Le leggende di Motta Baluffi

AL FAOOL LA BRAAA E AL PAIOOL

G'eera na voolta an faool na braaa en paiool, c deciis d'andaa a vdr al muunt ca gheera inturnu

C'era una volta un fagiolo, una brace ed una pagliuzza che decisero di andare a vedere il mondo che li circondava. 

Intaant chi sla cntaava indiia pr la soo straada, fiin chi cataa an fusadel da traversaa

Mentre chiacchierando andavano per la loro strada, ma ad un certo punto trovarono un rigagnolo da attraversare. 

Gheera da turn'indree, s n  cataa foora al vrs da traversaa l'acqua

Lalternativa era fra il tornare indietro oppure escogitare un sistema per attraversare lacqua. 

Al faool ghe gnii in dla meeent da fa cuciaa da travrs al paiool in sal fusadel, tamme an puunt, cuse che l e la braaa i puds pasaa.

Al fagiolo venne un idea, fece coricare di traverso la pagliuzza sul rigagnolo a mo di ponte, in modo che lui e la brace potessero passare. 

Na vlta dedl iars toolt s al paiool

Una volta dallaltra parte avrebbero recuperato la pagliuzza. 

Cu al paiool al se cuciaa , al faool l' pasaa pr prim, e p tucaa a la braaa, ma quaant l' stata in sal ms, cul soo caluur la braa in sal ms al paiool , cal  se rot in du e tti du i cascaa in d'lacqua.

Cos la pagliuzza si  sdrai ed il fagiolo pass per primo; poi tocc alla brace, ma quando fu a met, a causa del suo calore bruci nel mezzo la pagliuzza che si ruppe in due ed entrambi caddero nellacqua. 

La braaa la see smursaada e l paiool al se scavisaa

La brace si spense e la pagliuzza si spezz. 

Aluura al faool la cumenciaa a ridr, e la ridii taant che la paansa la ghe sciupaada, taant cla tucaa andaa dan sartuur pr fasla coor

A quel punto il fagiolo cominci a ridere, e rise a tal punto che la pancia gli scoppi, tanto che fu costretto a rivolgersi ad un sarto per farla cucire. 

Ma la cudra la ga lasaa an sgn, cas slee tiraa adree anca i soo fiooi e da aluura tti i faooi i poorta an sgn scr in sla paansa, chis tegna in dla meent da miia ridr dli disgrasii da chiiater

Ma la cucitura lasci un segno, che si trasmise anche alle generazioni successive e da allora tutti i fagioli portano un segno scuro sulla pancia, come monito a non ridere delle disgrazie altrui.

ricordi le storie che ti raccontavano i nonni? contattami che le pubblichiamo

home page

turn'indree

un passo indietro

indree 'n pass