NEWS


DIDONE ERRANTE - il film
SOSTENETE IL NOSTRO PROGETTO

Cari amici, nei prossimi mesi produrremo il film di mediometraggio "Didone errante", liberamente tratto dall'omonimo testo e spettacolo teatrale di Francesco Randazzo, protagonista Giorgina Cantalini. Il tema musicale principale sarÓ di Calogero Giallanza, flautista e compositore. Un cast tecnico e artistico di giovani professionisti collaborerÓ alla realizzazione del film, in testa: Monica Mariotti (produzione esecutiva) e Giuliano Capozzi (fotografia e riprese).

l progetto ha un sostegno finanziario parziale dall'Imaie. Per riuscire a coprire la quota di produzione ancora scoperta vi chiediamo di prenotare una copia dal sito produzionidalbasso.it, ci sosterrete e sarete coproduttori del film! Tutto ci˛ comprando anche una sola copia... ma anche di pi¨, se volete o potete.

╚ una forma di autoproduzione democratica che sta aiutando piccole produzioni indipendenti come la nostra, favorendo lo sviluppo e la ricerca, per un' arte indipendente e libera, fuori da meccanismi politici e di mercato omogeneizzato.

Se volete essere dei nostri cliccate sul link seguente per leggere la scheda del progetto ed eventualmente fare la vostra prenotazione:
vedi info qui

Sostenete il nostro entusiasmo con il vostro.

Grazie!

Cordialmente

gli Ostinati



Due nuovi spettacoli degli Ostinati:


Didone errante (vedi info qui)

Retablo (vedi info qui)



dal 28 Dicembre 2004 al 16 gennaio 2005

OTELLO, IL NIVURU DI MAZZARIA
Tragica Commedia di Francesco Randazzo
al Teatro dell'Orologio di Roma

Vi segnagliamo il debutto del nostro nuovo spettacolo, dal 28 dicembre al Teatro dell'Orologio di Roma. Cogliamo l'occasione per augurarvi buone feste... a teatro!
Seguita la serie delle Historie da cui s’ispirò Shakespeare, questa volta gli Ostinati propongono “Otello” ispirato dal Giraldi Cinzio. La vicenda è trasposta ai giorni nostri fra Mazara del Vallo e Lampedusa, nel crocevia d’immigrazione dall’Africa alla Sicilia. Una commedia nera e ambigua, uno splatter di cupa e dissacratoria ironia, un divertimento da brivido...


TEATRO DELL'OROLOGIO SALA GASSMAN Via de’ Filippini 17/a, Roma info e prenotazioni: tel. 06 6875550 Dal 28 al 30 dicembre 2004 e dal 4 al 16 gennaio 2005 dal Martedi al Sabato ore 21,30 - Domenica ore 18,30 Lunedi Riposo Costo biglietti: Intero 12 euro - Ridotto 8 euro - Tessera 2 euro

Dicembre 2004

Documentario: "Favola del Vento e del Mare"
"Regia Pierpaolo Gandini Prodotto dalla SD cinematografica per la televisione Italiana ed Internazionale. Il Maestro Calogero Giallanza (Direttore dell'Officina Musica degli "Ostinati") figura sia come Autore delle Musiche che come protagonista del Documentario.

Dal 7 al 13 ottobre 2004

OSTINATI OFFICINA TEATRO - OPEN STUDIO
Workshop in Sicilia su CECHOV SUITE

Terzo workshop nell'ambito dell' officina di ricerca e studi teatrali in collaborazione con Masseria degli Ulivi. Cliccate sul titolo della notizia per maggiori dettagli.

26 settembre 2003

"ATTORI IN CERCA D'AUTORE: A SOLO" SERATA FINALE

Siamo lieti di comunicarvi che: PUTA monologo di Francesco Randazzo, interpretato da Rossana Veracierta, rappresentato al Teatro Brancaccio di Roma il 22 settembre, ha vinto il PREMIO DELLA CRITICA nell'ambito della Rassegna di nuovi autori italiani ed europei "ATTORI IN CERCA D'AUTORE: A SOLO" 2003.

VI INVITIAMO ALLA SERATA FINALE: VENERDI 26 SETTEMBRE 2003, ore 20,45, AL TEATRO VALLE di Roma - Ingresso gratuito

Una breve piece che ha il respiro mozzato dall'ansia e dalla crudezza della verità. Puta è una giovane prostituta extracomunitaria, senza nome, senza documenti, senza speranze nè illusioni, qualche sogno forse, per sopravvivere, che però ogni sera s'infrange contro una realtà spietata. E questa notte, prima del silenzio definitivo del cuore, Puta si trova a parlare senza peli sulla lingua di sè stessa al poliziotto che l'ha arrestata. Perchè? Cosa è successo veramente? E perchè la ragazza sembra accusare duramente piuttosto che subire un interrogatorio? La verità è agghiacciante e mette a nudo tutte le ipocrisie della nostra società perbenista e contradditoria.

23 settembre 2003

KREN, AL TEATRO DI FIUME

Cominciano oggi le prove di Kren, l'isola dei maiali, di Francesco Randazzo, testo vincitore del Premio Dramma in Rete. La Compagnia del Dramma Italiano con la regia di Giuseppe Liotta, debutterà con lo spettacolo al Teatro Nazionale I. Zaic, il 24 ottobre prossimo.
Nel cast della compagnia un "Ostinato", il nostro Junio Ambrogio.

21 e 22 luglio 2003

‘NZULA e LA BICICLETTA DI LEONARDO
all’ORTIGIA FESTIVAL

Dopo il successo di 'Nzula nella passata edizione di "Schegge d'autore" (premio per il miglior spettacolo, all'autore ed alla migliore attrice protagonista) e al Premio Magna Graecia (premio del pubblico e premio della critica), gli Ostinati ripropongono a Siracusa, nella prestigiosa cornice del Festival di Ortigia, la storia della "povira 'Nzula", interpretata magistralmente da Matilde Piana e debuttano con una nuova storia "La bicicletta di Leonardo", protagonista Junio Ambrogio, che interpreta la poetica e disperata vicenda di un ragazzo ritardato che si innamora di una bicicletta.

I testi e la regia sono di Francesco Randazzo, le musiche originali eseguite dal vivo di Calogero Giallanza, gli attori: Matilde Piana, Junio Ambrogio, Rossana Veracierta.

18 giugno 2003

Presentazione a Roma del libro di poesie
"Come un pesce azzurro" di Francesco Randazzo, Edizioni il Filo.

Introduzione di Giulio Perrone, Direttore delle Edizioni Il Filo; presentazione del Prof. Giorgio Taffon (Università Roma Tre); Massimo Foschi leggerà una selezione di poesie dal libro; intermezzi musicali del maestro Calogero Giallanza; presente l'autore.

Lettere Caffè, Via San Francesco a Ripa 100-101, Trastevere, Roma, 18 Giugno, ore 21

31 maggio 2003

L'Associazione Nazionale dei Critici di Teatro
ha designato vincitore della prima edizione del Premio Dramma in rete
KREN, l'isola dei maiali di Francesco Randazzo

A Bologna, nell'ambito del Convegno "Scrivere per il teatro", si è svolta la premiazione del Premio Dramma in rete 2003 indetto da: Associazione Nazionale dei Critici di Teatro - Teatro I. Zaic - Dramma.it

La giuria del Premio “Dramma in rete”2003, composta da Sandro Damiani, Boris H. Hrovat, Marcello Isidori, Giuseppe Liotta (Presidente), Nino Mangano, Elvia Nacinovich, Valeria Ottolenghi, Francesco Tei ha designato vincitore di questa prima edizione del Premio Francesco Randazzo, autore del testo “Kren, l’isola dei maiali”. Oltre alla targa di rito, il premio consiste nella messa in scena del testo da parte del “Dramma Italiano di Fiume”, con relative repliche.

MOTIVAZIONE DEL PREMIO
Spaventosa, allarmante metafora della condizione umana vittima impotente di un potere dittatoriale assurdo e malefico, il testo di Francesco Randazzo si segnala per la forza simbolica e la semplicità verbale di una scrittura drammaturgica ricca di risonanze teatrali novecentesche, in particolare il Pirandello della trilogia dei "Miti", che coniuga in un unico lacerante canto poesia e realismo, ideologia e sentimento. L'impeccabile costruzione testuale, attenta ai minimi dettagli, dei gesti e dei movimenti dei personaggi, così come degli insondabili misteri dell'animo umano, riesce a far convivere in uno stesso spazio scenico il tempo passato e quello presente, come la piega di un'unica immedicabile ferita.

Il testo verrà pubblicato sulla rivista on line Dramma.it (www.dramma.it) e su PrimaFila.

10 - 15 maggio 2003

CALOGERO GIALLANZA IN TOURNÈE NEGLI STATES
Si è conclusa con grande successo la tournèe di Calogero Giallanza, direttore del laboratorio musica degli Ostinati, insieme all’Ensemble Colosseum, in California. I concerti a Los Angeles, Phoenix, Santa Ana, sono stati organizzati dall’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles.