sole e della luna.
Tonifica, purifica e rinforza tutto il corpo.
Rigenera i tessuti; aiuta l'assimilazione dei nutrimenti,
la circolazione, i polmoni, il sistema circolatorio;
vitalizza il sangue ed il sistema nervoso.
Previene le affezioni della gola.
L'entrata della turchese attraverso il 5░ chakra
od i meridiani collegati con i vortici delle mani,
tratta efficacemente il deperimento organico,
l'anoressia e la malinconia che ne deriva.
Rafforza gli occhi, riduce la febbre e allevia i mal di testa.
Allinea i chakra.
Rilassa la mente ed il corpo, dona equilibrio emotivo,
induce pensieri positivi
e sviluppa la capacitÓ di essere una guida rispettosa e saggia per gli altri.
Favorisce l'espressione creativa,
la comunicazione, l'amicizia, la lealtÓ.
Pietra molto porosa: tale caratteristica la rende "spugna delle negativitÓ".
Protegge il campo energetico che avvolge il nostro corpo
dalle vibrazioni negative ed esalta le energie positive
che conferiscono forza e soliditÓ.
Protegge dalle radiazioni di sostanze ed onde nocive
sia dal punto di vista strettamente fisico che psichico.
Possiede la bellezza della profonditÓ dell'anima
che si autoestrinseca e desta e promuove in noi il senso della bellezza
ed il desiderio di moltiplicare le cose belle sul nostro pianeta.
Favorisce la meditazione e stimola la sensibilitÓ psichica.
Preserva dagli incidenti;
Ŕ considerata il portafortuna per eccellenza contro il "malocchio".
Data in dono porta ricchezza e felicitÓ.
Portate la turchese per avere nuovi amici, per essere tranquilli,
godere la vita, per accrescere la vostra bellezza.
Viene spesso usata per favorire l'armonia matrimoniale,
promuovendo la comprensione reciproca fra due persone innamorate.
Premendo la turchese sulla parte malata o perturbata del corpo,
si visualizza la malattia mentre passa direttamente nella pietra.
L'acqua in cui Ŕ stata immersa una turchese si beve per le sue energie curative.
Si portano anelli o pendenti per avare buona salute e per protezione.
Da usare insieme all'ambra per stimolare i pensieri positivi
e le forze di auto-guarigione.
Protegge gli oratori dalle critiche negative
e conferisce forza alle loro parole;
essi dovrebbero portarla al collo o tenerla in mano.
Si pu˛ portare montata su un anello al dito medio
se si vuole stabilizzare l'equilibrio psicofisico
o all'anulare se si vuole stimolare la saggezza
e la correttezza nei rapporti con gli altri.
Se si desidera utilizzarla per il rilassamento
e per equilibrare l'emotivitÓ si appoggia sul 5░ chakra
o si porta come ciondolo girocollo.
Quando invece si desidera utilizzarla per indurre pensieri positivi,
per stimolare la sensibilitÓ psichica o per la meditazione
si appoggia sul 3░ occhio.
Come tutte le pietre blu,
la turchese porta fortuna e viene indossata
come talismano per la buona sorte.